American Life

Acquista su Ibs.it   Soundtrack American Life   Dvd American Life  
Consigliato sì!
2,97/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * * - -
 pubblico * * * - -
   
   
   
Burt e Verona, coppia di trentenni che aspetta un bambino, partono per un viaggio che li aiuterà a capire dove far crescere loro figlio.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Essere genitori oggi. Un peso o un'opportunità?
Giancarlo Zappoli     * * * - -

Burt e Verona sono una coppia non sposata di trentenni in attesa di una bambina. Sono convinti che dopo la nascita i genitori di lui (quelli di lei sono morti) saranno lieti di partecipare alla loro felicità nel veder crescere la piccola giorno dopo giorno. Quando scoprono che invece i due hanno deciso di partire per il Belgio (meta che sognavano da anni) restano profondamente sconcertati. Con Verona ormai al sesto mese vanno in cerca di amicizie del passato o di parenti con cui poter condividere la gioia della nascita intraprendendo così un viaggio da Miami al Canada. Gli incontri che faranno saranno occasione di riflessione.
Frank e April Wheeler (i protagonisti del suo capolavoro Revolutionary Road) sono ancora vivi per Sam Mendes. Solo che questa volta non sono i protagonisti ma i comprimari di una storia che sembra girata da un regista indipendente e non dal regista di un film vincitore di cinque Oscar (American Beauty). Attenzione: quanto sopra è detto come constatazione di un pregio e non di un difetto. Mendes si rimette in gioco con una coppia positiva (e questo ha dato fastidio a più d'uno di quei critici che al cinema amano vedere solo storie in cui 'tutto' si rivela negativo). Burt e Verona si sentono fortemente legati. Sono una 'coppia' nel senso più positivo della parola (anche se lei non ritiene necessaria la formalizzazione del matrimonio) con gli slanci e le difficoltà di ogni coppia. Vorrebbero per chi sta per nascere l'ambiente migliore e lo vanno a cercare (Away We Go è il titolo originale da noi come al solito stravolto), convinti come sono che ci sia chi ha vissuto e vive la genitorialità in maniera positiva.
Purtroppo incontrano varie versioni attualizzate dei Wheeler. C'è chi ferisce in continuazione i propri figli nell'intimo pretendendo che non se ne accorgano. C'è chi è abbarbicato a teorie new age tanto superficiali quanto soddisfacenti per degli ego smisurati. C'è chi vive con estrema insicurezza la propria vita di madre. In questo on the road in cui per la prossima generazione sembra non esserci speranza i due protagonisti approderanno infine a un porto che non sappiamo quanto sarà sicuro.
A noi spettatori viene lasciata però la certezza che si possa cercare, nonostante tutto, di restare una coppia nel senso pieno del termine e di divenire, passo dopo passo, due esseri umani che apprendono il difficile mestiere di essere genitori. Sbagliando anche, ma con la consapevolezza che i figli non sono una proprietà ma un'opportunità. Da non perdere.

Premi e nomination American Life MYmovies
il MORANDINI
Incassi American Life
Primo Weekend Italia: € 53.000
Incasso Totale* Italia: € 996.000
Ultima rilevazione:
Box Office di lunedì 6 febbraio 2012
Incasso Totale* Usa: $ 9.430.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 16 agosto 2009
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
79%
No
21%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Showtime:
sabato 1 novembre 2014 alle ore 16,00 in TV su LAEFFE
Scopri gli altri film in televisione »
* * * * -

Le avventure e i dubbi di due giovani genitori

mercoledì 29 dicembre 2010 di laulilla

 La prima parte del film ci presenta Burt e Verona, due trentenni, molto innamorati, in attesa di un figlio. Essi, come  tanti coetanei, vivono all'insegna della precarietà: precario e mal retribuito è il lavoro di lui, che fingendosi più adulto e simulando la voce dello yankee ottimista, vende per telefono qualche prodotto assicurativo; mal pagato anche il telelavoro di lei, che fa illustrazioni per manuali di anatomia patologica. La provvisorietà della continua »

* * * * -

Guardare ascoltando!

mercoledì 29 dicembre 2010 di FRANCESCO GIULIANO

Questo film è un vero gioiello del regista Sam Mendes. È, a mio modesto parere, uno di quei “capolavori nascosti” di cui si parla poco, e del quale viene la voglia di “guardare ascoltando” la descrizione singolare di quei molteplici aspetti, caratterizzanti la moderna società americana, molti dei quali sfuggono ovviamente allo spettatore durante la prima visione. Per ciò questi esce dalla sala con il desiderio di rivedere questo film, che va continua »

* * * * -

...gravità permanente

lunedì 27 dicembre 2010 di paapla

Nel vuoto spinto dei film di Natale, America live di Sam Mendes, merita il massimo dei voti. Arrivato in Italia con un anno di ritardo, distribuito malissimo, pochissime copie e in sale di periferie tanto per gradire, merita attenzione. Chi si allontanerà dal centro, per trovare la sala, sarà ripagato dalla bellissima prova di Burt e Verona, protagonisti veri e sinceri del viaggio targato Sam Mendes, alla ricerca di: "Cerco centro di gravità permanente".  continua »

* * - - -

Ottimista/pessimista

domenica 26 dicembre 2010 di algernon

una giovane coppia americana in attesa del primo figlio e in cerca di un luogo dove mettere casa. Burt e Verona sono molto uniti e non hanno vincoli di lavoro, così cercano un posto dove ci sia qualche parente o amico che possa dare un appoggio di compagnia e di vita. ma i genitori di lui sono del tutto ininteressati e in partenza per l'Europa, e quelli di lei sono morti, e gli amici e parenti che vanno a visitare sono tutti in varie forme portatori di messaggi e stili di vita negativi, persone continua »

Burt
Non godrai più così tanto fino alla scoperta del sesso orale
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
LN (Maggie Gyllenhaal
" Io provo amore per i miei bambini, perchè dovrei voverli spingere lontano da me."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | American Life

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 13 aprile 2011

Cover Dvd American Life A partire da mercoledì 13 aprile 2011 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd American Life di Sam Mendes con John Krasinski, Maya Rudolph, Carmen Ejogo, Catherine O'Hara. Distribuito da 01 Distribution. Su internet American Life è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film American Life

SOUNDTRACK | American Life

La colonna sonora del film * * * - -

Disponibile on line da sabato 14 novembre 2009

Cover CD American Life A partire da sabato 14 novembre 2009 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film American Life del regista. Sam Mendes Distribuita da Nettwerk, il cd è composto da musiche di genere Pop e Rock Internazionale.

APPROFONDIMENTI | Con American Life torna a parlare del focolare domestico.

La famiglia americana secondo mendes

martedì 14 dicembre 2010 - Tirza Bonifazi Tognazzi

American Family X: la famiglia americana secondo Mendes American beauty, l'apparenza inganna Perché mai un regista inglese dovrebbe sentire il bisogno di raccontare i meccanismi di una tipica famiglia disfunzionale americana? Per lo stesso motivo per il quale nel 1984 Wim Wenders andava alla ricerca di una madre fuggitiva nel deserto a stelle e strisce di Paris, Texas. "Se faccio questo mestiere è grazie a quel film" aveva spiegato Sam Mendes all'alba degli Academy Awards che avevano premiato il suo American Beauty con cinque Oscar. "Mi ha colpito soprattutto perché mi ha fatto capire che era possibile realizzare un film nell'America contemporanea che trattasse i grandi temi a livello universale.

   

GALLERY | Arriva finalmente in Italia la commedia drammatica di Mendes.

La fotogallery del film

venerdì 17 dicembre 2010 - Marlen Vazzoler

La fotogallery del film American Life Dopo Revolutionary Road, il regista inglese Sam Mendes dirige la pellicola American Life (Away we go) basata sulla sceneggiatura di Dave Eggers e Vendela Vida. La pellicola, presentata all'Edinburgh Inetrnational Festival, racconta la storia di Burt Farlander (John Krasinski) e Verona De Tessant (Maya Rudolph), due trentenni che decidono di fare un viaggio attraverso gli Stati Uniti dopo aver appreso la notizia del loro primo figlio. Il viaggio servirà inoltre per cercare un posto ideale dove poter metter radici e crescere la loro famiglia.

VIDEO | L'ultimo film del regista Sam Mendes.

Il trailer

martedì 17 marzo 2009 - Marlen Vazzoler

Away we go: il trailer È uscito il trailer della nuova commedia diretta da Sam Mendes (American Beauty, Revolutionary Road), che vede nel cast John Krasinski (The Office) e Maya Rudolph del Saturday Night Live. Away we go che uscirà nei cinema americani il 5 giugno in uscita limitata, racconta del viaggio per gli Stati Uniti, di una coppia che aspetta il primo figlio e che cerca un posto dove mettere radici e crescere la propria famiglia.

   

Viaggio a due nel «sogno» di un'America

di Cristina Piccino Il Manifesto

Vivono in un prefabbricato, disordine casuale da studenti, e precarietà esistenziale nonostante i trentaquattro anni, facendo l'amore Burt sente un gusto diverso nel sesso di Verona e capiscono che saranno presto genitori. Sorpresa, infine panico soprattutto quando scoprono che i genitori di lui, a cui contavano di affidare il bimbo, hanno venduto casa e pianificano di andarsene in Belgio. Ma come, gridano quasi atterriti: e i nipote? A questo punto il Colorado, scelto solo per la vicinanza con la famiglia di lui, Verona è orfana, non ha più senso di essere. »

Una coppia perfetta in giro per l'America in cerca di identità

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

Ancora una coppia per Sam Mendes, dopo "Revolutionary Road". Quella però era drammatica, anzi tragica, questa del film di oggi (che nella versione originale si intitolava "Away We Go", senza riferimenti facili ad "American Beauty"), è quasi sempre in cifre ottimistiche, fino ad una conclusione, dopo qualche inciampo, totalmente serena. Lei, Verona, pur non avendolo voluto sposare, aspetta una bambina, già al sesto mese, da Burt, un giovane che ama moltissimo, ricambiata con calore uguale. Hanno un unico problema: dove far nascere la bambina, dove prepararsi un nido? Vivono in Colorado, porta a porta con i genitori di lui (lei è orfana), ma ecco che quelli hanno deciso di trasferirsi all'estero, almeno per qualche anno. »

Naufragio new age

di Piera Detassis Panorama

Sam Mendes, autore di due film da Oscar come American Beauty e A revolutionary road, è sospettato da sempre di correre sul filo della falsa indipendenza, i suoi detrattori lo considerano un bieco conservatore celato sotto una regia scintillante e ricca di invenzioni. Dividerà anche questo film più minimalista del consueto, ma che di povero in realtà non ha nulla, benché tratti di personaggi marginali e inadeguati. I due protagonisti sono Burt (John Krasinski) e Verona (Maya Rudolph), tentenni bohémien in attesa di un figlio impegnati in un viaggio attraverso l'America alla ricerca del luogo giusto e della ricetta per allevare il nascituro. »

Voglia di famiglia on the road

di Paola Casella Europa

Ogni tanto arriva sui grandi schermi un film che, in punta di piedi, affronta i temi dei quali dovremmo tutti parlare. È il caso di American Life, il nuovo lavoro di Sam Mendes (il regista di American Beauty e Revolutionary Road) che esce in Italia un anno dopo il debutto statunitense, ma è un bene che faccia la sua comparsa a Natale, perché è davvero il più genuinamente positivo e speranzoso dono sotto l’albero: altro che i cinepanettoni! La storia sembra cominciare dove finiva quella di Revolutionary Road, e prende la strada esattamente opposta: se nella tragedia anni ’50 la coppia Leonardo Di Caprio e Kate Winslet sognava di trasferirsi all’estero e non riusciva a spostarsi di un millimetro dalla propria casa e dalle convenzioni dell’America perbenista, in American Life la coppia John Krasinski e Maya Rudolph (lo so, non li conoscete, ma sentirete molto parlare di loro) va oggi in cerca di una casa dove crescere il proprio figlio non ancora nato, o meglio, va in cerca di una casa dell’anima. »

American Life | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Trailer
1 | 2 |
Video
1| 2| 3|
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 |
Link esterni
Sito ufficiale
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità