•  
  •  
Apri le opzioni

Catherine Corsini

Catherine Corsini è una regista, sceneggiatrice, è nata il 18 maggio 1956 Catherine Corsini ha oggi 66 anni ed è del segno zodiacale Toro.

La regista di storie di donne

A cura di Ilaria Feole

Passata dalla recitazione direttamente dietro la macchina da presa, nei suoi film mette in scena la complessità dell'universo femminile e la fragilità delle relazioni.

Dal palcoscenico alla sceneggiatura
Catherine passa la sua infanzia nella cittadina di Seine-et-Marne; la sua passione per il cinema nasce in lei da adolescente, quando degli amici le consigliano di vedere alcuni film della Nouvelle Vague. Godard resta sempre un suo punto di riferimento, ma ama anche Wim Wenders e Lars von Trier; inizialmente però il suo sogno è quello di diventare un'attrice. Per realizzarlo, a 18 anni si trasferisce a Parigi dove frequenta corsi di recitazione e laboratori; studiando cinema, però, si appassiona sempre di più alla scrittura e alla messa in scena, e comincia a lavorare come sceneggiatrice, realizzando alcuni cortometraggi e lavorando per il teatro.

Autrice emergente
Esordisce nel lungometraggio nel 1988 con Poker, un film dai toni virati al noir di cui firma anche la sceneggiatura, come succederà per tutti i suoi lavori successivi; in seguito si fa notare come regista televisiva realizzando il film Interdit d'amour. La sua opera seconda, Les Amoureux, è incentrata sulla relazione complessa tra un fratello e una sorella e viene presentato al festival di Cannes nel 1994, permettendo alla Corsini di farsi conoscere dalla critica. Nel 1999 firma un film dai toni più leggeri, La Nouvelle Eve - Una relazione al femminile: ancora una storia di donne, ma raccontata nei registri della commedia, che si rivela in Francia un successo a sorpresa.

La regista delle donne
I personaggi femminili, fragili ma coraggiosi, complessi e appassionati, sono il cuore pulsante dei film della Corsini; nel 2001 è nuovamente a Cannes con La Répétition, storia d'amicizia tra donne con protagonista una splendida Emmanuelle Béart. In seguito ritorna alla commedia, nel 2003, con Mariées mais pas trop, con Jane Birkin: nel 2006 scrive e dirige un film tratto dalla sua autobiografia, la favola crudele Les Ambitieux. L'amante inglese, del 2009, rappresenta un altro tassello del suo mosaico al femminile, con un personaggio (affidato all'intensa Kristin Scott Thomas) disposto a rinunciare a ogni cosa pur di vivere il suo amore.
Tra i suoi film più recenti troviamo invece La bella stagione (2015), Un amour impossible (2018) e Parigi, tutto in una notte (2021).

Ultimi film

Drammatico, (Francia - 2015), 105 min.
Drammatico, (Francia - 2009), 85 min.

Focus

INCONTRI
giovedì 25 febbraio 2010
Marianna Cappi

Una storia d'amore di un eroina tragica Una bella villa nel sud della Francia, un marito ricco, due figli non più bambini. E la passione che entra travestita da operaio spagnolo, non chiede nulla e nulla ha da offrire, ma si prende tutto, perché la muove la forza del destino. Catherine Corsini si confronta con una storia d'amore e con la costruzione di un personaggio femminile eroico e tragico. Peccato solo che le esigenze commerciali della distribuzione italiana trasformino l'originale Partir, titolo che conteneva più di un significato, nel banale L'amante inglese

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati