•  
  •  
Apri le opzioni

Keith David

Keith David (Keith David Williams) è un attore statunitense, è nato il 4 giugno 1956 a New York City, New York (USA). Keith David ha oggi 66 anni ed è del segno zodiacale Gemelli.

Una voce come quella di Orson Welles

A cura di Fabio Secchi Frau

Nato ad Harlem, ma cresciuto a East Elmhurst, nei Queens, comincia a pensare di voler diventare un attore quando da liceale recita la parte del leone codardo nello spettacolo scolastico "Il Mago di Oz". Dopo aver frequentato la New York's High School of Performing Arts, si iscrive alla prestigiosa Juilliard e, dopo la laurea, comincia immediatamente a recitare a teatro in ruoli shakespeariani.

I film con John Carpenter
Per arrotondare il suo stipendio accetta anche i ruoli cinematografici, riuscendo così a debuttare come attore nella pellicola di Robert Wagoner Disco Godfather (1979), nel ruolo di un proprietario di un club. Ma l'impegno sul grande schermo è sempre minore rispetto ai grandi ruoli che gli vengono assegnati sul palcoscenico, soprattutto quando entra a far parte della The Acting Company di John Houseman che, oltre a Shakespeare, propone anche opere teatrali di Samuel Beckett. Dopo il film tv con Kevin Kline The Pirates of Penzace (1980), viene notato da John Carpenter che lo inserisce immediatamente nei suoi horror di stampo fantascientifico: il capolavoro La cosa (1982) ed Essi vivono (1988). In seguito al telefilm MisteRogers' Neighborhood (1983-1985), recita in pellicole di serie A come: Platoon (1986) di Oliver Stone con Johnny Depp, dove ricopre il ruolo di King; Su e giù per i Caraibi (1987); Saigon (1988); Un gentleman a New York (1988) con Daniel Day-Lewis; Bird (1988) di Clint Eastwood e Always - Per sempre (1988) di Steven Spielberg con Audrey Hepburn.

Il doppiaggio
Dotato di una voce molto profonda che ricorda molto quella del genio Orson Welles, è anche un ottimo doppiatore di cartoni animati come Aladdin (1994), Gargoyles (1994-1996), Fantastic Four (1995), Timon & Pumbaa (1996), Principessa Mononoke (1997), Hercules (1998) e Spawn (1997-1999). Senza contare Justice League (2003), la voce del gatto di Coraline e la Porta Magica (2009) e quella del Dr. Facilier in The Princess and the Frog (2009).

Fra tv e cinema
Sposato e divorziato da Margit Edwards Williams, migliore amica dell'attrice Lisa Nicole Carson, vede la sua filmografia arricchirsi di titoli: Il duro del Road House (1989), Il giallo del bidone giallo (1990), Programmato per uccidere (1990), Analisi finale (1992) con Richard Gere e Articolo 99 (1992). Sul palcoscenico, ottiene invece la candidatura come miglior attore non protagonista ai Tony Awards nel musical di Broadway "Jelly's Last Jam", ma nonostante questo scemano i ruoli di importanza all'interno della sua carriera, così si trova nella condizione di dover accettare anche piccoli ruoli televisivi, come è accaduto per il film tv con Dennis Hopper Nails: un poliziotto scomodo (1992), per qualche episodio de Le avventure del giovane Indiana Jones (1993) con Harrison Ford, L'ultimo fuorilegge (1993) e New York Undercover (1996). Similmente accadrà nella dimensione della settima arte, dove prenderà parte a ruoli di secondo piano ne: Giovani, carini e disoccupati (1994), Il terrore della sesta luna (1994), Blue in the Face (1995) con Jim Jarmusch, Dollari sporchi (1995), Clockers (1995) di Spike Lee con Harvey Keitel, Pronti a morire (1995) con Gene Hackman, Sharon Stone e Leonardo DiCaprio, La prossima vittima (1996), Per amore di Vera (1996), Vulcano - Los Angeles 1997 (1997), Trappola per il Presidente (1997), Tutti pazzi per Mary (1998) con Cameron Diaz (nel ruolo di suo padre) e Armageddon - Giudizio finale (1998) con Bruce Willis. Alla fine degli Anni 90, è ancora fortemente impegnato in televisione. Recita ne Vagone letto con omicidio (1997, film tv tratto dalla serie La signora in giallo) e ne Don King - Una storia tutta americana (1997), riuscendo persino essere nominato agli Emmy Awards con Jazz (2001). Dopo qualche partecipazione alle puntate di Oltre i limiti (2000), Law & Order - I due volti della giustizia (2001) e CSI - Scena del crimine (2003), ottiene il ruolo del saggio Abu Imam al-Walid nella saga di Riddick, che comprende i due film Pitch Black (2000) e The Chronicles of Riddick (2004). Ma sono molto buone anche le sue performances ne Requiem for a Dream (2000), Qui dove batte il cuore (2000), Le riserve (2000) con Gene Hackman, Novocaine (2002) con Steve Martin, La bottega del barbiere (2002), La grande sfida (2002), Hollywood Homicide (2003) con Harrison Ford, Agente Cody Banks (2003) e Crash - Contatto fisico (2004). Una nuova nomination agli Emmy Awards lo attente per il doppiaggio di Unforgivable Blackness - The Rise and Fall of Jack Johnson (2004), poi si impegnerà ancora in televisione grazie a Grey's Anatomy(2005), Everwood (2005), E.R. - Medici in prima linea (2006-2007), Settimo cielo (2006-2007), The War (2007, dove finalmente riesce a vincere e tanto sospirato Emmy per il doppiaggio), Canterbury's Law (2008) e Psych (2008).

Le ultime performances
Invecchiato e ingrigito dal tempo, è difficilissimo riconoscerlo in altre pellicole. Per esempio ne Transporter: Extreme (2005), Mr. & Mrs. Smith (2005) con Brad Pitt, Prima o poi s... vengo (2007) con Danny DeVito, If I Had Knows I Was a Genius (2007) con Sharon Stone, First Sunday - Non c'è più religione (2008), Superhero - Il più dotato fra i supereroi (2008), Homeland Security (2008) con Antonio Banderas e Meg Ryan, Last Night - Morte nella notte (2009) e Gamer (2009). Partecipa al doppiaggio di numerosi film d'animazione (Coraline e la porta magica, La principessa e il ranocchio), e si divide tra commedie (A proposito di Steve), film di fantascienza (Cloud Atlas) e perfino horror (Smiley).

Ultimi film

Horror, (USA - 2022), 130 min.
Azione, Drammatico - (USA - 2019), 99 min.
Commedia, (USA - 2018), 111 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati