Malèna

Acquista su Ibs.it   Dvd Malèna   Blu-Ray Malèna  
Consigliato sì!
3,02/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
   
   
   
Una donna disinibita e seducente in un paesino chiuso in un maschilismo che pregiudica ogni compassione umana.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un film già visto diretto con abilità da un grande regista
Pino Farinotti     * * * - -
Showtime:
venerdì 27 maggio 2016 alle ore 21,15 in TV su PREMIUMCINEMAEMOTION
Scopri gli altri film in televisione »

Ricordate l'adolescente De Niro che spiava Elizabeth McGovern che ballava Amapola in C'era una volta in America, oppure il casino della Roma di Fellini, o il popolo di piazza di Divorzio all'italiana di Germi? Sono solo alcune delle decine di citazioni di questo film. Quasi tutto è luogo comune, è già visto ed è previsto. Poi c'è il cinema e quello Tornatore lo sa fare. Peccato che il regista, che conosce bene il mestiere della macchina, insista nello scrivere e non si affidi a uno specialista vero di storia e di sceneggiature. Ne guadagnerebbe. Potrebbe diventare grande, con e senza metafora. Vista una Bellucci molto bella e, aiutata dai lunghi silenzi, anche migliorata come attrice. Morricone, come sempre è un gran bel sostegno.

Incasso Totale* Usa: $ 3.364.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 25 marzo 2001
Sei d'accordo con la recensione di Pino Farinotti?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
57%
No
43%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Malèna

premi
nomination
Premio Oscar
0
2
Nastri d'Argento
1
0
Golden Globes
0
2
David di Donatello
1
0
* * * * -

Essere una donna in sicilia

domenica 19 agosto 2007 di Stefania Callisto

Sicilia durante la seconda guerra mondiale, una donna di notevole bellezza rimane sola, ad aspettare il marito partito per il fronte. La donna(Monica Bellucci), ama vestire bene, essere coorteggiata ed andare controcorrente.Credendo morto il marito accetta alcuni uomini, ma nessuno la vorrà sul serio.Finirà per diventare una prostituta preferita dagli ufficiali tedeshi. Con il ritorno del marito, mutilato e stanco, ritroverà la stima del paese ed una vita modesta,ma stabile.Film culto di Tornatore,Malena continua »

* * * - -

Niente male

giovedì 14 maggio 2009 di Spalla

La scoperta della sessualità e di un amore impossibile da parte di un ragazzino negli anni '40, raccontata con grande maestria. La vicenda è forse un tantino scollacciata, ma mai troppo. E si svolge in un grande, variopinto affresco della Sicilia negli anni della grande guerra, creato dall'indiscusso specialista del genere Giuseppe Tornatore. Saprà forse anche un po' di già visto, ma questo non toglie nulla al suo fascino. Per quanto riguarda gli interpreti, la performance di Sulfaro è sicuramente continua »

* * * - -

"malèna", bellezza in un film senza (un preciso) s

sabato 23 giugno 2007 di DAViD, Genova

"Malèna" mostra una Bellucci davvero conturbante*, una bellezza che in certe scene sembra catturare senza forse accorgersene. Lei è il soggetto su cui la telecamera si muove per quelle poco più di due ore di durata; e sul ragazzino. Ogni volta che vedo Monica Bellucci penso sempre a questo film: sarà che mi è rimasto abbastanza impresso. Dico che è godibile e che cattura senza essere stilisticamente un capolavoro o rimandare la mente ad altri film o registi. La "pubblica svergogna" è uno di quei continua »

* * * - -

Film fruibile ma niente di più

sabato 14 maggio 2011 di marcus76

Probabilmente è vero che non aggiunge niente alla produzione cinematografica nazionale ed internazionale ma il film ha il notevole pregio di risultare estreamamente fruibile e scorrevole senza annoiare ed al tempo stesso essere banale o scontato, Buona la recitazione da parte dell'esordiente Giuseppe Sulfaro e positiva anche quella della Bellucci d'altra parte notevolmente aiutata dalle considerevoli qualità estetiche.... I temi proposti che sanno di dejà vu sono quelli continua »

Renato
"E pensavo che dovevo dimenticare… ero certo che sarei riuscito a dimenticare. Ma oggi che sono vecchio, che ho consumato banalmente la vita, che ho conosciuto tante donne che m'hanno detto 'ricordati di me', e io le ho scordate tutte… ancora oggi è lei, l'unica che non ho mai dimenticato: Malèna"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Il padre di Renato (Luciano Federico)
Smettila diventi cieco!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Renato
"Pedalavo come se fuggissi e in realtà fuggivo…!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Malèna

Uscita in DVD

Disponibile on line da venerdì 8 agosto 2014

Cover Dvd Malèna A partire da venerdì 8 agosto 2014 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Malèna di Giuseppe Tornatore con Monica Bellucci, Luciano Federico, Giuseppe Sulfaro, Gilberto Idonea. Distribuito da Warner Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, DTS 5.1. Su internet Malèna (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Malèna

di Paolo Boschi Scanner

Nei primi anni Quaranta la bellissima Malèna Scardia è il palese oggetto del desiderio di un'intera cittadina siciliana: le sue camminate in centro attirano gli sguardi di concupiscenza degli uomini che, tutti indistintamente, sognano di vivere un'avventura erotica con lei, suscitando nel contempo la dichiarata invidia delle rispettive consorti. Dato che il marito, chiamato alle armi, è partito per il fronte africano, le chiacchiere sul conto della splendida ragazza si sprecano: dall'avvocato al dentista, dal barista al podestà, tutto il paese ha la certezza che una bellezza simile non possa resistere senza un uomo accanto. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Se vincerà oppure no l'Oscar destinato al miglior film in lingua non inglese è impossibile dire, ma quella de I cento passi di Marco Tullio Giordana è una scelta degna. Il film evoca il cinema italiano classico. Racconta la particolarità italiana più nota in tutto il mondo, la mafia prepotente e assassina, madre di corruzione e d'illegalità. Ripercorre la autentica vita breve d'un personaggio per nulla corrispondente ai luoghi comuni sugli italiani: un giovane uomo, Giuseppe Impastato di Cinisi in Sicilia, nato in un ambiente mafioso, figlio d'un padre succubo della mafia, eppure non riconciliato, combattente con le armi del coraggio e del sarcasmo, ribelle attraverso le istituzioni, avversario scomodo ammazzato dalla mafia nel 1978 sui binari della ferrovia col tritolo (di lui vennero sepolti in un sacchetto piedi e mani, unici resti). »

Malèna | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Pino Farinotti
Pubblico (per gradimento)
  1° | stefania callisto
  2° | spalla
  3° | marcus76
  4° | aristoteles
  5° | renato c.
  6° | david, genova
Rassegna stampa
Paolo Boschi
Premio Oscar (2)
Nastri d'Argento (1)
Golden Globes (2)
David di Donatello (1)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Shop
DVD
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità