•  
  •  
Apri le opzioni

Ivan Cotroneo

Ivan Cotroneo è un attore italiano, regista, produttore, scrittore, sceneggiatore, è nato il 21 febbraio 1968 a Napoli (Italia).
Nel 2016 ha ricevuto il premio come miglior soggetto al Nastri d'Argento per il film Io e lei. Ivan Cotroneo ha oggi 53 anni ed è del segno zodiacale Pesci.

Diplomato in sceneggiatura nel 1992 presso il Centro Sperimentale di Cinematografia, ha vinto tra gli altri il premio Solinas, il premio Moravia, il premio Saint-Vincent Cinema in Diretta, il premio letterario internazionale Merano Europa.

Sceneggiatore di successo
Per il cinema ha collaborato, oltre che per Mine Vaganti di Ozpetek, alle sceneggiature dei film di Pappi Corsicato (Chimera, I Vesuviani), Renato De Maria (Paz! e La prima linea), Daniele Luchetti (Dillo con parole mie), Riccardo Milani (Piano, solo), Maria Sole Tognazzi (L'uomo che ama), Luca Guadagnino (Io sono l'amore).
Per la televisione ha scritto tra l'altro Un posto Tranquillo diretto da Luca Manfredi, Pinocchio, per la regia di Alberto Sironi, Sissi di Xavier Schwarzenberger e Storia di Laura di Andrea Porporati. È l'autore di format, soggetti e sceneggiature di Tutti Pazzi per Amore, la serie diretta da Riccardo Milani di cui si stanno ultimando le riprese della seconda serie. Sempre per la televisione, è stato coautore degli spettacoli comici L'Ottavo Nano, Mmmmhhh, BRA-Braccia Rubate all'Agricoltura e del talk show "Parla con me".
Ha adattato per il teatro "Le Regole dell'Attrazione" di Bret Easton Ellis e Closer di Patrick Marber. È il traduttore ufficiale per l'Italia delle opere letterarie di Hanif Kureishi e Michael Cunningham.

Ultimi lavori
Collabora con diverse riviste, fra le quali Rolling Stone, Rodeo, Max, GQ. Da cinque anni tiene un laboratorio di sceneggiatura cinematografica e televisiva presso il DAMS, Terza Università di Roma. Ha pubblicato con la casa editrice Bompiani tre romanzi: "Il re del mondo", "Cronaca di un disamore" e La kryptonite nella borsa, che ha trasposto cinematograficamente nel 2011, presentandolo in anteprima al Festival Internazionale del Film di Roma.
Successivamente si farà conoscere al grande pubblico con la brillante serie Una mamma imperfetta, che racconta la quotidianità di quattro madri di oggi alle prese contemporaneamente con famiglia, lavoro, casa e figli.
Tornerà alla regia cinematografica prima con Il Natale della mamma imperfetta (2013) e poi con Un bacio (2016), che ha per protagonisti tre adolescenti alla ricerca della felicità.
Dopo aver sceneggiato e diretto La compagnia del cigno, torna al cinema nel 2021 con il film Quattordici giorni, con protagonisti Thomas Trabacchi e Carlotta Natoli nei panni di una coppia in convivenza forzata.

Ultimi film

Drammatico, (Italia - 2016), 101 min.

Focus

FOCUS
venerdì 19 novembre 2021
Giovanni Bogani
INCONTRI
domenica 27 marzo 2016
Paola Casella

Ivan Cotroneo non ama essere etichettato. La sua carriera si muove agilmente fra letteratura e cinema: cinque romanzi, innumerevoli sceneggiature (per, fra gli altri, Maria Sole Tognazzi, Ferzan Ozpetek, Riccardo Milani, Daniele Luchetti e Luca Guadagnino), numerose invenzioni televisive (fra cui Tutti pazzi per amore, Una mamma imperfetta, nata come striscia web, ed È arrivata la felicità), e tre regie: La kryptonite nella borsa (già best seller letterario), Il Natale della mamma imperfetta e adesso Un bacio, basato sul suo quinto romanzo

INCONTRI
giovedì 3 novembre 2011
Elisabetta Pieretto

La proiezione stampa de La kryptonite nella borsa ha registrato il sold out, cosa accaduta per pochi altri film in concorso: l'attesa per il debutto alla regia di Ivan Cotroneo è alta. Alla conferenza stampa la squadra si presenta al completo, compatta perché, come diranno gli intervenuti più volte nel corso dell'incontro, l'esperienza sul set è stata a tal punto rassicurante da sentirsi una vera famiglia

TELEVISIONE
martedì 27 ottobre 2009
Edoardo Becattini

Un nuovo Pinocchio televisivo Le fiabe sono fatte per essere raccontate e per trovare a ogni nuova lettura un senso ulteriore che le renda universali e senza tempo. "Le avventure di Pinocchio" di Carlo Collodi godono di questo fascino eterno grazie a una serie di personaggi e di situazioni eternamente rinnovabili in base allo spirito del tempo, a cominciare dalla straordinaria figura protagonista: un bambino di legno vivace e curioso che impara, attraverso prove dure e incredibili, come si sta al mondo

INCONTRI
lunedì 9 febbraio 2009
Marzia Gandolfi

Con tutto l'amore che posso (cantare) Adattando l'omonimo album di Claudio Baglioni, Riccardo Donna e Ivan Cotroneo mettono in immagini il "piccolo grande amore" di Giulia e Andrea, giovani e innamorati nella Roma degli anni Settanta. Lui studente di architettura cresciuto a Centocelle, lei liceale borghese coccolata nel cuore della capitale, si incontrano a un passo dal cuore e da Piazza del Popolo

News

Come fai a non ricordarti la stagione della tua vita in cui stavi fisicamente male se non venivi invitato ad una festa?...
Prendendo spunto dal suo romanzo, Ivan Cotroneo mette in scena la storia di tre ragazzi portatori di una "differenza"...
Ieri applausi per Assayas, oggi l'attesa per Kim Ki-Duk.
Al Festival di Roma, il lavoro del regista napoletano convince pubblico e critica.
Al Festival di Roma è il giorno di Winterbottom e Faenza.
Kim Rossi Stuart interpreta il grandissimo pianista jazz nel nuovo film di Riccardo Milani.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati