Belli di papÓ

Acquista su Ibs.it   Dvd Belli di papÓ   Blu-Ray Belli di papÓ  
Un film di Guido Chiesa. Con Diego Abatantuono, Andrea Pisani, Matilde Gioli, Francesco Di Raimondo, Marco Zingaro.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 100 min. - Italia, Francia 2015. - Medusa uscita giovedý 29 ottobre 2015. MYMONETRO Belli di papÓ * * - - - valutazione media: 2,01 su 16 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato no!
2,01/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
Dopo il film Io sono con te Guido Chiesa torna alla regia di un film dedicato alla mancanza di responsabilitÓ dei figli di un imprenditore di successo.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Una regia curiosamente inerte per un lavoro dalla premessa comica potente e dalla sceneggiatura ricca di battute gustose
Paola Casella     * * 1/2 - -

Vincenzo Ŕ un imprenditore pugliese che ha raggiunto il successo a Milano. Sua moglie Ŕ morta da qualche anno e i tre figli sono cresciuti nella sua assenza, ma anche in quella bambagia di cui i soldi di papÓ (e il suo senso di colpa) li ha circondati. Matteo, il primogenito, tracima idee "da un milione di dollari" e progetti "innovativi" insensati; Chiara frequenta locali alla moda e si intrattiene con Loris, detto da Vincenzo "il coglione", PR di ristoranti trendy e reinventore della Milano da bere; Andrea Ŕ iscritto a filosofia e in due anni non ha dato nemmeno un esame, ma in compenso si Ŕ portato a letto metÓ della facoltÓ over 50. Vincenzo decide allora di inscenare il fallimento della sua ditta per costringere i figli a rimboccarsi le maniche e provare un'esperienza nuova: lavorare per vivere. Non solo, si trasferisce con loro in Puglia, nella casa fatiscente dei suoi defunti genitori, allontanando i ragazzi dalle comoditÓ della Milano vicina all'Europa.
Belli di papÓ ha una premessa comica potente, una sceneggiatura (del regista Guido Chiesa e di Giovanni Bognetti) ricca di battute gustose, ed Ŕ ben servito da un cast azzeccato che pu˛ contare sul peso massimo Diego Abatantuono nel ruolo di Vincenzo e sui pesi leggeri (ma non inconsistenti) Andrea Pisani, Matilde Gioli e Francesco Di Raimondo in quelli dei figli. Ci˛ che difetta al film, purtroppo, Ŕ la regia: le inquadrature sono convenzionali, i tagli di montaggio eccessivi e zeppi di errori di continuitÓ, gli scambi di battute non vengono mai interrotti "in levare", col risultato che l'effetto comico "collassa". Per citare il film stesso, Ŕ una regia curiosamente "inerte", che invece di sostenerla sminuisce tutta la comicitÓ insita nella sceneggiatura.
Ci˛ che manca Ŕ il ritmo, ahimÚ l'elemento essenziale di ogni buona commedia: un ritmo che i singoli interpreti (soprattutto Abatantuono, Gioli e un inedito Francesco Facchinetti) possiedono istintivamente e cercano di amministrare nello spazio loro assegnato. Ma Ŕ uno spazio dilatato in cui gli attori si perdono, vanificando il loro impegno e talento. C'Ŕ anche, in Belli di papÓ, una componente sgradevole che non ha nulla a che spartire con la cattiveria esilarante della commedia classica all'italiana, e molto con il disagio del regista nel sentirsi un pesce fuor d'acqua davanti a un testo che non solo non origina con lui ma che Ŕ il remake di una commedia messicana, Nosotros los nobles. Di qui le battute sessiste, il termine "pezzente" usato ripetutamente, i vaffanculo, gli sputi nei piatti, la cena famigliare filmata come uno spot del Mulino Bianco. Nulla di tutto questo fa parte dello stile o del talento di Guido Chiesa, la cui cifra comica Ŕ semmai quella di Lavorare con lentezza: sbullonata, anarchica e deliziosamente retr˛.

Incassi Belli di papÓ
Primo Weekend Italia: € 1.476.000
Incasso Totale* Italia: € 4.138.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 22 novembre 2015
Sei d'accordo con la recensione di Paola Casella?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
49%
No
51%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * - - -

Che poverata di film

martedý 24 novembre 2015 di Therao

Film decisamente prevedibile che strappa qualche risata per la prima mezz'ora grazie alla verve di Abatantuono e alle caratterizzazioni dei tre coprotagonisti. Che il film puntasse soprattutto a mostrare dei ricchi debosciati alle prese con le difficoltÓ del quotidiano (espediente da due soldi per far contenti i poveracci che vanno a vedere il film) lo si poteva capire giÓ dal trailer ma certo non mi aspettavo che l'argomento venisse trattato in maniera cosý blanda. Se si fossero concentrati maggiormente continua »

* * * * -

Bel film e grandissimo abatantuono

lunedý 9 novembre 2015 di enzo70

Guido Chiesa mette alla berlina i bamboccioni italiani e i loro genitori in un film delizioso che sembra disegnato su misura per Diego Abatantuono. Tre figli nullafacenti ed inconsistenti sono troppo anche per un uomo di successo preso dal lavoro che per trasmettergli i valori del lavoro finge una bancarotta e si trasferisce, con prole, nella casa di famiglia a Taranto. Lontani anni luce dai vezzi da ricchi, in un modesto appartamento e costretti a confrontarsi veramente con la vita i tre ragazzi continua »

* * * - -

Il ricorso estremo di un padre nei confronti dei f

giovedý 5 novembre 2015 di Flyanto

Quando un imprenditore di successo ha come figli degli individui inetti e parassiti si verifica un serio e grosso problema.  E' la realtà di Diego Abatantuomo il quale, dopo essersi costruito dal nulla ed avere sacrificato tutta la propria esistenza al lavoro diventando un manager di successo, rimane vedovo e con tre figli a carico. Questi, due giovani ed una ragazza, ben lungi dall'essere come il padre, sono delle persone che, dando per scontato di usufruire dei beni continua »

* * * - -

Abatantuono giudizioso padre padrone!!!

giovedý 5 novembre 2015 di elpiezo

Un imprenditore di successo in balia di tre figli viziati. Una fuga improvvisa a causa di un'inaspettata bancarotta metterÓ in luce le problematiche di questa bizzarra famiglia costretta ad umili lavori dopo un'esistenza agiata. Abatantuono offre la sua solita verve sarcastica perfettamente inserita in un classico copione composto da gag spensierate e battute irriverenti. In una Puglia tanto povera quanto signorile riaffiora il valore e la dignitÓ di una famiglia perduta nel gaudente trambusto continua »

Andrea pisani
"La veritÓ vi renderÓ liberi, ma prima vi renderÓ infelici!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Belli di papÓ

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 17 febbraio 2016

Cover Dvd Belli di papÓ A partire da mercoledì 17 febbraio 2016 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Belli di papÓ di Guido Chiesa con Diego Abatantuono, Andrea Pisani, Matilde Gioli, Francesco Di Raimondo. Distribuito da Warner Home Video. Su internet Belli di papà (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Belli di papÓ

Belli di papÓ | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1░ | therao
  2░ | enzo70
  3░ | elpiezo
  4░ | flyanto
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 29 ottobre 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità