Segnali dal futuro

Acquista su Ibs.it   Dvd Segnali dal futuro   Blu-Ray Segnali dal futuro  
Un film di Alex Proyas. Con Nicolas Cage, Rose Byrne, Chandler Canterbury, Lara Robinson, Ben Mendelsohn.
continua»
Titolo originale Knowing. Fantascienza, Ratings: Kids+13, durata 121 min. - USA, Gran Bretagna 2009. - Eagle Pictures uscita venerdì 4 settembre 2009. MYMONETRO Segnali dal futuro * * 1/2 - - valutazione media: 2,71 su 132 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,71/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * 1/2 - - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * 1/2 - -
Un misterioso codice scritto da una bambina 50 anni prima sembra predire i grandi incidenti dell'umanità e mette in allarme il professore di astrofisica John Koestler.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un film dai risvolti imprevedibili in cui la fantascienza catastrofica incontra l'horror, mischiando stile americano e nipponico
Gabriele Niola     * * - - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Il professore di astrofisica John Koestler non crede nel destino ma le sue convinzioni vengono scosse quando il figlio entra in possesso di un documento scritto 50 anni prima da una bambina della sua stessa scuola. Sul foglio sono indicati solo numeri uno dopo l'altro, numeri che l'occhio allenato dello scienziato comincia a decifrare per caso scoprendo che indicano giorno e numero di vittime dei principali disastri dell'ultimo mezzo secolo e di alcuni che devono ancora verificarsi.
Ancora fantascienza per Alex Proyas, regista di culto (o forse è più corretto dire "di nicchia") emerso facendo un cinema decisamente underground per gli standard di Hollywood (Il corvo e Dark city) e poi legittimato dal blockbuster dal sapore asimoviano Io, robot, abile come pochi a deviare dal classico meccanismo narrativo statunitense per poi rientrarci un momento prima che le forbici del produttore si sostituiscano alle sue in sala di montaggio. Eppure nonostante l'esperienza Proyas realizza l'ennesimo buon film incompleto.
Mischiando horror e fantascienza, con stile rispettivamente nipponico e americano, e cercando di spiazzare in ogni momento lo spettatore grazie ad una storia dai risvolti piacevolmente imprevedibili, Segnali da futuro, come spesso capita ai film di Proyas, nella prima parte fa grandi promesse che però non vengono mantenute nella seconda. Una cura inusuale per l'atmosfera attraverso piccoli dettagli metereologici che contrappuntano la narrazione, un passo molto svelto e un uso espressivo delle luci cupe anche nelle giornate più assolate di Simon Duggan, sembrano preludere ad una soluzione interessante dei molti temi introdotti. Infatti accanto ai più classici spunti sulla seconda occasione e la mancanza di una figura paterna forte il regista introduce una più complessa dialettica tra predestinazione e caos, scienza e fede. Tutte idee che circolano con piacere nell'industria culturale americana degli ultimi anni.
Purtroppo però dopo alcune sequenze di rara maestria che cercano di incastrare i personaggi in un ecosistema vitale che vive e soffre con loro (il mondo visto dall'alto che somiglia ad un organismo pulsante in cui le autostrade sono le vene e le macchine i globuli rossi o il crollo di un aereo in mezzo all'autostrada), le idee sembrano terminare bruscamente e il film comincia ad attingere dall'universo hollywoodiano recente: La guerra dei mondi, Deep impact, Incontri ravvicinati del terzo tipo, il remake di Ultimatum alla Terra, un finale simile a The fountain e molto altro.
Tutto l'interesse accumulato si perde in poco e il ridicolo sembra essere dietro ogni angolo. Nicolas Cage non ha la caratura per reggere da solo un personaggio, figuriamoci un film intero e allo spettatore non resta che attendere i titoli di coda perchè la serie di delusioni abbia termine.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
SEGNALI DAL FUTURO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
Premi e nomination Segnali dal futuro MYmovies
Segnali dal futuro recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
* * * * *

Segnali dal futuro ovvero ai confini della realtà

lunedì 21 settembre 2009 di Bishoonen76

"Segnali dal Futuro" (Knowing) è un superbo omaggio alla mitologia ed alle suggestioni terrifiche de "Ai Confini della Realtà". E solo con questa semplicità va goduto. A me è piaciuto tantissimo. I suoi detrattori (tanti) hanno stranamente ignorato questa chiave di lettura, criticando gli attori (Cage in particolare) e la serrata e ricca commistione di generi. Bah, è uno dei più bei catastrofici/apocalittici che abbia mai visto, con tutta la sua imperfezione. Gli effetti speciali sono misurati continua »

* * - - -

Cassandra, i cavalieri dell'apocalisse e 2 conigli

domenica 12 aprile 2009 di Gus da Mosca

Che grande abbuffata di idee ! Questo film di Proyas e' una delle piu' confuse ibridazioni di genere della storia del cinema ! Kubrik descrisse lucidamente 50 anni di futuro, nell'odissea del 1968, Spielberg immagino' incontri ravvicinati a bordo di gigantesche e puerili trottole luminose, dimostrando che gia' nel 1977 la fantascienza doveva puntare alla fantasia, per non farsi superare dalla scienza. Nel 2009 la scienza e' avanti alla fantascienza di parecchi anni luce: pensare ad una fantascienza continua »

* * * - -

Catastroficamente affascinante

martedì 8 settembre 2009 di Fabio Bertero

Segnali dal futuro è l'ultima opera del regista egiziano Alex Proyas, rinomato per la trasposizione cinematografica del celebre fumetto "Il Corvo"(1994), nonchè per il più recente lavoro fantascientifico "Io, Robot"(2004).. In questa pellicola, Proyas, grazie a continue scene (alcune spaventose) che lasciano gli spettatori senza fiato e, soprattutto, grazie ai notevoli effetti speciali firmati "Postmodern", riesce ad unire fra loro addirittura cinque generi cinematografici (Azione, Horror, Fantascientifico, continua »

* * - - -

Aspettative deluse

giovedì 10 settembre 2009 di Mr.Halo

Films agrodolce particolarmente mirato su una trama altalenante senza una linea guida ben precisa. Ciò crea allo spettatore un iniziale senso di disorientamento. La storia non presenta nessuna innovazione signidicativa, sembra di rivedere "l'arca di noe" versione Horror-Thriller. Lento nei primi 20minuti di proiezione dove "l'attenzione" dello spettatore viene messa a dura prova. Per quanto riguarda gli effetti speciali, però, il film segna un bel gran punto. Molto impressionanti (in particolare continua »

nicolas cage
Cosa succede quando i numeri finiscono?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Caleb (Chandler Canterbury)
"Io e te insieme per sempre!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Caleb (Chandler Canterbury)
luke ... io sono tuo padre!!!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Segnali dal futuro

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 9 dicembre 2009

Cover Dvd Segnali dal futuro A partire da mercoledì 9 dicembre 2009 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Segnali dal futuro di Alex Proyas con Nicolas Cage, Rose Byrne, Chandler Canterbury, Ben Mendelsohn. Distribuito da Eagle Pictures. Su internet Segnali dal futuro è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,29 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 0,70 €
Aquista on line il dvd del film Segnali dal futuro

APPROFONDIMENTI | Proyas prova a ridefinire la grammatica delle distruzioni digitali.

Una nuova estetica della catastrofe

giovedì 3 settembre 2009 - Gabriele Niola

Segnali dal futuro: una nuova estetica della catastrofe In una pellicola dove si prevedono disastri le distruzioni devono essere spettacolari e devastanti. C'è poco da fare. E dopo decenni in cui il cinema americano ci ha abituato ad esplosioni e botti di tutti i tipi Segnali dal futuro doveva trovare un modo diverso e personale per differenziare i suoi grandi incidenti rivelatori di un futuro tragico dalle più generiche catastrofi all'americana. Proyas questo modo l'ha trovato in un approccio che parte dal documentarismo ("La macchina da presa deve stare lì sul luogo come se ci fosse capitata mentre l'evento si verifica.

APPROFONDIMENTI | Un action-thriller avvincente e adrenalinico.

Il film

lunedì 24 agosto 2009 - Pressbook

Segnali dal futuro, il film Il premio Oscar Nicolas Cage (Il Mistero delle Pagine Perdute, Via da Las Vegas) è il protagonista di Segnali dal futuro, un action-thriller avvincente e adrenalinico in cui, in circostanze del tutto fortuite, un professore di astrofisica scopre l'esistenza di terrificanti predizioni sul futuro e tenta con tutte le sue forze di evitare che esse si avverino. Rose Byrne (Damages, Troy), Chandler Canterbury (Il Curioso Caso di Benjamin Button) e Lara Robinson (Saved -serie tv-) completano il cast di questo emozionante film diretto da Alex Proyas (Io, Robot), sulla disperata battaglia di un padre che cerca di salvare suo figlio e l'intera umanità.

GALLERY | Uscito il nuovo poster di Knowing con Nicolas Cage e molti altri.

I nuovi poster

giovedì 5 marzo 2009 - Marlen Vazzoler

Mostri contro Alieni: i nuovi poster Sono usciti i nuovi poster francesi dell'ultimo film di animazione della Dreamworks, Mostri contro Alieni, tra i doppiatori della versione originale ricordiamo: Paul Rudd (I love you, man, The year one), Seth Rogen (Fanboys, Strafumati), Reese Witherspoon (Tutti insieme inevitabilmente, Rendition), Hugh Laurie (Dr. House), Kiefer Sutherland (24, Riflessi di paura) e Rainn Wilson (The Rocker, Juno). Uscito anche un nuovo poster di Knowing con Nicolas Cage e quelli di The Perfect Sleep, Shuttle e American Swing.

   

Aldilà misterioso e kitsch

di Piera Detassis Panorama

Il paradiso esiste e ha prati d'erba dove scorrazzano soffici coniglietti bianchi. Quando un film con il duro Nicolas Cage ha il coraggio di affrontare di petto gli interrogativi che tormentano l'uomo da millenni (esiste o no L'aldilà?) risolvendoli con una sequenza da spot dei biscotti, è consigliabile non opporre resistenza intellettuale. Meglio abbandonarsi al flusso, anche il kitsch ha il suo fascino e il regista possiede la virtù dell'impudenza. Il film inizia bene con l'inquietante ragazzina veggente che, molti anni prima, graffia compulsiva oscuri geroglifici, e riparte ansiogeno, molti anni dopo, da quei segni in cui si nascondono enigmi sul futuro dell'umanità e la sua estinzione. »

di Alessio Guzzano City

C’erano forti elementi per stare alla larga: il tristissimo astrofisica vedovo con figlioletto con l’apparecchio acustico sotto il caschetto, i loro amorosi codici e l’elenco di numeri che una tetra scolara scrisse nel 1959 e viene festosamente dissotterrato 50 anni dopo per rivelarsi la lista di passati e futuri disastri. Luccicanze di bimbi predestinati, sussurri alieni, grida terrestri, cose dell’altro mondo che fanno tappa su questo. Più l’immutabile non sguardo disavventuroso di Nicolas Cage. »

Extinction Looms! Stop the Aliens!

di A. O. Scott The New York Times

Nobody requires plausibility from a movie like “Knowing,” which features slender blond aliens, intimations of apocalypse, clairvoyant children and Nicolas Cage as an astrophysicist. If the thing manages to avoid complete preposterousness, the audience can still have a good time. Or maybe even if it doesn’t: the folks at a recent sneak preview of “Knowing,” directed by Alex Proyas (“Dark City,” “I, Robot”), seemed to be enjoying themselves, though it may have been at the movie’s expense. (Just as well, since they were seeing it free. »

Una bimba contro morte e distruzione

di Maurizio Cabona Il Giornale

Già in Deep Impact la vita sulla Terra s’estingueva, con rare eccezioni. In Segnali dal futuro, dove accade di peggio, tutto si basa su un eccezionale colpo di sfortuna: una bambina riceve nel 1959 la rivelazione di molte disgrazie non ancora avvenute e soprattutto dell’ultima, ma il foglio dove scrive l’elenco finisce in una teca da aprirsi solo nel 2009, quando migliaia di persone sono morte e tutte le altre stanno per morire. Nicolas Cage - fisico vedovo e con un figlio sordastro - è più credibile che la soluzione dell’arcano. »

Segnali dal futuro | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | bishoonen76
  2° | fabio bertero
  3° | weach
  4° | ipno74
  5° | rick333
  6° | giulio brillarelli
  7° | dandy
  8° | wynorski guiaz '80s
  9° | mr.halo
10° | gus da mosca
Rassegna stampa
Piera Detassis
Trailer
1 | 2 | 3 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 4 settembre 2009
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità