L'isola delle coppie

Film 2009 | Commedia +13 113 min.

Regia di Peter Billingsley. Un film con Vince Vaughn, Jason Bateman, Jon Favreau, Faizon Love, Kristin Davis, Malin Akerman. Cast completo Titolo originale: Couples Retreat. Genere Commedia - USA, 2009, durata 113 minuti. Uscita cinema venerdì 4 dicembre 2009 distribuito da Universal Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 1,64 su 23 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi L'isola delle coppie tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Quattro coppie decidono di passare le vacanze nello stesso villaggio di una sperduta isola tropicale. Mentre una di queste è là per lavorare sul proprio matrimonio, le altre si trovano costrette a partecipare a bizzarre sessioni di terapia di gruppo... In Italia al Box Office L'isola delle coppie ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 1,4 milioni di euro e 472 mila euro nel primo weekend.

L'isola delle coppie è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
1,64/5
MYMOVIES 1,75
CRITICA 1,13
PUBBLICO 1,89
CONSIGLIATO NO
Commedia matrimoniale che riflette sulla crisi coniugale e la risolve in "paradiso".
Recensione di Marzia Gandolfi
domenica 1 novembre 2009
Recensione di Marzia Gandolfi
domenica 1 novembre 2009

Jason e Cynthia sono una coppia al bivio nel Midwest. Durante una festa di compleanno annunciano ai propri amici l'intenzione di divorziare. La ricerca ostinata di una gravidanza ha logorato il loro rapporto e compromesso la loro serenità. Prima però di gettare la spugna hanno deciso di far un ultimo tentativo, un salto in paradiso, volando in Polinesia. L'esclusivo ed economicamente inaccessibile Eden Resort prevede uno sconto comitiva di cui i coniugi vorrebbero approfittare convincendo tre coppie di amici a seguirli nell'esotica avventura. Sedotti da mare e cieli azzurri, da sport acquatici e da una settimana all inclusive, mariti e mogli, mediamente in crisi, approdano entusiasti sull'isola. Sotto un sole caldo scopriranno invece con disappunto che le loro relazioni saranno "obbligatoriamente" materia di approfondimento terapeutico. Costretti ogni mattina ad esercizi tantrici e a confessioni esistenziali, (ri)troveranno ciascuno a suo modo, la magia perduta.
La commedia americana, proprio come un matrimonio, rimane una promessa di felicità, un voto che viene pronunciato o ribadito, qualche volta esposto a potenti scosse se non addirittura infranto. La commedia matrimoniale di Peter Billingsley, scritta, prodotta e interpretata da Vince Vaughn, riflette sulla crisi coniugale e si impegna a risolverla in paradiso. Spostando quattro coppie del Midwest in un eden terrestre lontano dagli affanni del quotidiano e dai loro ordinati quartieri residenziali, regista e sceneggiatore giocano conflitti e contraddittori su un inedito terreno. Collaudati i palcoscenici urbani, è la volta di luoghi esotici, dove seguitare la ricerca della felicità. Il film corale, fortemente voluto dall'ex single imbucato a nozze, non offre però un buon servizio a una bella idea, appianata e appiattita dentro una smaltata e inerte prospettiva turistica. Le memorie screwball (guerra dei sessi, inseguimenti) sbiadiscono sullo sfondo e affondano in lagune turchesi. Difficile in tanta luce, stordimento afrodisiaco ed esibita bellezza promozionale inserire credibilmente un affollato laboratorio sentimentale.
Tra l'incanto nervoso degli inizi e la brutalità dei finali, L'isola delle coppie si situa nel mezzo, urlando il non detto e mostrando il non mostrato d'amore, sesso e menzogne ma non basta. A mancare è la sfrontatezza, l'ironia sincopata, l'equilibrio aforismatico, tutto si risolve sulla superficie e nel gesto attoriale di Vince Vaughn e Malin Akerman, coppia protagonista, tenuta insieme da un sentimento sincero e da un'attrazione mai svanita. Da ricetta tradizionale gli antagonismi maschio-femmina si sciolgono in un rincuorante ricongiungimento matrimoniale e in una rinnovata primavera dei sensi. Il lieto fine arriva puntuale e usuale senza che il film ci abbia lasciato un'idea del mondo e un'idea del cinema.

Sei d'accordo con Marzia Gandolfi?
Terapie di coppia per ritrovare l'amore.
a cura della redazione

L'ISOLA DELLE COPPIE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Amazon Prime Video
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 8 gennaio 2010
ultimoboyscout

Per passare una piacevole serata senza troppi pensieri è il film ideale. Jean Reno nelle vesti di santone-guru-maestro zen esperto di terapia di coppia si dimostra attore poliedrico anche se personalmente lo preferisco in parti un pò più alla Jean Reno. Vince Vaughn uno dei migliori attori di commedie brillanti. da vedere più che altro per la meravigliosa location.

mercoledì 9 dicembre 2009
Bluzuc

Come da titolo film deludente,sopratutto per chi si aspetta una commedia divertente. Personalmente l unica parte degna di sollievo è stata la fine.

lunedì 7 dicembre 2009
spaturno93

un film abbastanza divertente con parecchie situazioni comiche... peccato che il recensore di mymovies dia solo 2 stelle al film...per me tre stelle sono tutte guadagnate...film consigliato a tutti

sabato 13 marzo 2010
claudiorec

Idea discreta ma il vero punto debole è la sceneggiatura. Buchi enormi nello script. Il film è spesso noisissimo e incoerente. Come rovinare un soggetto!

sabato 19 dicembre 2009
Keysersoze78

Mi aspettavo qualcosa di più, ma questo film lascia proprio delusi dall'inizio alla fine. Senza un vero senso, senza una vera trama, sembrava che il regista volesse o dovesse trattare tanti argomenti tutti insieme e invece ne tratta pochi e tutti malamente. Anonimo.

domenica 13 dicembre 2009
marezia

Ma che vi aspettavate? Di ridere forse? BEN VI STA!

martedì 8 dicembre 2009
Andrea Evangelisti

il film sembra dall'inizio sulla buona strada partendo bene con alcune situazioni comiche,in effetti il film ha le prospettive per una buona commedia con parecchie situazioni mai viste e parecchio originale ma si perde in un film poco esilerante che lascia lo spettatore con l'amaro in bocca. per conto mio oltre a qualche rara risata ho sbadigliato parecchie volte.

mercoledì 2 giugno 2010
francescol82

Commedia piacevole e abbastanza originale - cosa non facile ormai - che si apprezza maggiormente se guardata in coppia. Il villaggio nel quale è ambientato non può che lasciare a bocca aperta e rende la visione del film ancora più piacevole facendo viaggiare lo spettatore con la fantasia in una località che nessuno (o quasi) potrà permettersi.

lunedì 15 giugno 2015
Barolo

Nulla di chè, per questa ennesima commedia americana,eccezion fatta per la bravura dei protagonisti maschili che riescono a strappare qualche risatina a denti stretti. Si può perdere.

lunedì 19 aprile 2010
FHABIO_1967

Pensavo ad una commedia brillante ma di brillante ci sono solo le bellissime donne! Un pò poco, troppo poco...

mercoledì 2 dicembre 2009
marezia

2 stelle a questo e 2 stelle a "Caso dalle nubi". Ma come è possibile? Mi sembra un tantinello volgare, Gandolfi o no? E' vero che sotto Natale siamo tutti più ridanciani però...

domenica 13 dicembre 2009
FELICINO

Film che è stato deludente al punto che ho abbandonato la sala prima del secondo tempo. Io mi aspettavo qualcosa di divertente e pieno di belle ragazze, invece era un film noioso.

FOCUS
INCONTRI
giovedì 29 ottobre 2009
Marzia Gandolfi

Rinnovare il voto Non sempre il matrimonio mantiene la felicità che promette, l’orizzonte d’attese condiviso dalla coppia rischia molto spesso di perdersi fino a svanire dietro agli angoli e nelle imprese quotidiani. A quel punto bisogna muoversi per recuperare al sentimento smalto e magia. Ripresa e miglioramento sono allora gli obiettivi principi e principali della commedia di Peter Billingsley, scritta, interpretata e prodotta da Vince Vaughn, ex single imbucato in crisi coniugale.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Peter Travers
Rolling Stone

A toddler pees at the start of the mirthless mess that is Couples Retreat and poops just before the end credits roll. How fitting. You too will want to speedily flush this comic waste matter from your memory. Could Vince Vaughn and Jon Favreau, swingers forever in my comedy universe, really have written and starred in such crap? And what dirt do they have on newbie director Peter Billingsley (Ralphie [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Vince Vaughn e Jon Favreau ancora insieme dopo Swingers (1996) e i veloci incroci in Ti odio, ti lascio, ti... e Tutti insieme inevitabilmente. Ne L'isola delle coppie i due sono più ricchi, più grassi e meno divertenti di sempre. Vaughn è diventato star delle commedie romantiche. Favreau addirittura regista del pregevole cinefumetto Iron Man. Ora li troviamo dentro un gruppo di amici che va in Polinesia [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

Sceneggiata da due degli interpreti, Vince Vaughn e Jon Favreau che non sono nuovi all'esperienza di scrivere insieme, e diretta dall'attore Peter Billingsley alla sua seconda regia, L'isola delle coppie é un film che sulla carta poteva anche essere divertente. Come da titolo italiano abbiamo un'isola (ricavata nell'incantevole cornice di Bora-Bora), e le coppie (che sono quattro), approdate in un [...] Vai alla recensione »

Paola Casella
Europa

A inizio inverno abbiamo tutti voglia di trasferirci, almeno al cinema, in un villaggio superlusso situato nel mare azzurro di un'isola esotica. Ma anche un film che soddisfa questo desidero visivo un minimo di storia poi la deve raccontare. E dunque la trama de L'isola delle coppie, che vede tre paia di amici recarsi nel suddetto villaggio di sogno per aiutare una quarta coppia in crisi, dovrebbe [...] Vai alla recensione »

A. O. Scott
The New York Times

“Couples Retreat” is a comedy of exhaustion. I don’t mean that the four couples in question — three married and one a post-divorce May-September rebound — are suffering from conjugal fatigue. They are, but not in any interesting or revealing way. It is the comedy itself, in both concept and execution, that seems tired. The cast includes a lot of familiar faces: Jason Bateman, Ken Jeong, John Michael [...] Vai alla recensione »

Jean-François Rauger
Le Monde

Quatre couples décident, entraînés par l'un d'eux, en crise, de passer une semaine dans un village de vacances dirigé par un gourou français, Monsieur Marcel (joué par Jean Reno !) situé dans une île paradisiaque et dont toutes les activités sont mises au service d'une thérapie conjugale. Les couples en difficulté se ressoudent, ceux qui ne l'étaient pas vivent une crise éphémère avant que tout rentre [...] Vai alla recensione »

Alessio Guzzano
City

Per evitare il divorzio, una pedante coppia in crisi ne convince altre tre ad accompagnarla su una splendida isola esotica dove si praticano terapie coniugali. Quello che i malcapitati non sanno è che psico/sedute e levatacce al suono del gong toccano a tutti, sono proibiti telefonini e tv e che l'inaccessibile isola a fianco è un paradiso per single dove ogni svago è concesso, sessualmente parlando. [...] Vai alla recensione »

Michael Phillips
The Los Angeles Times

Remember "I Will, I Will . . . for Now," the 1976 comedy starring Elliott Gould and Diane Keaton about a husband and wife taking a chance on a swingin' sex clinic in order to reignite That Spark? A year from now you won't remember "Couples Retreat" either. It's a commodity made to be consumed, not remembered, and if Vince Vaughn could help make "Four Christmases" a success, he may well get audiences [...] Vai alla recensione »

Massimo Bertarelli
Il Giornale

Stupidissima, davvero al di là di ogni immaginazione, commedia americana, diretta da un avventato produttore passato alla regia. Due coniugi americani in crisi, decidono di concedersi una vacanza a Bora Bora, coinvolgendo nell'impresa tre coppie di amici. Sarà un soggiorno zeppo di penosi imprevisti. Soprattutto per lo spettatore, sballottato tra bikini, acque blu e dialoghi deprimenti, scritti da [...] Vai alla recensione »

Paolo D'Agostini
La Repubblica

Vogliamo generosamente sperare che questo atroce repertorio di convenzionalità e conforrnismi celi un sottofondo ironico, una chiave critica? Impossibile. Tre giovani coppie americanissime. Una delle tre coppie decide che deve rigenerare il matrimonio, stanco e logoro. Hanno individuato un villaggio turistico tropicale di superlusso che offre — altrimenti non potrebbero permetterselo — uno sconto se [...] Vai alla recensione »

Alessio Guzzano
City

Per evitare il divorzio, una pedante coppia in crisi ne convince altre tre ad accompagnarla su una splendida isola esotica dove si praticano terapie coniugali. Quello che i malcapitati non sanno è che psico/sedute e levatacce al suono del gong toccano a tutti, sono proibiti telefonini e tv e che l'inaccessibile isola a fianco è un paradiso per single dove ogni svago è concesso, sessualmente parlando. [...] Vai alla recensione »

NEWS
VIDEO
venerdì 4 dicembre 2009
Marlen Vazzoler

Dave e Jason vengono attaccati dagli squali La Universal Pictures ha messo online sette clip in italiano della commedia diretta da Peter Billingsley, L'isola delle coppie, interpretata da Jon Favreau, Vince Vaughn, Faizon Love, Jason Bateman, Kristin [...]

NEWS
venerdì 4 dicembre 2009
Lisa Meacci

Canti di Natale e rabbini sapienti Se giusto la settimana scorsa ci si lamentava per un inverno troppo tiepido, eccoci accontentati da un'ondata gelida che ha invaso l'Italia all'improvviso. E quando fa freddo, si sa, non c'è niente di meglio che accomodarsi [...]

VIDEO
martedì 24 novembre 2009
 

Favreau, da scrittore a attore Mentre ci avviciniamo al Natale, quando tutti dovrebbero essere più buoni o quanto meno più attenti ai legami familiari, arriva al cinema la nuova commedia matrimoniale diretta da Peter Billingsley, L'isola delle coppie. [...]

NEWS
mercoledì 18 novembre 2009
Chiara Renda

Animazione e horror per i giovani Al cinema si comincia a respirare aria natalizia già dai primi di dicembre, quando per la gioia dei piccoli (e non solo) uscirà nelle sale un nuovo prodotto 3D il cui trailer sta già spopolando nei cinema: A Christmas [...]

NEWS
lunedì 12 ottobre 2009
andrea chirichelli

Box Office Italia In Italia sorpasso al vertice ma poche novità nella top ten. Il primo posto in classifica va infatti a Bastardi senza gloria, che dopo una settimana di attesa, riesce finalmente a scavalcare Baarìa di Tornatore.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati