Era mio figlio

Film 2020 | Drammatico, Guerra, 110 min.

Regia di Todd Robinson. Un film con Sebastian Stan, Christopher Plummer, William Hurt, Samuel L. Jackson, Ed Harris. Cast completo Titolo originale: The Last Full Measure. Genere Drammatico, Guerra, - USA, 2020, durata 110 minuti. distribuito da Notorious Pictures. - MYmonetro 2,75 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Era mio figlio tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento venerdì 14 febbraio 2020

Tratto dalla vera storia di William Pitsenbarger che riuscì a salvare oltre sessanta marines durante il conflitto in Vietnam. Al Box Office Usa Era mio figlio ha incassato nelle prime 7 settimane di programmazione 3 milioni di dollari e 1,1 milioni di dollari nel primo weekend.

Era mio figlio è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it e su LaFeltrinelli.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,75/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Biopic convenzionale su un eroe che sacrificò tutto per la salvezza del prossimo, con un cast stellare.
Recensione di Emanuele Sacchi
domenica 23 febbraio 2020
Recensione di Emanuele Sacchi
domenica 23 febbraio 2020

William Pitsenbarger, medico dell'aviazione e protagonista di un eroico sacrificio durante un episodio tragico della guerra in Vietnam, non ha mai ricevuto la Medaglia d'onore, massimo riconoscimento al valore dell'esercito degli Stati Uniti d'America. A trent'anni di distanza, nel 1999, i veterani di quella battaglia e gli anziani genitori dell'eroe non si rassegnano e si rivolgono a Scott Huffman per perorare la causa di Pitsenbarger. Huffman inizialmente crede che sia una perdita di tempo e lavora alla pratica senza passione, ma dopo aver conosciuto genitori e reduci e ascoltato le loro testimonianze, vuole andare fino in fondo e scoprire cosa sia successo in questi trent'anni.

Todd Robinson, in genere regista avvezzo a produzioni televisive e diligenti biopic, compie un passo più ambizioso con Era mio figlio.

Il film si caratterizza per un cast sontuoso: disporre di Peter Fonda (ultima sua apparizione su grande schermo), Samuel L. Jackson, Christopher Plummer, Ed Harris, John Savage (già in Vietnam ne Il cacciatore) e William Hurt nello stesso film non è faccenda da tutti i giorni. Eccetto Plummer, nel ruolo del padre del regista, gli altri mostri sacri interpretano altrettanti burberi e scostanti superstiti di una sanguinosa battaglia, in cui sopravvissero solo alcuni soldati americani, nascosti tra i cadaveri. Lo spazio, breve ma prezioso, consegnato al loro ricordo è una piccola scheggia di cinema che fu, dichiaratamente nostalgico, in cui far brillare la loro recitazione: un momento di amarcord che dialoga direttamente con lo spettatore e va al di là della vicenda di Pitsenbarger.

Al di fuori di questi momenti preziosi, però, la cornice di Era mio figlio si consegna alla convenzionalità di un progetto in cui la ricostruzione cinematografica sembra una mera appendice e l'obiettivo è essenzialmente quello di celebrare l'eroismo di un soldato che ha scelto l'estremo sacrificio - The Last Full Measure nel titolo originale, che cita Lincoln in merito alla battaglia di Gettysburg - per salvare delle vite umane e permettere ai commilitoni di tornare a casa dai propri cari.

La volontà di Robinson sembra quella, didattica, di far capire che cosa significhi un'azione straordinaria in un contesto straordinario - al di là come la si pensi sulla guerra e in particolare su quella, contestatissima, avvenuta in Vietnam - attraverso un atto ai limiti del martirio, che suona quasi inspiegabile, contronatura nel contesto di estremo egoismo che caratterizza la società odierna. Forse proprio da qui nasce l'urgenza di un film come Era mio figlio.

Nell'epilogo il monito di Robinson - che da principio sceglie un tono dimesso e cronachistico, mentre Huffman comincia a indagare su quanto avvenuto e ricompone le tessere del puzzle - sfocia in un climax in cui ogni scena rappresenta una escalation emotiva, sottolineata dalla colonna sonora sovraccarica di Philip Klein. La ricerca della commozione finisce così per divorare ogni cosa, anche quei momenti di raro lucore attraversati da volti indimenticabili del grande schermo.

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?
La storia vera della congiura che privò un eroe del suo onore.
Overview di Massimiliano Carbonaro
martedì 10 dicembre 2019

La sporca guerra del Vietnam è ancora una volta lo sfondo per una storia di eroismo, oscuri segreti e complotti in Era mio figlio (titolo originale The Last Full Measure). Il film diretto da Todd Robinson è ispirato alla storia vera di William H. Pilsenbarger, un paramedico che riuscì durante uno degli episodi più sanguinari di quel conflitto a salvare oltre 60 soldati sacrificando la propria vita.

L'attore principale a fianco ad un gruppo di celebri e oramai attempate star del cinema è Sebastian Stan, un nome che dovremmo imparare a conoscere. Diventato famoso grazie al suo ruolo di Bucky Barnes nel Marvel Cinematic Universe ha partecipato prima di Era mio figlio al film Tonya. Ma presto lo rivedremo nei panni eroici del Winter Soldier in una miniserie Marvel con The Falcon.

Era mio figlio si sviluppa su due piani temporali, uno nel 1966 raccontando una sanguinosa missione avvenuta durante la guerra del Vietnam, e una 32 anni anni dopo quando un agente del Pentagono, Scott Huffman interpretato appunto da Sebastian Stan, comincia ad indagare sulla richiesta di una medaglia d'onore per il paramedico William H. Pilsenbarger (che ha il volto di Jeremy Irvine) che è stata respinta nonostante l'evidente atto d'eroismo compiuto dal giovane.

Huffman ha modo di parlare con l'amico dell'eroe caduto e compagno della missione, ruolo dove troviamo William Hurt: anche lui con trascorsi nei film Marvel interpretando il generale Thaddeus "Thunderbolt" Ross. Me nel corso delle indagini incontra anche i genitori di Pilsenbarger, che hanno il volto di Christopher Plummer e Diane Ladd. Poco alla volta emerge una congiura per impedire che l'eroico paramedico ottenesse il suo meritato riconoscimento. Un piano sinistro per nascondere un terribile segreto, ma l'inchiesta non si arresta anche se a rischio c'è la carriera e la vita.

Completano il cast Samuel L. Jackson (anche lui impegnato nel Marvel Cinematic Universe come Nick Fury) e Ed Harris, oltre al povero Peter Fonda qui alla sua ultima interpretazione (è scomparso il 16 agosto del 2019). Ha preso parte al film anche John Savage che in moltissimi ricorderanno per la sua partecipazione al capolavoro Il Cacciatore altro film legato alla guerra del Vietnam.

Era mio figlio dovrebbe arrivare nelle sale a gennaio del 2020. Todd Robinson non ha solo diretto il film, ma ne ha curato anche la sceneggiatura, come aveva già fatto nel 2006 per la realizzazione del thriller Lonely Hearts con John Travolta e James Gandolfini. Suo è anche lo script del film firmato da Ridley Scott Albatross - Oltre la tempesta con Jeff Bridges.

Sei d'accordo con Massimiliano Carbonaro?
ERA MIO FIGLIO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
NOW

Anche su supporto fisico

DVD

BLU-RAY
€9,99
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 21 settembre 2020
BrunoPepi

 Una biopic dedicata all'eroe di una spedizione in Vietnam, William Pitsenbarger con il quale il regista ci riporta alle tante regie biografiche del mitico Eastwood, con una maestria narrativa rinsaldata da un'ottima sceneggiatura spesso degna di momenti poetici attraverso toccanti dialoghi tra i protagonisti. Evadendo la trama ben pennellata da MyMovies, il film coinvolge ulteriorment [...] Vai alla recensione »

martedì 6 aprile 2021
enzo70

Molti ragazzi americani partiti per il Vietnam sono morti due volte: la prima è sul fronte, nelle giungle asiatiche, dilaniati dai mortai dei Vietcong, spesso dal fuoco amico, torturati e stremati da una sporca guerra. La seconda volta è stata in patria, perché l’opinione pubblica del periodo li ha accusati di essere loro i responsabili dei massacri nel Vietnam, gli hanno [...] Vai alla recensione »

domenica 7 febbraio 2021
Belphegor

Bel film con ottimi attori e commovente

martedì 8 dicembre 2020
mirkotommasicinema

Un cielo ammantato di “stelle” sovrasta questo lirico ed emozionante bio-film su un aviatore eroe della guerra del Vietnam.

Frasi
Sono stato chiaro signore
Jimmy Burr (Peter Fonda)
dal film Era mio figlio - a cura di Stellina
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
martedì 9 febbraio 2021
Alice Cucchetti
Film TV

È il 1999 e un rampante avvocato del Pentagono (Sebastian Stan, sempre al seguito di un Capitan America) si trova controvoglia a riesaminare un caso per il conferimento della Medal of Honor: il sacrificio di un aviatore che durante una delle peggiori missioni in Vietnam riuscì a salvare una sessantina di commilitoni prima di cadere. Robinson (già sceneggiatore di L'Albatross) non potrebbe essere più [...] Vai alla recensione »

NEWS
TRAILER
venerdì 14 febbraio 2020
 

Regia di Todd Robinson. Un film con Sebastian Stan, Christopher Plummer, William Hurt, Samuel L. Jackson, Ed Harris. Prossimamente al cinema. Guarda il trailer »

POSTER
giovedì 23 gennaio 2020
 

Il giovane investigatore del Pentagono Scott Huffman conduce una coraggiosa battaglia contro Washington per convincere il congresso a riconoscere i meriti di un medico dell'aviazione, William Pitsenbarger, che ha salvato oltre sessanta Marine durante [...]

OVERVIEW
martedì 10 dicembre 2019
Massimiliano Carbonaro

La storia vera di William Pitsenbarger, che in Vietnam salvò la vita a oltre 60 marines. Prossimamente al cinema. Vai all'articolo »

NEWS
martedì 3 dicembre 2019
 

Tratto dalla vera storia di William Pitsenbarger che riuscì a salvare oltre sessanta marines durante il conflitto in Vietnam. Vai all'articolo »

TRAILER
martedì 26 novembre 2019
 

Regia di Todd Robinson. Un film con Samuel L. Jackson, Bradley Whitford, Sebastian Stan, William Hurt, Christopher Plummer. Prossimamente al cinema. Guarda il trailer »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati