•  
  •  
Apri le opzioni

Martha Coolidge

Martha Coolidge è una regista, produttrice, è nata il 17 agosto 1946 a New Haven, Connecticut (USA). Martha Coolidge ha oggi 76 anni ed è del segno zodiacale Leone.

La regista di "film-spot"

A cura di Fabio Secchi Frau

«Simpatico film con qualche trovata ingegnosa», è così che viene definito dai critici cinematografici italiani uno dei tanti film di Martha Coolidge, regista che si è messa al servizio della commedia leggera statunitense, dirigendo spesso delle trame che sembrano quasi delle fiabe della Disney, ma che non rinunciano ad abbracciare la modernità. Spesso però non serve assolvere con diligenza il compito di mettere in risalto gli attori e guidarli nelle scene, c'è bisogno di qualcosa di più! Altrimenti, come nel suo caso si diventa autrici di quelli che sono definiti "film-spot", vale a dire, pellicole che sono utili solo per lanciare l'attrice di turno: Halle Berry, Julia Stiles e Hilary Duff. Il tutto senza arricchire particolarmente lo spettatore.
Inizia la sua carriera come attrice in una piccola compagnia teatrale dello Cheshire, la Blackfriars, attiva negli Anni Sessanta. Per tutto il decennio, fino ai Settanta, realizza dei cortometraggi (di cui uno ha come protagonista sua nonna): David - Off and On (1972), Old-Fashioned Woman (1974) e Not a Pretty Picture (1976), dei quali è sceneggiatrice e anche montatrice.
Dopo il divorzio da Michael Backes, debutta nella regia di un lungometraggio con La ragazza di San Diego (1983) con Nicolas Cage, cui segue nel 1985 Scuola di geni. La sua carriera continua poi nell'ambito di telefilm come Troppo forte (1986) e Ai confini della realtà (1985-1987), tornando ai lungometraggi solo con Plain Clothes - Un poliziotto in incognito (1988).
Il suo più grande successo rimane comunque Rosa Scompiglio e i suoi amanti (1991) con Robert Duvall, cui seguono pellicole pesantemente romantiche come il film tv Pazze d'amore (1992) e Proibito amare (1993), Angie - Una donna tutta sola (1994) e Tre desideri (1995).
Nel 1994, viene invitata da John Landis ad apparire nel film con Eddie Murphy Un piedipiatti a Beverly Hills 3 in un piccolo cameo, poi nel 1997 dirige Jack Lemmon e Walter Matthau ne Gli impenitenti. Dopo aver firmato l'episodio 1972 della pellicola corale Women (2000), dirige William Hurt nel film tv The Flamigno Rising (2001), poi si dedica alla direzione di alcune puntate del telefilm cult Sex and the City (2002), diventando, inoltre, la prima presidentessa del Directors Guild of America, ovvero del sindacato che rappresenta gli interessi di tutti i registi degli Stati Uniti, attivo fin dal 1936. La Coolidge occupa così un posto che anni addietro era spettato ad autori come Frank Capra e Joseph L. Mankiewicz.
Terminato questo impegno nel 2003, nel 2004 torna sui grandi schermi proponendo al pubblico (principalmente teenagers) pellicole come Un principe tutto mio (2004) e Material Girls (2006), ma anche firmando qualche episodio di C.S.I. - Scena del crimine (2006-2007). Le sue opere sono permeate costantemente da una leggera grazia, ma difettano per noia.

Ultimi film

Commedia, (USA - 2006), 97 min.
SERIE - Commedia, (USA - 1998)
Commedia, (USA - 1997), 109 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati