The Messengers

Film 2007 | Horror 87 min.

Regia di Oxide Pang. Un film con Kristen Stewart, Dylan McDermott, Penelope Ann Miller, John Corbett, William B. Davis. Cast completo Genere Horror - USA, 2007, durata 87 minuti. Uscita cinema venerdì 29 giugno 2007 distribuito da 01 Distribution. - MYmonetro 2,44 su 40 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi The Messengers tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Un uomo è intenzionato a dare una svolta alla propria vita, ultimamente difficoltosa e complicata, acquistando una fattoria. Ma non tutto in campagna è così tranquillo. In Italia al Box Office The Messengers ha incassato nelle prime 3 settimane di programmazione 374 mila euro e 134 mila euro nel primo weekend.

The Messengers è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,44/5
MYMOVIES 2,25
CRITICA 2,00
PUBBLICO 1,98
CONSIGLIATO NÌ
Horror citazionista girato magistralmente da un hongkonghese a Hollywood.
Recensione di Pierpaolo Simone
mercoledì 27 giugno 2007
Recensione di Pierpaolo Simone
mercoledì 27 giugno 2007

Metti una sera, lontano dalla città, una famiglia medioborghese senza più sogni nel cassetto e due figli da crescere, ed ecco che i gemelli Pang (quelli di The Eye e successivi), confezionano un film horror la cui croce e delizia è l'assenza pressoché assoluta di qualsiasi innovazione narrativa o di genere. La famiglia Salomon - moglie, marito, figlia adolescente e bambino piccolo - scappa dalla vicina Chicago per acquistare una fattoria in campagna, cercando di ricostruirsi una vita nel commercio dei girasoli e tentando allo stesso tempo di rimediare agli errori del passato. Errori che rischiavano di compromettere gravemente il tranquillo menage familiare. Una volta arrivati nell'enorme tenuta, alcune strane presenze cominciano a manifestarsi all'interno della casa, fantasmi di una vita passata che cercano vendetta. Ad aiutarli, per fortuna, arriva un forestiero.
Non è tutto oro quello che luccica ma di sicuro, i fratelli Pang, sanno come trattare il loro pubblico, se non portando delle storie inedite, quanto meno rappresentando il consueto sotto un'estetica ben costruita e innovativa. Girato magistralmente, se così si può dire di un horror, contiene al suo interno citazioni e topos da cartolina, rimandando di volta in volta agli uccelli di Hitchcock o alle lunghe traversate dell'ennesimo clone del bambino di Shining, quando insegue su un lungo e inquietante corridoio una macchinina (forse un trattore, vista la collocazione geografica) rumorosa e colorata. Parliamoci chiaro, più che metter paura i Pang sembrano voler lusingare il proprio pubblico, dandogli un pasto leggero e rilassante (chi ci crede più ai fantasmi?), aggiungendo di volta in volta qualche ingrediente che ha fatto e farà la fortuna degli horror nei secoli dei secoli. Quello che resta, alla fine del film, è una pellicola hollywoodiana in piena regola, alla faccia del cinema di Hong Kong, un megaspot per la famiglia media americana: tutti allegri e felici davanti a un televisore, ciascuno tormentato dai propri fantasmi.

Sei d'accordo con Pierpaolo Simone?
THE MESSENGERS
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
TIMVISION
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 8 ottobre 2010
brucemyhero

Quando si va a vedere film del genere, non ci si può aspettare capolavori. E questo non lo è di certo. Ma grazie ad effetti speciali e sonori (molto azzeccati questi ultimi) di ottimo livello, il film si riscatta. Dispiace solo vedere Penelope Ann Miller, ancora bellissima come la Gale di Carlito's way, in un ruolo che poco mette in risalto la sua bravura.

mercoledì 22 aprile 2009
Levi's

Beh, sinceramente mi aspettavo qualcosina in più.Alcune scene sono girate molto bene, ma la storia è sempre quella.Una famiglia si trasferisce in una casa dove è stato commesso un omicidio.Wow, ke fantasia!!! I fratelli Pang, a mio avviso, sono molto bravi ma mi sembra ke Hollywood li abbia un po' rovinati...o forse si sono rovinati da soli, non lo so!!! Kirsten Stewart è molto brava ed ha recitato [...] Vai alla recensione »

sabato 20 novembre 2010
LUCIDO71

Molto bello, sicuramente da CONSIGLIARE x gli amanti del genere! Dopo tanto girovagare, finalmente possiamo dire un "buon horror" a tutti: resta un classico (il solito scantinato, il solito bambino che "sente"), ma composto da un'impeccabile regia che non lascia nulla al caso; la trama anche può esser trita e ritrita, ma pur sempre con innovazioni accettabili; dialoghi [...] Vai alla recensione »

martedì 30 giugno 2009
lupita

nn l' ho visto xò mi hanno detto ke fa paura

martedì 25 agosto 2009
ohdanie88

Una storia carina ma nel complesso nn è che mi ha colpito

mercoledì 19 agosto 2009
patmat

Fondamentamentalmente, a fine visione ci si rende conto che storyboard e sceneggiatura sono una "cagata" vista e rivista: pero' i fratelli Pang, san come mettertela giu' bene: a differenza invece di come ultimamente ad Hollywood sopratutto, tanti riescan a buttare a mare ottime storie, girando film deludenti: quindi ben venga questo film: criticabile, inutile.

domenica 12 luglio 2009
venerdi13

jhfjhfj

FOCUS
INCONTRI
mercoledì 27 giugno 2007
Tirza Bonifazi Tognazzi

Kristen Stewart Nata a Los Angeles nel 1990 Kristen Stewart è cresciuta nell'ambiente dello spettacolo. Il padre James è un produttore della FOX TV e non è strano che la prima esperienza di Kristen su un set, in una particina, sia stata nella serie televisiva The Thirteenth Year. La vera svolta però arriva tre anni più tardi quando la giovane attrice, allora appena undicenne, viene chiamata a rimpiazzare Hayden Panettiere nel thriller Panic Room, dove interpreta Sarah, la figlia di Jodie Foster.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Solita storia, nel film prodotto da Sam Raimi: casa cadente, isolata, visitata da troppi corvi neri, abitata da fantasmi di sangue. Vi arriva una piccola famiglia, allontanata dalla vita di Chicago dai guai con la droga della figlia adolescente, desiderosa di ritrovare pace in campagna e nel lavoro agricolo: ogni sua aspettativa viene frustrata dai misteri della casa.

Mariarosa Mancuso
Il Foglio

L'horror orientale incontra l'horror occidentale in una cittadina del South Dakota, dove padre madre e due figli hanno deciso di ritirarsi dopo che la vita a Chicago ha procurato solo guai. Il morto rancoroso che cerca vendetta, e intanto produce macchie di umido sui muri, incontra la casa stregata (vista l'ultima volta al suo meglio nel film di animazione Monster House, con la voce di Steve Buscemi [...] Vai alla recensione »

Dina D'Isa
Il Tempo

Con The Messengers i celebri fratelli Danny e Oxide Pang Chun, registi cult di horror made in Hong Kong e responsabili della serie The Eye, esordiscono a Hollywood. In una ghost story, sospesa tra thriller e horror, la famiglia Solomon lascia la caotica Chicago per trasferirsi in una vecchia fattoria del North Dakota. Qui, nella magica danza dei girasoli, la sedicenne Jess (Kristen Stewart) si rende [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Fratelli registi. Qualche nome: Coen, Taviani, Manetti. Ormai in forse i Wachowski. Uno ha cambiato sesso. Fratelli registi gemelli? Danny e Oxide Pang, paragonabili solo ai fratelli gemelli Epstein che scrissero la sceneggiatura di Casablanca. I Pang, autori di Honk Hong specializzati in paura ed azione adrenalinica (cosa vi aspettate da uno che si chiama Ossido?) sono sbarcati a Hollywood.

Pier Maria Bocchi
Film TV

I fratelli hongkonghesi globalizzati Pang continuano ad alternare produzioni locali con incursioni americane. Finché ci sarà gente che gli darà i soldi (qui la colpa è dell'ormai andato di testa Sam Raimi), non ce li leveremo mai dalle scatole. Che brutti tempi. Possibile che questi due cialtroni debbano rappresentare una garanzia internazionale di qualità anémica ma di richiamo, artigiani venduti [...] Vai alla recensione »

Peter Bradshaw
The Guardian

Seguendo l'esempio di Takashi "The grudge" Shimizu, i due registi horror di culto di Hong Kong, Oxide e Danny Pang, hanno ceduto alla lusinga di Hollywood e, prodotti da Sam Raimi, hanno realizzato il loro primo film in inglese. Onesto filmaccio horror scritto da un americano che si è fatto le unghie nella serie dei Venerdì 13, The messengers è un perfetto incrocio tra stili del genere.

Alberto Castellano
Il Mattino

Bambini innocenti che possono vedere ciò che è precluso agli adulti. Una casa infestata da fantasmi. Un genitore posseduto da uno spirito malvagio. Niente di nuovo nel new horror, eppure The Messengers conferma che il talento visivo/visionario dei cineasti dell'Estremo Oriente ha rivitalizzato il genere e che il trapianto di cinesi, giapponesi e coreani a Hollywood riesce spesso a conciliare due modi [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Rolling Stone

Sono arrivati anche i Pang. Prelevati, dopo Takashi Shimizu, dalla Ghost House di Sam Raimi, i gemelli Danny e Oxide compiono il viaggio da Hong Kong a Hollywood con la storia di una famiglia traumatizzata trasferitasi in una fattoria abitata da spettri incavolati. I registi talentuosi di The Eye hanno una marcia in più dal punto di vista visivo (la più bella casa stregata da The Others) e in futuro [...] Vai alla recensione »

Sandro Rezoagli
Ciak

Una fattoria nel Nord Dakota. Una famiglia (padre, madre, una figlia adolescente e il fratellino di tre anni), che va ad abitarci per fuggire lo smog di Chicago. Ma il quadro idilliaco è subito turbato da entità visibili solo ai due fratelli e da stormi di uccellacci neri. La ragazza che parla di fantasmi viene creduta pazza, mentre il funzionario di una banca (faccia da menagramo) si aggira pronto [...] Vai alla recensione »

Serafino Murri
XL

Anche il maestro dell'horror Sam Raimi (Spiderman), nei panni del produttore. può prendere fischi per fiaschi. E tant'è con i terribili gemelli Pang, taiwanesi doc, già autori di The Eye. Lo stereotipo della casa isolata in campagna dove la tipica famigliola americana passa tempi duri, è raddoppiato dalla presenza di spiritelli asiatici capelloni. Ma il thriller psicologico non parte mai, arenato nelle [...] Vai alla recensione »

NEWS
RUBRICHE
mercoledì 20 giugno 2007
Chiara Renda

Ci attende un'estate florida per quanto riguarda le uscite cinematografiche. Dimentichiamo le sale deserte di mezza estate e prepariamoci all'assalto dei cinema l'11 luglio per il nuovo capitolo di Harry Potter, questa volta ritardato rispetto alla consueta [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati