The Amazing Spider-Man

Acquista su Ibs.it   Soundtrack The Amazing Spider-Man   Dvd The Amazing Spider-Man   Blu-Ray The Amazing Spider-Man  
Un film di Marc Webb. Con Andrew Garfield, Emma Stone, Rhys Ifans, Sally Field, Martin Sheen.
continua»
Titolo originale The Amazing Spider-Man. Azione, durata 136 min. - USA 2012. - Sony Pictures uscita mercoledì 4 luglio 2012. MYMONETRO The Amazing Spider-Man * * * - - valutazione media: 3,09 su 180 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,09/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * * - -
 pubblico * * * - -
   
   
Peter Parker è un adolescente alla ricerca di se stesso e della verità sulla scomparsa dei suoi genitori. Il ritrovamento di una valigetta del padre lo porta alla Oscorp, dove viene morso da un ragno.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un reboot difficile ma non mancato, che ridisegna le caratteristiche di Peter Parker
Marianna Cappi     * * 1/2 - -

All'età di sette anni, Peter Parker viene affidato alle cure di zia May e zio Ben dai genitori che non rivedrà mai più. Un decennio dopo, è un liceale solitario con una cotta per la compagna di classe Gwen Stacy, figlia del capitano della polizia. La scoperta, in soffitta, di una valigetta di suo padre contenente dei documenti secretati porta Peter a fare la conoscenza del dottor Curt Connors, vecchio amico di famiglia e collega del padre presso la Oscorp. È nel suo laboratorio, dove si studia la possibilità di innesti tra cellule umane e animali, che Peter viene morso da un ragno e si ritrova dotato di nuovi e straordinari poteri.
A Marc Webb l'arduo compito del reboot di un prodotto cinematografico del quale eravamo già pienamente soddisfatti, grazie alla recente trilogia di Raimi: inutile mettersi a farne un calco, difficile evitare le sovrapposizioni, dato il comune testo di partenza. Che fare? Forse la risposta va cercata nel poster di Einstein che campeggia in casa di Peter Parker e reca la famosa frase secondo la quale "l'immaginazione è più importante della conoscenza". Poco importa, sembra dire Webb, se la storia è nota, si può ancora reinventare ogni cosa. Verso la fine il film tornerà su questo concetto, durante una lezione scolastica, quando si premurerà di ricordare che c'è chi sostiene che al mondo esistano solo dieci storie ma forse ce n'è addirittura una soltanto, che coincide con la domanda identitaria: chi sono io. Webb e sceneggiatori immaginano dunque un Peter diverso, non più un emarginato ma un ribelle, quasi uno snob in erba, che non viene morso per caso ma va di sua iniziativa là dove l'impossibile può accadere, quasi sperandolo, e non teme la propria trasformazione ma ne è immediatamente soddisfatto e consapevole. Non sono sfumature: proprio perché ridefiniscono l'identità del protagonista di fatto ridisegnano completamente il quadro.
Al romanticismo, all'aspetto ludico e all'immaginario cartaceo dei film di Raimi (nel senso della carta dei fumetti ma anche di quella fotografica e di giornale) si sostituisce una visione attualizzata, meno tormentata ma più realistica, il cui immaginario di riferimento è esclusivamente cinematografico e nemmeno rétro. Sfortunatamente, le idee visive scarseggiano, se si eccettua il passaggio forse volontariamente ridicolo dalle squame del branzino alla pelle di Lizard, il gigante distruttore, o la scena dell'infilata di gru, che vorrebbe dare un senso al 3D, ma occorre accantonare ogni confronto col pregresso o non si uscirà dalla spirale ingannevole della falsariga (e qualcosa c'è, di obbligato, come il "non è una scelta, è una responsabilità" a rimpiazzo di "grandi poteri, grandi responsabilità").
Amazing è una parola grossa, che non calza bene al film in questione, ma Spider-Man ha avuto tante vite e il suo giro dentro il costume rosso e blu, in fondo, se lo è meritato anche Andrew Garfield.

Incassi The Amazing Spider-Man
Primo Weekend Italia: € 2.718.000
Incasso Totale* Italia: € 11.766.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 2 settembre 2012
Incasso Totale* Usa: $ 259.575.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 2 settembre 2012
Sei d'accordo con la recensione di Marianna Cappi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
38%
No
62%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * - -

Useless remake

lunedì 16 luglio 2012 di Dado1987

 Son passati ormai dieci anni da quando la coppia Raimi-Maguire, portò sul grande schermo il quinto film Marvel, Spiderman I, riscuotendo successi di critica e di incassi a livello mondiale. Con questo remake (ora si dice reboot perché fa figo), hanno cercato di bissare tali successi, ma senza riuscirvi e ora vi spiego il perché. Iniziamo a parlare del cast, in SM I c’erano Maguire, Franco, Dunst, Simmons, Banks e Dafoe, dove per raro caso, avevano scelto di ingaggiare continua »

* * * * -

Finalmente lo spider-man di mamma marvel.

mercoledì 4 luglio 2012 di Gianmaria91

Se permettete, faccio una premessa. Prima di andare a guardare questo film, per piacere, riguardatevi la "vecchia" trilogia; riguardatevela e studiatevela ben bene, prendendo appunti. Trovate i punti forti e i punti deboli, e teneteli bene a mente. Questo non è un reboot, è un inizio. Il vero inizio, secondo me. E' come sarebbe dovuta andare la prima volta, quando Hollywood ha detto di no e ha preferito "commercializzare la poesia"; è la storia di Peter Parker, il ragazzino ancora sedicenne continua »

* * - - -

Hanno ucciso l'uomo ragno.

venerdì 6 luglio 2012 di Leviatan

Con il terzo episodio della prima trilogia di Raimi pensavo si fosse toccato il fondo, vedendo quel Peter Parker noir aggirarsi per le strade di New York a ritmo della propria scarsa credibilità, diciamo inesistente. Con questo nuovo film sono riusciti a superarsi e ci hanno dato a bere un alter ego di Spiderman quasi "figo", non troppo timido, non troppo impacciato, non troppo Peter Parker. Il classico ragno radioattivo non c'è, ma in compenso c'è letteralmente continua »

* * * * -

Il vero spider man è qui, amazing.

giovedì 5 luglio 2012 di Caco_Gioanina

  Per una buona parte di The Amazing Spider-Man, vi chiederete di continuo che fine abbia fatto, in effetti, Spider-Man. Marc Webb (500 giorni insieme), dalla verve potentemente indie, sceglie di farci sudare l’arrivo dell’eroe in costume sullo schermo. È una storia di origini, di nuovo, ma narrata questa volta grazie al carisma di un attore sicuramente più magnetico del pallidino Tobey Maguire. Andrew Garfield è lo Spider-Man continua »

Peter Parker/Spider Man
"Noi tutti abbiamo dei segreti, quelli che nascondiamo...e quelli che ci vengono nascosti"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
spider-man
"Da un grande potere derivano grandi responsabilità, è la mia maledizione e il mio talento: chi sono io? Sono Spider-man!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Benjamin Parker
da un grande potere derivano grandi responsabilità
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | The Amazing Spider-Man

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 7 novembre 2012

Cover Dvd The Amazing Spider-Man A partire da mercoledì 7 novembre 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd The Amazing Spider-Man di Marc Webb con Andrew Garfield, Emma Stone, Rhys Ifans, Sally Field. Distribuito da Sony Pictures Home Entertainment. Su internet Amazing Spider-Man 3D (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film The Amazing Spider-Man

SOUNDTRACK | The Amazing Spider-Man

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 10 luglio 2012

Cover CD The Amazing Spider-Man A partire da martedì 10 luglio 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film The Amazing Spider-Man del regista. Marc Webb Distribuita da Sony Music. Su internet il cd The Amazing Spider-Man è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 14,90 €
Prezzo di listino: 17,70 €
Risparmio: 2,80 €
Aquista on line la colonna sonora del film The Amazing Spider-Man

APPROFONDIMENTI | The Amazing Spider-man e la logica del reboot. Dal 4 luglio al cinema.

L'eterno ritorno del supereroe

domenica 8 luglio 2012 - Roy Menarini

L'eterno ritorno del supereroe La sensazione deve essere stata comune a molti spettatori della “vecchia” trilogia di Spiderman firmata da Sam Raimi: avvicinarsi con sospetto al nuovo inizio diretto da Marc Webb e tentare di comprendere i motivi per i quali, ancora una volta, e a soli dieci anni dal capostipite, si riapre una trilogia sull’Uomo Ragno. Accadrà a breve anche con Batman, e avviene a numerosi progetti di questi anni, tra cui la saga degli X-Men, per esempio, che ha dato vita all’universo Origins, e ai singoli supereroi rilanciati di volta in volta narrandone gli esordi (come Wolverine).

   

BIZ

Quinto potere, errori e stranezze della critica cinematografica.

Una ragnatela di spoiler

martedì 10 luglio 2012 - Robert Bernocchi

Per quanto riguarda gli spoiler, Paolo Mereghetti sul Corriere della Sera nella recensione di The Amazing Spider-Man rivela il cammeo di Stan Lee, che essendo non solo una delle cose più divertenti del film, ma anche delle più belle e originali, si poteva evitare di raccontare nei minimi dettagli. continua »

   

Negli Stati Uniti, oggi arriverà a 140 milioni.

The Amazing Spider-man risolleva in parte il Box Office in Italia

domenica 8 luglio 2012 - Robert Bernocchi

Per fortuna che c’è The Amazing Spider-Man, così almeno si può parlare di qualche vero incasso. Purtroppo, anche la pellicola supereroistica non sta ottenendo cifre record o comunque sufficienti per risollevare una situazione generale ai limiti del drammatico. In effetti, dall’esordio del 4 luglio, ha conquistato 3.548.123 euro. Un confronto con i primi quattro giorni degli altri capitoli della saga fa capire come questo episodio sia destinato a chiudere con dati decisamente inferiori, nonostante il 3D e l’aumento generale del costo dei biglietti (anche 2D) per l’inflazione. continua »

   

Negli Stati Uniti punta a 140 milioni in sei giorni.

Recupero in Italia

venerdì 6 luglio 2012 - Robert Bernocchi

Incominciamo dall'Italia, dove The Amazing Spider-Man ha raccolto ieri 699.655 euro, rispetto ai 1.048.850 euro conquistati nel primo giorno. Sicuramente si può parlare di un calo positivo, per un film che non ha aperto benissimo e per il quale non c'era evidentemente un interesse enorme a vederlo subito, ma che ha ancora un pubblico notevole da sfruttare. Basta fare il confronto con l'esordio italiano di The Avengers per capire le differenze. Quel titolo aveva aperto con 2,3 milioni (oltre a 400. continua »

   

Ieri nel nostro Paese ha conquistato 1.100.000 euro.

The Amazing Spider-Man non sfonda in Italia

giovedì 5 luglio 2012 - Robert Bernocchi

Sebbene dopo due mesi di incassi debolissimi il dato di The Amazing Spider-Man (1.100.000 euro totali secondo il comunicato della Warner, 1.024.754 euro per i dati – sempre parziali – del Cinetel) sia un’oasi nel deserto, non si può dire che il film abbia fatto segnare dei record al botteghino. Infatti, considerando le 930 copie e il sovraprezzo del 3D, si tratta del peggior esordio dell’intera saga per quanto riguarda il numero di spettatori. Il primo Spider-Man arrivava sugli schermi italiani venerdì 7 giugno 2002, raccogliendo 1. continua »

   

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

The Amazing Spider-Man da record negli Stati Uniti

mercoledì 4 luglio 2012 - Robert Bernocchi

C'era molta attesa per l'arrivo di The Amazing Spider-Man sul territorio americano e il film non ha deluso le attese. Infatti, la pellicola ha fatto segnare il miglior martedì d'esordio di sempre, grazie a 35 milioni di dollari (ma c'è chi parla di 32, che sarebbero comunque il nuovo primato). Va detto che esordire di martedì è una rarità, tanto che a parte il precedente titolo da record (il primo Transformers, che aveva raccolto quasi 28 milioni di dollari), gli altri titoli più fortunati che avevano aperto in questo giorno sono Omen - Il presagio (12,6 milioni) e Ali (10 milioni). continua »

   

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

Il nuovo trailer di The Amazing Spider-Man

venerdì 4 maggio 2012 - Robert Bernocchi

Cresce sempre di più l’attesa per l’uscita di The Amazing Spider-Man, reboot che cercherà di rilanciare la serie dell’arrampicamuri con un nuovo regista (Marc Webb) e un cast inedito, che vede tra i protagonisti Andrew Garfield (Spider-Man) ed Emma Stone (Gwen Stacy), oltre a Rhys Ifans nei panni di Lizard. La pellicola arriverà nelle sale italiane il 4 luglio 2012. Elementi correlati: Trailer continua »

   

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

Un nuovo trailer di The Amazing Spider-Man

lunedì 16 aprile 2012 - Robert Bernocchi

Non si può dire che fornisca materiale inedito sconvolgente, né che cambi l’impressione fatta dal trailer che lo ha preceduto. Ma come sempre capita con questi filmati internazionali (in questo caso, arriva dal Giappone), c’è sempre qualcosa in più che fa la gioia dei fan, in fervente attesa della pellicola, in uscita a gennaio. Nel cast, Andrew Garfield ed Emma Stone. Elementi correlate: Trailer continua »

   

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

Sneak peek di Spider-Man per il pubblico

lunedì 30 gennaio 2012 - Robert Bernocchi

Iniziativa originale che ha già scatenato l’entusiasmo dei fan, quella della Sony, che il 6 febbraio consentirà al pubblico di vedere delle scene inedite del nuovo Spider-Man. L’iniziativa è stata lanciata in diverse città mondiali e i pass (che comunque non garantiscono il posto, che va a chi arriva primo in sala, evidentemente si punta su un bagno di folla) si possono ritirare andando sul sito theuntoldstorybegins.com e selezionando la propria città di riferimento. Per ora non si sa esattamente che materiale verrà mostrato, ma potrebbe trattarsi dei sette minuti già fatti vedere in Giappone qualche tempo fa o di quello che sostanzialmente è stato mostrato al Comic-Con la scorsa estate. continua »

   

L'Uomo Ragno supera se stesso

di Valerio Caprara Il Mattino

Botte: da orbi. Distruzioni: a iosa. Mostri: da paura. Effetti visivi: da capogiro. Sinfonia di New York: fragorosa. C’è tutto quello che c’era d’aspettarsi in «The amazing Spider-Man», il “reboot” (riavvio) della serie iniziata dieci anni fa e corroborata da due seguiti per volere della Sony/Columbia a partire dai fumetti della Marvel. Nonostante gli incassi stratosferici, infatti, lo studio ha preferito azzerare tutto e mettere in cantiere un quasi-remake anziché proseguire con il quarto episodio, sostituendo inoltre il muscolare regista Sam Raimi con il più giovane Marc Webb, habitué di videoclip ma sul grande schermo finora titolare solo della spiritosa e romantica commedia «(500) giorni insieme». »

Spider-Man in cerca di sé

di Alessandra Levantesi La Stampa

Un rifacimento a così breve distanza dalla fortunatissima trilogia firmata da Sam Raimi? Erano tutti con il fucile puntato, ma martedì 3 luglio, primo giorno di uscita in Usa, The Amazing Spider-Man ha realizzato 35 milioni di dollari, il maggiore incasso assoluto in quella data; e la Columbia/Sony ha tirato un sospiro di sollievo. Giustamente. Se è vero che da tempo Hollywood fra sequel, prequel e «reboot» (riavvii di saghe) gioca a puntare sul sicuro, altrettanto vero è che lo fa osando. Poteva essere un azzardo prendere un regista che si è segnalato con una commedia sentimentale raffinata come (500) giorni insieme ; o far impersonare il ruolo del supereroe protagonista a Andrew Garfield, un attore mezzo inglese che al cinema si è distinto in pellicole di tutt’altro genere come Social Network eLasciami andare . »

di Federico Pontiggia Il Fatto Quotidiano

L’Uomo oltre il Ragno, l’amore oltre l’action. La saga Marvel riparte da qui. Dopo la cura Sam Raimi, la traduzione esistenziale è affidata a Marc Webb, che aveva incantato col romance sui generis di (500) giorni insieme: via la maschera—anche quella di Goffman — e se supereroe dev’essere, che prima sia umanamente credibile. Novello Peter Parker, Andrew Garfleld lo è: gli bastano due pose per cancellare il predecessore Tobey Maguire, e lo sconfitto di “The Social Network” diventa il vincente della Rete di Webb. »

L'Uomo Ragno? Tifa per Obama

di Marco Giusti Il Manifesto

Scordatevi lo sguardo triste di Tobey MacGuire, le atmosfere cupe di Sam Raimi, l'amore sofferente di Kirsten Dunst e perfino uno sceneggiatore di lusso come Michael Chabon. A cinquanta anni precisi dalla nascita fumettistica del supereroe ideato da Stan Lee, la nuova avventura dell'Uomo Ragno, The Amazing Spider Man, girato da Marc Webb su un copione di James Vanderbilt, Alvin Sargent e Steve Kloves, azzera i tre film precedenti e ricomincia tutto da capo, con un occhio alla nuova campagna presidenziale di Obama, il boom dei film giovanilistici al femminile come Twilight e perfino il nuovo orgoglio della classe operaia americana pronta a risorgere dalla grande crisi economica. »

The Amazing Spider-Man | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | dado1987
  2° | caco_gioanina
  3° | gianmaria91
  4° | camillo
  5° | andreyit
  6° | lulabel
  7° | luca capaccioli
  8° | nathandrake
  9° | marshall mathers
10° | lucblaks
11° | derriev
12° | pablo
13° | leviatan
14° | jackdo80
15° | xxcallofcinema3dxx
16° | tonysamperi
17° | marvin85
18° | alessio c.
19° | doc steve
20° | billyjo3
21° | mr. gianluca
22° | venarte
23° | gaetano
24° | andrea bazzarini
25° | turnaround
26° | andrea.bonino.97
27° | connor hawk
28° | harry manback
29° | ultimoboyscout
30° | evildevin87
31° | dargath90
32° | blacky
33° | andremovie
34° | gabry morons
35° | dark knight
36° | riccardo t.
37° | 90peppe90
38° | peppe2994
39° | didachos
40° | renato volpone
41° | makiri
42° | steel 90
43° | shiningeyes
44° | dezio
45° | van bellaveglien
46° | kammo
47° | liuk!
48° | lory08
49° | tonysamperi
50° | alessio montini
51° | mr.lol
52° | rufus992
53° | jaylee
54° | lorenzo romano
55° | rositascaccia
56° | paul_86
57° | mr.fixit
58° | joan holden
59° | mr.slapstick
60° | caco_gioanina
61° | caco_gioanina
62° | knightdark
63° | uomoragno95
64° | dragonia
65° | noillusions
66° | paolo32
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 |
Link esterni
Sito ufficiale
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità