Sei mai stata sulla luna?

Film 2015 | Commedia +13 90 min.

Regia di Paolo Genovese. Un film con Raoul Bova, Liz Solari, Sabrina Impacciatore, Neri Marcorè, Giulia Michelini. Cast completo Genere Commedia - Italia, 2015, durata 90 minuti. Uscita cinema giovedì 22 gennaio 2015 distribuito da 01 Distribution. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,81 su 50 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Sei mai stata sulla luna? tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Ha vinto un premio ai Nastri d'Argento e Il film ha ottenuto 1 candidatura a David di Donatello. In Italia al Box Office Sei mai stata sulla luna? ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 2,7 milioni di euro e 1,2 milioni di euro nel primo weekend.

Sei mai stata sulla luna? è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,81/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,13
CONSIGLIATO SÌ
Una storia improbabile sostenuta soprattutto dalla bravura degli attori.
Recensione di Paola Casella
martedì 20 gennaio 2015
Recensione di Paola Casella
martedì 20 gennaio 2015

Guia è la direttrice di una rivista di quella moda che "basta avere l'autorevolezza di definirla tale, e tale diventa". Di padre pugliese e madre spagnola Guia è, nelle parole della sua assistente Carola, "una stronza cinica e snob", accompagnata da un fidanzato opportunista e preoccupato solo di individuare nuovi paradisi fiscali. Quando eredita dal padre una masseria pugliese ancora in attività, la giovane donna torna nel paese presso cui trascorreva le estati da bambina per assistere al funerale e trovare un acquirente per la proprietà. Peccato che nella masseria vivano ancora il cugino Pino, affetto da "un ritardo dello sviluppo cognitivo - non scemo", e il fattore che si è occupato per anni della campagna, il vedovo Renzo, che occupa gratuitamente la dependance insieme al figlio Tony. Riuscirà la bella e tosta Guia a sfrattare i tre "abusivi" e a tornare nella Milano da bere, in tempo per la settimana della moda?
Paolo Genovese affida alla penna di Pietro Calderoni e Gualtiero Rosella un'idea palesemente improbabile: tanto per cominciare, una direttrice di moda non si allontana da Milano a ridosso della settimana più "calda" dell'anno, e certamente non si abbassa a mungere mucche o spalare letame, ma trova qualcuno che si sporca le mani per lei. Il tocco garbato e lievemente surreale di Cadelroni e Rosella si vede invece nella creazione del piccolo universo pugliese che circonda Guia, una volta arrivata alla masseria. E il lavoro di squadra di un bel gruppo di attori, qui tutti volontariamente caratteristi, solleva come una lanterna cinese la commedia dalla mediocrità e dal rischio di aggiungere un ennesimo, inutile tassello al panorama del cinema italiano dei telefonini bianchi, caratterizzato da montaggio yeah, musica da spot e product placement onnipresente.
Liz Solari e Raul Bova sostengono il loro improbabile ruolo con grazia, ma sono Emilio Solfrizzi e Sabrina Impacciatore, Paolo Sassanelli, Dino Abbrescia e soprattutto Sergio Rubini a farsi carico della dimensione umana della storia. Anche Neri Marcoré, nel suo ennesimo ruolo di "diverso", riesce a non strafare e a suscitare simpatia. Il loro controcanto "nordico" è sostenuto da Pietro Sermonti, come al solito indisponente, e Giulia Michelini, credibile nel ruolo della tenera fashion addict Carola.
Genovese attinge a piene mani dal lessico televisivo, con tanto di bar rivali su piazzetta (reminescente di quel Benvenuti a tavola di cui Liz Solari è stata interprete), e permette ad alcuni personaggi - fidanzati scomodi, figli ingombranti - di sparire e riapparire a suo piacimento. Quel che manca alla storia, oltre alla verosimiglianza di molte svolte narrative, è un po' più di mordente, un po' più di coraggio nel mescolare sacro e profano, nord e sud, autenticità e finzione. Come dice il film stesso, "la vita vera è meglio", se la si sa raccontare.

Sei d'accordo con Paola Casella?
SEI MAI STATA SULLA LUNA?
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
iTunes
-
-
-
-
TIMVISION
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €13,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 24 gennaio 2015
Mario Nitti

La protagonista è una donna in carriera (la bellissima L. Solari), costretta a tornare al paesello in cui è nata, in Puglia, per risolvere il problema della casa ereditata dalla vecchia zia, una masseria dove vivono un cugino un po’ scemo e un bel fattore (R. Bova). Determinata a vedere tutto in pochi giorni si troverà invischiata in una fitta trama di relazioni, affetti, [...] Vai alla recensione »

giovedì 22 gennaio 2015
TheAdvisor

La fama di Genovese, oramai, suscita nel pubblico un altro grado di aspettativa nei riguardi dei suoi film. Questa l'importante premessa per parlare di "Sei mai stata sulla luna?", un film che non solo è all'altezza delle aspettative, ma evidenzia la bravura di Paolo Genovese che riesce a fronteggiare una sceneggiatura ben lontana da quella dei suoi precedenti film!  Un [...] Vai alla recensione »

lunedì 3 ottobre 2016
lukebd84

Film assolutamente mediocre. Mi è stato presentato come film da ridere... ho aspettato il momento delle risate per tutto il film. Banale, storia senza senso e senza uno scopo. I 2 protagonisti attori pessimi. Bova fuori ruolo, utile solo ad attirare donne al botteghino. Liz Solari è solo molto bella. Gli altri attori italiani, grazie alla bravura recitativa riescono a dare un minimo [...] Vai alla recensione »

lunedì 30 marzo 2015
ultimoboyscout

Guia, italospagnola, lavora in una rivista di moda, vive tra Milano e Parigi ed è fashion all'inverosimile. Una vita apparentemente invidiabilissima che deve momentaneamente mollare per recarsi in Puglia, avendo eraditato la masseria di famiglia dove trascorreva le estati da bambina. Lì incontra Renzo, il fattore vedovo che vive col figlio all'interno della masseria: inizialmente [...] Vai alla recensione »

lunedì 26 gennaio 2015
enzo70

 Genovese è uno che sa guardare ai gusti del pubblico delle sale cinematografiche de noartri e sulla scia delle contrapposizioni valoriali tra nord e sud che sono diventate una sorta di moda realizza un film che, alla fine, funziona. La storia è semplice, una bellissima donna di successo nel campo della moda eredita una masseria in Puglia.

venerdì 31 luglio 2015
Portiere Volante

Una simpatica commedia italiana. Non passerà alla storia ma il film si fa seguire volentieri ,con l'amore che sboccia tra mondi opposti e i buoni sentimenti che sono il fulcro della pellicola. Molto divertente la rivalità dei due Barman che condividono la piazzetta e strepitosa Sabrina Impacciatore ,belli ma deludenti i due attori principali , sopratutto Bova.

lunedì 16 febbraio 2015
BARONE DI FIRENZE

La storia di per se stesso è abbastanza scontata amiri che si perdono e si ritrovano in una stupenda masseria pugliese, il film è accettabile perchè il cast è di primordine  sarò  partigiano ma a me piace l'impacciatore da morire come femmina e come grande caratterista, poi vengono Rubini splendido, La Michelini molto maturata più donna,  [...] Vai alla recensione »

domenica 8 febbraio 2015
leone baiaffa

La storia forse è un po' improbabile, però il regista è riuscito, a mio parere, a renderla piacevole e divertente. Il tema assai sfruttato della bella ricca e snob che si innamora del verace contadino tutto trattore, mucche e galline, viene impreziosito da un contorno fatto di ottimi attori (soprattutto il gruppo "pugliese"!), capeggiato da un ispirato Sergio Rubini e da una sempre più convincente [...] Vai alla recensione »

domenica 1 febbraio 2015
Nino Pell.

Paolo Genovese si conferma essere regista in grado di saper costruire in maniera creativa e scorrevole le sue storie e di portare sempre a buon fine le intenzioni, i propositi e gli eventuali conflitti dei vari protagonisti che vanno a costituirne la trama. Si potrebbe definire con ciò Paolo Genovese come regista contemporaneo di uno stile cinematografico scacciapensieri e portatore di un messaggio [...] Vai alla recensione »

domenica 1 febbraio 2015
RaffaeledP

Bel film, che riconferma il successo della precedente pellicola diretta da Paolo Genovese. Un cast veramente d'eccezione, per il quale non c'è bisogno di soffermarsi per decantarne la professionalità e la bravura: certamente i due protagonisti, Bova e Solari, poi ancora il grande Marcoré, l'esilarante Nino Frassica, Sergio Rubini, Dino Abbrescia, Emilio Solfrizzi, Sabrina [...] Vai alla recensione »

lunedì 26 gennaio 2015
angelo76

Una grande commedia con tutti gli ingredienti giusti. Semplice, divertente ed emozionante. Musiche bellissime e in alcuni momenti molto poetico. Marcorè e Impacciatore bravissimi. Rubini fuoriclasse.

venerdì 6 febbraio 2015
Flyanto

 Film in cui si racconta di una bella e giovane donna (Liz Solari), con una posizione di prestigio presso un'importante rivista di moda, la quale eredita dopo la morte del padre una masseria in una località della Puglia. Non essendo questa in buono stato e sopraggiungendo nel frattempo altri problemi, la giovane donna è costretta a fermarsi nel paese dove piano piano conoscerà [...] Vai alla recensione »

venerdì 23 gennaio 2015
gianluca sersante

paolo genovese ormai ha uno stile riconoscibilissimo capisci subito che e' un suo film , il mix di divertimento ,emozione ,favola, canzoni di accompagnamento e bellissime inquadrature mai banali ne fanno un 'suo' film. qui si circonda di attori tra i migliori in circolazione rubini, marcore ,sabrina impacciatore che amo e emilio solfrizzi altro attore per me fantastico ( guardatevi se sei [...] Vai alla recensione »

venerdì 23 gennaio 2015
stellab

Finalmente una bella commedia italiana che non ha nulla da invidiare a quelle americane. una storia semplice ma molto molto divertente e attratti molto emozionante. Un cast azzeccatissimo, soprattutto I pugliesi. Tra le donne Sabrina Impacciatore dà prova di essere una delle migliori attrici di commedia italiane

mercoledì 21 gennaio 2015
petri

Una commedia romantica divertente ed emozionante. Un bellissimo cast ....meravigliosi marcorè e rubini, bravissima l'impacciatore divertente sermonti. Colonna sonora bellissima. 

domenica 25 gennaio 2015
passito

contrasto tra città e campagna raccontato con ironia e leggerezza. Un film che scorre via veloce, una sceneggiatura divertentisima e ben interpretata da un cast originale. Bravissma Giulia Michelini e tutte le donne in generale

giovedì 22 gennaio 2015
Lanco

finalmente un bel film, allegro, spensierato, ben diretto, belle scene, bella colonna sonora (non originale), bravi gli attori. Inutile dire della trama che è fin troppo intuibile almeno nell'incipit. Poi però attorno alla linea principale del racconto si inseriscono varie caratterizzazioni a tutto tondo, tutte ben dirette e interpretate, prive del solito contenuto macchiettistico [...] Vai alla recensione »

domenica 31 maggio 2015
maggie69

Il film scorre bene. lei è troppo bella e distrae. forse un po' troppa carne al fuoco...ma non si brucia :-)

venerdì 6 febbraio 2015
FrancescaCesca

Non ci fossero stati Neri Marcorè ed Emilio Solfrizzi boccerei il film senza troppi indugi. Il film merita di essere visto per loro!!! Sermonti....pare di vedere Boris, pari pari! Storia surreale, non credibile. Scontata per certi aspetti (vedi il finale....). Dinamiche viste, riviste.....ariviste di nuovo.... Insomma, a me non è piaciuto. Poi.....i gusti sono gusti!!!

giovedì 22 gennaio 2015
santospago

Una commedia romantica stile americano dove tutto funziona. Bellissimi luoghi da parigi a milano fino alla campagna pugliese, attori bravissimi. Il terzetto rubini, solfrizzi, impacciatore irresistibili. 

giovedì 22 gennaio 2015
santospago

Finalmente una bella commedia italiana !!! Tante storie intrecciate per tanti bravi attori. Un tema di fondo interessante ed attuale: lo scontro cittá campagna.  Ps nei titoli la canzone del film cantata da De Gregori molto bella. 

giovedì 22 gennaio 2015
passito

contrasto tra città e campagna raccontato con ironia e leggerezza. Un film che scorre via veloce, una sceneggiatura divertentisima e ben interpretata da un cast originale. Bravissma Giulia Michelini e tutte le donne in generale

mercoledì 17 giugno 2015
piccapeste

Mi spinge a scrivere questa recensione non solo la presenza del grandissimo cast, ma l'avervi partecipato attivamente in quanto sono la mamma (consentitemelo!!!) del figlio di Raul Bova. Simone è stato scelto da Genovese in persona, che con la sua professionalità ci ha spiegato cosa voleva dal mio piccolo, ma già grande attore Simone. Ci siamo ritrovati a Parigi per girare il primo CIAK e qui abbiamo [...] Vai alla recensione »

giovedì 11 giugno 2015
Liuk

Divertente commedia italiana con un cast veramente in palla. Bellissima la cornice pugliese e pure la bionda colombiana, notevole. Un prodotto riuscito parzialmente rovinato da una scena finale insensata e fuori luogo. Da vedere.

venerdì 29 maggio 2015
no_data

Il film è la classica commedia italiana stile Genovese. Un film che tutto sommato scorre tranquillamente senza pretese.... Un cast di tutto rispetto... Consigliato se si cerca un film tranquillo.

mercoledì 15 aprile 2015
erinna78

Visto due volte e piaciuto molto. Dietro la semplicità narrativa alcuni aspetti profondi della vita di campagna. Ben diretto e ben recitato da tutti. Veramente una bellissima favola. 

martedì 10 marzo 2015
pier delmonte

TUTTO QUADRA, SON RIUSCITO A RIDERE PIU’ VOLTE E GLI INTERPRETI SONO TUTTI GIUSTI E SIMPATICI, NON SI CADE DI TONO O CI SI PERDE IN BANALITA’, UNICO NEO LA COLONNA SONORA, CHE COME DIREBBE IL TAL MAGISTRATO “NON C’AZZECCA PER NIENTE!!!” , NON UN FILM MEMORABILE MA GODIBILISSIMO.

giovedì 12 febbraio 2015
Ilamar

Finalmente un film fatto bene! La trama è un po' ovvia e scontata ma si lascia guardare. Marcorè è sublime un grande del cinema italiano, Impacciatore ha il compito di far ridere il pubblico e ci riesce alla grande, Frassica contadino imbattibile.  Bravo Genovesi e viva il SALENTO!

sabato 24 gennaio 2015
Alecla

D'accordo che le esasperazioni divertono, ma questo film riesce a dare una visione assolutamente distorta della realtà che poi di divertente ha poco. Paolo Genovese avrebbe dovuto trascorrere qualche giorno in più a Nardò (LE) per capire che i cocktail sono contemplati, così come anche le automobili di lusso. La gente non trascorre la vita al bar e non va in giro con un forcone e non ha bisogno di [...] Vai alla recensione »

sabato 23 aprile 2016
ziobricco

Ho appena finito di vederlo. Sicuramente meglio dell'altro di Genovese "tutta colpa di freud" imbevibile. La storia di per sè è poca cosa, il film è sorretto da un cast di attori straordinari ed è solo grazie a loro che riesce ad essere un minimo interessante. Su tutti Marcorè Rubini Solfrizzi e Impacciatore quelli che mi sono piaciuti di più. [...] Vai alla recensione »

martedì 2 febbraio 2016
Barolo

Commedia garbata,carina e senza volgarità,il chè di questi tristi tempi di cinepanettoni non è poco.Gli attori sono bravi,la sceneggiatura però è un po modesta,la storia improbabile,l'happy-end finale scontato. 

lunedì 1 febbraio 2016
Luca95

Cosa dire... film riuscitissimo! In questa commedia leggera (ma non troppo) Genovese non si smentisce, dirigendo il cast in una perfetta sintonia di contrasti. Tra la Milano da bere delle fashion week e la campagna pugliese dei trulli e degli ulivi si sviluppa una trama intrigante e abbastanza credibile,anche con qualche lieve colpo di scena, che non guasta mai!

mercoledì 11 febbraio 2015
sw3ntrax

Film divertente con alcuni personaggi azzeccati: la Solari e Bova sono un'ottima coppia. Anche la storia non è male, UNICA pecca, lo scopiazzamento dal film "Un'ottima annata" con Russel Crowe e Marion Cotillard, fil che forse preferisco per la delicatezza e la serie di ricordi del protagonista.

giovedì 5 febbraio 2015
pierri93

Brillante commedia girata nella mia amata Puglia. Film godibilissimo per una serata spensierante . Paolo Genovese:ottimo regista,e' stato una conferma ;) Attori bravissimi e Liz Solari e'stata una piacevole sorpresa.

venerdì 30 gennaio 2015
passito

Raramente una commedia italiana cosi ben fatta !!! Divertente, elegante, riflessivo. Da vedere ps nei titoli di coda una bellissima canzone di Francesco De Gregori

venerdì 30 gennaio 2015
vanghina

Il film si fa apprezzare per la storia anche se alcuni attori sembrano un po fuori luogo. Un Rubini un po al di sotto delle aspettative, invece ho trovato un Marcorè veramente in grande forma. .. la nota negativa è che per un film ambientato in provincia di Lecce gli attori, tranne Marcorè, parlino con l'accento barese... Non è proprio il massimo soprattutto per la rivalit&ag [...] Vai alla recensione »

mercoledì 28 gennaio 2015
carletta-kino

Raramente una commedia cosi garbata, divertente ed originale. Funziona tutto, due ore dove chiudere gli occhi e farsi portare in un mondo un po' favolistico ma bello per questo. Questa storia non è reale ma per questo rappresenta la realtà in modo efficace.

martedì 27 gennaio 2015
Parideejay

Premessa: non amo i film italiani, almeno quelli degli ultimi 10-15 anni, ma sono andato a vederlo principalmente per tre ragioni. 1) Sono Salentino e Nardò la conosco bene. 2)Sono un grande appassionato di motori e la Maserati grancabrio è una delle mie vetture preferite. 3) La protagonista è decisamente attraente ;) Le premesse dunque ci sono... In 90 minuti di film c'è ben poco d'annoiarsi e parecchio [...] Vai alla recensione »

lunedì 26 gennaio 2015
cinemap

Incassi deludenti al primo weekend. Ricordiamoci che il film è uscito in 400 copie. Chissà cosa si aspettavano. Per una volta il pubblico ha saputo scegliere.

giovedì 22 gennaio 2015
teresa70

Un film sull'amore e sulle diffrenze. Molto poetico, delicato e divertentente. Lo consiglio.

sabato 31 gennaio 2015
melania

Finalmente un film italiano che riempie lo schermo .... un commedia romantica con tutti gli ingredienti: divertente, emozionante, elegante. Di questi tempi non è poca cosa .... Le 5 stelle non le assegno  come valore assoluto ma in relazione allo sconforto delle altre commedie italiane di quest'anno.

sabato 7 febbraio 2015
carletta-kino

Un film decisamente bellssimo, una storia romantica e divertentente che ti fa uscire dal cinema con il sorriso. Colonna sonora meravigliosa. Marcorè, Rubini, Solfrizzi ed impacciatore strepitosi !!!!!!!! Bravi tutti !!!!

lunedì 2 febbraio 2015
giancarlo conti

Film divertente e piacevole si esce dal cinema con il sorriso. Il valore aggiunto è dato indiscutibilmente alla cornice degli attori, veramente egregia la scelta è perfettamente riuscita, e non perché sono pugliese. Le battute in dialetto barese sono esilaranti. Bravi tutti. Consigliatissimo

domenica 25 gennaio 2015
erinna78

Raramente ho visto una commedia italiana cosi bella. Tutto perfetto: attori, musica, fotografia....... Le storie sono divertentissime, Rubinie Solfrizzi sono fantastici.... Marcorè fa un personaggio irresistibile. PS In sala ( Barberini di Roma) alla fine del film applauso .... non mi era mai capitato.

domenica 25 gennaio 2015
carletta-kino

film divertentissimo con un cast di attori in stato di grazia, uno meglio del altro .... anche Bova per una volta sembra recitare bene !!!!!!!!!

venerdì 23 gennaio 2015
cinemap

Liz Solari è davvero improbabile come protagonista. Prendere un'attrice italiana che sappia recitare no,eh?

giovedì 22 gennaio 2015
cinemap

Commedia romantica di una banalità estrema. Svolte narrative improbabili. Giulia Michelini ridotta ad un piccolissimo ruolo. Mi chiedo chi abbia scelto la protagonista femminile, Liz Solari..totalmente fuori parte. Dopo il bel Tutta colpa di Freud, Genovese sbaglia. Si attende il prossimi

venerdì 23 gennaio 2015
Mauro

Film noioso e mal recitato da quasi tutti i protagonisti unica nota positiva la protagonista femminile brava e bella !!!!

Frasi
"O sei la più bella o io non ho viaggiato!"
Una frase di Renzo (Raoul Bova)
dal film Sei mai stata sulla luna? - a cura di Diego
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Paolo D'Agostini
La Repubblica

Un bel gruppo di attrici e attori quasi tutti di qualità con in testa Sabrina Impacciatore, Paolo Sassanelli, Sergio Rubini, Giulia Michelini, Emilio Solfrizzi, Neri Marcorè, tutti serviti da personaggi distrattamente disegnati dai tre sceneggiatori, formano il materiale della nuova commedia sentimentale di Paolo Genovese. Il succo è che nessuno sa quello che vuole e il rischio di farsi passare accanto [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
sabato 25 aprile 2015
 

Si sono concluse da pochi giorni nella storica sala Rodina del Musei Kino di San Pietroburgo le intense settimane di cinema italiano N.I.C.E. RUSSIA 2015, festival diretto da Viviana del Bianco, Grazia Santini e Olga Strada, direttore esecutivo Russia, [...]

winner
miglior canzone
Nastri d'Argento
2015
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati