Prisoners

Acquista su Ibs.it   Dvd Prisoners   Blu-Ray Prisoners  
Un film di Denis Villeneuve. Con Hugh Jackman, Jake Gyllenhaal, Viola Davis, Maria Bello, Terrence Howard.
continua»
Titolo originale Prisoners. Drammatico, durata 153 min. - USA 2013. - Warner Bros Italia uscita giovedý 7 novembre 2013. - VM 14 - MYMONETRO Prisoners * * * 1/2 - valutazione media: 3,49 su 77 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
tylerdurden76 martedý 23 gennaio 2018
il miglior thriller visto dai tempi di seven Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

UUo dei miglior thriller mai visti! Grande regia e fantastiche interpretazioni... un tocco in più lo danno la poggia e la neve in molte immagini. Film da non perdere.

[+] lascia un commento a tylerdurden76 »
d'accordo?
fabal mercoledý 27 settembre 2017
emozionante ma non straziante Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Due bambine scopaiono misteriosamente mentre giocano fuori: si tratta delle piccole Anna ed Eliza, rispettivamente figlie dei Dover e dei Birch, due famiglie che vivono ai lati opposti della strada. La presenza di un camper parcheggiato poco più avanti costituisce l'unico indizio a cui appigliarsi: i genitori avvertono la polizia ma poi il padre di Anna (Keller) deluso dall'andamento delle indagini, decide di proseguire da solo la ricerca. Con metodi discutibili. 

L'esordio di Villeneuve nel cinema statunitense non è esattamente un trampolino di lancio, ma la riconferma di un talentuoso regista ora alle prese con una produzione maggiore che vanta un grande cast e una sceneggiatura complessa. [+]

[+] lascia un commento a fabal »
d'accordo?
vighi venerdý 9 giugno 2017
thriller introspettivo Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Molto incentrato sulla introspezione psicologica dei personaggi ciascuno all'interno del proprio dramma..lento pertanto nell'incedere ma non per questo meno avvincente e meno intenso.
Un film drammatico molto originale che diventa thriller soprattutto nel colpo di scena finale.. Condivido il giudizio di mymovies tendendo al rialzo. Film di ottima fattura fatte le dovute proporzioni con altri film di maggior livello.



[+] lascia un commento a vighi »
d'accordo?
alberto pezzi giovedý 7 luglio 2016
bellissimo Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

FILM ASSOLUTAMENTE STRAORDINARIO. COME AL SOLITO MI TROVO A DOVER FAR FRONTE AI GIUDIZI DELLA CRITICA, CHE SINCERAMENTE, NON SO COSA VEDA. FILM FANTASTICO, CAST ECCEZIONALE, REGIA PERFETTA. TRUCCO ED AMBIENTAZIONI DA MANUALE E PER QUESTO PREMIATI. FILM IN GRADO DI METTERE IN SCENA IL DRAMMA, IL THRILLER, LA MENTE. DA QUESTA PELLICOLA POSSIAMO ESTRARRE DIVERSI MESSAGGI. L’ INVITO A PREGARE, LA FEDE, LA SPERANZA. MA ANCHE LA CAPARBIETA’, L’ AMORE INCONDIZIONATO, IL CORAGGIO. IL SOGGETTO DEL FILM E’ ASSOLUTAMENTE AVVINCENTE E PIU’ CHE MAI ATTUALE. IL DRAMMA DELLA PEDOFILIA VIENE TRATTATO IN MODO PROFONDO, QUASI SCONVOLGENTE. POSSO DIRE CHE DOPO AVERLO VISTO DUE VOLTE, E’ UN FILM SOTTOVALUTATO. [+]

[+] lascia un commento a alberto pezzi »
d'accordo?
khaleb83 mercoledý 18 maggio 2016
impressionante Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

È facile pensare di ridurre Hugh Jackman a quel che l'ha reso celebre, l'eroe palestrato e di bell'aspetto che non rinuncia a qualche sfumatura più da macho piuttosto che da bellone patinato. Questo però porta spesso a dimenticare che è anche uno dei migliori attori in assoluto della sua generazione, e Prisoners lo aiuta a mettere a nudo quest'aspetto, regalandoci una sua performance decisamente impressionante. Aiutato dal fisico imponente che gli rende certi ruoli naturali, riesce a lasciar esplodere tutta la rabbia e la frustrazione del suo personaggio, una disperazione che a un certo punto diventa palpabile, quasi dolorosa mentre il resto del cast funziona perfettamente. [+]

[+] lascia un commento a khaleb83 »
d'accordo?
zero99 venerdý 11 dicembre 2015
un ottimo thriller Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Uno dei film thriller più belli che io abbia visto negli ultimi anni. Una storia drammatica e avvincente, un indagine lunga 2 ore e mezza dove si ha a che fare con la sparizione di due bambine di 6 e 7 anni. Due famiglie rovinate, un ragazzo ritardato che subisce le peggio torture per fargli confessare qualcosa, e alla fine si scoprirà che una vecchietta della cittadina rapiva i bambini, insieme al marito ormai deceduto, e li uccideva, perchè stava facendo la guerra contro Dio. il motivo? gli era morto un figlio di tumore. Posso capire il dolore immenso che possa aver provato, ma non è giustificata di prendersela con dei bambini innocenti. il film ha un lieto fine, ma in film del genere secondo me ci starebbe meglio un finale drammatico. [+]

[+] lascia un commento a zero99 »
d'accordo?
gabbro91 giovedý 6 agosto 2015
film sottovalutatissimo! Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Molti pur riconoscendo la bontÓ del film imputano a Villeneuve di aver realizzato un film faticoso da seguire a causa della sua lunghezza...beh, io posso dire di essere stato incollato davanti allo schermo, sempre pi¨ trepidante con l'evolversi della vicenda, tanto che alla fine avrei desiderato che durasse ancora un p˛. Poi un thriller ben fatto, che trasmette suspence, mi sembra anche normale che abbia una durata superiore alle commedie familiari. Un film fantastico, che riprende alcuni dei aspetti classici del thriller (il labirinto, ad esempio) ma che si concentra anche sui personaggi (Jackman e Gyllenhal superlativi!). Il finale aperto sugella il tutto, consegnando al pubblico un film che a mio parere diventerÓ un cult nei prossimi anni e ignorato in maniera clamorosa dai principali riconoscimenti.

[+] lascia un commento a gabbro91 »
d'accordo?
beppe baiocchi giovedý 30 aprile 2015
un thriller di altri tempi Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Premessa. Non conoscevo il film, non conoscevo il regista. Scoperto che a tale Denis Villeneuve verrà affidato il seguito di uno dei film che più mi ha esaltato (Blade Runner). Faccio una piccola ricerca. Il primo film che riesco a procurarmi è questo Prisoners. Leggo su wikipedia il genere,Thriller, giusto per capire di cosa si sta parlando, e intando faccio partire il film.
Finisco di vederlo. Rimango senza parole.
Partiamo dall'incipit narrativo. In un America di provincia a vengono rapite due bambine. Il sospettato principale è un ragazzo ( con evidenti problemi sociali ) che con il suo camper era stato visto vicino alle bambine momenti prima della sparizione. [+]

[+] lascia un commento a beppe baiocchi »
d'accordo?
lucap96 sabato 11 aprile 2015
inquietante e bellissimo Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Il giorno del ringraziamento, due bambine vengono rapite. Il plot sembrerebbe poco originale, ma come al solito è l'abilità recitativa a fare la differenza.
L'eclettico Jake Gyllenhall interpreta (ottimamente) un detective più scrupoloso che sveglio, con un tic all'occhio, diverso dai soliti (e irrealistici) detective tutto muscoli e intuito. L'investigatore di "Prisoners" si dà anima e corpo al suo lavoro, e va alla ricerca della soluzione di questo intricatissimo caso con ogni mezzo a sua disposizione, anche in maniera grossolana, goffa, "bussando a tutte le porte", ma senza lasciare nulla di intentato.
Grande prova anche di Hugh Jackman, senz'altro il migliore, nel ruolo del padre che è disposto a tutto pur di ritrovare la figlia scomparsa, con un'intensità elevatissima. [+]

[+] lascia un commento a lucap96 »
d'accordo?
ultimoboyscout mercoledý 25 febbraio 2015
la giustizia secondo keller. Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Keller Dover, nel giorno del Ringraziamento, cade nel baratro, poichÚ la sua figlioletta scompare con la propria amica. Dover non si fida del detective che conduce le indagini e per questo decide di farsi giustizia da solo, sequestrando e torturando un balordo prima arrestato e poi rilasciato. I temi principali di questo thriller oscuro sono essenzialmente colpa, redenzione e vendetta, man mano che la storia procede si trasforma in un dramma morale tesissimo che va ad esplorare territori che Hollywood negli ultimi anni evita accuratamente, partendo da una sceneggiatura coraggiosa, ambiziosa, estremamente complessa e con una riflessione di fondo: cosa Ŕ concesso di fare a un uomo (e magari a un'intera nazione) per difende la propria famiglia? Il regista Denis Villeneuve si arma di immenso coraggio per sfiancare, anzi "torturare" (come fa il suo protagonista) lo spettatore per due ore e mezza di pura e crescente tensione per lunghi tratti insostenibile grazie anche alle perfette interpretazioni del quartetto formato da Jackman, Gyllenhaal, Leo e Dano. [+]

[+] lascia un commento a ultimoboyscout »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 »
Prisoners | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1░ | andrea giostra
  2░ | andyzerosettesette
  3░ | francesco ionadi
  4░ | jaylee
  5░ | filippo catani
  6░ | beppe baiocchi
  7░ | catcarlo
  8░ | salvo gulizia
  9░ | mattrix46
10░ | hollyver07
11░ | marinabelinda
12░ | romifran
13░ | claudiofedele93
14░ | sev7en
15░ | the thin red line
16░ | trammina93
17░ | jacopo b98
18░ | diomede917
19░ | lucap96
20░ | alberto pezzi
21░ | gianleo67
22░ | pietro viola
23░ | flyanto
24░ | khaleb83
25░ | gabbro91
26░ | ultimoboyscout
27░ | fabal
28░ | matteo manganelli
29░ | peninsula.eu
30░ | sands
31░ | germano f.
32░ | des esseintes
Premio Oscar (1)
Critics Choice Award (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 7 novembre 2013
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità