John Wick

Acquista su Ibs.it   Dvd John Wick   Blu-Ray John Wick  
Un film di Chad Stahelski. Con Keanu Reeves, Michael Nyqvist, Alfie Allen, Adrianne Palicki, Willem Dafoe.
continua»
Azione, Ratings: Kids+16, durata 100 min. - USA 2014. - M2 Pictures uscita giovedì 22 gennaio 2015. MYMONETRO John Wick * * 1/2 - - valutazione media: 2,90 su 45 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,90/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * 1/2 -
 critica * * - - -
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
Il protagonista Keanu Reeves ha lavorato a stretto contatto con lo sceneggiatore Derek Kolstad e ha partecipato anche come produttore del film.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un film che funziona, generando la giusta tensione e non deludendo le aspettative di chi vuole qualcosa di energetico
Rudy Salvagnini     * * * 1/2 -

John Wick, ex killer professionista, ha lasciato la mala per sposarsi con Helen, ma dopo pochi anni sua moglie muore di malattia. Al funerale, il suo vecchio collega Marcus gli fa le condoglianze, ma John è sospettoso. Tornato a casa riceve l'ultimo regalo di Helen, un cane che la moglie gli ha lasciato perché abbia subito qualcuno da amare. A una stazione di servizio ha un diverbio con un giovane spregiudicato e invadente, Iosef, che vorrebbe comperare la sua auto, una Mustang d'epoca. Quella notte, Iosef e un amico irrompono a casa di John per fregargli la macchina, malmenandolo e uccidendogli il cane. Quando si riprende dalla pestata, John seppellisce il cane e parte per una vendetta in cui ritroverà a malincuore il vecchio se stesso e i fantasmi del suo passato.
I film basati sulla vendetta sono innumerevoli. Normalmente la giustificano con una descrizione serena e idilliaca di ciò che la violenza iniziale ha infranto. Da La fontana della vergine di Bergman a Il giustiziere della notte e oltre, le declinazioni sono quasi infinite. Di solito sono l'uomo o la donna (il cosiddetto rape & revenge è un sottofilone a sè stante) normali a reagire, con una violenza che non sanno di possedere, a gravi situazioni di sopruso. Il caso di John Wick è diverso, perché il protagonista sa come uccidere e non lo turba farlo, visto che era un assassino di professione. Come nei noir più classici la storia è raccontata in un flashback, ma dei noir classici il film ha solo l'atmosfera cupa e i personaggi (forse) segnati dal destino. Per il resto predomina l'azione. La descrizione dello stimolo alla vendetta è ridotta al minimo sindacale, ma mantiene un forte valore simbolico come richiamo a principi in qualche modo morali: il cane è chiaramente - in qualche modo lo spiega lo stesso Wick - una metafora della ricerca di un'impossibile normalità, infranta dall'arroganza e dalla superbia di chi crede che tutto abbia un prezzo.
John Wick è descritto in modo quasi soprannaturale, capace di tutto quando è determinato a ottenerlo. La mitizzazione del protagonista e del contesto in cui si muove riduce il realismo della vicenda e ne allevia i toni truci dando allo spettatore il piacere di lasciarsi andare alla visione di una ben orchestrata orgia mortale di piombo e violenza. Descritta la situazione e ottenuto il pretesto, l'azione infatti scatta con un alto tasso di adrenalina, tra sparatorie e agguati girati con efficienza e alternati sapientemente a momenti di quiete apparente. Gli ingredienti non sono nuovi, ma sono usati bene: il film funziona, genera la giusta tensione e non delude le aspettative di chi vuole qualcosa di energetico. Forse c'è poca sostanza narrativa, ma non se ne sente troppo la mancanza perché la linearità della storia aiuta a far emergere gli aspetti visuali e simbolici. Vedendolo, in certi momenti tornano in mente i noir criminali del John Woo dei tempi di Hong Kong: non siamo a quei livelli, ma visivamente il film è ricco di stile e coltiva egregiamente l'estetica della sparatoria.
Alcuni dettagli - come la descrizione della comunità degli assassini a pagamento e del "loro" albergo zona franca - rivelano discrete doti di ironia e danno apprezzabile sostanza al l'ambientazione. Keanu Reeves - laconico e intenso - ha la giusta età per incarnare in modo adeguato un carismatico antieroe d'azione e non spreca l'occasione. Buono il parterre dei ruoli di contorno con solidi caratteristi come John Leguizamo, Ian McShane e Willem Dafoe in evidenza, mentre Adrianne Palicki spicca nel ruolo di una giovane e spregiudicata killer. L'esordiente Chad Stahelski e il suo partner alla produzione David Leitch hanno un consistente background come coordinatori di stunts e coreografi di scene d'azione: si vede che ci sanno fare nel campo.

Incassi John Wick
Primo Weekend Italia: € 784.000
Primo Weekend Usa: $ 14.150.000
Incasso Totale* Usa: $ 42.998.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 11 gennaio 2015
Sei d'accordo con la recensione di Rudy Salvagnini?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
71%
No
29%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* - - - -

John wick invincibile macchina ammazzatutti

mercoledì 28 gennaio 2015 di mericol

  John , vecchio inesauribile e imbattibile killer, si è ritirato ad una  vita privata serena e felice, per amore di una donna. La donna amata muore per malattia. Gli lascia come suo ultimo ricordo un cagnolino, perché su  di lui riversi l’amore perduto. Un gruppo di delinquenti capeggiato dal  figlio del suo vecchio capo clan, di una banda russa, gli ruba la lussuosa macchina e gli uccide il cane. Paradossalmente, per un film d’azione, questa breve continua »

* - - - -

Solo un'esasperato videogame

martedì 27 gennaio 2015 di the lonely dolphin

Ancora una volta ingannato dalla prezzolata critica cinematografica, mi sono sottoposto fino in fondo a questa ulteriore tortura ! Niente da dire sulla indiscussa bravura del protagonista, che riesce ad affrontare quasi con sobrietà interpretativa questa sorta di fumettone videogame, tutto a base di violenza, scorribande in auto e sopratutto sparatorie e kung fu ! Superano probabilmente il centinaio i morti, ammazzati uno per uno, sopratutto dal protagonista, nel corso di azioni armate assolutamente continua »

* * * - -

Un affascinante balletto mortale

lunedì 26 gennaio 2015 di vanessatalanta

Inutile dire sempre:" Trama scontata, già visto..", la trama dei film d'azione non lascia spazio a gran fantasia, a differenza del thriller. Quel che mi è piaciuto, in questa pellicola, a parte una sottile ironia, è la "coreografia" delle sparatorie e delle lotte. Essenziali, ridotte all'osso, niente sangue né compiacimenti, quasi non vedi cadere i cattivi, solo Reeves che si muove come un ballerino, morti ritmate come in una danza, due colpi qua, piroetta, altri due là, altro passo scivolato.. continua »

* * * - -

Un film d'azione, curato e ben fatto.

giovedì 29 gennaio 2015 di caribe1999

È necessario vedere John Wick con lo giusto spirito, perché se è vero che è un film d'azione con una trama all'osso è altrettanto vero che si tratta di un prodotto di ottima fattura, curato nei dettagli in maniera quasi sorprendente. Le scene di lotta sono ovviamente la parte più importante e sono rese in maniera perfetta, alla giusta distanza, con la giusta intensità, ma soprattutto con una scenografia di grande effetto, con luci, ombre ed effetti sonori a creare un mix di letale divertimento continua »

Viggo Tarasof
"Lui non è esattamente l'uomo nero. Lui è quello che mandi ad uccidere l'uomo nero…"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Viggo Tarasov (Michael Nyqvist)
Viggo: "Non è ciò che hai fatto figliolo, ma a chi l'hai fatto…"
Iosef: "Parli di quella nullità?"
Viggo: "Quella nullità è John Wick"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Viggo Tarasov (Michael Nyqvist)
Viggo: "Non è ciò che hai fatto figliolo, ma a chi l'hai fatto…"
Iosef: "Parli di quella nullità?"
Viggo: "Quella nullità è John Wick"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film John Wick oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | John Wick

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 25 giugno 2015

Cover Dvd John Wick A partire da giovedì 25 giugno 2015 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd John Wick di Chad Stahelski con Keanu Reeves, Adrianne Palicki, Willem Dafoe, Bridget Moynahan. Distribuito da Rai Cinema - 01 Distribution, il dvd è in lingue e audio italiano, DTS 5.1 - italiano, Dolby Digital 2.0 - stereo - inglese, DTS 5.1. Su internet John Wick (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film John Wick

Keanu Reeves l'ammazzatutti con una sola espressione

di Roberto Nepoti La Repubblica

Ritiratosi per amore dall'attività di killer a pagamento, John Wick si vede portar via l'anima gemella da una malattia. Gli recapitano un cucciolo, inviato dalla moglie come dono postumo di "pet therapy": ed ecco che un vizioso gangster, Josef, glielo uccide, per sadismo e per rubargli l'auto d'epoca, una Mustang del '69 che John ama quasi quanto il cane. Allora lui dissotterra le armi da guerra e fa strage di killer russi al soldo del suo antico boss. Se in Taken 3, che ha sbancato al box-office americano, Liam Neeson ammazza per vendicare la moglie, a Keanu Reeves, altro erede di Charles Bronson, basta perdere un cagnetto per scatenare l'Apocalisse. »

Reeves, che eccitante vendicatore

di Massimo Bertarelli Il Giornale

Non li uccide proprio tutti lui, ma settantacinque cadaveri sono un bottino degno di Stallone o Schwarzy dei tempi andati. Guai a irritare l'ex gangster newyorchese del titolo, a cui uccidono un cagnolino, ultimo regalo dalla moglie appena molta di tumore. Vendetta, tremenda vendetta: e parte la carneficina. Oddio, non si può certo definire un capolavoro, ma di adrenalina ce n'è in abbondanza e lo stagionato Keanu Reaves ha il faccino giusto per il personaggio. Da Il Giornale, 22 gennaio 2015 »

È tornato Keanu Reeves Ma stavolta è molto arrabbiato

di Francesco Alò Il Messaggero

È stato l'Eletto nella guerra tra umanità e macchine in Matrix, ha guidato un autobus senza rallentare mai in Speed, combattuto Dracula per Francis Ford Coppola e fatto surf con dei rapinatori in Point Break. Senza dimenticare l'ascetico Siddartha in Piccolo Buddha di Bertolucci. A cinquant'anni Keanu Reeves è ora un killer professionista di nome John Wick. Lui si è ritirato a vita privata ma un gruppo di gangster russi (ancora loro come nemici degli Usa dopo The Equalizer con Denzel Washington) casualmente lo provocheranno e logicamente ne pagheranno le conseguenze. »

John Wick | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Rudy Salvagnini
Pubblico (per gradimento)
  1° | caribe1999
  2° | vanessatalanta
  3° | muttley72
  4° | ivano80
  5° | beppe baiocchi
  6° | elgatoloco
  7° | biso 93
  8° | peer gynt
  9° | ultimoboyscout
10° | themaster
11° | mario nitti
12° | elamilmago
13° | mericol
14° | the lonely dolphin
Trailer
1 | 2 | 3 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 22 gennaio 2015
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità