Segnali dal futuro

Acquista su Ibs.it   Dvd Segnali dal futuro   Blu-Ray Segnali dal futuro  
Un film di Alex Proyas. Con Nicolas Cage, Rose Byrne, Chandler Canterbury, Lara Robinson, Ben Mendelsohn.
continua»
Titolo originale Knowing. Fantascienza, Ratings: Kids+13, durata 121 min. - USA, Gran Bretagna 2009. - Eagle Pictures uscita venerdì 4 settembre 2009. MYMONETRO Segnali dal futuro * * 1/2 - - valutazione media: 2,52 su 135 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
bishoonen76 lunedì 21 settembre 2009
segnali dal futuro ovvero ai confini della realtà Valutazione 5 stelle su cinque
65%
No
35%

"Segnali dal Futuro" (Knowing) è un superbo omaggio alla mitologia ed alle suggestioni terrifiche de "Ai Confini della Realtà". E solo con questa semplicità va goduto. A me è piaciuto tantissimo. I suoi detrattori (tanti) hanno stranamente ignorato questa chiave di lettura, criticando gli attori (Cage in particolare) e la serrata e ricca commistione di generi. Bah, è uno dei più bei catastrofici/apocalittici che abbia mai visto, con tutta la sua imperfezione. Gli effetti speciali sono misurati e ottimi (soprattutto usati in sequenza intensissime), la fotografia è superba. La colonna sonora è anch'essa ispirata a Twilight Zone ed eccelle in "utilità" rispetto a quelle di mestiere che di solito accompagnano questi film. [+]

[+] lascia un commento a bishoonen76 »
d'accordo?
fabio bertero martedì 8 settembre 2009
catastroficamente affascinante Valutazione 3 stelle su cinque
65%
No
35%

Segnali dal futuro è l'ultima opera del regista egiziano Alex Proyas, rinomato per la trasposizione cinematografica del celebre fumetto "Il Corvo"(1994), nonchè per il più recente lavoro fantascientifico "Io, Robot"(2004).. In questa pellicola, Proyas, grazie a continue scene (alcune spaventose) che lasciano gli spettatori senza fiato e, soprattutto, grazie ai notevoli effetti speciali firmati "Postmodern", riesce ad unire fra loro addirittura cinque generi cinematografici (Azione, Horror, Fantascientifico, Drammatico e Fantastico).. Segnali dal futuro sembra voler rappresentare un po' la summa di tutti i film fanta-catastrofici che si sono succeduti negli ultimi 15 anni (Deep Impact, Armageddon, Independence Day, The Core, La Guerra dei Mondi e così via. [+]

[+] lascia un commento a fabio bertero »
d'accordo?
weach lunedì 13 settembre 2010
i maya contagiano il mondo con i numeri Valutazione 3 stelle su cinque
83%
No
17%

 "Segnali dal futuro ,che ha preceduto di alcuni mesi ""2012" ,ha potuto ben utilizzare l'aspettativa  del pubblico per il genere catastrofica.
Sarà anche per merito del protagonista Nicolas Cage,sarà per la struttura della storia a me gradita ,sarà  per la voglia di " farmi male"
questo film è complessivamente apprezzabile . [+]

[+] lascia un commento a weach »
d'accordo?
ipno74 lunedì 21 febbraio 2011
un dubbio viene!!! Valutazione 4 stelle su cinque
75%
No
25%


Proyas non smentisce mai, i suoi film sono sempre di intrattenimento ma che ti fanno pensare alla fine.
Godetevi gli effetti speciali.
La drammaticità dell'aereo che si schianta a terra è girata benissimo.
Cage non mi è dispiaciuto, sembra adatto per la parte.



[+] lascia un commento a ipno74 »
d'accordo?
rick333 domenica 4 aprile 2010
voi chi siete........? Valutazione 2 stelle su cinque
54%
No
46%

"Voi chi siete?". La domanda che Nicolas Cage pone alla fine del film è quella che lo spettatore si fa a partire dall'inizio della visione: chi sono i misteriosi esseri che mandano segnali? La risposta non verrà mai data. Viene lasciato alla immaginazione delle persone dire chi sono: Alieni? Angeli? Boh. Ho scelto di iniziare il mio commento partendo da questo aspetto, per sottolineare come tutta la vicenda raccontata si fondi sulla attesa di una rivelazione che non ci sarà mai. La trama non è per nulla originale, con un sottofondo catastrofico che sembra essere tornato in voga dopo le vicende dell'11 settembre 2001. E infatti anche in questo caso il riferimento all'avvenimento più tragico che sia accaduto nella storia moderna degli Stati Uniti non poteva mancare. [+]

[+] lascia un commento a rick333 »
d'accordo?
giulio brillarelli domenica 6 settembre 2009
effetti molto speciali, cage un po' meno Valutazione 3 stelle su cinque
53%
No
47%

2009: l’astrofisico John Koelster (Nicolas Cage) e suo figlio Caleb (Chandler Canterbury) devono tirar avanti da soli, la mamma non c’è più. 1959: la piccola Lucinda Embry (Lara Robinson) scrive su un foglio, destinato a una capsula del tempo, una strampalata lista di numeri. 2009: la capsula viene aperta, Caleb entra in possesso del foglio misterioso. Ben presto suo padre scopre che tutti quei numeri potrebbero essere predizioni di sciagure passate, presenti e future… - - - Il regista Alex Proyas, come già aveva fatto in “Io, Robot” (2004), riflette su libero arbitrio e teleologia, ma riducendo qui drasticamente il dosaggio di adrenalina delle scene d’azione e puntando invece sul timore (terrore) reverenziale suscitato dalla devastazione maestosa del “dio fuoco”. [+]

[+] lascia un commento a giulio brillarelli »
d'accordo?
dandy sabato 2 gennaio 2016
speranza dallo spazio. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Un film decisamente insolito nel panorama odierno,anche se non certo perfetto.Parte come un thriller-horror-catastrofico stile "Frequency-Il futuro è in ascolto" e alla fine sceglie una soluzione che più new age non si potrebbe,per non dire trash.Scientology dev'esserne entusiasta,e potrebbe perfino servirsene per farsi propaganda.Ma Proyas riesce ad  azzeccare la tensione ed evitare molti clichè.Svelto,avvincente,e persino toccante in un paio di scene(il saluto tra John e suo figlio;John che si unisce alla sua famiglia per l'ultima volta).E il budget elevato permette al regista di girare sequenze catastrofiche esmplari ma non spettacolarizzate(l'aereo che si schianta ripreso con un magnifico piano-sequenza,i due treni che si scontrano,il finale). [+]

[+] lascia un commento a dandy »
d'accordo?
wynorski guiaz '80s lunedì 7 settembre 2009
viaggio al centro di un'ottimo blockbuster Valutazione 4 stelle su cinque
29%
No
71%

Durante la riapertura della 'capsula del tempo' alla scuola elementare di suo figlio, il professor John Koelster(Nicolas Cage) si accorge che il disegno 'del passato' consegnato a suo figlio è una lunga sequenza di numeri apparentemente senza un senso logico. Dopo aver capito che i numeri fanno riferimento ai disastri mondiali dell'ultimo secolo, John si chiede se anche le ultime tre date da lui identificate nel foglio, possano essere delle imminenti catastrofi. E così avviene catapultando John e la sua famiglia in una corsa per decretare quale sia l'ultimo e terzo avvenimento. E' un film certo, un film in cui lo spettatore deve usare la fantasia. Questo Knowing può anche assomigliare al recente Next sempre con Cage. [+]

[+] lascia un commento a wynorski guiaz '80s »
d'accordo?
mr.halo giovedì 10 settembre 2009
aspettative deluse Valutazione 2 stelle su cinque
45%
No
55%

Films agrodolce particolarmente mirato su una trama altalenante senza una linea guida ben precisa. Ciò crea allo spettatore un iniziale senso di disorientamento. La storia non presenta nessuna innovazione signidicativa, sembra di rivedere "l'arca di noe" versione Horror-Thriller. Lento nei primi 20minuti di proiezione dove "l'attenzione" dello spettatore viene messa a dura prova. Per quanto riguarda gli effetti speciali, però, il film segna un bel gran punto. Molto impressionanti (in particolare la scena del primo evento catastrofico (l'aereo)) quasi realistici, catapultano lo spettatore in mezzo ad una vicenda surreale, con un faccia a faccia con la morte nuda e cruda. Da brividi le scene "horror" che hanno come punto di forza il "non sapere" dello spettatore le intenzioni dei "pseudo-esseri" oscuri. [+]

[+] lascia un commento a mr.halo »
d'accordo?
gus da mosca domenica 12 aprile 2009
cassandra, i cavalieri dell'apocalisse e 2 conigli Valutazione 2 stelle su cinque
45%
No
55%

Che grande abbuffata di idee ! Questo film di Proyas e' una delle piu' confuse ibridazioni di genere della storia del cinema ! Kubrik descrisse lucidamente 50 anni di futuro, nell'odissea del 1968, Spielberg immagino' incontri ravvicinati a bordo di gigantesche e puerili trottole luminose, dimostrando che gia' nel 1977 la fantascienza doveva puntare alla fantasia, per non farsi superare dalla scienza. Nel 2009 la scienza e' avanti alla fantascienza di parecchi anni luce: pensare ad una fantascienza predittiva ed immediata, che pero' si ispiri alla scienza, e' quasi impossibile. Nel cinema del nuovo millennio la fantascienza piega il tempo su se stesso e guarda ad un medioevo prossimo venturo, millenarista e senza speranza. [+]

[+] ...anche beethoven tra citazioni e riciclaggi (di gus da mosca)
[+] fanta"scienza" predittiva (di elisabeth)
[+] fanta-anti-scienza (cioe' fantamedioevo) (di gus da mosca)
[+] lascia un commento a gus da mosca »
d'accordo?
Segnali dal futuro | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | bishoonen76
  2° | fabio bertero
  3° | weach
  4° | ipno74
  5° | rick333
  6° | giulio brillarelli
  7° | dandy
  8° | wynorski guiaz '80s
  9° | mr.halo
10° | gus da mosca
Rassegna stampa
Piera Detassis
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 4 settembre 2009
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità