Locarno Festival semaine de la critique

Programma dei 7 film all'interno della sezione semaine de la critique presentati al 71° Locarno Festival. Locarno - 1/11 agosto 2018. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

#Female Pleasure
SEMAINE DE LA CRITIQUE
Un documentario di grande attualità. Documentario - Svizzera, Germania, 2018. Durata 97 Minuti.
Un film di Barbara Miller.  .

Un documentario che ripercorre le tappe dell'autodeterminazione sessuale per tutte le donne.

Cinque donne coraggiose di cinque religioni diverse si oppongono alla demonizzazione della sessualità femminile a causa dell'aumento del fanatismo religioso e mostrano la loro ricerca di una realizzazione a loro neagata in questo mondo laico ipersessualizzato. Un film sul diritto all'autodeterminazione sessuale per tutte le donne.

Dani Ludila
SEMAINE DE LA CRITIQUE
Un documentario sull'accettazione della propria natura. Documentario - Croazia, Slovenia, 2018. Durata 74 Minuti.

La storia di due persone mentalmente diverse che lottano contro l'intolleranza.

Maja e Mladen soffrono di disturbi mentali ma non si considerano malati, bensì mentalmente diversi. Avendo deciso di spezzare il circolo vizioso di fallimentari terapie a base di medicinali, sfideranno non solo i propri fantasmi, creandosi un rifugio all'interno di una società che li ha bollati come casi disperati, ma anche un sistema sanitario che li ha resi farmacodipendenti.

Easy Lessons
SEMAINE DE LA CRITIQUE
Dalla Somalia all'Ungheria. Documentario - Ungheria, 2018. Durata 78 Minuti.
Un film di Dorottya Zurbò.  .

La storia di una ragazza e dalla sua nuova vita in Ungheria.

Kafia, un'adolescente che sta diventando donna, è costretta a lasciarsi alle spalle gran parte di ciò che costituiva la sua vita in Somalia per adattarsi a un nuovo ambiente, l'Ungheria. Mentre i valori e i tabù culturali della famiglia cominciano a sgretolarsi, Kafia tenta di spiegare la logica di tutti questi cambiamenti alla madre che ha lasciato.

La Huella de Tara
SEMAINE DE LA CRITIQUE
Il ritratto di una tradizione ancestrale. Documentario - Argentina, 2018. Durata 71 Minuti.
Un film di Georgina Barreiro.  Con Baichung Bhutia. .

Storia di quatto ragazzi che vivono in una realtà dell'Himalaya.

Un film sull'atmosfera unica di Khechuperi, un villaggio sacro immerso nell'affascinante Himalaya. Si segue la vita di quattro fratelli, il ritratto della tradizione ancestrale del popolo Bhutia attraverso gli occhi delle giovani generazioni.

Le Temps des Forêts
SEMAINE DE LA CRITIQUE
Alla scoperta di un paesaggio che sta scomparendo. Documentario - Francia, 2018. Durata 103 Minuti.
Un film di François-Xavier Drouet.  .

Un percorso attraverso le foreste francesi, oggi in grande pericolo.

La foresta francese sta vivendo un momento di di industrializzazione senza precedenti. Con una pesante meccanizzazione, monoculture, fertilizzanti e pesticidi, la gestione forestale segue il modello agricolo intensivo ad un ritmo accelerato. Dal Limousin alle Landes, dal Morvan ai Vosgi, Le Temps des Forêts offre un viaggio nel cuore della silvicoltura industriale e delle sue alternative. Le scelte di oggi disegneranno il paesaggio di domani.

L’Apollon de Gaza
SEMAINE DE LA CRITIQUE
Leggende e speculazioni intorno ad un importante ritrovamento. Documentario - Svizzera, Canada, 2018. Durata 78 Minuti.
Un film di Nicolas Wadimoff.  .

Dal ritrovamento della statua di Apollo, alle speculazioni degli uomini di Gaza.

Nell'estate del 2003, una statua di Apollo di oltre 2500 anni viene ritrovata da un pescatore di Gaza. Poi, la statua svanisce, aprendo ogni sorta di speculazioni: nascosta in un tunnel, in ostaggio di gruppi armati, distrutta dai fondamentalisti o rivenduta ai trafficanti d'arte internazionali. Le fantasticherie più assurde cominciano a circolare intorno alla statua, diventando così il simbolo di un territorio in preda alla follia degli uomini.

Zanani Ba Gushvarehaye Baruti
SEMAINE DE LA CRITIQUE
Il coraggio di una donna. Documentario - Iran, 2018. Durata 77 Minuti.
Un film di Reza Farahmand.  .

Una donna irachena si reca nelle zone di guerra per indagare il mondo dell'ISIS.

Noor Al Helli è una giornalista irachena che si reca nelle zone di guerra martoriate dall'ISIS per riferire e filmare gli eventi in corso. Per la prima volta entra in contatto con le famiglie che hanno aderito all'ISIS, donne e bambini che faranno molto riflettere la giornalista.

menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati