Batman Begins

Film 2005 | Fantastico +13 140 min.

Regia di Christopher Nolan. Un film Da vedere 2005 con Christian Bale, Michael Caine, Liam Neeson, Morgan Freeman, Gary Oldman, Ken Watanabe. Cast completo Genere Fantastico - USA, 2005, durata 140 minuti. Uscita cinema venerdì 17 giugno 2005Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,33 su -1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Batman Begins tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Nel quinto film dedicato al popolare eroe della DC comics, ci viene raccontato come Bruce Wayne è diventato Batman: dall'assassinio dei suoi genitori davanti ai suoi occhi, al lungo viaggio alla ricerca di sé stesso. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Premi Oscar. In Italia al Box Office Batman Begins ha incassato 6,9 milioni di euro .

Batman Begins è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,33/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,74
CONSIGLIATO SÌ
Quinto capitolo dedicato all'uomo pipistrello: le origini dell'eroe in un'opera cupa ma non barocca.
Recensione di Davide Morena
Recensione di Davide Morena

Bruce Wayne, giovane rampollo di un illuminato filantropo di Gotham City, vede i suoi genitori assassinati da un rapinatore. Incapace di liberarsi del senso di colpa, inizia un vagabondaggio che lo porta fin sulle vette dell'Himalaia, dove Ra's Al Ghul e il suo fido Ducard lo iniziano alla via del loro culto ninja. Wayne è deciso a servire la giustizia e tornato a Gotham, trova in Falcone, potente trafficante di droga, e in Crane, altrettanto corrotto psichiatra, i due più acerrimi nemici, dietro ai quali però pare celarsi qualcuno di ancor più potente. L'unico modo per combatterli è diventare un simbolo, che dia forza e speranza alla gente.
Per chi non l'avesse capito, questo simbolo si chiamerà Batman, l'uomo-pipistrello, terrore dei criminali nella metropoli della corruzione.
L'ambiguità psicologica di Wayne/Batman diventa finalmente il fulcro di un film a lui/loro dedicato: non poteva essere messo in mani migliori, visto che Nolan, nella sua pur breve carriera, ha dimostrato di avere una somma predilezione per i meandri più fangosi della mente umana.
Questo quinto capitolo della moderna traduzione in pellicola di uno tra gli eroi a fumetti più amati di sempre è di ottima fattura, ed è quasi tutto merito dello stesso regista: Nolan immerge la trama in un'atmosfera cupa ma non barocca; elude abilmente gli stereotipi pacchiani (in agguato ad ogni angolo nei film tratti da fumetti); tiene la tensione grazie a personaggi ben costruiti e non a colpi bassi da seconda lezione del corso di sceneggiatura. A onor del vero la prima parte è un po' farraginosa, ma il film lentamente carbura, fino a chiudere in grande stile con un colpo maestro che lo ricongiunge al primo capitolo diretto da Tim Burton. Un plauso a Nolan, dunque, soprattutto per aver ridato slancio e dignità ad una serie che Schumacher aveva ostinatamente tentato di macellare.
Un'ultima menzione per Bale, ottimo in un cast stellare ma sottotono: finalmente un volto credibile per il Cavaliere Oscuro.

Sei d'accordo con Davide Morena?
BATMAN BEGINS
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Infinity
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 25 luglio 2015
Portiere Volante

E' difficile la trasposizione dal fumetto al film per un qualsiasi super eroe e quindi per qualsiasi regista. A me questo Batman è piaciuto tantissimo (i seguiti sono ancora più belli). L'uomo pipistrello è uno dei pochi super eroi a non avere super poteri ,pertanto deve cavarsela con ferreo allenamento e con la dovuta attrezzatura.

venerdì 14 luglio 2017
laurence316

Gli orribili risultati dei film diretti da Schumacher (anche in termini di qualità), hanno del tutto cancellato la possibilità di ulteriore seguiti. E pertanto quando il giovane Nolan (con Goyer) si presenta con un'idea per un reboot, la Warner, dopo un'iniziale scetticismo, accetta. Batman Begins rinarra quindi delle origini di Batman, dall'adolescenza di Bruce Wayne, alla [...] Vai alla recensione »

giovedì 13 agosto 2015
Enigmista12

E io che pensavo che a questo film avrei dato due stelle, e che volevo vederlo solo perchè c'era lo Spaventapasseri... se avessi una macchina del tempo, tornerei indietro per tirarmi un pugno in testa, e che me ne importa se poi mi viene un bernoccolo grosso così. La saga di Nolan inizia alla perfezione. Come? Percorrendo le origini della leggenda chiamata Batman.

giovedì 31 luglio 2014
TheMaster

Christopher Nolan è un regista che ho sempre adorato per il suo stile registico complesso,esteticamente fantastico ma mai patinato e eccessivamente magniloquente come possono esserlo mediocri come Zack Snyder,Marcus Niespel o anche Michael Bay. Con Batman Begins si segna l'inzizio di una nuova trilogia su Batman atta a risollevare e riscrivere il personaggio affossato da quelle pezzentate [...] Vai alla recensione »

giovedì 13 agosto 2015
Enigmista12

E io che pensavo che a questo film avrei dato due stelle, e che volevo vederlo solo perchè c'era lo Spaventapasseri... se avessi una macchina del tempo, tornerei indietro per tirarmi un pugno in testa, e che me ne importa se poi mi viene un bernoccolo grosso così. La saga di Nolan inizia alla perfezione. Come? Percorrendo le origini della leggenda chiamata Batman.

giovedì 22 maggio 2014
Forackone

Batman Begins, primo capitolo della nuova trilogia Batman firmata Nolan. Trilogia a cui mi sono accostato solo ora, con 9 anni di ritardo dall'uscita del primo film, perché la incredibile quantità di commenti positivi che avevo sentito su di essa non mi permetteva più di ignorarla senza la consapevolezza di starmi perdendo qualcosa che poteva essere molto, molto bello.

domenica 13 novembre 2016
Incursionista

Chi, come me, ha amato il primissimo Batman di Tim Burton (1989) non potrà che apprezzare quest’ultimo prequel diretto da Christopher Nolan, che narra, piuttosto fedelmente alla versione burtoniana, le origini dell’uomo pipistrello: unico rampollo della famiglia Wayne, fra le più altolocate di Gotham City, il piccolo Bruce, timido e dalle mille paure (prima fra tutte, per i pipistrelli), sopravvive [...] Vai alla recensione »

lunedì 27 settembre 2010
JokerSparrow 723

Finalmente! Dopo le pagliacciate di Joel Schumacher, Batman viene "resuscitato" da Nolan, che ricrea le atmosfere cupe del fumetto di Frank Miller, svelando la nascita dell'uomo pipistrello. Il risultato è estremamente convincente. Fin dall'inizio il ritmo è incalzante, non ci si annoia e, grazie anche all'imponente colonna sonora, il film piace. Nolan si conferma regista di livello ( e lo dimostrerà [...] Vai alla recensione »

sabato 29 giugno 2013
Dezio

 Con Batman Begins, Christopher Nolan dà inizio alla trilogia che cambierà il modo di realizzare i cinecomic. La trama offre una visione più cupa e realistica delle ormai note origini del cavaliere oscuro, e lo fa intrecciando sapientemente (come Nolan ha dimostrato di saper fare con Memento) più livelli di flashback.

mercoledì 1 maggio 2013
jacopo b98

 Bruce Wayne (Bale), miliardario di Gotham City, assiste da piccolo alla morte dei genitori da parte di un malvivente. Da adulto conosce il dolore e la paura, per trasformarsi, grazie all’addestramento di Ras Al’Ghul (Neeson), in un simbolo, che combatte i malviventi e la corruzione del mondo. Nasce così Batman, l’uomo pipistrello, animale scelto perché intimorisce [...] Vai alla recensione »

domenica 20 marzo 2011
kayton

Bruce Wayne, un ragazzino che ha paura dei pipistrelli, assiste all'assassinio dei genitori da parte di un rapinatore. Cresciuto con la voglia di farsi giustizia, inizierà a girare il mondo e intraprenderà un percorso per superare i suoi sensi di colpa e le sue paure. Ed è così che sarebbe diventato l'uomo pipistrello, il salvatore di una Gotham City sempre più [...] Vai alla recensione »

venerdì 11 marzo 2011
Dado1987

Batman è un personaggio della DC comics, che ha spopolato sia nei fumetti, nei giocattoli, nei videogames, nella tv e nel grande schermo. Per quanto riguarda la parte televisiva, Batman è sempre stato interpretato ridicolmente da Adam West, è nel cinema che si ebbe una svolta grazie a Tim Burton, Michael Keaton, Jack Nicholson e Danny de vito, i quali resero grande [...] Vai alla recensione »

giovedì 9 agosto 2012
Regi1991

Christopher Nolan, dimostra al mondo che sa fare, dirigendo un cast da urlo e creando una pellicola che toglie il fiato: Batman Begins. L'uomo pipistrello, dopo gli ottimi film di Tim Burton e i criticatissimi di Joel Schumacher, ritorna sul grande schermo, incuotendo timore nella notte in modo teatrale, proprio come piace a lui. Il regista ci racconta la storia di Bruce Wayne (Christian Bale) dall'infanzia [...] Vai alla recensione »

domenica 5 maggio 2013
mystic

A prima vista questo è un film tipicamente hollywoodiano imbevuto di esplosioni, azione, amore e vendetta, il che potrebbe suggerire una certa scarsità di contenuti. Ma c'è un piccolo particolare: si tratta di un noir, una rivisitazione geniale e brillante di un eroe oltraggiato, più umano e profondo di quanto potreste aspettarvi. Chris Nolan (fino ad allora regista di due grandi film) ambienta "Begins" [...] Vai alla recensione »

giovedì 30 maggio 2013
Alex41

Dopo lo spettacolare "Batman", il magnifico "Batman: Il Ritorno", il discreto "Batman Forever" e il pessimo "Batman & Robin", il regista Christopher Nolan (lo stesso di quel capolavoro di "Memento") propone l'idea di rilanciare la saga di Batman in una Gotham City più realistica, quasi una metropoli americana, dove però i criminali [...] Vai alla recensione »

venerdì 15 luglio 2011
Bella Earl!

Dopo i capolavori di Tim Burton (su tutti "Batman" del 1989 con grandi interpreti come Michael Keaton e Jack Nicholson) Christopher Nolan riporta in auge la storia dell'Uomo Pipistrello grazie all'aiuto di grandi interpreti come Christian Bale e Liam Neeson. La trama è semplice: le origini di Batman raccontate con grande maestria prendendo spunto da tutta la lunghissima [...] Vai alla recensione »

giovedì 23 settembre 2010
joker 91

un film per certi versi superiore anche al cavaliere oscuro,specialmente su ciò che riflette e sulla società che mostra marcia e malata come è realmente,bale crea un batman molto realistico ed liam neeson regala un bellissimo villain combattuto nell'interiore quanto wayne-batman. Dopo le idiozie di batman forever ed batman e robin il personaggio batman ritorna in stile [...] Vai alla recensione »

lunedì 25 aprile 2011
solvsrf

Non importa chi sono, quanto quello che faccio il fumetto batman, riportato sul grande schermo, rende al meglio, simile al punisher, ormai tutte le volte alcuni autori pensano di smitizzare il beniamino stile Holliwood e tentano di renderlo (dis) umano, il risultato arriva comunque e gli amorfi trovano così il loro modo di raffigurarsi, ineducati alle grandi [...] Vai alla recensione »

giovedì 23 settembre 2010
Mister_WNB

un'film solido,per nulla macchinoso e che scopre batman perfettamente,riuscendo a trasportare il lettore nella mente di wayne e a condividere le sue paure. sceneggiatura lineare e precisa,montaggio perfetto,cast ottimo ed equilibrato(cosa che in "dark knight" non lo sarà più per la presenza ingombrante del joker). finalmente un degno successore del batman [...] Vai alla recensione »

martedì 7 settembre 2010
ivan91

il più bel batman di sempre la prima parte non appesantisce il film anzi lo rende più interessante dal punto di vista psicologico per un eroe cosi era giusto mettere in evidenza la sua umanità le ue paure e i suoi turbamenti. un batman più moderno lontano dai quelli di burton che seppure ottimi non sono niente paragonati a questo. gli attori sono tutti magnifici, la colonna sonora e da urlo, la regia [...] Vai alla recensione »

sabato 27 dicembre 2014
Alex Vale

Film accattivante, ben fatto, dettagliato e con un grandissima spruzzatina di realismo, molto ben bilanciato...non sarà perfetto ma è semplicemente un capolavoro sotto tutti i punti di vista...il migliore della trilogia Nolaniana su Batman.

sabato 3 settembre 2011
Slask

...Batman Begins NON E' il quinto capitolo del precedente franchise, è il primo episodio di una nuova saga che riparte da zero (e che si concluderà l'anno prossimo col terzo capitolo) e che non ha NIENTE a che fare con i film di Burton e di Schumacher, quindi nè prequel, nè remake. Informiamoci bene prima di scrivere e confondere i lettori.

martedì 21 settembre 2010
the man of steel

Il più bel batman portato in vita!!! Christopher Nolan riesce nell'impresa di revitalizzare il franchise riproponendolo su diuna linea completamente diversa dai mediocri 2 precendenti film...un grande regista e un grande uomo

domenica 18 maggio 2014
danielsan_109

Bellissimo

mercoledì 22 settembre 2010
MARVELman

Il grande regista christopher nolan ha riportato la luce sull'oscurità :) di batman creando un film cupo e geniale che surclassa anche i vecchi lavori di Burton, sempre belli ma inferiori al verosimile e realistico eroe di Nolan

martedì 8 dicembre 2009
Luca Scialo

Dopo i mediocri "Batman forever" e "Batman & Robin", finalmente viene prodotto un Batman degno per l'eroe mascherato, proponendo finalmente pochissimi effetti speciali e scene stucchevoli, e soprattutto una trama che funziona, che ci fa scoprire al meglio le origini del Cavaliere mascherato. Vieppiù, ci fa scoprire il lato più oscuro e cupo di questo eroe, prodotto dell'istinto all'odio e alla vendetta [...] Vai alla recensione »

mercoledì 7 settembre 2011
Dragonia

Ricco d'azione, dark al punto giusto, una spanna sopra i precedenti film a lui dedicati: questo è Batman Begins. Grazie all'interpretazione di grandi attori, a una sceneggiatura sapiente, a personaggi abilmente costruiti, a scene d'azione spettacolari, il film tiene incollati alla poltrona dall'inizio alla fine, non annoia mai e, a tratti, diverte pure.

sabato 28 ottobre 2017
xxx

Quando andai a vederlo al cinema, a me non piacque per niente. Di questo film non ricordo niente, dovrei rivedermelo e dare un voto obbiettivo, ma è un film di Nolan, sicuramente sopravvalutatissimo, quindi metto una stella.

venerdì 18 marzo 2016
g_andrini

L'ho visto in più momenti, racconta bene il "prequel" della vita sociale del personaggio di Batman. Belle le immagini, con buon budget, anche se non lo considero un capolavoro quali le versioni di Burton.

martedì 8 ottobre 2013
fedeleto

A volte raccontare l'inizio non e' mai facile,soprattutto se si tratta di un personaggio cosi oscuro come Batman.Cristopher Nolan(memento) si imbatte in questa difficile impresa.aiutato da David Goyer e da una produzione come la Warner Bros.Bruce Wayne e' assoldato dalla setta delle ombre capitanata da Ras Al-Ghul,la formazione e' un viaggio interiore alla scoperta di se stesso e nasce [...] Vai alla recensione »

giovedì 30 agosto 2012
Nuno's

Poco dico su questa pellicola. Semplicemente ottima. Sicuramente è il miglior film (o meglio, la migliore saga)  tra quelle che cercano di portare su pellicola un fumetto. Spiderman e Superman non riescono a competere con Batman per i lungometraggi, e con il Cavaliere Oscuro ne abbiamo la conferma. Ottima grafica, ottima scenografia e ottima regia.

sabato 17 luglio 2010
MARVELman

Non so cosa stavo pensando, forse non avevo voglia di vederlo o ero troppo giovane ma 5 anni fa quando ho visto BATMAN BEGINS al cinema non avevo capito la trama ergo non mi era piaciuto! Poi per fortuna rivedendolo più volte (ora lo so a memoria) non posso fare a meno che urlare al genio del mio regista preferito Christopher Nolan e poter affermare che questo è il miglior Batman a memoria [...] Vai alla recensione »

sabato 2 novembre 2013
SUPREMO2000

Epico ritorno dell'uomo pipistrello dopo 8 anni di assenza nel mondo del cinema finalmente Christopher Nolan è riuscito a inalzare la reputazione del supereroe io gli assegno 5 stelle 

lunedì 14 ottobre 2013
EvilDevin87

Anno 2005, ero da poco maggiorenne. Decido un giorno di andare al cinema e vedo in cartellone questo film. Le pellicole di Burton e Schumacher (per quanto Batman & Robin sia a dir poco ignobile) avevano fatto la mia infanzia, per cui l'idea di un nuovo film di Batman mi stuzzicava alquanto. Nella mia ingenuità credevo di ritrovarmi d'innanzi ad un prequel dei film di Batman che ho [...] Vai alla recensione »

mercoledì 21 agosto 2013
DINO 88

Grazie Nolan, per avere salvato il cavaliere oscuro, con una trilogia veramente fantastica, visto quello che aveva fatto joel schumacher con il suo orrendo batman e robin.  Veramente grazie, perfetto cast di attori, ottimi effetti speciali e ottima trama. Veramente mille volte grazie!

lunedì 19 agosto 2013
SUPREMO2000

Un film davvero bello una trama fantastica e penso che aver scelto Nolan come regista sia stata una bellisima idea. Io adoro questo film è un capolavoro

venerdì 16 marzo 2012
Slask

...Nolan non ricollega il suo film al primo di Burton, che già troppa gente fa confusione. Questa è la saga di Nolan e con Burton non c'entra NIENTE. Questo è il primo capitolo di una saga che si regge sulle sue gambe e che già da questo Batman Begins aveva capito qual'era la direzione giusta per la perfetta saga su Batman.

domenica 7 febbraio 2010
NikoFox88

Un film eccezzionale su tutti i punti di vista...quinto capitolo della saga dell'uomo pipistrello che negli ultimi tempi ci aveva abituato a rabbrividire dalla vergogna di aver speso soldi per essere andati a vedere un film simile! Un film completo un film eccezzionale con un Christian Bale fantastico quasi come se il costume di batman fosse già cucito su di sè da un eternità!Consi [...] Vai alla recensione »

martedì 19 febbraio 2013
raysugarK

Il batman più cupo e milgiore defli altri, anche agli altri due della trilogia de Il Cavaliere oscuro, ottimi effetti speciali, regia e l'attore Christian Bale. Bel costume di Batman e anche la Batmobile è fichissimo.

domenica 20 giugno 2010
Paolo-42

Uno dei film più belli che abbia mai visto, sono rimasto tutto il tempo incollato allo schermo!

venerdì 29 gennaio 2010
Armando292

Batman è senza dubbio uno dei più interessanti supereroi creati da fumettisti occidentali. Per molti (compreso il sottoscritto) il più interessante in assoluto. Un eroe creatosi non attraverso strambe mutazioni genetiche (senza nulla togliere a personaggi quali Spider-man e Hulk) ma attraverso denaro, molto denaro, allenamento estenuante e intelligenza.

lunedì 18 gennaio 2010
tommynini

buon film consigliato a tutti.storicamente falso nella ricostruzione ,anche se bella, della prima parte.mancano robin,il jolly protagonista ineguagliabile.tematiche tibetane si alternano a filosofie ninja.snaturato il contesto iniziale,ci ritroviamo con l'eterna lotta tra il bene ed il male.immancabile la batmobile che rieccheggia la lamborghini fuoristrada degli anni 80.

mercoledì 9 dicembre 2009
joker91

gazie a nolan per aver riportato un super eroe grande come questo a livelli grandiosi raggiunti poi in modo titanico da the dark knight,begins fa risollevare il personaggio dopo le idiozie di schumacher che sono vomitevoli. dopo gli ottimi di burton degni erano nate solo idiozie dalla mente di schumacher, meno male che nolan ha riportato l' uomo pipistrello a livelli ottimali.

lunedì 16 aprile 2018
rudy_50

appena visto Gotham city e la batmobile  ho capito che non mi sarebbe piaciuto!  Niente a vedere con Batman.

venerdì 31 maggio 2013
nerazzurro

Batman begins è senza dubbio il più grande film dedicato all'uomo pipistrello. Sceneggiatura mitica che scorre via che è un piacere. Fu una grande sorpresa davvero inaspettata per tutti quelli ke si arresero al Batman e Robin. L'unica cosa che non mi convince personalmente sono forse i tialoghi che ho come l'impressione che non sono all'altezza della trama, ma è [...] Vai alla recensione »

venerdì 19 aprile 2013
Renato C.

Penso sia il miglio re dei tre films sul "cavaliere oscuro" perchè fa vedere il lato umano del super-eroe dei fumetti. Il fatto che Batman si a cominciato ad esistere a causa dell'assassinio dei suoi genitori non è è stata per me una novità, perche l'avevo letta, da ragazzo, sui fumetti Mondadori di "Nembo Kid", nome italiano dato a Superman, [...] Vai alla recensione »

martedì 11 settembre 2012
raysugarK

Batman Begins è uno dei miei film di supereroi preferiti, anche i 2 sequel sono stupendi. Ma quello che mi piace in questo film sono gli effeti speciali molto realistici e c'è la batmobile che è più tecnologica e grossa, inoltre hanno reso Batman più cupo. I sequel sono un must!

lunedì 27 agosto 2012
raysugarK

Il film Batman Begins è di sicuro il miglior Batman che hanno fatto. La differenza tra il fumetto e il film,é che il fumetto è molto fantasioso e il film è molto più cupo e misterioso. Un'altra differenza è la Batmobile che è più tecnologica rispetto a quelle di prima, più bizzarre e fedeli al fumetto.

giovedì 20 maggio 2010
scarecrow100

Adesso ci siamo!!! Questo è il film dell uomo pipistrello che aspettavo!!!Dopo i disastri di Joel Schumacher e stato come una benedizione questo batman begins firmato Nolan.Regia perfetta,sceneggiatura ottima e un cast veramente di prim'ordine con attori tutti particolarmente ispirati. Ma se c'è un unica pecca in questo piccolo capolavoro sta forse nel [...] Vai alla recensione »

lunedì 27 agosto 2012
raysugarK

il film Batman Begins è di sicuro migliore degli altri Batman che hanno fatto, in questo film hanno cambiato molto, in senso positivo. Ad esempio Batman ha una batmobile molto tecnologica rispetto a quelli di prima che restano molto fedeli al fumetto. L'interpretazione di Christian Bale è molto più cupa, invece nei film di Joel Schumacher sembra un agente segreto è questo [...] Vai alla recensione »

Frasi
Ducard: Se ti tramuti in qualcosa di più di un semplice uomo, se consacri te stesso a un ideale e se nessuno riesce a fermarti, allora diventerai tutta un'altra cosa.
Bruce: Che cosa?
Ducard: Una leggenda, signor Wayne.
Una frase di Henri Ducard (Liam Neeson)
dal film Batman Begins - a cura di Ilario
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Marco Giovannini
Panorama

Si intitola Batman begins perché rimane una storia che, come nelle favole, è sempre la stessa anche se cambia stile, mimica, partecipazione di chi la racconta. Del suo pipistrello, alias il «vendicatore mascherato» per usare il linguaggio dei pulp contemporanei all’anno in cui fu lanciato, 1939, si erano perse le tracce dal 1997, dopo Baiman e Robin, un kolossal talmente ridondante e sopra le riqhe [...] Vai alla recensione »

Massimo Lastrucci
Ciak

Christopher Nolan non è un regista sciatto o corrivo. Ed evidentemente gli piacciono pure le scommesse azzardate (come quelle di un noir impossibile come Memento o di fare di Robin Williams un assassino particolarmente odioso in Insonnia). Qui ha giocato forte, ha preso un personaggio nato dai fumetti e diventato formidabile meccanismo di spettacolo adolescenziale (i due affreschi depresso-dark inaugurali [...] Vai alla recensione »

Claudia Morgoglione
La Repubblica

Avere qui in Italia, in un colpo solo, due attori talmente bravi da riconciliarti col cinema - Morgan Freeman e Christian Bale - non è cosa da tutti i giorni. Se poi aggiungiamo un regista di indubbio talento, Christopher Nolan, e una stella hollywoodiana emergente come Katie Holmes (che è anche la fidanzata di Tom Cruise), il menù diventa ancora più ricco.

Roberto Nepoti
La Repubblica

Ogni volta che una nuova puntata di una saga di successo approda sugli schermi, c'informano immancabilmente che è più dark delle precedenti. Per Batman Begins non era compito facile, dopo le due favole nere sull'Uomo-pipistrello dirette da Tim Burton; eppure Chistopher Nolan, raccogliendo il testimone della serie, c'è quasi riuscito. Il miliardario Bruce Wayne, futuro Batman (il costume lo indossa [...] Vai alla recensione »

Luigi Paini
Il Sole-24 Ore

La paura si può vincere. È il messaggio lanciato da Batman begins, di Christopher Nolan. E l’uomo-pipistrello, eroico difensore di Gotham City dall’assalto della malavita, è il primo a darci l’esempio. Proprio lui è stato colpito, quand’era ancora ragazzo, da una terribile tragedia, l’uccisione dei genitori da parte di un killer imbottito di droga. Dopo una lunga assenza, adesso è di nuovo in scena, [...] Vai alla recensione »

Emanuela Martini
Film TV

Un bambino gioca nel parco di un palazzo. Cade in un pozzo, riapre gli occhi, sente un fruscio, e dall’oscurità senza fondo centinaia di pipistrelli volano verso di lui. «Di che hai paura, signor Wayne?». Quella paura mai superata, dominata e rilanciata contro gli avversari, diventerà l’arma più forte del giovane miliardario Bruce Wayne, in arte Batman, il giustiziere misterioso che vuole ripulire [...] Vai alla recensione »

Roberto Escobar
Il Sole-24 Ore

Non c’è niente di cui aver paura, tranne la paura», dice alla folla Ducard (Liam Neeson). Con la complicità della Wayne Corporation, lui e i suoi guerrieri hanno avvelenato l’acqua di Gotham, sciogliendoci dentro un allucinogeno, e ora si sta spargendo il terrore. Adulti e bambini vedono mostri per le vie e per le piazze. Non conta che non ci siano, quei mostri.

Silvana Silvestri
Alias

Nato negli anni trenta il fumetto di Bob Kane riprende l'archetipo del cavaliere nero e porta alla luce il lato oscuro e nascosto sepolto in ciascuno di noi. Per Batman nasce da un trauma infantile, l'uccisione dei genitori di fronte a lui. Dopo un lungo allenamento fisico e spirituale Bruce Wayne torna a Gotham City e aspetta che arrivi il momento di agire.

Giacomo Vallati
Avvenire

«No, da ragazzino non amavo i fumetti. Batman? Non mi ha mai fatto impazzire». Affermazione quantomeno singolare. Soprattutto in bocca a chi, del gotico supereroe, ha appena indossato maschera puntuta e ali da pipistrellone. «Il fatto è che Batman mi sembrava più un mito da raccontare che un ruolo da interpretare - riflette Christian Bale (è lui, l'ex bimbo prodigio di Spielberg, il protagonista di [...] Vai alla recensione »

Oscar Cosulich
Il Mattino

Un bambino cade in un pozzo e spaventa i pipistrelli che riposano in una grotta adiacente. Gli animali si levano in stormo attorno a lui, terrorizzandolo, ma questo è solo il primo dei traumi che il bimbo Bruce Wayne subisce, prima di diventare Batman in «Batman Begins», nuovo film dedicato all'Uomo Pipistrello diretto da Christopher Nolan e interpretato da un cupissimo e convincente Christian Bale. [...] Vai alla recensione »

Leonardo Jattarelli
Il Messaggero

Un pipistrello dark in salsa Bond. Il nuovo Batman versione Begins diretto da Christopher Nolan, ennesimo fan della moda dei “prequel” (in uscita oggi nei cinema distribuito dalla Warner) è modellato sul suo protagonista; quel Christian Bale di American Psycho e dell’ultimo L’uomo senza sonno che sembra scolpito nella pietra, col suo viso spigoloso, perfetta maschera troppo spesso crudele, cinica, [...] Vai alla recensione »

Maurizio Cabona
Il Giornale

Un grosso film americano migliora quando passa per solide mani britanniche. Infatti Batman Begins (letteralmente Batman comincia) di Christopher Nolan, regista discontinuo ma notevole, rompe con gli altri prolissi Batman, precedenti nella realizzazione e successivi nell'ambientazione. Non è questione di sfondi, che restano sempre quelli: è che il discrimine bene/male sfuma.

Carlo Bizio
Film Tv

Un batman differente quello che ritorna dopo otto anni di assenza, dai tempi del kitsch Batman e Robin (quello con George Clooney), stroncato dalla critica e odiato dai fan. C’è più realtà e meno fumetto. «Ho visto una breccia nel tessuto narrativo dei precedenti film» - spiega il regista di Batman Begins Christopher Nolan (Memento), 34 anni, autore anche della sceneggiatura insieme a David Goyer (Black). [...] Vai alla recensione »

Claudio Masenza
L'Espresso

Settantadue anni portati con la leggerezza di chi ha vissuto bene e probabilmente ha un’ottima salute, il fisico massiccio che ancora racconta la provenienza alla classe operaia della quale è sempre andato fiero, Sir Michael Caine, dal 2000 Cavaliere della Corona, fa parte di una piccola schiera di grandi attori in via di estinzione, capaci di fondere fortissima personalità e raffinato mestiere.

Alberto Crespi
L'Unità

Il maestro di Batman, Ducard, è interpretato da Liam Neeson: ha la barba, agita una scimitarra ed è identico a Qui-Gon Jing nell’Episodio 1 di Guerre stellari (l’attore era lo stesso). Il cinema fantastico del terzo millennio è una grande riflessione collettiva sui Maestri: in fondo anche Harry Potter è uno scolaro di magia che deve distinguere fra professori buoni e cattivi.

Valerio Caprara
Il Mattino

La barriera tra film popcorn e film d'autore non è più invalicabile come nel passato, ma non sempre lo sconfinamento apporta gli sperati benefici ai campi avversi. Se Tim Burton aveva genialmente reinventato l'universo fumettistico di Kane & Finger nel «Batman» dell'89 e nel seguito del '92 («Il ritorno», persino migliore del prototipo), Joel Schumacher ha per due volte riportato la saga dell'uomo-pipistre [...] Vai alla recensione »

Cinzia Romani
Il Giornale

Nero. Rapido. Vespertino. Ecco l'uomo-pipistrello, che torna a volare sulle miserie di Gotham City, indossando il cappuccio con le orecchie aguzze e la lunga cappa, tipici di Batman. Creato nel 1939 dal disegnatore Bob Kane, l'eroe alato da oggi rivive sullo schermo con Batman Begins, vigoroso film di Christopher Nolan, già ben accolto negli Usa, dov'è difficile piacere.

Antonio Angeli
Il Tempo

Il regista Chris Nolan, quello del poliziesco Insomnia, ce l’ha messa proprio tutta per rinfrescare e dare un po’ di interesse a Batman, un personaggio che, giunto al quarto o quinto film, minacciava ormai di costringere lo spettatore a lunghi pisolini in sala. Batman Begins va a scavare nel passato del giustiziere mascherato nato dai fumetti negli anni Trenta, lo pesca ancora bambino e piano piano [...] Vai alla recensione »

Luca Celada
Il Manifesto

In Batman Begins l'enigmatico Ducard interpretato da Liam Neeson, un asceta orientalista leader di una misteriosa setta di monaci combattenti, convoca Bruce Wayne nel suo eremo vagamente shintoista (le riprese sono stata fatte in Islanda) e lo sottopone a un rigoroso tirocinio marziale e filosofico per arruolarlo in una crociata contro tutti i criminali.

Emanuela Martini
Il Sole-24 Ore

Una regista indipendente trentenne è riuscita a catturare, senza retorica né eccesso di nostalgia, la ribellione indistinta, dove una nuova rabbia si mescolava a un antico entusiasmo, dei giovanissimi californiani che, a metà degli anni 70, prendendo spunto dalla passione e dalle evoluzioni ardite del surf, rivoluzionarono lo skateboard. La regista è Catherine Hardwicke (segnalatasi con il notevole [...] Vai alla recensione »

Fabio Ferzetti
Il Messaggero

Super nevrosi per supereroi. Risorto nel lontano 1989 per mano di Tim Burton, l’uomo-pipistrello non è mai stato un modello di equilibrio, ma stavolta sembra scappato dal manicomio (in compenso la Batmobile pare uscita dalla guerra in Iraq, ed è anche peggio). E’ che qui si racconta come tutto ebbe inizio, dunque vai coi traumi: il piccolo Bruce cadde in un pozzo brulicante di pipistrelli, poi vide [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
martedì 22 luglio 2008
 

Il cavaliere oscuro, al cinema e in dvd Ambientato in un periodo di tempo che intercorre tra Batman Begins e Il Cavaliere Oscuro, il nuovo capolavoro della DC Comics "Batman – Il cavaliere di Gotham", in uscita al cinema il 23 luglio, interamente realizzato [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati