I Miserabili

Acquista su Ibs.it   Dvd I Miserabili   Blu-Ray I Miserabili  
Un film di Ladj Ly. Con Damien Bonnard, Alexis Manenti, Djibril Zonga, Issa Perica, Al-Hassan Ly.
continua»
Titolo originale Les Misérables. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 100 min. - Francia 2019. - Lucky Red uscita lunedì 15 giugno 2020. - VM 14 - MYMONETRO I Miserabili * * * 1/2 - valutazione media: 3,96 su 34 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Chi sono i miserabili? Valutazione 4 stelle su cinque

di Maramaldo


Feedback: 9257 | altri commenti e recensioni di Maramaldo
domenica 12 luglio 2020

Allons enfants de la Patrie/ le jour de la gloire est arrivé. Quali servi del tiranno accoppare? Aldo, Giovanni e Giacomo, pardon, Chris, Stéphane e Gwada. Quest'ultimo (Djibril Zonga) un bellone multietnico, ben visto e complice della sua gente, strafottente ed immaturo, combina il guaio che metterà nei pasticci il gruppo. Stéphane Ruiz (Daniel Bonnard), saudade e jella addosso, coscienzioso e di buona volontà, preferisce "moral suasion" all'intimidazione che sono le opzioni che spettano a chi riveste autorità. Chris, musetto da nazi e vena sadica, prevarica, minaccia, molesta e, quando è il caso, picchia, il "poulet doc". Cosa pensa veramente Ladj Ly dei poliziotti? Lo stesso di P.P.Pasolini: "...figli di poveri. Vengono da periferie contadine e urbane...senza sorriso, senza amicizia col mondo (l'essere odiati fa odiare)." Li osserva, anche fuori servizio, a casa, vuole capirli e, si sa, "comprendre, c'est pardonner".
L'indulgenza si estende a tutto quell'universo di emarginazione. Perfino ai più ripugnanti, i distributori di  droga, benpensanti, si adoperano per una convivenza pacifica. I circensi, gradassi, di scherzo greve, tengono un cuore italiano come il bel nome rammenta; con quanta tenerezza il domatore accoglie il cucciolotto che torna a casa. Ladj nel suo nome ha un riverbero dell'Islam: Hajj è variamente adattato a chi ha fatto pellegrinaggio alla Mecca e generalmente in Africa ad un membro influente della comunità. Qui i musulmani sono saggi e perbene solo il perfido Chris allude ad una dimestichezza coi kalashnikov.
Provocatore e spregiudicato ma coraggioso e sincero, Ly fa dire ad un ragazzino che in Africa si "dissuade" chi ruba facendolo bruciare (per giorni, infilato in un copertone). Dirotta così l'attenzione su quel Mali dove è nato. Raids di militari non meglio identificati vi  decimano i villaggi dei Fulani. Lo ignorano i nostri media impegnati a propagare l'indignazione per il soffocamento del povero Floyd ciò che ha indotto a genuflettersi anche chi, con mossa inusitata e impervia, porta tacchi a spillo.
Non si dirige a questo vittimismo il Nostro. Penso, invece, che covi qualche ambizione, accarezzi qualche sogno, voglia preconizzare qualcosa che finora era stata una pretesa solo dei... suprematisti: la "Nascita di una Nazione", ad opera degli immigrati. Quel "marchons, marchons" è solo un'ironia su un giubilo infantile? L'Arco di Trionfo all'orizzonte. Totem fallico, la Tour Eiffel incombe sulla massa di teste e bandiere. Presagi di un destino?
Il finale non si accorda con tanto ottimismo. La bonarietà dell'Autore nei confronti di fior di gaglioffi improvvisamente cessa proprio con gli incolpevoli, i ragazzini innocenti, le vittime di quel degrado. Ne ha paura, sa che ai nuovi venuti al mondo non interessano come e perchè sono andati a nascere a Montfermeil ma non lo perdonano. Non contano sul "coltivatore" che finora nessuno ha mai incontrato. Sfiduciati si orienteranno verso fanatismi in un moto di sottomissione e autodistruzione.
Non è più il ladruncolo rincorso dalle guardie, Issa (in arabo Gesù). Il volto deturpato dall'offesa, si erge vindice sul mite Ruiz che tremante si aggrappa alla pistola che non l'aiuta più.
Anima generosa Ly, non ha la stoffa del cantore dell'odio. Accuse circostanziate, rancori atavici non gli fanno secernere bile.
Film che non verrà dimenticato, piuttosto imitato. Lodato e premiato, non fa comodo nè fa felice nessuno.

[+] lascia un commento a maramaldo »
Sei d'accordo con la recensione di Maramaldo?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
100%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Maramaldo:

Vedi tutti i commenti di Maramaldo »
I Miserabili | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (1)
Lumiere Awards (10)
Spirit Awards (1)
Goya (2)
Golden Globes (1)
Festival di Cannes (1)
European Film Awards (4)
Critics Choice Award (1)
Cesar (15)
British Independent (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
lunedì 15 giugno 2020
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
domenica 21 febbraio
The Night Manager
giovedì 18 febbraio
The Good Fight
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità