Conan the Barbarian

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Conan the Barbarian  
Un film di Marcus Nispel. Con Jason Momoa, Rachel Nichols, Stephen Lang, Rose McGowan, Saïd Taghmaoui.
continua»
Titolo originale Conan the Barbarian. Azione, durata 105 min. - USA 2011. - 01 Distribution uscita giovedì 18 agosto 2011. MYMONETRO Conan the Barbarian * * - - - valutazione media: 2,02 su 35 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato no!
2,02/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblico * * - - -
   
   
   
Un nuovo ciclo per l'eroe cimmero Conan e per la saga delle sue avventure nel mitico mondo di Hyboria.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un rigido fantasy che recupera fasti e convenzioni del genere epico-mitologico
Marzia Gandolfi     * * - - -

Conan ha visto la luce nel sangue della battaglia. Orfano di madre è stato allevato dal padre, fiero guerriero cimmero, che lo inizia al segreto della spada e dell'acciaio. Unico sopravvissuto al saccheggio del suo villaggio e testimone impotente della morte del padre, Conan è determinato ad avere vendetta. Diverse imprese e anni dopo, il ragazzo è diventato uomo ed è finalmente sulle tracce di Khalar Zym, il volgare assassino del suo genitore che ha ricomposto la maschera di Acheron per ottenere potere e immortalità. Lo asseconda diabolicamente la figlia Marique, strega letale che pratica la magia nera e cerca una giovane donna dal sangue puro da sacrificare sull'altare del delirio paterno. Spetterà all'audace barbaro salvare la candida sacerdotessa e sprofondare nell'abisso il malvagio Khalar Zym.
A colpi di spada ritorna sugli schermi il celebre barbaro nato dalla penna di Robert Ervin Howard negli anni della Grande Depressione. Eroe longevo dell'heroic fantasy, Conan trovò vendetta e gloria al cinema nell'interpretazione di Arnold Schwarzenegger, che puntò al cielo degli dei corazzandosi fino a mutare la carne in acciaio. Ventinove anni dopo sono i muscoli ben oliati di Jason Momoa a solcare il cielo mitologico dell'Era Hyboriana e a rinnovare l'appeal del barbaro Conan. Archiviato il cubismo muscolare di Schwarzenegger e il panteismo epico di John Milius, Conan - The Barbarian è una rivisitazione di un classico che procede lungo la strada della citazione-allusione ma nondimeno inventa nuovi personaggi, eventi e relazioni declinandoli nell'epoca storica e nel luogo geografico dei racconti originari. Recuperando i fasti e le convenzioni del genere epico-mitologico, il fantasy di Marcus Nispel rimette al centro del racconto l'eroe assoluto che abita un mondo immaginario e rigidamente manicheo, che vive e ama appeso a una lama rossa di sangue, impugnata per fare scempio di re malvagi, spettri reali e mostri ancestrali. Dentro una geografia ideale, disegnata su una mappa presentata nei titoli di apertura, e dentro una geografia umana, brulicante di nani, giganti, schiave lascive o sacerdotesse castissime, si svolge l'avventura umana di Conan, colpito personalmente dal cattivo di turno, le cui azioni precedono da sempre quelle del buono, giustificandone la violenza. Pervaso da un respiro 'democratico' (la liberazione degli schiavi e dei condannati ai lavori forzati), il Conan di Nispel, già creatore di guerrieri vichinghi (Pathfinder) e riesaminatore di invincibili psychokillers (Non aprite quella porta, Venerdì 13), miscela agilmente divertimento e azione senza raggiungere la maestosa epicità delle battaglie di Jackson (Il signore degli anelli). Se a mancare è il coinvolgimento emozionale, i personaggi si fermano all'epidermide, l'aspetto senz'altro più godibile è il gusto per il dettaglio esaltato dalla tridimensionalità e dall'altissima tecnologia, che frantuma le ossa e fende la carne investendo verosimilmente occhi e orecchie dello spettatore.

Incassi Conan the Barbarian
Primo Weekend Italia: € 287.000
Incasso Totale* Italia: € 811.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 18 settembre 2011
Primo Weekend Usa: $ 10.000.000
Incasso Totale* Usa: $ 21.270.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 2 ottobre 2011
Sei d'accordo con la recensione di Marzia Gandolfi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
49%
No
51%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * - - -

Il ritorno evitabile del barbaro.

martedì 16 agosto 2011 di Viola96

Remake di un cult degli anni 80,con il governatore Arnold Scharzenagger,a sua volta tratto da uno dei migliori romanzi fantasy di tutti i tempi,scritto magistralmente da Robert Erwin Howard,"Conan The Barbarian 3D" è il terzo film dell'ex videoclipparo Marcus Nispel,dopo il due remake di "Non Aprite Quella Porta"(Discreto) e "Venerdì 13"(molto mediocre).Purtroppo le affinità con l'originale sono poche ed il film non si rialza dal labirinto continua »

* * - - -

Conan il barbaro scontato

domenica 21 agosto 2011 di Vincenzo Barbarulli

Conan è un eroe intramontabile. Con generosa motivazione lo vedremo carismaticamente uccidere, tra gratuiti e purpurei fiumi di sangue, ogni suo avversario. In fondo, questo Conan, risulta essere anche molto simpatico. Può bastare un nome per riempire la sala, almeno nelle intenzioni dei produttori. In questo periodo poverissimo di buone storie, reali e credibili, Conan non è comunque una qualche eccezione a questo pessimo trand. Più che un film è una serie di scene d'azione incollate insieme, continua »

* * - - -

La solita storia di sempre condita con più sangue

sabato 10 settembre 2011 di Riccardo76

Non se ne sentiva proprio il bisogno di un remake di Conan The Barbarian, pieno zeppo di stereotipi e cliché visti e stravisti, che oramai non fanno altro che far spalancare la bocca, non per lo stupore, ma per sbadigliare. Forse l’unica motivazione poteva essere quella della visione in stereoscopia, ma, ahimè, anche da questo punto di vista il film è molto scadente, propinandoci un 3D  posticcio, gonfiato malissimo, con prospettive sbilenche che non fanno altro che continua »

* * * * *

Superbo

venerdì 23 settembre 2011 di Dragonia

Dopo il poco riuscito Pathfinder, Marcus Nispel torna nel medioevo, stavolta in salsa fantasy. E il risultato non delude affatto, anzi, si mostra fin da subito superiore alle più disparate aspettative. Passano gli anni e, in questo caso, anche la formula vincente: tolte saggiamente le atmosfere fin troppo sontuose del Conan di John Milius, l'eroe cimmero versione terzo millennio affronta una serie di scontri dopo l'altra senza perdere di vista una trama convenzionale e un po' continua »

Conan e Kahlar Zym
Zym :Avevo avvertito tuo padre che, un giorno, io sarei diventato un dio.
Conan :E lui aveva avvertito te che, dio o non dio, tu saresti caduto.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Conan e Kahlar Zym
Zym :Avevo avvertito tuo padre che, un giorno, io sarei diventato un dio.
Conan :E lui aveva avvertito te che, dio o non dio, tu saresti caduto.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
jason momoa
"Tu fuggi da me e io sdradicherò le montagne, ti seguiro all' inferno!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

SOUNDTRACK | Conan the Barbarian

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 13 novembre 2015

Cover CD Conan the Barbarian A partire da venerdì 13 novembre 2015 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Conan the Barbarian del regista. Marcus Nispel Distribuita da Geffen. Su internet il cd Conan The Barbarian è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altre colonne sonore del film. altre versioni »

Prezzo: 45,90 €
Aquista on line la colonna sonora del film Conan the Barbarian

APPROFONDIMENTI | L’anti-eroe dello scrittore R. E. Howard e il rapporto con la settima arte.

Conan il cimmero e altri barbari

venerdì 19 agosto 2011 - Marco Chiani

Conan il Cimmero e altri barbari Se l’aitante e semiesordiente Jason Momoa in Conan the Barbarian riuscirà a far dimenticare la tipizzazione mono-espressiva eppure perfetta di Arnold Schwarzenegger nel capolavoro firmato John Milius sarà solo il pubblico a deciderlo. Intanto, la nuova versione cinematografica che Marcus Nispel ha diretto basandosi su una sceneggiatura ispirata al ciclo letterario di Conan il Cimmero ha il merito di togliere la polvere da un personaggio di indiscutibile fascino, tant’è sospeso in un tempo senza storia in cui la magia, il sangue, lo scontro fisico e il contatto con l’avventura si rivelano in tutta la loro forza primigenia.

   

LIBRI | I racconti che hanno gettato le basi per il film sul cimmero più forte d'Oriente.

Il libro

giovedì 18 agosto 2011 - Fabio Secchi Frau

Conan il barbaro, il libro Tutti conoscono Conan il cimmero e sono in molti a detestarlo. Tra questi, sacerdoti praticanti di magia nera, mostri divoratori di carne umana che volano su isole perdute e soprattutto usurpatori e usurpatrici di corone e troni. Fra i tanti racconti ospitati nella raccolta curata da Gianni Pilo per la Newton Compton (2011), i migliori sono senza alcun dubbio “La torre dell’Elefante”, “La regina della Costa Nera” e “Nascerà una strega” (che coincidono con quelli che hanno gettato le basi per i due film statunitensi sul barbaro guerriero interpretati da Arnold Schwarzenegger prima e da Jason Momoa dopo).

   

APPROFONDIMENTI | Evoluzione dell'eroe in action dagli anni Ottanta a oggi.

I muscoli di hollywood

martedì 16 agosto 2011 - Marzia Gandolfi

I muscoli di Hollywood Se, parafrasando Raf, qualcosa resterà degli anni Ottanta sono i muscoli di Stallone e Schwarzenegger, fenomeni possenti esplosi insieme nel 1982 e destinati a cambiare la storia del cinema popolare americano. Appartenenti alla stessa generazione Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger avranno carriere speculari e complementari, producendo un cinema della sopravvivenza il primo, dell'eternità il secondo. Se di fatto i personaggi interpretati da Stallone sono veri e sperimentano i confini del dolore (Rocky Balboa e John Rambo su tutti), quelli interpretati dall'attore austriaco 'convertono' la carne in acciaio rendendola insensibile a qualsivoglia sofferenza fisica (Ercole, Conan, Terminator).

   

FOCUS | Captain America, Conan e Lanterna Verde chiamati a rianimare i cinema e tenere alti gli incassi.

Un'estate da supereroi

giovedì 21 luglio 2011 - Marco Chiani

Un'estate da supereroi Se negli States i risultati al box office durante i mesi caldi sono garantiti, da noi solo l'intervento di Capitan America o Green Lantern potrà salvare le sale dalla stanca del solleone. A poche settimane di distanza, sui grandi schermi si avvicenderanno alcuni tra i cinecomics più attesi dell'anno, perfettamente addestrati a tenere alti gli incassi. Meglio dello shakespeariano Thor di Branagh, fa da ottimo apripista ad un'estate coi superpoteri X–Men: L'inizio, riuscito nell'arduo compito di accontentare sia gli accaniti fan della Marvel sia chi del mondo delle strisce sa poco o niente.

   

BIZ

Non decollano neanche le altre nuove uscite.

Conan the Barbarian parte male in Italia

venerdì 19 agosto 2011 - Robert Bernocchi

Non è certo l'esordio che si sperava per un film importante come questo. Conan the Barbarian ha iniziato la sua avventura italiana ieri con soli 80.317 euro guadagnati, che lo collocano al terzo posto, dietro al primo classificato I pinguini di Mr. Popper (103.925). Un dato che non fa ben sperare e che porterà a un fine settimana di poche centinaia di migliaia di euro, decisamente un risultato non soddisfacente. Va detto che non stanno brillando neanche le altre nuove uscite. Come ammazzare il capo. continua »

   

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

Il trailer

venerdì 6 maggio 2011 - Robert Bernocchi

Nuovo trailer anche per Conan il barbaro, che vuole rappresentare il rilancio della saga portata al successo negli anni ottanta da Arnold Schwarzenegger. A sostituire l'ex governatore della California, Jason Momoa, attorniato da attori come Stephen Lang, Rose McGowan, Saïd Taghmaoui e Ron Perlman, per la regia di Marcus Nispel. Elementi correlati: Trailer continua »

   

Il nuovo Conan è meglio di Schwarzy

di Roberto Nepoti La Repubblica

In America imperversa il "rebooting": un altro modo per dire che al cinema si raccontano sempre le stesse storie. Dopo avere applicato la formula al repertorio dell'horror-cult con nuove versioni di Non aprite quella porta e Venerdì 13, il regista Marcus Niespel abborda il repertorio dell¿ "heroic fantasy" rilanciando in 3D il personaggio creato da Robert H. Howard. La storia di Conan il cimmeriano è, più o meno, nota: rapito da piccolo, deve vendicarsi del boia della sua famiglia e del suo villaggio; proteggendo, per di più, la mitica Hyboria da chi vuole assoggettarla a un regno della magia e del terrore. »

di Paola Casella Europa

Quasi trent’anni fa fece il suo debutto sul grande schermo il personaggio di Conan il barbaro, già eroe dei fumetti della Marvel, e grazie alla regia di John Milius, alla sceneggiatura di Oliver Stone e all’interpretazione legnosa ma fisicamente aderente di Arnold Scwarzenegger nacque un mito. Il Conan originale era prodotto da De Laurentiis con tipico fiuto commerciale e ora la vedova di Dino, Martha, ha prodotto questa nuova edizione del film, avvalendosi anche della tecnologia 3d. Certo, non ci sono più Milius e Stone, e si sente: la sceneggiatura, che nell’originale era ricca di riflessioni quasi filosofiche, qui è piatta come una tavola da surf. »

Conan the Barbarian | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | viola96
  2° | vincenzo barbarulli
  3° | riccardo76
  4° | mcmurphy87
  5° | fabian t.
  6° | deepvoid
  7° | dragonia
Rassegna stampa
Paola Casella
Roberto Nepoti
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità