Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
martedì 17 ottobre 2017

Arnaud Valois

33 anni, 29 Febbraio 1984 (Pesci), Lione (Francia)
Biografia Filmografia Critica Premi Foto Articoli e news Trailer Dvd CD Frasi celebri
occhiello
Non c'è nulal di morto tranne quelloc he non esiste ancora

dal film Quello che gli uomini non dicono (2006) Arnaud Valois è Adrien
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Arnaud Valois

lunedì 2 ottobre 2017 - Il regista Robin Campillo racconta il suo lavoro, Gran Prix a Cannes 2017 e candidato per la Francia come Miglior Film Straniero agli Oscar. Dal 5 ottobre al cinema.

120 battiti al minuto, il film che la comunità LGBT attendeva da tempo

Raffaella Giancristofaro cinemanews

120 battiti al minuto, il film che la comunità LGBT attendeva da tempo Gran Prix a Cannes 2017 e candidato per la Francia come Miglior Film Straniero agli Oscar, 120 battiti al minuto di Robin Campillo, anche sceneggiatore per Laurent Cantet (A tempo pieno, Verso il Sud, La classe), è il film che la comunità LGBT attendeva da tempo. Perché con sintesi elegante e competente ne sa far convivere l'anima (ri)creativa e quella politica, tra joie de vivre, senso e pratica della militanza, responsabilità individuali e collettive. Ambientato a inizio anni '90 a Parigi, con il giusto distacco emotivo e temporale dall'apice della diffusione dell'Aids, ricostruisce i dibattiti interni e le spettacolari azioni di protesta di Act Up Paris. Associazione nata nel 1989 sull'esempio delle gemelle statunitensi con lo scopo di chiedere un intervento tempestivo contro l'Aids alla politica nazionale e alle case farmaceutiche e di informare la cittadinanza. Nel farlo, segue l'amore tra Nathan (Arnaud Valois), neofita di Act Up e Sean (Nahuel Pérez Biscayart), attivista radicale, uniti anche nell'affrontare con dignità la malattia. Il regista Robin Campillo, nato nel 1962, ha militato a lungo in Act Up. ?

venerdì 29 settembre 2017 - Vincitore del Grand Prix al Festival di Cannes, il film è il candidato della Francia all'Oscar al Miglior Film Straniero. Dal 5 ottobre al cinema.

120 battiti al minuto, guarda l'inizio

a cura della redazione cinemanews

120 battiti al minuto, guarda l'inizio Nella Parigi dei primi anni Novanta, il giovane Nathan decide di unirsi agli attivisti di Act Up, associazione pronta tutto pur di rompere il silenzio generale sull'epidemia di AIDS che sta mietendo innumerevoli vittime. Anche grazie a spettacolari azioni di protesta, Act Up guadagna sempre più visibilità, mentre Nathan inizia una relazione con Sean, uno dei militanti più radicali del movimento. "Ho amato quel film dal primo minuto sino all'ultimo non mi sarebbe potuto piacere di più. Campillo ha raccontato storie di eroi veri che hanno salvato molte vite". Pedro Almodóvar, Presidente della Giuria di Cannes 2017 Vincitore del Grand Prix all'ultimo Festival di Cannes, dove ha conquistato anche il Premio Fipresci e la Queer Palm, 120 battiti al minuto - di cui presentiamo in esclusiva i primi 10 minuti - sarà al cinema da giovedì 5 ottobre.

Diretto da Robin Campillo e interpretato tra gli altri da Nahuel Pérez Biscayart, Arnaud Valois e Adèle Haenel, il film è il candidato ufficiale della Francia per la corsa all'Oscar 2018 al Miglior Film Straniero.

Altre news e collegamenti a Arnaud Valois »
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità