Advertisement
Castaway On the Moon accende la speranza degli spettatori del cinema online

Il film di Hae-jun Lee fa sentire il pubblico di MYMOVIESLIVE più vicino. #iorestoacasa. Ecco tutti i commenti. 

venerdì 27 marzo 2020 - mymovieslive

Un momento di speranza per gli spettatori di MYMOVIESLIVE con la visione di un film che ha sorpreso per la sua attualità nel toccare temi oggi cari come la solitudine e la voglia di rinascita. Seppur malinconico, Castaway On the Moon ha unito il pubblico sotto una consapevolezza comune: il bisogno oggi di riscoprire le piccole cose, come afferma Jacopo Tassinari (Platea 4 - Settore 8 - Posto 26): “Due persone inglobate e annientate dalla società ritrovano la felicità attraverso la natura e la riscoperta di piccole cose, ma che rappresentano grandi conquiste. Piccolo capolavoro”. 

Tenero e poetico, insolito e paradossale. Sono gli aggettivi che più hanno utilizzato gli spettatori per descrivere questo film: “Paradossale ironico divertente e anche drammatico per certi versi, ma in fondo c'è sempre speranza” scrive Paolo (Platea 5 - Settore 7 - Posto 58) oppure c’è chi ha semplicemente sintetizzato con “Non mi viene in mente nient'altro se non perfetto” (SandroSandro237 - Platea 3 - Settore 7 - Posto 34). 

Queste sono solo alcune delle reazioni del pubblico di MYmovies che ha potuto condividere il piacere della visione di Castaway On the Moon giovedì 26 marzo alle ore 21.00 all’interno della Sala Web nell'ambito della campagna di sensibilizzazione #iorestoacasa, in collaborazione con FEFF e CG Entertainment.

Questo venerdì #iorestoacasa con MYmovies propone altri tre grandi appuntamenti: Fiori d’equinozio (ore 20.00), la svolta del cinema di Ozu che diventa a colori; La Gomera - L’isola dei fischi (ore 21.00), in PRIMA VISIONE, un intelligente noir diretto da Corneliu Porumboiu presentato allo scorso Festival di Cannes; ed infine Dentro il collettivo (ore 22.00), la storia di un’occupazione studentesca a Parma tra scontri e progetti per il futuro dal Torino Underground Cinefest. 

Ecco intanto i migliori commenti che hanno accompagnato la visione di Castaway On the Moon
 

La forza dell’amore fa vincere insicurezze, limiti, blocchi mentali e fisici..dà senso alla vita, ogni amore ha diritto di essere vissuto. Grazie per questo film inteso, poetico
Alessandro - P6 S7 N56
Profonda riflessione sull'uomo e le sue capacità, sulla società e le sue dipendenze. Una ricerca della vita vera. Pura poesia. Splendido
 Federico - P1 S5 N31
non avendo visto e non conoscendo altri film che trattano il tema degli hikikomori è difficile fare paragoni ma sono veramente sorpresa da come l'argomento sia stato trattato con delicatezza senza "romanticizzare" quello che è , soprattutto in asia, un grande problema. Sarà la quarantena a farmi sentire così in sintonia con i personaggi alienati dal mondo come due extraterrestri? Chissà.
 Elena - P2 S1 N27
Cinema che fa bene. Vederlo mentre si è in quarantena fa ancora più effetto. Domani mi sveglierò e guarderò fuori dalla finestra con un occhio diverso. Grazie.
 Fab - P1 S4 N18
meraviglioso, una storia così originale da togliermi il fiato
 Silvia - P5 S7 N16
Un film coreano che una volta tanto lascia spazio alla speranza .. Sulla possibilità di un nuovo inizio risorgendo da macerie individuali e collettive. E così sia
STEFANIA GIAZZI - P7 S2 N37
Bellissimo film che nasce da una profonda verità: nella società contemporanea caotica frenetica urbanizzata tecnologica e piegata agli obiettivi produttivi, in quella coreana come anche nella nostra, siamo come isole, in attesa e nella speranza che qualcosa o che qualcuno all'improvviso irrompa a ridarci la Vita e ci faccia sentire meno soli e angosciati, con il terrore e allo stesso tempo il disperato bisogno di essere visti. Ed amati
 elisa.felix - P3 S7 N51
Un film dolcissimo...sulla solitudine, l'angoscia e poi la speranza e la rinascita..nel film come nella vita. Molto originale l'idea del grano come speranza ed è tenerissimo vederlo piangere mentre mangia gli spaghetti. Bellissimo l'inseguimento finale di lei e il loro incontro sull'autobus e alla fine l'oca che viaggia libera in mare. Stupenda anche la colonna sonora azzeccatissima per le scene del film. Grazie anche stasera Mymovies :-)
 Raffaella - P2 S5 N3
Due persone inglobate e annientate dalla società ritrovano la felicità attraverso la natura e la riscoperta di piccole cose, ma che rappresentano grandi conquiste. Piccolo capolavoro
 Jacopo Tassinari - P4 S8 N26
Quando l'ho visto la prima volta non pensavo che mi sarei sentita tanto partecipe come questa sera. Come avete fatto a trovare un film da proiettare tanto attuale come in questo momento? Sembra quasi di vivere la stessa storia o ci siamo quasi, comincio a piantare i semi nei vasetti.... ad ogni modo quando usciremo allo scoperto avremo lo stesso aspetto del nostro protagonista e ormai Hikikomori anche noi dovremo vincere la paura ad uscire di casa. Grazie anche per stasera...
 Anna Maria Gulisano - P7 S1 N43
una storia bellissima di speranza e di amore .. le distanze che si avvicinano e sconfiggono la solitudine.. mai come in questo periodo il messaggio è così importante! emozionante racconto!
Alepo'' - P5 S2 N44
un film sorprendentemente bello, al di la del lieto fine, sulla solitudine e sulla pressione sociale presente in Corea
 Alessandro De Mitri - P3 S1 N58
Un film veramente adatto a questo periodo , è riuscito a far sorridere, mettendo insieme in modo molto originale un significato profondo e un grande messaggio di speranza! BELLISSIMO!!!!!
 Angy - P3 S7 N7
La speranza è una pianta che germoglia, una mano da stringere fortissimo, una bella parola. GRAZIE! <3
 Emma Panini - P6 S5 N31
Bello, senza dubbio, anche se molte trovate geniali e piacevoli dell'inizio non salvano la partenza troppo lenta, sicuramente la prima parte poteva essere più sintetica. Poi, dopo la presentazione dell'intero scenario e il cambio di registro, la narrazione imbocca il binario giusto e tiene incollati allo schermo. Da vedere.
Elio - P4 S5 N15
Che bello rinascere. Che bello tornare alle cose essenziali. Così, con uno scatto di reni, il racconto di una sconfitta sociale che bisbiglia la voce interiore e consente una rinascita personale.
 Fabio - P5 S2 N28
Surreale e veramente emozionante.Dovrebbero metterlo nelle prime serate TV. Tante riflessioni sulla società in cui viviamo come individui e comunità.
 Erika - P4 S3 N23
Alla vita dobbiamo saper dare un senso, per sentirci vivi, e il dono più grande è essere visti per quel che siamo. E questo lo chiamiamo amore.
 Maddalena Gregori - P5 S2 N22
Davvero emozionante: questo film ha un’atmosfera magica! Un gioiello che unisce la denuncia sociale ad un messaggio di speranza.
 Elisabetta Anzaldi - P3 S2 N15
Molte riflessioni sul momento che stiamo vivendo ispirate da questo film.... leggero nel tocco e profondo nel significato! Grazie veramente del bel dono
 Eva Comici - P5 S6 N27
Dolcissima favola moderna, la versione orientale, più onirica, stravagante e sentimentale del Cast Away di Zemeckis
 Alessandro - P4 S4 N28
Bellissimo....sono così commossa che ho già usato un pacchetto di fazzoletti! Sono commossissima. Così poetico...così sensibile ....così magico....
 Marta - P4 S2 N32
Due personaggi ai margini. La vista per lei e il gusto per lui, due sensi che diventano significanti. Le uscite per strada di lei sono coreografie. Belle trovate fotografiche. Il personaggio che aspetta le strade svuotate dall'ipotesi di un'emergenza per potere finalmente respirare è simbolico di quanto ci stia accadendo adesso.
 Nadia Tumaini - P5 S2 N53


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati