•  
  •  
Apri le opzioni

Burt Reynolds

Burt Reynolds (Burton Leon Reynolds Jr.). Data di nascita 11 febbraio 1936 a Lansing, Michigan (USA) ed è morto il 6 settembre 2018 all'età di 82 anni a Jupiter, Florida (USA).
Nel 1998 ha ricevuto il premio come miglior attore non protagonista al Golden Globes per il film Boogie Nights - L'altra Hollywood.

Dopo aver interrotto bruscamente, per un incidente, la carriera di giocatore di football, Burt Reynolds decide di imparare a recitare. Lavora in teatro a New York all'Hyde Park Playhouse e recita in alcune serie televisive tra cui quella che gli dà la popolarità: Hawk l'indiano. Il primo film è del 1961, Anonima peccati, ma la parte, come la qualità, è molto scarsa. Dopo alcuni film in cui è stato scelto per il fisico prestante e per la disinvoltura nelle scene d'azione, nel 1972 Woody Allen lo chiama per il film Tutto quello che avreste voluto sapere sul sesso, ma non avete mai osato chiedere. Il regista gli fa interpretare il ruolo di uno spermatozoo, ironizzando sul fatto che Reynolds è divenuto, nel frattempo, un sex symbol per una foto in cui appare nudo su un giornale per sole donne. Il 1972 è comunque importantissimo per l'attore, che interpreta il ruolo migliore di tutta la sua carriera in Un tranquillo week-end di paura di John Boorman. Quel personaggio che per vendetta diventa violento rimarrà una costante nella carriera di Reynolds, ma affinando l'interpretazione crea una propria originalità. Ironia e fascino si fondono con l'azione e sebbene molto distante dal modello può essere considerato un moderno Clark Gable.
Nonostante parecchie stroncature da parte della critica, il pubblico continua ad acclamarlo e l'attore gira cosi una quantità notevolissima di film. In Ladro e gentiluomo di Bill Forsyth, nel ruolo simpatico e ricco di sfaccettature del furfante, offre forse la migliore interpretazione della sua carriera. In Quella sporca ultima meta di Robert Aldrich interpreta il ruolo di un giocatore di football, sport del quale era stato realmente un buon giocatore durante gli studi alla Florida State University.
Nel 1997 Paul Thomas Anderson lo chiama a interpretare Boogie Nights - L'altra Hollywood; per questo ruolo viene candidato al premio Oscar come migliore attore non protagonista.
È morto il 6 settembre 2018 a 82 anni per un arresto cardiaco, senza riuscire a prendere parte al film di Tarantino in cui era stato scritturato Once Upon a Time in Hollywood.

Ultimi film

News

Era stato scritturato da Tarantino per il suo ultimo film Once Upon a Time in Hollywood.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati