Advertisement
Il box office soffre: nessun film supera la soglia del 30mila euro

Cinema ancora chiusi e nessuna nuova uscita. Ma domani arriva in sala Volevo nascondermi con Elio Germano.
di Andrea Chirichelli

Will Smith (Williard C. Smith II) (51 anni) 25 settembre 1968, Filadelfia (Pennsylvania - USA) - Bilancia. Interpreta Il detective Mike Lowrey nel film di Adil El Arbi, Bilall Fallah Bad Boys for Life.
martedì 3 marzo 2020 - Box Office

Cifre drammatiche per il box office nostrano: ieri nessun film ha superato i 30mila euro, dato peraltro comprensibile, visto che in settimana non ci sono stati nuovi arrivi e che i film attualmente in sala circolano da quasi un mese. Gli incassi, rispetto alla settimana scorsa, perdono complessivamente oltre il 30%, mentre su base annua, rispetto a lunedì 4 marzo 2019, la perdita è dell’83%. 
 

Bad Boys for Life (guarda la video recensione) si prende la vetta con 29mila euro (1,3 milioni complessivi), davanti a Parasite (guarda la video recensione), che incassa 19mila euro e sale a 5,4 milioni di euro.
Andrea Chirichelli, MYmovies.it

Completa il podio Gli anni più belli (guarda la video recensione) con 18mila euro e 5,3 milioni. Subito dietro c’è Il richiamo della foresta con 17mila euro e poco più di 1 milione di euro complessivo. 

Da metà classifica in giù si passa a cifre “agostane”, con tutti i film sotto a quota 10mila euro. Sonic - Il film (guarda la video recensione), un titolo che avrebbe fatto molto meglio in condizioni normali, sale a 2,4 milioni complessivi, mentre in coda sono da segnalare i 7,4 milioni ottenuti da Odio l’estate (guarda la video recensione), che si è fermato poco prima di esaurire completamente il suo potenziale e i 2,3 milioni ottenuti da Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn (guarda la video recensione). 

BOX OFFICE MONDO
Normalmente il martedì è il giorno dell’analisi dei mercati orientali, ma continuando di questo passo dovremo scegliere altri Paesi di cui parlare, almeno nelle prossime settimane. Mentre in Cina è oramai da due mesi che gli spettatori si contano nell’ordine delle decine, la situazione va aggravandosi anche nel secondo mercato locale più importante, quello della Corea del Sud, che fino alla settimana scorsa godeva ancora di buona salute.

Le cifre ora sono invece abbastanza impietose: a vincere il weekend è stato L'uomo invisibile, cui sono bastati 1,2 milioni per ottenere il primato. Sul podio restano 1917 (guarda la video recensione), arrivato a 3,4 milioni e il locale Beasts Clawing At Straws, con 3,7 milioni, ma il rischio che le tante uscite programmate nei prossimi giorni vengano fatte slittare è decisamente concreto. 

Unico mercato in salute è quello giapponese, anche se i casi di Coronavirus iniziano ad aumentare sensibilmente anche da queste parti. Qui resta in testa Parasite (guarda la video recensione), che ha superato i 30 milioni di dollari, davanti ai locali Stolen Identity 2 e Howling Village.

Box Office Italia di lunedì 2 marzo 2020
1. Bad Boys for Life: Euro 29.655
2. Parasite: Euro 19.255
3. Gli anni più belli: Euro 18.114
4. Il richiamo della foresta: Euro 17.423
5. Sonic - Il film: Euro 9.305
6. Cattive acque: Euro 7.943
7. La mia banda suona il pop: Euro 5.860
8. Odio l'estate: Euro 4.628
9. Memorie di un assassino - Memories of Murder: Euro 4.359
10. Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn: Euro 3.106
 


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati