I più grandi di tutti

Film 2011 | Commedia 100 min.

Regia di Carlo Virzì. Un film Da vedere 2011 con Claudia Pandolfi, Alessandro Roja, Marco Cocci, Corrado Fortuna, Dario Cappanera. Cast completo Genere Commedia - Italia, 2011, durata 100 minuti. Uscita cinema mercoledì 4 aprile 2012 distribuito da Eagle Pictures. - MYmonetro 2,88 su 18 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi I più grandi di tutti tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Diversi anni dopo lo scioglimento, per i Pluto, rock band di provincia, arriva l'occasione di ritornare sul palco. Ma non è facile come sembra. Il film ha ottenuto 2 candidature ai Nastri d'Argento. In Italia al Box Office I più grandi di tutti ha incassato 127 mila euro .

I più grandi di tutti è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,88/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 2,56
PUBBLICO 3,08
CONSIGLIATO SÌ
Attraverso luci e ombre Carlo Virzì visita il passato di provincia con sguardo sapiente e un ottimo cast.
Recensione di Giancarlo Zappoli
lunedì 26 marzo 2012
Recensione di Giancarlo Zappoli
lunedì 26 marzo 2012

C'erano una volta (circa quindici anni fa) "I Pluto", rock band di provincia nata a Rosignano Solvay. Oggi ci sono quattro persone che si lasciarono per un litigio e che conducono vite diverse. Loris si è sposato e ha un figlio che frequenta le elementari. Maurilio, detto Mao, fa il barista dietro il bancone di un locale. Rino lavora in fabbrica e vive con il padre anziano e Sabrina conduce una vita agiata con l'uomo per cui lasciò Mao. Un giorno Loris riceve la telefonata di Ludovico Reviglio che gli propone un'intervista in video che faccia ritrovare tutta la band. C'è un compenso e anche la possibilità di un concerto di rientro. Ora bisogna rintracciare gli altri.
Carlo Virzì si lascia alle spalle il non straordinario (per originalità e per incassi) L'estate del mio primo bacio realizzando un film sul tempo che scorre e ancorandolo alla passione per la musica. Intendiamoci: non è il primo e, quasi sicuramente, non sarà l'ultimo a visitare questo tema. Ha però dalla sua il cast giusto e quella capacità di far emergere luci ed ombre della provincia che solo chi la conosce bene e non ha smesso di frequentarla conserva intatta.
Le immagini sfocate con cui si apre il film diventano così il filtro ottico attraverso cui leggere l'intera vicenda. C'è il presente con le sue disillusioni, con le sue amnesie, con la voglia di dimenticare anche quel poco che ancora si ricorda. C'è chi invece vorrebbe far rivivere un passato che per lui non può più tornare perché frantumato da una tragedia. Il ricordo trasforma per Ludovico ciò che era e lo fa essere quello che non è stato. "I Pluto" esistono solo nelle immagini e nei memorabilia che custodisce con il rigore e la passione di un conservatore museale. Quando decide di cercare di farli tornare ad essere un gruppo si trova dinanzi una realtà di piccole persone che non si erano neanche accorte di poter significare qualcosa per qualcuno e che ora, messe di fronte alla richiesta di fare memoria, di quegli avvenimenti hanno conservato vivi solo i rancori e i ricordi negativi.
Sarà uno sguardo esterno e, in particolare per Loris, quello di un bambino a far comprendere loro che il tempo scivolato via non ha lasciato solo scorie e che la parola futuro custodisce in sé ancora delle possibilità.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
I PIÙ GRANDI DI TUTTI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 8 aprile 2012
diomede917

Dieci anni fa una rockband molto disadatta e volgare faceva il bello e soprattutto il cattivo tempo in quel di Rosignano Solvay…..dopo dieci anni un fan che ha legato a doppio nodo la sua vita con quella del suo gruppo preferito decide di dedicargli uno spazio importante all’interno di un documentario sul Rock Italiano. Questa è l’idea di base dell’opera seconda di [...] Vai alla recensione »

domenica 27 luglio 2014
jackiechan90

 Nelle pause estive consiglio particolarmente questo film che non ha grosse pretese, ma riesce a distendere i nervi facendo ridere con leggerezza e commuovendo per la sua semplicità. La storia racconta di una ex rock band degli anni 90, i Pluto, i cui membri si incontrano dopo anni per partecipare ad un’intervista voluta da un loro fan che è anche un critico musicale.

domenica 8 settembre 2013
rita branca

  I più grandi di tutti, film (2011)  di Carlo Virzì  con Corrado Fortuna, Alessandro Roja, Claudia Pandolfi, Marco Cocci, Nicolò Belloni, Catherine Spaak, Dario Cappanera, Frankie HI-NRG MC   Bellissimo film ambientato in Toscana ai giorni nostri che presenta la vita grigia e complicata degli ex componenti di un gruppo rock giovanile degli anni sessanta, [...] Vai alla recensione »

domenica 8 aprile 2012
Amicinema

Amarcord di sogni di rock'n'roll in salsa livornese, "I piu' grandi di tutti" e' l'ultimo film di Carlo Virzi che riunisce assieme tanti bravi attori dei film di suo fratello Paolo. C'e' Corrado Fortuna (il mitico Tanino di "My name in Tanino"), c'e' la sempre brava Claudia Pandolfi, c'e' Marco Cocci ("Ovosodo"), c'e' [...] Vai alla recensione »

giovedì 5 aprile 2012
nevalesi

cast fantastico film divertente belle le musiche ma sono esistiti davvero i Pluto? bellissimo anche il videoclip che si trova datato 1996 della canzone Vado al mare che viene eseguita al concerto del ritorno dei Pluto che sono veramente I più grandi di tutti come dice vasco rossi alla fine. Da vedere se si ha voglia di passare 1h e 40 di svago e divetimento

mercoledì 20 marzo 2013
lupoamedeo

sara' perche' ormai faccio il paragone con i film di boldi/crociere/desica.... , il film e' discreto.... buona la colonna sonora, la storia sa' di gia' visto , ma alla fine si lascia vedere senza intoppi

mercoledì 10 aprile 2013
Liuk

Fnalmente una commedia italiana degna di nota. Ormai lontanissimo da hollywood, sorpassato dai francesi e minacciato pure dall'India, il cinema nostrano vive un periodo di decadenza totale, dove regna il cinepanettone e lil film per la tv a puntate. Questo lavoro di Virzí va quindi elogiato e portato ad esempio di intelligenza e professionalitá, grazie alla quale un cast normale, [...] Vai alla recensione »

giovedì 29 marzo 2012
renato volpone

Il film racconta di una rock band fallita che viene chiamata da un giornalista paraplegico per un'intervista e la realizzazione di un video. Dimentichiamo il resto della sceneggiatura, basta questo per non andarlo a vedere, fidatevi. Comicità spiccia che non fa ridere, volgare e decisamente scadente. La cultura del cinema italiano prova un altro tonfo pauroso degno dei peggiori cine panettoni. [...] Vai alla recensione »

lunedì 23 luglio 2012
afficarlo

se davvero vogliamo sforbiciare con la spending rewieu ( o come si scrive ) dobbiamo smettere di dare soldi a registi ed attori facendoli diventare solo parassiti del cinema; detto questo gli incassi di questo mediocre film parlano da soli, nè l'averlo infarcito di parolacce aiuta un cast ormai spompato ( pandolfi ) e mediocre ed una storia senza capo nè coda .

Frasi
"Sembri la scimmietta di Remi!"
Sabrina (Claudia Pandolfi)
dal film I più grandi di tutti - a cura di diomede917
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Valerio Caprara
Il Mattino

La nostalgia rock non è più quella di un tempo, ma il Virzì finora noto come autore delle musiche del fratello Paolo firma con «I più grandi di tutti» un delizioso acquerello che sarebbe un peccato perdere. È chiaro che lo sguardo è rivolto a una serie di titoli-culto anglo-statunitensi, ma qui il gusto è più asprigno, il paesaggio originale e suggestivo, il congegno di trama riuscito e nei quattro [...] Vai alla recensione »

Alberto Crespi
L'Unità

Altro film generazionale: accanto si parla dei francesi snob e un po’ antipatici di Piccole bugie tra amici, qui ci si rilassa con i simpaticissimi punk livornesi che hanno popolato la gioventù dei fratelli Virzì. Soprattutto di Carlo, fratello di Paolo, a suo tempo musicista nel gruppo degli Snaporaz (il cinema era nel destino: è il nome del personaggio di Mastroianni nella Città delle donne di Fellini). [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

In un momento nel quale la nostra commedia all’italiana sta cercando, senza trovarlo, il suo centro di gravità permanente, perennemente in affanno da rincorsa verso i nostri cugini francesi, un film come questo di CarloVirzì rappresenta un piccolo segnale, se non di rinascita, almeno di speranza. La storia, apparentemente, è ritrita. Una band giovanile finita male si ritrova a distanza di anni in [...] Vai alla recensione »

Paola Casella
Europa

Ecco una commedia italiana non perfettamente riuscita ma con un suo swing sbullonato e naif come la band protagonista, i Pluto, quartetto rock di Rosignano Solvay che ha avuto successo negli anni Novanta e poi è tornato nell’anonimato, lasciando ai suoi componenti la pesante eredità di essere stati «i più grandi di tutti» (a Rosignano e dintorni….).

Francesco Alò
Il Messaggero

Ve li ricordate i Pluto? Erano un gruppo punk rock toscano la cui canzone più famosa faceva: «Io d’estate mi rompo i c.../Mi faccio i c... miei!/Sputo in faccia al bagnino/E mi fotto il pattino». Richiamati in scena dopo 10 anni per ultimo concerto organizzato da fan miliardario, i Pluto dovranno rimettersi in sesto. Il cantante sexy qualunquista Mao è disoccupato (Cocci, vero leader dei veri Malfunk), [...] Vai alla recensione »

Michele Anselmi
Il Riformista

«Certo che me li ricordo, erano i più grandi di tutti» confessa di corsa Vasco Rossi sui titoli di coda. Tra aneddoti, elogi e sfottò, dicono la loro anche i Litfiba, i Baustelle, Irene Grandi. Si parla dei Pluto, mitica rock-band di Rosignano Solvay, a pochi chilometri da Livorno. Mai sentiti nominare? Infatti non esistono, sono frutto della fantasia di Carlo Virzì, classe 1972, fratello minore di [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

A 15 anni dallo scioglimento, Ludovico, sedicente giornalista paraplegico, è talmente legato al ricordo dei Pluto, piccola band di provincia, da volerli riportare in scena per un’ultima serata. Ormai ultratrentenni, gli ex rockettari che si sono lasciati fra i litigi e grandi non sono mai stati, vengono conquistati dall’idea di ritrovare il sapore della gioventù ma, una volta insieme, del passato dovranno [...] Vai alla recensione »

Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

“I più grandi di tutti” in un piccolo film. Sull’exemplum di “Blues Brothers”, “Commitments” e “Almost Famous”, Carlo Virzì cita Voltaire: “Tutto ciò che è troppo stupido per essere detto viene cantato”. Oppure, filmato. Sono bamboccioni rock ma lenti i quattro protagonisti, che 15 anni prima vissero un effimero successo nella band rock-demenziale Pluto: Alessandro Roja tiene famiglia ma non lavoro, [...] Vai alla recensione »

Raffaella Giancristofaro
Rolling Stone

Oggi paralizzato, Ludovico (Fortuna), è da sempre fan paranoico dei Pluto, sanguigna formazione rock ormai sciolta di Rosignano Solvay. Li contatta per girare un documentario su di loro, risvegliando le emozioni di 15 anni prima. Wannabe italian rock movie, sintesi di classici del genere, tra il sogno segreto di reunion gloriosa, la voglia di riscatto da un presente ordinario e il bisogno di superare [...] Vai alla recensione »

NEWS
VIDEO
mercoledì 28 marzo 2012
Nicoletta Dose

Sul divanetto sono seduti, sciancati e perplessi, alcuni dei componenti dei Pluto. Nella clip in esclusiva su MYmovies.it ci sono i protagonisti del film I più grandi di tutti, interpretati da Alessandro Roja (il Dandi di Romanzo criminale – La serie), [...]

VIDEO
venerdì 9 marzo 2012
Luca Volpe

C'è stato un tempo in cui salivano e scendevano dai palchi più importanti, erano la band di punta del circuito musicale alternativo; erano gli artisti del momento. C'è stato un tempo, quindici anni prima, in cui i Pluto organizzavano tour, incidevano [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati