•  
  •  
Apri le opzioni

Jaume Balagueró

Jaume Balagueró. Data di nascita 2 novembre 1968 a Lleida (Spagna). Jaume Balagueró ha oggi 53 anni ed è del segno zodiacale Scorpione.

Signore dell'horror spagnolo

A cura di Giulia Zeni

Nasce il 2 novembre 1968 a Lleida, in Catalogna, Jaume Balaguerò, noto sceneggiatore e regista spagnolo, conosciuto soprattutto per i suoi film horror.

Gli studi e la radio
Giovanissimo si trasferisce con la famiglia a Barcellona, dove tutt'ora vive. È lì che, dopo essersi laureato nel 1991 in Scienze delle comunicazioni, studia fotografia e regia cinematografica con l'autore argentino Hector Fàver. Comincia, nello stesso tempo, a collaborare con diverse riviste di cinema e con la radio. Nel 1992 diventa editore con la rivista Zineshock, dedicata al cinema underground e più radicale. Per Radio L'Hospitalet, presenta e dirige il programma di critica cinematografica La espuma de los dias.

La carriera
Balaguerò inizia a fare film con dei piccoli progetti, El niño bubónico e La invención de la leche - rispettivamente nel 1991 e del 1993. Un anno dopo esordisce alla regia con il cortometraggio Alicia, da lui anche scritto, che partecipa a numerosi festival internazionali e vince il premio di Best Short film al Sitges Film Festival. L'autore torna poi nel 1995 con Dias sin luz, che ha ugualmente successo. È del 1999 Nameless - Entità nascosta (il cui titolo originale è però Los sin nombre), il suo primo lungometraggio, tratto dal romanzo omonimo di Ramsey Campbell. Los sin nombre ha un discreto successo di pubblico e di critica e viene anche doppiato e distribuito in altri paesi, cosa non proprio comune per essere l'opera prima di uno sconosciuto regista spagnolo. La pellicola vince il premio Meliés d'oro, come miglior film europeo al Fantafestival di Gérardmer. Ritroviamo tre anni dopo Balaguerò con Darkness (2002), che marca il passaggio del regista alle registrazioni in lingua inglese e che vede la pellicola distribuita negli Stati Uniti da Miramax subire un massiccio taglio di scene nel dicembre 2004. Ancora nel 2002 l'autore è co-regista del documentario sulla musica rock intitolato OT: la película. Seguono nel 2005 il terzo film, Fragile, con Calista Flockhart e Richard Roxburgh, e la scrittura del soggetto di The nun.

Il suo genere: l'horror
Viene presentato fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2006 il suo Para entrar a vivir, un film che fa parte di una serie horror per la tv spagnola; nello stesso anno Balaguerò partecipa al progetto televisivo Películas para no dormir, un revival della macabra serie TV Historias Para No Dormir di Narciso Ibañez Serrador - Películas consta di sei episodi a tema horror ispirati a note produzioni spagnole di grandi autori quali Alex de la Iglesia e Mateo Gil. Nel 2007 il regista inizia a lavorare al quarto lungometraggio: REC, la cui trama ruota intorno a una giovane reporter e il suo cameraman; è invece del 2009 REC2, il seguito. Torna due anni dopo con Bed Time, nuovo horror che vede protagonista un portiere di un palazzo a Barcellona.
Gli appassionati del genere horror apprezzano il personale stile di Balagueró, che non scende mai in scene splatter o truculente ma ricorre semmai ad angoscianti ambientazioni particolari, facendo leva sui chiaroscuri, su particolari ricorrenti come le maschere antigas, le radio antiche e i vecchi ritratti familiari.

Ultimi film

Thriller, (Spagna - 2011), 102 min.
Horror, (Spagna - 2009), 85 min.
Horror, (Spagna - 2007), 85 min.
Horror, (Spagna - 2005), 101 min.
Horror, (USA, Spagna - 2001), 102 min.

Focus

APPROFONDIMENTI
mercoledì 25 luglio 2012
Mauro Gervasini

Venghino signori alla fiera degli orrori, all'incanto delle fobiche ricorrenze, alla sagra dei misteri: maestro di cerimonia il catalano Jaume Balagueró (Lleida, 2 novembre 1968) tra i pochi autentici alfieri europei del genere horror. Dal 27 luglio nelle sale il suo nuovo film, Bed Time, assurda titolazione italiana in inglese del ben più inquietante Mientras duermes originale. Non occorre perdersi in troppe parole per descrivere il nucleo tematico del regista, il suo scavo profondissimo nelle paure archetipiche e psicologiche dei personaggi: basta vedere Bed Time

INCONTRI
venerdì 29 giugno 2012
Giustino Finizio

Assieme a Juan Carlos Fresnadillo, Alejandro Amenábar e il suo 'compagno di horror' Paco Plaza, Jaume Balagueró è tra i più celebri confezionatori di storie del terrore della Spagna, paese che negli ultimi anni vanta una ricca e apprezzata produzione di questo genere cinematografico. Dopo Nameless, Darkness e Fragile, ha ottenuto il successo internazionale grazie a [REC], interessante variante del genere mockumentary e found footage che vanta ben quattro capitoli e un remake a stelle e strisce dal titolo Quarantena

INCONTRI
giovedì 3 settembre 2009
Marlen Vazzoler

Più punti di vista, un unico incubo Ieri sera si è tenuta la proiezione di [REC]2, sequel di [REC], sempre scritto e diretto dai registi Jaume Balaguerò e Paco Plaza. Il seguito riprende la storia del primo film e inizia quindici minuti dopo che Angela Vidal, ultima sopravvissuta della misteriosa epidemia che ha infestato l'edificio, è stata colpita dal virus. In questo secondo film si moltiplicano i punti di vista della pellicola: seguiamo una squadra delle forze speciali tipo SWAT e un gruppo di ragazzini che per curiosità riesce ad entrare nell'edificio e ne rimangono chiusi dentro

INCONTRI
mercoledì 29 agosto 2007
Tirza Bonifazi Tognazzi

Il film L'equipe del programma televisivo "Mentre voi dormite" si è introdotta nella stazione della squadra dei vigili del fuoco della città per seguirne le abitudini - ed eventualmente gli interventi - in una notte all'apparenza lunga e noiosa. Quando però giunge la chiamata da un condominio nessuno può prevedere che quell'azione di routine si trasformerà in un vero incubo. Il male, sottoforma di virus, sta dilagando fra gli inquilini

News

Uno tra i pochi autentici alfieri europei del genere horror.
Intervista al regista di Bed Time.
Quando "cinema-videogioco" è sinonimo di capolavoro.
Il film è nato per rispondere alle curiosità del pubblico.
I registi dell'horror presentano il film più "terrificante" di Venezia: un viaggio che parte basso e mentre si sale il...
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati