L'altra donna del Re

Acquista su Ibs.it   Soundtrack L'altra donna del Re   Dvd L'altra donna del Re   Blu-Ray L'altra donna del Re  
Un film di Justin Chadwick. Con Natalie Portman, Scarlett Johansson, Eric Bana, David Morrissey, Kristin Scott Thomas.
continua»
Titolo originale The Other Boleyn Girl. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 115 min. - Gran Bretagna 2008. - Universal Pictures uscita giovedì 24 aprile 2008. MYMONETRO L'altra donna del Re * * 1/2 - - valutazione media: 2,95 su 118 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,95/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * - - -
 pubblico * * * 1/2 -
   
   
   
La storia di due sorelle, Mary e Anne Boleyn, e dei loro rapporti con il re Enco VIII d'Inghilterra, che fu mante della prima ma ripudiò la moglie Caterina d'Aragona per sposare la seconda.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un film romanzesco di ambito familiar-dinastico dal buon impatto visivo
Giancarlo Zappoli     * * * - -

Enrico VIII regna sull'Inghilterra e desidera un figlio maschio che la moglie, Caterina di Aragona, non sembra essere in grado di dargli. Sir Thomas Boleyn (Bolena per noi italiani) vede nella figlia Anna una potenziale attrattiva per il re che va colta nel momento in cui costui verrà ospitato in casa per una battuta di caccia. Le cose non vanno come l'uomo vorrebbe perchè Enrico viene attratto dall'altra figlia dei Boleyn, Mary, che farà sua amante e da cui avrà un figlio. Ma, nel frattempo, Anna (temporaneamente inviata presso la corte di Francia) ha fatto ritorno in Patria ed appare al re sotto una luce diversa. Riuscirà a farla divenire sua moglie ripudiando Caterina e imponendo lo strappo con la Chiesa Cattolica che porterà alla formazione della Chiesa Anglicana. Ma anche questa sarà una relazione tormentata.
Prendete un regista che si è fatto le ossa in numerose serie televisive e mettetegli a disposizione un trio formato da Bana, Portman e Johansson. Offritegli poi una costumista (Sandy Powell) con 2 Oscar sullo scaffale (Shakespeare in Love e The Aviator, degli interni di forte impatto visivo e un libro di successo (di Philippa Gregory) a cui ispirare la sceneggiatura e il gioco è fatto.
L'altra donna del Re interviene in modo romanzesco sul dato storico offrendo due ore circa di onesto spettacolo da fruire prima in sala e poi assolutamente godibile sullo schermo televisivo così come lo sono state le varie 'Elizabeth' che lo hanno affollato in questi ultimi anni. Nulla di straordinario dunque ma neppure di mediocre come una critica supponente potrebbe suggerire. Il cinema è (e deve essere) anche entertainment. Questo, con i suoi colpi di scena in ambito familiar-dinastico, assolve al compito.

Premi e nomination L'altra donna del Re MYmovies
L'altra donna del Re recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi L'altra donna del Re
Primo Weekend Italia: € 358.000
Incasso Totale* Italia: € 1.364.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 20 luglio 2008
Primo Weekend Usa: $ 8.300.000
Incasso Totale* Usa: $ 26.056.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 6 aprile 2008
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
76%
No
24%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * *

Sublime idillio di due interpreti sbalorditive!

mercoledì 30 aprile 2008 di Chris Darril

Un capolavoro.con ciò BASTA. Non è una lotta fra attrici, ma uno scontro di caratteri, di due personaggi sensibilmente diversi ma comunque complementari. Non a caso sono state scelte queste due attrici. Non vince ne l'una per le "poppe" e ci terrei a precisare che adoro la Johansson sia come donna che come attrice dai tempi di Lost in Translation, dove era tutto fuorchè un sex symbol, tanto più il viso della Portman, che ha una bellezza diversa, molto più di classe, c'è da ammetterlo, ma anche senza continua »

* * - - -

Barbie e ken

sabato 3 maggio 2008 di Simon

Ammetto che non si possono realizzare filmoni storici destinati al grande pubblico senza farcire il tutto con una giusta dose di sentimentalismo soprattutto nel caso di un film come questo, basato su un fatto storico già di per sè abbastanza intricato dal punto di vista amoroso.Certo i costumi sfarzosi ed i paesaggi stupendi ci sono ma questo è il minimo per un film che si spaccia come storico.Ed è qui che dovrebbe entrare in gioco la scelta degli attori,i quali,a meno che non si voglia realizzare continua »

* * * * -

Connubio potere/amore/morte nel 1500

sabato 10 maggio 2008 di MaryLuu

Ho trovato questo film davvero favoloso. Devo sottolineare la mia predilezione per i film in costume. La metà del 1500 è rappresentata perfettamente. Non solo dalle ottime fotografie e dai costumi impeccabili ma anche dalla maestria del regista nel ricreare un’epoca controversa, definendone luci e ombre. La figura di spicco del film è il Re d’Inghilterra Enrico VIII, la cui tendenza ad innamorarsi spesso e disinnamorarsi con altrettanta velocità porterà situazioni paradossali, tristi e pericolose. continua »

* * * * -

Una riabilitazione di un re "esuberante"

sabato 3 maggio 2008 di Zio Tom

A parte le licenze storiche, del tutto ovvie in un film tratto da una storia romanzata, ho trovato questo film molto bello e ben confezionato con scenografia, fotografia e costumi molto belli e ben curati. Le due belle protagoniste tessono due ritratti di donne molto attuali e la Portman, soprattutto,sfoggia un' ottima interpretazione moderna ed efficace, chiamata com'è ad un ruolo ben più difficile di quella della Joansson, che interpreta se stessa nel ruolo di una dolce quanto innamorata Maria, continua »

Enrico VIII (Charles Grodin)
È un sentimento che ho conosciuto… so cosa vuol dire essere secondogeniti... eternamente in ombra.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
natalie portman
non so che cosa hai detto o fatto,tutto quello che so è che un uomo che non sapeve chi fossi è rimasto infatuato
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | L'altra donna del Re

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 3 settembre 2008

Cover Dvd L'altra donna del Re A partire da mercoledì 3 settembre 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd L'altra donna del Re di Justin Chadwick con Natalie Portman, Scarlett Johansson, Eric Bana, David Morrissey. Distribuito da Universal Pictures. Su internet L'altra donna del re è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,49 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,50 €
Aquista on line il dvd del film L'altra donna del Re

SOUNDTRACK | L'altra donna del Re

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 2 maggio 2008

Cover CD L'altra donna del Re A partire da venerdì 2 maggio 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film L'altra donna del Re del regista. Justin Chadwick Distribuita da Varèse Sarabande.

APPROFONDIMENTI | Justin Chadwick porta sugli schermi la storia delle due sorelle rivali in amore di Enrico VIII.

Scandalo a corte

martedì 22 aprile 2008 - Tirza Bonifazi Tognazzi

L'altra donna del re: scandalo a corte È uno dei re più popolari della monarchia inglese. Nel 1612 William Shakespeare raccontò la sua storia nell'opera Enrico VIII, ma più recentemente il cinema ne ha fatto un personaggio di successo. Dal ritratto reso immortale di Charlton Heston ne Le sei mogli di Enrico VIII, a quello più capriccioso di Richard Burton in Anna dei mille giorni. Justin Chadwick riprende in mano i fili della storia e il bestseller di Philippa Gregory, "The Other Boleyn Girl", per tessere la vicenda delle due sorelle che si contesero il cuore del celebre re.

«L’altra donna del re», questi Tudor così Beautiful

di Antonello Catacchio Il Manifesto

Ormai siamo al serial televisivo su grande schermo e con mezzi maggiori a disposizione. Stiamo parlando dei Tudor, la famiglia regnante in Inghilterra nel XVI secolo. L’altra donna del re, ultimo della serie, dopo i due Elizabeth, si pone come prequel e vede le sorelle Anna e Maria Bolena contendersi le grazie di Enrico VIII. Il quale è sposato a Caterina d’Aragona, ma insoddisfatto perché la regina non dà l’erede maschio. Così decide di andare a caccia, non di selvaggina, ma di amanti. E arriva in casa Bolena, signori di campagna, ma con buoni agganci a corte. »

di Antonello Catacchio Ciak

Potrebbe portare fuori strada il titolo L'altra donna del re, rispetto all'originale The Other Boleyn Girl (l'altra ragazza Bolena). Il re in questione non è infatti un re qualunque, ma Enrico VIII, quello passato alla storia per avere rotto con la chiesa di Roma e avere collezionato sei mogli. «Dimenticate l'immagine di un ciccione, come rappresentato nei quadri», precisa il regista Justin Chadwick, «in questo film è giovane, bello, atletico, intelligente e travolto da passione». Non a caso la scelta è caduta su Eric Bana, che dice di avere lasciato «la ricerca storica allo sceneggiatore Peter Morgan e al regista, per interpretare il personaggio come da copione». »

Una regia non all'altezza del divampare delle passioni, né della grandezza dei personaggi

di Silvia Colombo Film TV

La sceneggiatura è di Peter Morgan, nominato all'Oscar per The Queen. Il cast è stellare: Natalie Portman e Scarlett Johansson, sfavillanti nei costumi rinascimentali, mettono a confronto bellezza e bravura. Abbiamo Eric Bana, mastodontico e pensoso, nella parte di un Re. Siamo nell'Inghilterra del XVI secolo e la corte dei Tudor è un'alcova di intrighi, giochi di potere e seduzioni pericolose: re Enrico VIII prende come amante Maria Bolena, ma sedotto dalle lusinghe della sorella Anna la sposa in seconde nozze, nella speranza di avere da lei l'erede al trono tanto desiderato. »

Stavolta le bolena escono da Dinasty

di Serafino Murri XL

Il prequel studiato a tavolino per essere incorporato in cofanetto de luxe con i due Elizabeth con Cate Blanchett, è un supermarchettone che rende la storia di mamma Anna Bolena, della sorella Mary e del loro amore con re Enrico VII un magniloquente episodio cinquecentesco di Dinasty. A dispetto della bravura della Portman, della sforzata mitezza di Scarlet e con un Bana che più fuori ruolo del re non si può, passano due ore sottili come carta velina: per fortuna senza troppa noia. Da XL, april »

L'altra donna del Re | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Approfondimenti
scandalo a corte
Trailer
1 | 2 |
Backstage
1 | 2 |
Video
1| 2| 3| 4| 5| 6| 7|
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità