Il cigno nero

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Il cigno nero   Dvd Il cigno nero   Blu-Ray Il cigno nero  
Un film di Darren Aronofsky. Con Natalie Portman, Vincent Cassel, Mila Kunis, Barbara Hershey, Winona Ryder.
continua»
Titolo originale Black Swan. Thriller, durata 110 min. - USA 2010. - 20th Century Fox uscita venerdì 18 febbraio 2011. - VM 14 - MYMONETRO Il cigno nero * * * - - valutazione media: 3,34 su 323 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Il Cigno Nero Valutazione 4 stelle su cinque

di andyflash77


Feedback: 14447 | altri commenti e recensioni di andyflash77
giovedì 26 luglio 2012

IL CIGNO NERO 
Nina Sayersè una talentuosa ballerina classica. Vive con sua madre, da giovane pure lei ballerina. Il rapporto fra le due donne è angosciante: la madre riflette le sue delusioni ed i suoi sogni infranti sulla figlia. Vivono in simbiosi pensando unicamente alla danza. Entrambe sono inquiete e nevrotiche. Proiettano ogni loro desiderio solo nel palcoscenico di un teatro.
Thomas Leroyè il regista di una versione del Lago dei Cigni. Nina è scelta per la parte di Odette. Fra i due inizierà un doloroso contrasto; il regista pretende l’emersione della parte ‘‘nera’’ di Nina. Quali sentimenti, quali inquietudini, quali frustrazioni prova un attore o un artista quando è incapace di penetrare nel personaggio richiesto? I due cigni: quello bianco e quello nero, rappresentano le inquietudini dell’artista nel momento della rappresentazione. Nina ha una atroce domanda, quasi impossibile: lei è un cigno bianco come può essere un cigno nero contemporaneamente. La crescente tensione nasce da questo dubbio ambiguo. La dualità, la divisione di personalità, il dimezzamento sono i termini essenziali.
Thomasdeve trasformare la sua dolce e modesta personalità. Comprende il suo punto sensibile, la sua debolezza; Nina dichiara senza esitazione: “Io voglio solo essere perfetta”. Sarà proprio l’orgoglio a scardinare Nina. Se tu desideri essere perfetta devi trasformarti. Non devi più essere te stessa, sei inesistente. Cerca il tuo alter ego, cerca la tua diversità. Il tema della trasformazione è imprescindibile. Per ottenere questo risultato si scatenano le visioni. Il carattere si spezza, la schizofrenia è incipiente, ma improvvisamente tutto trova il suo culmine con l’arte. L’arte può esaltare la vita. L’arte è la vita. Noi viviamo una trasformazione – non quella di Nina – ma quella della creatività artistica.
Darren Aronofskygioca con il mutamento, con la trasformazione con mani esperte ed abili. Usa delle tonalità bianco e nero in tutta la pellicola. La stessa diafana Nicole è parte integrante del bianco, come la sua collega Lily è il nero. Le ragazze sono separate all'inizio del percorso, poi si incontrano e si confrontano drammaticamente, fino a realizzare una unione sconvolgente: materiale e platonica. La trasformazione continua. Aronofsky la accentua utilizzando l’immagine riflessa in modo distaccato dalla principale. Lo specchio non riflette la persona di fronte servilmente. Invece rispecchia il suo orgoglio infinito, la sua disponibilità totale a compromettersi, la sua amoralità totale.
Tutto il film è una continua duplicità. L’immagine principale è seguita dal suo alter ego riflesso ovunque: sugli specchi, sui vetri della metropolitana, sui bicchieri. Bisogna essere pronti a tutto se vogliano essere ‘‘perfetti’’. La solitudine prevale senza limite. Gli squarci della città oscuri, senza segno di vita, sono interrotti solo da una Nina sempre più indebolita. Il suo regista gli ordinerà “Ho un compito per te. Vai a casa e toccati. Vivi”. E per essere perfetta si trasforma accettando la perversione della vita. Siamo di fronte ad un incrocio fra un Dorian Gray ed una a Giovanna d’Arco: con le sue visioni e le sue voci. Per tutto il film sentiamo e viviamo le tensioni di un artista nel eseguire la sua opera d’arte. Il sudore, la fatica, lo sforzo, ma pure i dettagli particolari come le ferite ai piedi sono parte viva di un mestiere sempre complicato e disumano. Di fronte ad uno spettacolo possiamo apprezzare la sola apparenza.
Urliamo al capolavoro o fischiamo al fiasco senza comprendere minimamente il lavoro, la passione e l’impegno nascosto dalla perfezione del gesto. Non siamo di fronte ad un film sulla danza. Qualsiasi attività artistica poteva essere ripresa. Pure un gesto atletico e sportivo racchiudono in se la tensione del perfezionista. Aronofsky ci ha già mostrato nel suo The Wrestler l’umanità nascosta dello sport. Se una danzatrice volesse essere perfetta ed interpretare magistralmente Il Lago dei Cigni quale trasformazione sarebbe appropriata? Ovviamente trasformarsi nel cigno stesso. Natalie Portman non si risparmia minimamente per ottenerla. La sua interpretazione è esagerata, sopra le righe. Quale trasformazione ha dovuto compiere Natalie per essere Nina?

[+] lascia un commento a andyflash77 »
Sei d'accordo con la recensione di andyflash77?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
mariatiziana sabato 12 gennaio 2013
ok.....???
0%
No
0%

Ma il tuo giudizio???

[+] lascia un commento a mariatiziana »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di andyflash77:

Vedi tutti i commenti di andyflash77 »
Il cigno nero | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | mikemaister
  2° | detodounpoco2011
  3° | edwood87
  4° | gambadilegnodinomesmith
  5° | barryallen
  6° | riccardo t.
  7° | ashtray_bliss
  8° | t. anderson
  9° | anna1
10° | gioia ventriglia
11° | hidalgo
12° | paperino
13° | galaxyofbubbles.blogspot.com
14° | marcel cerdan
15° | paolo bisi
16° | linus66
17° | slowfilm.splinder.com
18° | protus74
19° | cirokisskiss
20° | mrmatt
21° | mymichelle
22° | lia_manelli
23° | xquadro
24° | benedetta bergagnini
25° | alexpark
26° | keanu
27° | ipoclorito
28° | quieromirar
29° | lionora
30° | jack shepard
31° | etta calì
32° | ros_ella
33° | annalisarco
34° | diego p.
35° | mariangela sansone
36° | club dei cuori solitari
37° | dario carta
38° | davidestanzione
39° | stefano pariani
40° | chepazienza
41° | gianmarco.diroma
42° | giacomogabrielli
43° | reservoir dogs
44° | joker 91
45° | epidemic
46° | ce1973
47° | zoom e controzoom
48° | cassandra85
49° | brucemyhero
50° | paride86
51° | burton99
52° | jayan
53° | vannyx89
54° | andyflash77
55° | frenky 90
56° | jacopo b98
57° | shiningeyes
58° | minnie
59° | the_film_collector
60° | noia1
61° | evildevin87
62° | stefano capasso
63° | jacopo b98
64° | van dailer
65° | giuli18
66° | lhoss
67° | bobdex
68° | framenne
69° | aragorn82
70° | karmaelo
71° | davidev
72° | greg2
73° | carlita
74° | cheyenne
75° | darkstar
76° | tritono
77° | brian77
78° | il superanto
79° | amo_solo_i_bei_film
80° | maria cristina nascosi sandri
81° | alice in wonderland
82° | eugenio
83° | spike
84° | fueilles
85° | orazio z.
86° | mr_mojo.risin86
87° | hollyver07
88° | dario
89° | fabiooo12
90° | luigi.blu
91° | shining
92° | renato volpone
93° | ...{birds-of-prey}...
94° | nino quincampoix
95° | ralphscott
96° | joe m.h.
97° | lady libro
98° | the man of steel
99° | lukemisonofattotuopadre
100° | fabio2
101° | jayan
102° | enrico omodeo salè
103° | andrearuberto
104° | c h i a r a
105° | violettailaria
106° | theconformist
107° | fabio6
108° | alessio trerotoli
109° | droman
110° | luke23
111° | mr.duff
112° | alberto1988
113° | _melindo__
114° | dezzie86
115° | cinema
116° | critika.altervista.org
117° | flavius1986
118° | cinema 1
119° | luana
120° | akane-chan
Rassegna stampa
Todd McCarthy
Piera Detassis
Festival di Venezia (1)
Premio Oscar (6)
Nastri d'Argento (1)
Golden Globes (6)
David di Donatello (1)
Critics Choice Award (13)
Cesar (1)
BAFTA (21)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 |
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità