•  
  •  
Apri le opzioni

Rihanna

Rihanna (Robyn Rihanna Fenty). Data di nascita 20 febbraio 1988 a Saint Michelle (Barbados).
Nel 2013 ha ricevuto il premio come peggior attrice non protagonista al Razzie Awards per il film Battleship. Rihanna ha oggi 33 anni ed è del segno zodiacale Pesci.

La più grande artista delle Barbados

A cura di Fabio Secchi Frau

Cantante barbadiana, sporadicamente anche attrice, è la prima artista della sua nazione a vincere un Grammy Award. Interprete di singoli indimenticabili come "Pon de Replay", "SOS", Unfaithful", "Umbrella", "Don't Stop the Music", "Disturbia", "Take a bow", "Russian Roulette", "Rude Boy", "Olny Girl (In the World)", "S&M", "We found Love", "Diamonds" e "Stay", tutti arrivati in vetta alle classifiche mondiali per i loro ritmi dance pop e R&B, si impone come una delle cantanti con il maggior numero di vendite dell'ultimo decennio e che ha avuto ben 13 canzoni in vetta alla Billboard hot 100 (eguagliando il record di Michael Jackson). Con una fama spesso animata dal gossip sui suoi conflitti amorosi e dalle foto troppo scandalose, ha fatto dei social network e dei canali di comunicazione delle rete il proprio motore di fama. Estremamente coinvolta in numerose e importanti campagne di beneficienza, è anche un'icona di stile.

Alle Barbados
Rihanna nasce il 20 febbraio 1988 a Saint Michael, nelle Barbados, figlia di Ronald Fenty, capo magazziniere, e di Monica Fenty, contabile. Cresciuta con i fratelli Rorrey e Rajad, con le sorellastre Kandy e Samantha e con il fratellastro Jamie, ha un'infanzia purtroppo segnata dalla dipendenza da cocaina del padre che, poi, causerà il divorzio dei suoi genitori, avvenuto quando lei aveva solo quattordici anni. Iscritta all'Istituto Charles F. Broome Memorial School, dove è spesso oggetto di bullismo da parte dei compagni a causa della sua pelle troppo poco scura, si iscrive alla Combermere School, dove comincia ad avvicinarsi alla musica, formando con due sue compagne di classe un piccolo trio musicale. Una volta raggiunta la maggiore età, va volontaria nei Barbados Cadet Corp, il corpo di addestramento basico delle forze di difesa barbadiane, dove conosce la cantante Shontelle, all'epoca sergente istruttore. Nel 2003, il trio di ragazzine si presenta in cerca di fortuna dal produttore Evan Rogers che trascorreva le vacanze alle Barbados, chiedendogli di esser provinate. L'uomo sembra particolarmente sorpreso dalla vocalità delle tre, ma pensa siano ancora troppo giovani e le invita a tornare l'anno successivo. Il gruppo, però, si scioglie, ma Rihanna non dimentica la promessa di Rogers e si presenta con sua madre nell'abitazione in Connecticut del produttore che, finalmente, pensa sia abbastanza matura per cominciare una carriera artistica. Ancora sedicenne, Rihanna si trasferisce a casa di Rogers e di sua moglie, stabilendosi definitivamente negli Stati Uniti. Si comincia a lavorare al suo demo, che viene spedito alla Def Jam Recordings, che stupito nell'ascoltare la hit "Pon de Replay", propone alla ragazza un contratto per sei album.

La carriera musicale
Nel 2005, esce il suo album di debutto "Music of the Sun", che vende oltre due milioni di copie in tutto il mondo. Dopo il primo mese di vendite, Rihanna e i suoi produttori cominciano a lavorare a un nuovo album. L'anno successivo arriva "A Girl Like Me" che vende un milione di copie, ma è con "Good Girl Gone Bad", il suo terzo album, che la cantante esplode, merito del singolo "Umbrella", scartato da Beyoncé perché troppo commerciale, ma che ha portato a lei milioni di dollari con oltre sette milioni di copie vendute e i primi posti nelle classifiche di tutto il mondo. Molti artisti cominciano a voler fare dei duetti con lei (Maroon 5, Justin Timberlake, T.I., Kanye West), ma la carriera ha una brusca frenata per motivi legati alla sua relazione sentimentale con il cantante Chris Brown che l'aggredisce fisicamente durante una lite. Mentre la relazione dei due finisce sotto l'occhio del gossip, Brown viene denunciato e sottoposto a processo, mentre a lei non rimane che nascondersi, aspettare la guarigione dalle ecchimosi e dalle ferite riportate e poi, rimettersi in pista. Nel 2009, arriva il quarto album "Rated R" che vende oltre un milione di copie. Dopo aver duettato con Eminem in "Love the Way You Lie" e il dj francese David Guetta per "Who's That Chick?", arriva il quinto album "Loud" (2010), i cui singoli cominciano a piazzarsi alla numero uno di una decina di Stati in tutto il globo e che le permetterà di vincere un Grammy per il brano "Only Girl (In the World)". La musica di Rihanna ha così successo che, scherzosamente, il popolo della rete ammette che non è un inizio di settimana come tutti gli altri, se Rihanna non sforna una nuova canzone. Con un tale e grandioso trionfo, si lavora a un nuovo album "Talk That Talk", anch'esso arrivato alle vette delle vendite in moltissimi paesi. Superpremiata, Rihanna lavora con Calvin Harris, i Coldplay, Drake e persino con Chris Brown. Infine, esce "Unapologetic" che mette a segno un nuovo record di vendite

Il cinema
Come attrice, ha avuto un cameo in Ragazze nel pallone - Tutto o niente, mentre televisivamente ha avuto un piccolo ruolo in un episodio della soap opera La valle dei pini e nel telefilm Numb3rs. Nel 2012, Peter Berg la inserisce nel cast di Battleship, nei panni di un sottufficiale dei Marines. Il film non brilla di certo per qualità e nemmeno la recitazione della cantante che, puntualmente, viene premiata ai Razzie Awards. Sarebbe dovuta apparire anche in Fast & Furious 6, ma i troppi impegni musicali non le hanno permesso di essere sul set, ed è stata così rimpiazzata da Rita Ora. Si rifarà in sala di doppiaggio con Home - A casa (2015). Nel 2017 sarà nel cast del film di Luc Besson Valerian e la città dei mille pianeti e in Ocean's Eight di Gary Ross.

Altri progetti
Rihanna ha una propria collezione di capi d'abbigliamento, è anche l'ideatrice di un reality show intitolato "Styled To Rock" ed è stata protagonista di ben due documentari sulla sua vita, uno dei quali, Half of Me Documentary è stato uno dei più scaricati sul web.

Vita privata
Dopo una lunghissima relazione con l'attore Josh Hartnett, Rihanna si è legata al cantante Chris Brown, ma ha dovuto interrompere il loro rapporto dopo un'aggressione avvenuta poche ore prima della premiazione dei Grammy Awards (ai quali lei non ha ovviamente potuto partecipare). Accusato di violenza domestica, Brown è infatti finito sotto processo e condannato a cinque anni di libertà condizionata, sei mesi di servizio per la comunità e a un anno di psicoterapia, ma i due si sono comunque riappacificati e sono rimasti in rapporti civili. Ha poi cominciato a frequentare il cantante Drake Nota per il suo rapporto molto stretto e diretto con i social network (gestisce da sola la sua pagina Instagram e Twitter), è una delle più interessanti icone fashion (è testimonial di Armani, PUMA) del decennio 2010, nonché sostenitrice di molte cause umanitarie in tutto il mondo, principalmente facendo grosse donazioni alla sua nazione di provenienza. È la fondatrice dell'associazione Believe, che ha lo scopo di aiutare i bambini ammalati in stato terminale. Ha inoltre, operato in numerose campagne per la ricerca sul cancro e sull'AIDS e ha devoluto parte dei suoi profitti per aiutare i sopravvissuti al terremoto di Haiti del 2010 e due milioni di dollari all'Ospedale Queen Elizabeth di Bridgetown.

Ultimi film

Azione, (USA - 2018), 110 min.
Azione, (USA - 2012), 131 min.
Azione, (USA - 2012), 107 min.

Focus

PLAYLIST
venerdì 27 marzo 2015
 

Home - A Casa è la storia di due personaggi, entrambi pesci fuor d'acqua nei rispettivi mondi, che capiscono di avere alcune sorprendenti caratteristiche in comune e scoprono il vero significato dell'accettazione. "È la storia di un'amicizia, ma anche dello scontro tra due culture che giungono alla fine ad una straordinaria comprensione reciproca, da cui nasce l'incredibile, divertente amicizia tra Oh e Tip", dichiara il regista Tim Johnson

News

Disponibili su Amazon Prime Video tutte e cinque le stagioni della serie con Vera Farmiga e il bravissimo Freddie Highmore.
Iniziate le riprese della Battaglia navale diretta da Peter Berg.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati