Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
marted 18 dicembre 2018

Chiara Caselli

Il gioco di Chiara

51 anni, 22 Dicembre 1967 (Capricorno), Bologna (Italia)
Chiara Caselli
Nastri d'Argento 1994
Premio miglior attrice per il film Dove siete? Io sono qui di Liliana Cavani

Nastri d'Argento 1994
Nomination miglior attrice per il film Dove siete? Io sono qui di Liliana Cavani



Incontro con Mia Hansen-Lve e Chiara Caselli.

Il padre dei miei figli: vivere e morire di cinema

venerd 4 giugno 2010 - Marianna Cappi cinemanews

Il padre dei miei figli: vivere e morire di cinema Esce l11 giugno, sfidando i mondiali, lopera seconda di Mia Hansen-Lve, Il padre dei miei figli, ma si pu star certi che il film e le partite di calcio, non si ruberanno il pubblico a vicenda. Piccolo, ma solo nei mezzi e nella distribuzione, questo lavoro, premiato a Cannes lanno scorso nella sezione Un Certain Rgard, e benedetto da Bernardo Bertolucci, ha uno stile delicato e una profondit dintenti e di esiti che non permette dubbi sul talento della sua giovane autrice. Ispirato alla figura carismatica del produttore francese Humbert Balsan, racconta il duro mestiere di vivere per il cinema e di cinema morire. Con Chiara Caselli e Louis-Do de Lencquesaing.

In Francia la storia del produttore Balsan pi nota di quanto non sia in Italia. Pu essere un problema per la ricezione del suo film?
M.H-L.: vero, in Francia era molto noto e ammirato agli addetti ai lavori e molto amato. Ha prodotto Il destino di Youssef Chahine, il primo film della regista di Ci sar la neve a Natale?, Sandrine Veysset, un film che ha avuto un successo inaspettato, e gli esordi di molti giovanissimi cineasti sui quali altri produttori non avrebbero mai scommesso, ma era assolutamente sconosciuto al grande pubblico, per cui per me non si trattava di fare un film su un personaggio celebre ma anzi di far uscire questuomo dallombra e di mettere in luce le tracce che ha lasciato nel cinema francese.

Alla figura reale delluomo, lei associa la storia pi intima delle donne della sua famiglia. Come ha lavorato sullamalgama di queste due fasi?
M.H-L.: Lho conosciuto dal punto di vista professionale, lho frequentato per un anno e non sarei qui se non fosse per lui, che voleva produrre il mio film desordio, ma non sapevo nulla della sua vita privata, della sua famiglia. Ho visto per la prima volta sua moglie al funerale, poi lho rincontrata quando sono tornata alla casa di produzione a riprendermi la mia sceneggiatura. Ho scritto questo film in maniera assolutamente libera, per nulla biografica, una mia proiezione.

prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità