Ribelle - The Brave

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Ribelle - The Brave   Dvd Ribelle - The Brave   Blu-Ray Ribelle - The Brave  
Un film di Mark Andrews. Con Reese Witherspoon, Emma Thompson, Billy Connolly, Julie Walters, Kevin McKidd.
continua»
Titolo originale Brave. Animazione, Ratings: Kids, durata 93 min. - USA 2012. - Walt Disney uscita mercoledì 5 settembre 2012. MYMONETRO Ribelle - The Brave * * * - - valutazione media: 3,09 su 51 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,09/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * 1/2 -
 critica * * - - -
 pubblico * * * - -
   
   
   
Brave è la prima favola prodotta dallo studio Pixar.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Una favola tradizionale in cui ogni dettaglio visivo svela originalità e innovazione
Gabriele Niola     * * * 1/2 -

La principessa Merida è tutta suo padre e poco sua madre. Coraggiosa, audace e insofferente alle regole di corte preferisce cavalcare e tirare con l'arco piuttosto che sedere a tavola composta o curare i suoi immensi capelli rossi. Costretta a sposare uno tra i pretendenti che si scontrano per la sua mano decide di sovvertire le regole e rinnegare la tradizione, subendo la conseguente ira materna.
Fuggita nei boschi per la disperazione incontra una vecchia strega che le offre un rimedio magico ai suoi problemi. Invece che acquietare i contrasti con la madre, il rimedio trasformerà quest'ultima in un orso, l'animale più odiato dal battagliero padre, quello che anni prima gli staccò una gamba.
Tutto ciò che Ribelle ha da dire di originale e affascinante sui suoi personaggi, lo afferma nei primissimi minuti, in quel segmento che anticipa la comparsa improvvisa del titolo e che, come ogni prologo che si rispetti, oltre a narrare un antefatto fondamentale mette anche in scena un livello di lettura più profondo della trama. Si tratta di quell'idea allargata di coraggio intesa come l'unione di forza, ardore e sentimentalismo che esprime il titolo originale (Brave) e che in italiano dovrebbe diventare sinonimo, non si sa bene perchè, di ribellione.
Quello del prologo è un luogo comune del cinema e delle favole che la Pixar ama riproporre dilatandolo, modificandolo, tradendolo e deformandolo. L'ha esteso a quasi mezz'ora in Wall-E, l'ha reso muto e dilaniante in Up ma in Ribelle (come era accaduto per Alla ricerca di Nemo) torna a una versione classica, come classico sarà tutto il resto del film.
Contrariamente al resto della produzione Pixar infatti Ribelle è una favola molto canonica, che sfrutta il passaggio di età di una principessa per orchestrare un racconto di responsabilizzazione e risoluzione dei contrasti generazionali attraverso un'avventura fantastica. Se poco più di un anno fa la Disney con Rapunzel aveva raccontato di una principessa che capisce di dover conquistare l'indipendenza dalla sua figura materna attraverso un atto di ribellione, ora la Pixar propone il rovescio della medaglia: una ribelle che per realizzarsi comprende di dover venire a patti con i genitori e quindi con la tradizione.
Non è allora sul versante del racconto che questa volta lo studio di Lasseter riesce a stupire, quanto su quello visivo e attoriale. Merida è probabilmente il personaggio dal look più interessante degli ultimi 20 anni, dotata di una chioma rossa che da sola ne illustra la forza combattiva, la dolcezza e le asperità di carattere. Inoltre, portando avanti uno studio e una sperimentazione sull'espressività dei volti in computer grafica (rigorosamente senza uso di motion capture), Ribelle compie un ulteriore passo in avanti verso un'idea di vera e propria recitazione da parte di personaggi animati. Proprio la struttura estremamente canonica e priva di sorprese della trama mostra come nelle scene madri la qualità e la gestione dell'emotività espressa dal film passino soprattutto attraverso volti e sguardi. In un tipo di cinema (l'animazione) che non ha mai potuto puntare sulla recitazione per la veicolazione dei propri significati la Pixar, da Toy story 3 in poi, sempre di più introduce una propria visione della recitazione di personaggi disegnati al computer.
Per tutti questi motivi alla fine Ribelle è un film che, analizzato al microscopio ha molte di quelle straordinarie caratteristiche tipiche del cinema perfetto della Pixar, ma manca totalmente di fascino epidermico e di stratificazione narrativa se visto nel complesso.

Incassi Ribelle - The Brave
Primo Weekend Italia: € 1.438.000
Incasso Totale* Italia: € 7.093.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 14 ottobre 2012
Incasso Totale* Usa: $ 237.071.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 2 dicembre 2012
Sei d'accordo con la recensione di Gabriele Niola?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
73%
No
27%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Ribelle - The Brave

premi
nomination
Premio Oscar
1
1
Golden Globes
1
1
BAFTA
1
1
* * * - -

Bel film ma mi aspettavo di più..

mercoledì 12 settembre 2012 di Niklif

La pixar non delude mai con la qualità digitale che in questo film è a dir poco straordinaria, i ricci ribelli della protagonista sembrano essere quasi reali e si adattano perfettamente alla sua personalità ribelle, anche i paesaggi digitali sono curati nel minimo dettaglio così anche come la musica che rende ancora più magico il film proiettando lo spettatore nella bellissima atmosfera scozzese! ottima scelta per quanto riguarda Noemi che rende la scena di merida che corre libera a cavallo eccezionale, continua »

* * - - -

Occasione persa. trama infelice. finale banale.

lunedì 17 settembre 2012 di FUAK6976

Due stelle. Una per la realizzazione tecnica e l'altra per le risate sparse qua e là nel film. ma non basta fare 2 risate per salvare un film.... Questo film parla di na bambina che è talmente cocciuta a perseguire quello che vuole (cambiare il suo destino...a 13 anni...) che non esita ad avvelenare la sua mamma che è una persona perbene che la adora e che per sua fortuna non muore mangiando il dolcetto fatto da una strega (che ad un certo punto piomba nel film e poi scompare e menomale, se no continua »

* * - - -

Bello.ma l'originalità tipica della disney dov'è??

lunedì 3 settembre 2012 di tiamaster

Il film è, dal punto di vista tecnico,a dir poco impeccabile.Sopratutto nella parte visiva (basta pensare al design dei prottagonisti,dalle espressioni incredibilmente convincenti) Ma, a parte questo,il film manca totalmente del'originalità di capolavori come Up, Toy story, Nemo, Monster & Co e Wall-e. La disney è sempre stata un' apri-pista sul versante del' animazione, quà invece sembra limitarsi a essere superiore alla concorrenza,perfezionando tutto continua »

* * * - -

Prima la forma e poi la sostanza

domenica 9 dicembre 2012 di Liuk!

Lavoro visivo impressionante per la Pixar. Il 3d è strepitoso, quasi reale, con un'attenzione ai particolari quasi maniacale: l'atmosfera medioevale celtica che ne risulta è perfetta. Purtroppo la sostanza è poca, la storia banalissima si dirige dritta verso lo scontato finale senza emozioni o colpi di scena, anche i più piccoli immagineranno presto dove si vuole andare a parare. Peccato perchè c'erano i presupposti per il capolavoro.  continua »

Merida
"Alcuni dicono che al destino non si comanda, che il destino non è una cosa nostra. Ma io so che non è così, il nostro destino vive in noi, bisogna soltanto avere il coraggio di vederlo!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Merida
"Io sono Merida e gareggierò per ottenere la mia mano!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Merida
"Alcuni dicono che il nostro destino è legato alla terra che essa fa parte di noi quanto noi di essa, altri dicono che il destino è intrecciato come un tessuto, cosicchè il nostro destino ne incrocia molti altri, è la cosa che tutti cerchiamo di cambiare o lottiamo per cambiare, alcuni non lo trovano mai ma ci sono quelli che vi sono guidati!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Ribelle - The Brave

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 11 febbraio 2016

Cover Dvd Ribelle - The Brave A partire da giovedì 11 febbraio 2016 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Ribelle - The Brave di Mark Andrews con Reese Witherspoon, Emma Thompson, Billy Connolly, Julie Walters. Distribuito da Walt Disney Studios Home Entertainment, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital Plus 5.1 - inglese, Dolby True HD 7.1 - inglese, Dolby True HD 5.1 - tedesco, Dolby Digital Plus 5.1 - italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1 - tedesco, Dolby Digital 5.1 - turco, Dolby Digital 5.1. Su internet Ribelle. The Brave (Blu-ray) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 10,99 €
Prezzo di listino: 17,99 €
Risparmio: 7,00 €
Aquista on line il dvd del film Ribelle - The Brave

SOUNDTRACK | Ribelle - The Brave

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 4 settembre 2012

Cover CD Ribelle - The Brave A partire da martedì 4 settembre 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Ribelle - The Brave del regista. Mark Andrews Distribuita da EMI.

BIZ

La pellicola Disney esordisce solo al terzo posto.

Ribelle - The Brave non convince in Italia

giovedì 6 settembre 2012 - Robert Bernocchi

Era stato un pronostico facile pensare che Ribelle – The Brave, con due colossi di animazione che arrivavano prima e dopo (Madagascar 3: ricercati in Europa e L'era glaciale 4: continenti alla deriva), rischiasse di fare una brutta fine. I dati di ieri sembrano confermarlo, visto che il film Pixar è soltanto terzo in classifica con 468.566 euro, a circa 200.000 euro di distanza dai primi due, Madagascar 3 e Il cavaliere oscuro – Il ritorno. continua »

   

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

La Disney da record negli Stati Uniti

lunedì 9 luglio 2012 - Robert Bernocchi

Tra i tanti risultati conquistati da The Avengers, c’è anche il fatto di aver permesso alla Disney di superare per prima la fatidica soglia del miliardo di dollari di incassi negli Stati Uniti quest’anno. Ovviamente, quando quasi due terzi (per la precisione, 611 milioni, senza dimenticare gli 843 milioni conquistati sui mercati internazionali) arrivano da un unico film, è difficile parlare di uno sforzo ‘corale’. Va detto però che il risultato americano è anche stato reso possibile dai dati di Ribelle – The Brave, che finora ha conquistato 174 milioni (un dato ‘medio’ per le pellicole della Disney/Pixar). continua »

   

Negli Stati Uniti, trionfo di Ribelle - The Brave.

In Usa domina Ribelle - The Brave

domenica 24 giugno 2012 - Robert Bernocchi

Se da noi il cinema in sala è andato in ferie, gli spettatori statunitensi possono invece godersi la nuova pellicola della Pixar, Ribelle – The Brave. E lo hanno decisamente fatto con piacere, considerando che il film nel primo giorno di sfruttamento ha conquistato 24,5 milioni di dollari e ne otterrà circa 66,5 nel fine settimane. Il film è uscito in 4.164 sale, con circa due terzi degli schermi in 3D. Al secondo posto, un altro prodotto di animazione, Madagascar 3: ricercati in Europa, che tutto sommato, considerando il rivale diretto della Pixar, ha avuto un calo accettabile rispetto allo scorso venerdì (-41%) raccogliendo circa 6 milioni, per un fine settimana intorno ai 20. continua »

   

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

Il trailer di Brave – Coraggiosa e ribelle

giovedì 17 novembre 2011 - Robert Bernocchi

Ogni film della Pixar è un piccolo (o grande) evento e così promette di essere anche Brave – Coraggiosa e ribelle (qui il trailer), il primo ad avere come protagonista una figura femminile, che peraltro si batte per ottenere la sua indipendenza e dimostrare quanto vale. Tra gli attori impegnati a prestare le loro voci, figurano Emma Thompson, Billy Connolly, Julie Walters, Kelly Macdonald, Kevin McKidd, Craig Ferguson e Robbie Coltrane. continua »

   

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

Due nuovi progetti per la Disney-Pixar

lunedì 22 agosto 2011 - Robert Bernocchi

Tra i tanti annunci di nuovi film che vengono fatti in questi giorni al D23 Expo di Anaheim, uno dei più interessanti riguarda le nuove pellicole della Pixar. Una verrà diretta da Bob Peterson e partirà dal presupposto di cosa sarebbe successo se l’asteroide che ha sconvolto l’esistenza del pianeta e provocato l’estinzione dei dinosauri avesse mancato la Terra, permettendo ai re del mondo del passato di sopravvivere. Questo film uscirà il 27 novembre 2013. Molto intrigante anche la descrizione del secondo film. continua »

   

di Raffaella Giancristofaro Rolling Stone

La piccola principessa scozzese Marida deve liberare da un incartesimo la madre, che la vorrebbe sposa educata. Una favola che sa molto di estetica classica disneyiana e poco del mondo articoato a cui ci hanno abituato Lasseter & Co. È come se l’innesto tra due speire avesse prodotto un ibrido che lascerà insoddisfatti perlomeno gli adulti. Poca umanità, poco conflitto, una cascata di spettacoari riccioli rossi, paesaggi riprodotit con precisione maniacale, buffi personaggi di contorno. Tanto, si, ma non abbastanza per appassionarsi alla storia della ragazza decisa a regnare da single. »

Merida si ribella al suo destino

di Maurizio Acerbi Il Giornale

Più che crescere, le piccole principesse Disney canbiano pelle. Basta essere remissive e pronte a dire sempre sì a mamma e papà. Come la ribelle e rossa Merida che non ne vuol sapere di sposarsi come da desiderata dei genitori. Si iscrive così al fatidico torneo per vincere la sua mano. Bisogna pensare, ahi lei, alle conseguenze dei propri gesti come imparerà la giovane, a spese della madre. Personaggio anticonvenzionale che, però, non «scalda» pur agendo in mezzo a una grafica davvero eccellente. »

Una principessa che odia le nozze

di Francesco Alò Il Messaggero

La Pixar diventa maggiorenne con un film minore. Nel diciottesimo anno d’età dall’epocale esordio nel lungo d'animazione al computer Toy Story (1995), la casa di produzione nata dalla costola di George Lucas, portata al successo da Steve Jobs e animata da John Lasseter, affronta con Ribelle - The Brave la svolta femminista: per la prima volta dopo giocattoli, animali, famiglie, vecchietti e macchine, l’eroe è un’eroina. La rossa Merida è una principessa guerriera restia ad accettare il matrimonio di convenienza in una Scozia medievale più fantasy che realistica. »

Ribelle - The Brave | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | niklif
  2° | liuk!
  3° | owlofminerva
  4° | androbarto
  5° | johnny1988
  6° | andre#
  7° | cenox
  8° | donni romani
  9° | giorg99
10° | fuak6976
11° | emhwaldorf
12° | ultimoboyscout
13° | paolo salvaro
14° | exelidin
15° | ameliepoulain.
16° | tiamaster
17° | linus2k
18° | joan holden
19° | dalìdalò
20° | regi1991
21° | mr. spectator
22° | tiffany85
Rassegna stampa
Raffaella Giancristofaro
Premio Oscar (2)
Golden Globes (2)
BAFTA (2)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Backstage
1 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 |
Link esterni
Sito ufficiale
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità