Dizionari del cinema
Quotidiani (1)
Miscellanea (2)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
giovedì 4 marzo 2021

Diego Abatantuono

65 anni, 20 Maggio 1955 (Toro), Milano (Italia)
1

Andrea Chirichelli

Se non fosse stato per il coraggio dimostrato da Pupi Avati che nel 1986 lo chiamò per la prima volta in un film "serio" come Regalo di natale (1986), probabilmente oggi Diego Abatantuono affiancherebbe il duo Boldi-De Sica in qualche agghiacciante film panettone dalla dubbia comicità. Nasce a Milano nel quartiere popolare del Giambellino, periferia sud-ovest della città, da Matteo, calzolaio d'origine pugliese, e da Rosa, milanese, guardarobiera al Derby, prima, circolo jazz, poi, teatrino di cabaret di proprietà degli zii. In effetti, gli inizi della carriera di Abatantuono sono all'insegna del personaggio "il terrunciello", bullo dall'accento meridionale trapiantato a Milano. [...] »

Specchio

Lietta Tornabuoni

La domenica pomeriggio alla tv vedi Diego Abatantuono chiacchierare con Pippo Baudo e rimani stupefatta: sembra aver subìto una mutazione fisica, la faccia pallida e molle come una medusa, tutti i capelli bianchi, eppure ha solo cinquant’anni. La mattina seguente lo vedi alla conferenza-stampa del suo film (ne è anche soggettista e sceneggiatore, con i Vanzina), Eccezzziunale veramente capitolo secondo ...me, seguito del suo film del 1983: sta bene, è abbronzato, ha tra i capelli appena qualche filo bianco, un’aria contenta.
La trasformazione forse subìta per un nuovo film, storia di amici che vogliono far sposare tra loro i rispettivi genitori anziani, diretta da Pupi Avati, è sparita; ma in certo modo può simboleggiare la vita mutevole e la carriera discontinua dell’attore. [...] »

Pressbook

Nasce a Milano nel quartiere popolare del Giambellino e fin da piccolo ha la possibilità di frequentare il Derby, un rinomato cabaret di proprietà dei suoi zii, nel quale si esibiscono popolari cabarettisti. E’ qui che inizia a lavorare come tecnico luci e direttore di scena, entrando presto in contatto con personaggi come Jannacci, Boldi, Porcaro, Faletti, Salvi e i Gatti di Vicolo Miracoli. Nel 1975 diventa direttore artistico del Derby. Il successo non tarda ad arrivare e, dopo un periodo da cabarettista, inizia una serie di partecipazioni a film tra i quali Il papocchio, Fantozzi contro tutti, Fico d’India. Con il Tango della gelosia (di Steno), I fichissimi e Eccezzziunale veramente (di Carlo Vanzina) inizia la sua carriera da protagonista ed è con questi film che il suo Terrunciello s’impone come personaggio di larga presa popolare, tanto da diventare un vero fenomeno di costume, emulato e imitato da tantissimi fans. [...] »

1


prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
domenica 21 febbraio
The Night Manager
giovedì 18 febbraio
The Good Fight
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità