Wim Wenders - Ritorno alla vita

Acquista su Ibs.it   Dvd Wim Wenders - Ritorno alla vita   Blu-Ray Wim Wenders - Ritorno alla vita  
Un film di Wim Wenders. Con James Franco, Charlotte Gainsbourg, Rachel McAdams, Marie-Josée Croze, Robert Naylor.
continua»
Titolo originale Every Thing Will Be Fine. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 100 min. - Germania, Canada, Norvegia, Francia, Svezia 2015. - Teodora Film uscita giovedì 24 settembre 2015. MYMONETRO Wim Wenders - Ritorno alla vita * * * - - valutazione media: 3,07 su 18 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,07/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
Dopo l'esperienza di Pina, Wenders dirige un altro film in 3D, che sostiene essere uno strumento perfetto per una storia intima.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Il tema della scrittura e del successo personale si riverberano su Wenders stesso, ancora in grado di creare sfumature in 3D di grande raffinatezza stilistica
Giancarlo Zappoli     * * * - -

Una sera d'inverno lo scrittore Tomas sta guidando in un paesaggio nevoso quando una slitta gli si para davanti scendendo da un pendio. Tomas non ne ha colpa e nemmeno Christopher, il fratello maggiore che avrebbe forse potuto prestare più attenzione al fratellino e nemmeno la mamma dei due che li avrebbe potuti richiamare in casa. Tomas entra in crisi profonda e la sua vita cambia anche sul piano affettivo. Questo evento lascerà segni anche nel futuro di tutti coloro che sono stati coinvolti.
Ci sono autori che restano talvolta affascinati dal modo in cui le 'storie' giungono al loro cospetto. È, in questa occasione, il caso di Wim Wenders che ha ricevuto per posta la sceneggiatura e ha deciso quasi d'istinto di farne un film in 3D. Chi ricorda l'esperienza di Pina sa quanto in quell'opera di danza e poesia l'uso della rinnovata tecnologia fosse fondamentale. Qui la necessità appare meno evidente anche se l'occhio allenato coglie come Wenders se ne sia avvalso più che per gli effetti maggiormente plateali piuttosto per sfumature di grande raffinatezza stilistica.
Quest'ultima non è mai assente nelle opere del Maestro che però in questa occasione sembra giustificare la massima popolare che recita che si nasce incendiari per poi finire come pompieri. Perché in questa storia di vite segnate da un evento doloroso il tema della scrittura e del successo personale ottenuto filtrando realtà e immaginazione finisce con il riverberarsi su Wenders stesso che è sempre più formalmente accurato quanto invece lontano da quella realtà che sapeva trasfigurare in una forma d'arte capace di rivoluzionare un'estetica e sempre pronta ad osare sul piano della forma linguistica.
Se il Wim di allora incontrasse il Wenders di oggi (questo, non lo straordinario documentarista de Il sale della terra) probabilmente non lo riconoscerebbe. Vedrebbe un bravo regista che sa controllare in modo eccellente fotografia e recitazione. Come tanti altri.

Incassi Wim Wenders - Ritorno alla vita
Primo Weekend Italia: € 111.000
Incasso Totale* Italia: € 189.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 4 ottobre 2015
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
68%
No
32%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * *

Tutta colpa della neve

sabato 26 settembre 2015 di vanessa zarastro

Negli ultimi anni Wenders si era avventurato in generi diversi (Pina Bauch in 3D del 2011 e Il sale della terra del 2014) quasi più documentari ma in quest film sembrerebbe aver optato per una storia non-storia, scritta dal norvegese Bjørn Olaf Johannessen che abbraccia dodici anni di vita dello scrittore Tomas (James Franco), del suo successo letterario ma anche delle sue difficili relazioni umane. Nel film sono rappresentate varie donne con figli del cui padre non si sa nulla, non continua »

* * - - -

Una bolla d'inespressività

lunedì 28 settembre 2015 di Zoom e Controzoom

Se non si conoscesse la firma della regia di questo film, difficilmente si troverebbero motivazioni per considerarlo più che "corretto tecnicamente". E' un film esasperante nella sua pesantezza che spinge in avanti con faticosa  leggerezza  una tematica molto impegnativa, e la risolve creando per i personaggi, un universo parallelo dentro al quale si muovono nell'inesorabile scorrere degli anni. Tutto è di una lentezza che forse vorrebbe andare controcorrente continua »

* * * * -

Non come gli inizi ma sempre grande cnema

domenica 27 settembre 2015 di kimkiduk

Era bello rivedere Wenders dopo Il sale della Terra. Rivederlo in un film "normale" non un documentario e dopo aver visto di lui Palermo Shooting certo non esaltante. Ritorno alla vita non è un capolavoro ma certo è Cinema. Wenders cura maestosamente la fotografia con dei passaggi di colore bellissimi e soprattutto significativi ed importanti nel film .... è stato molto tempo con Salgado ormai è esperto. Cura intensamente l'aspetto interiore dei personaggi, continua »

* * * - -

...la polvere,i colori,quel suo modo di sorridere

mercoledì 30 settembre 2015 di Nunziettì

Wenders é sempre Wenders. La tecnica del 3d risalta lo spessore dei personaggi che fanno parte della storia. I colori si esaltano e sembra riuscire a palpare la polvere di neve che entra fin dalla prima scena del film nella baracca di Tomas come in noi stessi. Wenders non ci vuole dare una storia credibile o una sceneggiatura cerebrale, come non ci vuole dare dei dialoghi impeccabili né dei personaggi perfetti. Wenders va oltre perché il cinema come la fotografia per lui sono altro che semplici continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Wim Wenders - Ritorno alla vita adesso. »
Shop

DVD | Wim Wenders - Ritorno alla vita

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 16 febbraio 2016

Cover Dvd Wim Wenders - Ritorno alla vita A partire da martedì 16 febbraio 2016 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Wim Wenders - Ritorno alla vita di Wim Wenders con James Franco, Charlotte Gainsbourg, Marie-Josée Croze, Rachel McAdams. Distribuito da CG Entertainment. Su internet Wim Wenders. Ritorno alla vita (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 14,99 €
Aquista on line il dvd del film Wim Wenders - Ritorno alla vita

APPROFONDIMENTI | Il cinema in movimento. Di Roy Menarini.

Ritorno alla vita di wim wenders

lunedì 28 settembre 2015 - Roy Menarini

Scrittori al cinema: Ritorno alla vita di Wim Wenders Perché è così difficile rappresentare le creatività al cinema? Se la creatività si esprime attraverso gesti, performance, azioni è tutto più semplice. Quando Martin Scorsese ci mostra Nick Nolte al lavoro davanti al cavalletto, in Lezioni dal vero (episodio di New York Stories) a noi pare quasi di annusare la pennellata sulla tela, e lo stesso vale per la forza quasi fisica che Turner mette nel dipingere durante l'omonimo film di Mike Leigh. Ovviamente si può dire la stessa cosa per i musicisti - e in questi mesi Whiplash ci ha fornito una prova, sia pure spettacolarizzata, di quel che significa diventare un grande batterista jazz.

   

NEWS | Wim Wenders alla regia di una storia d'amore con James Franco.

Il poster italiano

lunedì 27 luglio 2015 - a cura della redazione

Wim Wenders Ritorno alla vita, il poster italiano Trionfatore dell'ultimo Festival di Berlino, dove ha ricevuto l'Orso d'Oro alla carriera, Wim Wenders torna dietro la cinepresa con una storia d'amore, di colpa e redenzione, Wim Wenders Ritorno alla vita, interpretata da un cast d'eccezione che riunisce James Franco (che vediamo nel poster italiano in esclusiva su MYmovies.it), Charlotte Gainsbourg, Rachel McAdams e Marie-Josée Croze. Distribuito da Teodora Film, sarà al cinema dal 24 settembre.

   

NEWS | In concorso oggi con il film Every Thing Will Be Fine.

L'omaggio al cinema di wim wenders

martedì 10 febbraio 2015 - Gabriele Niola

Berlinale 2015, l'omaggio al cinema di Wim Wenders Forse il più grande omaggio che la Berlinale offre a Wim Wenders, in questa 65esima edizione che lo vedrà anche ricevere il premio alla carriera, è di programmare il suo ultimo film Every Thing Will Be Fine (e una serie di suoi classici all'interno della retrospettiva) assieme al nuovo film di Werner Herzog, Queen of the Desert, con il quale condivide un attore: James Franco. La simbolica coincidenza di questi due film e autori nelle sezioni più importanti del festival tedesco per eccellenza, racconta bene come quella generazione e le sue idee nuove sul linguaggio del cinema abbiano segnato l'arte dagli anni Settanta ad oggi.

   

GALLERY | Il red carpet della giornata di ieri.

James franco e charlotte gainsbourg

mercoledì 11 febbraio 2015 - a cura della redazione

Berlinale 2015, James Franco e Charlotte Gainsbourg Ieri è stato il giorno di Wim Wenders. Sul red carpet hanno sfilato i protagonisti del film in concorso Every Thing Will Be Fine: le star James Franco (presente al festival anche per la premiere di I am Michael sulla storia del leader nel movimento per i diritti degli omosessuali Michael Glatze) e Charlotte Gainsbourg. In concorso è stato presentato anche Under Electric Clouds del tedesco Alexey German e in Berlinale Special, dopo la presentazione della serie tv italiana 1992, è stato il momento di Better Call Saul (sul tappeto rosso ha sfilato l'attore principale Bob Odenkirk).

   

Wim Wenders si inoltra con James Franco nel labirinto del lutto e della colpa

di Alessandro Zaccuri Avvenire

A Tomas tutti ripetono che non è stata colpa sua, ma questa non è necessariamente una consolazione. Nevicava, era buio e i bambini, a quell'ora, non avrebbero dovuto giocare per strada. Tomas ha frenato subito e per qualche minuto, con il piccolo Christopher aggrappato alle spalle, ha avuto l'illusione di avercela fatta. Sotto le ruote del suo fuoristrada è però finito il fratello del ragazzino. Uno sarà preso, l'altro lasciato, come annuncia il Vangelo. Essere stato lasciato è la ferita di Christopher, non essere neppure colpevole è il dramma di Tomas. »

di Federico Pontiggia Il Fatto Quotidiano

Wim Wenders, e chi era costui? Un già grandissimo regista di finzione che oggi grandissimo può esserlo solo cambiando genere: documentario. Chi ha visto Pina 3D sulla Bausch, Il sale della terra con Salgado sa di che parliamo: Wim ha ancora occhio, e cuore, da vendere. Purtroppo, la fiction non fa più per lui e nemmeno un titolo benaugurante quale Every Thing Will Be Fine - da noi Ritorno alla vita - cambia le cose: James Franco fa lo scrittore in difetto d'ispirazione, finché un "provvidenziale" incidente non lo riporterà in vita, letterariamente parlando. »

Lo scrittore in crisi di Wim Wenders cerca il riscatto dopo un incidente

di Roberto Nepoti La Repubblica

Scrittore in crisi d'ispirazione e sentimentale, Tomas investe due adolescenti. L'incidente ha un esito tragico e spinge Tomas a tentare il suicidio; ma più tardi, metabolizzato in ispirazione letteraria, fa di lui uno scrittore di successo. L'uomo, però, dovrà convincersi che i conti con il passato non sono ancora chiusi. Dopo i due magnifici documentari su Pina Bausch e Salgado, Wenders torna alla finzione. Sceneggiato da un norvegese e ambientato perlopiù in un grigio inverno canadese, Ritorno alla vita è un film freddo sotto più punti di vista. »

Una stecca del maestro Wenders

di Maurizio Acerbi Il Giornale

Che stecca per il maestro Wenders, molto più a suo agio, ultimamente, con i documentari. Accompagnata da un inutile 3D, è la storia di Tomas, scrittore che uccide accidentalmente un bimbo. Una fatalità; neanche la madre lo accusa. Però, è dura lasciarsi alle spalle l'incidente anche se dopo l'accaduto la redenzione passa dai bestseller. Si può creare arte sul dolore altrui? Non aiuta un ingessato James Franco, imbarazzato da una sceneggiatura a dir poco risibile. Da Il Giornale, 24 settembre 20 »

Wim Wenders - Ritorno alla vita | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Trailer
1 | 2 | 3 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 24 settembre 2015
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità