•  
  •  
Apri le opzioni

Saïd Taghmaoui

Saïd Taghmaoui. Data di nascita 19 luglio 1973 a Villepinte (Francia). Saïd Taghmaoui ha oggi 48 anni ed è del segno zodiacale Cancro.

Prendere a pugni il cinema

A cura di Fabio Secchi Frau

Alto, moro e dotato di uno sguardo assassino, Saïd Taghmaoui è il nuovo divo del cinema francese indipendente, circuito che gli ha permesso di essere esportato anche all'estero, dall'Italia a Hollywood, con un discreto successo. Un eccellente attore che si è visto troppe poche volte però nelle nostre grandi sale. Forse perché le sue stesse scelte cinematografiche, fino ad ora, sono state guidate più dai contesti (i registi, i colleghi) che dal desiderio di essere riconosciuto dal grande pubblico che gli avrebbe potuto offrire la fama che merita. Evita come la peste i grossi blockbusters, ma riesce comunque a farsi individuare dagli spettatori per altre scelte che lo conducono verso altre traiettorie. Questo Johnny Depp francese è oggi un neo-divo, tutto sommato, ma anche il nuovo "cocco" di registi raffinati on solo d'oltralpe che non esagerano quando lo definiscono una vera e propria "musa". Dopo Héroïnes (1997) con Virginie Ledoyen, Charlotte de Turckheim e Edouard Baer, dopo Ideus Kinky - Un treno per Marrakech (1997), dove fa innamorare di sé Kate Winslet, ma soprattutto dopo l'avventuroso e polveroso Oceano di fuoco - Hildago (2004) cosa altro sfodererà il suo talento poliedrico?
Figlio di due immigrati marocchini, lascia la scuola giovanissimo per dedicarsi alla boxe, la sua grande passione, che gli permetterà di diventare un campione nazionale in quello sport.
Il cinema si accorge di lui nel 1994, quando Olivier Dahan lo sceglie per debuttare nel ruolo di Paul all'interno del film Frères -La roulette rouge, l'anno dopo è già nominato al maggior riconoscimento cinematografico francese: il César, nella categoria miglior attore esordiente, per il suolo di Saïd ne L'odio (1995).
Diventato particolarmente noto anche all'estero, entra nel cast del film di David O. Russell Three Kings (1999) nel ruolo dei Capitan Said, accanto a George Clooney, Mark Wahlberg, Ice Cube, Spike Jonze e Nora Dunn. Successivamente, recita in ben due film con Catherine Deneuve: Absolument fabuleux (2001) e il fiabesco Pollicino (2001). Nel 2002, è con Nick Nolte in Triplo gioco, mentre l'anno seguente recita con Gérard Depardieu e Harvey Keitel in Crime Spree - In fuga da Chicago.
Nello stesso anno, fa qualche apparizione anche nel piccolo schermo statunitense (The West Wing, 2003), poi recita con Dustin Hoffman ne Le strane coincidenze della vita (2004) e Sigourney Weaver e William Hurt in Vantage Point - Otto punti di vista, una sola verità (2008).

Ultimi film

Azione, Avventura, Fantasy - (USA - 2017), 141 min.
Azione, (USA - 2011), 105 min.

News

La pellicola ha dominato il box office americano.
Parlano gli attori Joseph Gordon-Lewitt e Marlon Wayans.
Dopo Transformers, un altro gioco Hasbro prende vita al cinema.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati