Il vento che accarezza l'erba

Acquista su Ibs.it   Dvd Il vento che accarezza l'erba   Blu-Ray Il vento che accarezza l'erba  
Un film di Ken Loach. Con Cillian Murphy, Padraic Delaney, Liam Cunningham, Orla Fitzgerald, Mary O'Riordan.
continua»
Titolo originale The Wind That Shakes the Barley. Drammatico, durata 124 min. - Francia, Irlanda, Gran Bretagna 2006. - Bim Distribuzione uscita venerdì 10 novembre 2006. MYMONETRO Il vento che accarezza l'erba * * * - - valutazione media: 3,38 su 76 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,38/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * 1/2 -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * * 1/2 -
Nonostante L'Irlanda del Nord sa uscita dalla spirale del terrorismo, Ken Loach decide di riaprire una ferita ormai suturata.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Ken Loach va ad aprire una ferita suturata interrogandosi fortemente sulle ragioni degli uni e degli altri
Giancarlo Zappoli     * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Irlanda 1920. Contadini e operai delle campagne si uniscono per reagire agli uomini dell'esercito britannico sbarcati in forze sull'isola per impedire qualsiasi tentativo di rivendicazione di indipendenza. Damien, che sta per partire per Londra per consolidare la sua professione di medico, decide di restare per lottare a fianco del fratello Teddy. Lo scontro porterà alla firma di un trattato con gli inglesi. Ma non tutto sarà finito perché la vittoria è solo apparente. Saranno le famiglie stesse a dividersi tra chi si ritiene soddisfatto del risultato conseguito e chi invece pensa che l'oppressione abbia solo mascherato la propria strategia.
In un'epoca in cui il terrorismo domina le news del mondo e in cui l'Irlanda del Nord sembra definitivamente uscita dalla spirale di odio che l'aveva avviluppata sino a pochi anni fa, può suonare strano che un regista come Ken Loach vada a riaprire una ferita apparentemente ormai suturata. Usiamo questo termine chirurgico perché non è sicuramente casuale il fatto che il protagonista sia un medico. Un giovane che sta per lasciare il Paese ma che non può non reagire dinanzi a episodi di brutale sopraffazione. Questa volta non è il 'comunista' Loach che narra ma il 'britannico' Ken nato nel Warwickshire che va ad indagare le dinamiche che conducono una persona dotata di cultura e di valori ad impugnare le armi per difendere i deboli contro le prevaricazioni di un Impero.
Michael Collins di Neil Jordan ci aveva mostrato il percorso inverso (da terrorista a firmatario di un accordo 'politico'). Il Damien di Loach potrebbe diventare un tranquillo borghese; si troverà invece a confrontarsi su sponde opposte con il proprio stesso sangue. "È facile sapere contro cosa si combatte. Più difficile è sapere in cosa davvero si crede" scriverà. Loach ne è consapevole e in questo film più che mai finisce con l'interrogarsi sulle ragioni degli uni e degli altri, non però certamente su quelle degli occupanti inglesi. Su quelle ha idee ben chiare.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
IL VENTO CHE ACCAREZZA L'ERBA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Premi e nomination Il vento che accarezza l'erba MYmovies
Il vento che accarezza l'erba recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Premi e nomination Il vento che accarezza l'erba

premi
nomination
Festival di Cannes
1
0
* * * * -

Un canto funebre, un inno alla libertà

martedì 12 dicembre 2006 di Luigi Russo

Al Cinema, che mi aspettavo pieno, eravamo io ed altri 7 spettatori e devo dire che si trattava di un Ken Loach un po' diverso dal solito. Sarà per l'argomento che, trattato da un regista "inglese", crea problemi oggettivi di presa di posizione o sarà che, finalmente, l'aspetto crudo della storia umana prende il sopravvento sul dominio dei sentimenti. Non dico che Loach sia un regista "sentimentale" o "romantico", tutt'altro. Ma forse c'è un ritorno di Loach allo spirito di "Family Life", descrittivo continua »

* * * - -

Fratelli contro

sabato 11 giugno 2011 di stefano-kun

A pochi anni di distanza da “Terra e libertà”, sulla guerra civile spagnola, Ken Loach torna a pescare dalla sanguinosa storia del Novecento. Stavolta il regista inglese si muove tra i patrioti irlandesi e gli occupanti inglesi nel secondo decennio del secolo scorso: anche qui si tratta di uno scontro frontale, che obbliga Loach a prendere una posizione. Saranno gli Irlandesi, combattenti per la libertà dall’Impero Britannico, che il regista seguirà nel suo racconto filmato di questa pagina di storia. continua »

* * * * -

Per un po' di terra....

mercoledì 21 agosto 2013 di Ruger357MgM

Girato con una evidente ristrettezza di mezzi il film risente della mano di Loach, nel bene e nel male, capace com'è di far recitare anche le capre ma perdendosi a volte in intricati e astrusi monologhi politici.Con lo stesso canone di "terra e libertà" Loach si schiera dalla parte dei perdenti, sconfitti ma non domi, che dopo aver lottato contro l'impero britannico si trovano a dover combattere contro i loro stessi fratelli , leali allo Stato Libero d'Irlanda continua »

* * * - -

Due fratelli irlandesi divisi dalla guerra

giovedì 10 settembre 2015 di Luca Scial�

Irlanda, inizio '900. Sull'isola di smeraldo divampa l'odio verso l'Inghilterra, ormai ritenuta un Paese occupante e tiranno. Damien sta per partire per Londra, al fine di concretizzare i suoi studi diventando medico ma poco prima di andare decide di restare e appoggiare il fratello Teddy che guida una frangia ribelle. Quando però Michael Collins firmerà il trattato con gli inglesi, che da' libertà economica ma non politica agli irlandesi, i ribelli si dividono continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Il vento che accarezza l'erba adesso. »
Shop

DVD | Il vento che accarezza l'erba

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 18 aprile 2007

Cover Dvd Il vento che accarezza l'erba A partire da mercoledì 18 aprile 2007 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Il vento che accarezza l'erba di Ken Loach con Cillian Murphy, Padraic Delaney, Liam Cunningham, Orla Fitzgerald. Distribuito da 01 Distribution, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1. Su internet Il vento che accarezza l'erba è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 4,99 €
Prezzo di listino: 6,50 €
Risparmio: 1,51 €
Aquista on line il dvd del film Il vento che accarezza l'erba

Ken Loach, l'ultimo marxista rimasto a combattere per la Storia

di Natalia Aspesi La Repubblica

Dovunque ci siano storie di oppressi ed oppressori, ingiustizie e ribellioni, povertà e dolore, sfruttamento e violenza; lotta armata, fame, licenziamenti, disoccupazione, immigrati clandestini, donne abbandonate, adolescenti senza futuro, innamorati divisi da religione e origine, ovunque si annidino le colpe dei mondo e la speranza o l'impossibilità del riscatto, si può essere sicuri che arriva lui, con la sua macchina da presa, il suo sceneggiatore, la sua passione civile e le sue scarpe eleganti. »

Dublino nei venti di guerra

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Ken Loach, l'amico del popolo, affronta finalmente, m modo diretto e in concorso, la guerra civile anglo-irlandese del 1922 con The Wind That Shakes the Barley (il vento che scuote le messi, titolo italiano «S'alza il vento»). È un bellissimo film, che oltre gli scontri ricostruisce la violenza aggressiva insita nella natura umana, specie dei giovani e dei bambini; la lotta irlandese e la brutalità della polizia speciale inglese. Segue la struttura classica d'ogni guerra dì guerriglia in ogni Paese del mondo: l'attacco, l'impulso a diventare feroci, le tregue vittoriose ma infide, la scissione del movimento indipendentista, i sacrifici totali gettati al vento, le morti inutili. »

di Massimo Lastrucci Ciak

Guardate quante sono le nazioni coinvolte nella produzione del film. Sei, che rappresentano il gotha della vecchia Europa. Ken Loach l'indomito non sente il peso delle settanta primavere e, pre-vendendo i suoi progetti alle case di distribuzione, scova sempre i finanziamenti per continuare il suo cinema non riconciliato, dalla parte proletaria della società. Cannes (ma non solo) lo adora e alla sua ottava partecipazione in concorso, trova il guizzo finalmente per la Palma d'oro, dopo premi vari agli attori, alla regia, alla sceneggiatura. »

di Mauro Gervasini Film TV

Ma Ken Loach è un grande regista? Interrogativo quanto mai attuale mentre è in sala Il vento che accarezza l'erba, storia del dissenso fratricida che intorno al 1920 spaccò in due il movimento repubblicano irlandese, mettendo una parte contro l'altra e favorendo la sopravvivenza di un impero, quello britannico, altrimenti moribondo. Palma d'oro a Cannes, per più di un commentatore immeritata. Il nocciolo della questione non è ideologico ma cinematografico. Si accusa Loach di privilegiare il didascalismo, la trasparenza, l'immediatezza del "contenuto" rispetto alla drammaturgia e alla messa in scena. »

Il vento che accarezza l'erba | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Festival di Cannes (1)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 10 novembre 2006
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità