MYmovies.it
Advertisement
Midway: il war movie di Emmerich tra storia ed estetica

Il film fonde la spettacolarizzazione delle immagini con il valore intramontabile di una delle più grandi pagine della storia americana. Al cinema.
di Carlo Andriani

Midway

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
mercoledì 27 novembre 2019 - Focus

Tra lo stile autoriale di Apocalypse Now (guarda la video recensione), il realismo soggettivo di Dunkirk (guarda la video recensione) e il ritmo testosteronico di Pearl Harbor, il cinema storico trascende sul grande schermo gli eventi straordinari che hanno segnato la storia dell'umanità. Se la maggior parte dei film di genere sacrifica la rievocazione dei fatti in virtù dell'eccessiva spettacolarizzazione, Midway fonde la fedele ricostruzione storica con la forza distruttiva del cinema di Roland Emmerich.
 

Quattro decadi dopo il classico di Jack Smight con Charlton Heston, Henry Fonda e James Coburn, Midway racconta le tappe fondamentali della battaglia di Midway con il fascino patinato delle riviste di moda.
Carlo Andriani

Dalle riprese nella base aerea Hickam delle Hawaii alla ricostruzione degli aerei da guerra americani SBD Dauntless e TBD Devastator, Midway è l'anello di congiunzione tra un'opera di stampo documentaristico e lo stile visionario del re dei disaster movie. Un film che ripercorre minuziosamente il leggendario conflitto tra la flotta americana e la Marina Imperiale Giapponese che, tra il 4 e il 7 giugno 1942, ha segnato la svolta decisiva alla guerra nel Pacifico durante la Seconda Guerra Mondiale.

Complici le testimonianze storiche raccolte dallo sceneggiatore Wes Tooke, Roland Emmerich abbandona il caos distruttivo di 2012 e Independence Day - Rigenerazione in nome di un equilibrio tra forma e contenuto raro nel cinema di genere; un kolossal che spettacolarizza la storia senza oscurarla in virtù delle logiche del box office mondiale.

La storicità di Midway si riflette negli alter ego reali di Ed Skrein, Dennis Quaid, Woody Harrelson e Patrick Wilson che interpretano rispettivamente il coraggioso pilota della marina Dick Best, il leader e capo della USS Enterprise William "Bull" Halsey, il tenace Ammiraglio e Comandante in Capo delle Aree dell'Oceano Pacifico Chester W. Nimitz e lo stratega e Tenente della Marina degli Stati Uniti Edwin Layton. Una generazione di eroi di guerra tanto patinata nell'estetica quanto reale nelle gesta epiche che consacra la battaglia di Midway come la rivincita americana alla tragica disfatta di Pearl Harbor. Non a caso il film di Roland Emmerich è tutto quello che sarebbe dovuto essere il caotico action di Michael Bay del 2001 che, tra triangoli d'amore, slow motion e personaggi sopra le righe, strumentalizza l'attacco di Pearl Harbor a discapito del fondamentale contenuto storico.

Trascendendo il confine tra realtà e immaginazione, Roland Emmerich rivoluziona il "cinema giocattolo" rendendo entertainment e storia due facce della stessa medaglia. Midway è allo stesso tempo un film che ricostruisce minuziosamente una delle battaglie cardine della Seconda Guerra Mondiale e un kolossal in cui le bombe, distruggendo navi e portaerei, animano una coreografia di esplosioni. Un war movie che, dalla complessa macchina decisionale del comando tattico americano alla cabina di pilotaggio dei bombardieri, fonde la spettacolarizzazione delle immagini con il valore intramontabile di una delle più grandi pagine della storia americana.


MIDWAY: VAI ALLA SCHEDA COMPLETA DEL FILM
In foto una scena del film Midway.
In foto una scena del film Midway.
In foto una scena del film Midway.
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati