Beautiful Creatures - La sedicesima luna

Film 2013 | Drammatico +13 132 min.

Regia di Richard LaGravenese. Un film con Alden Ehrenreich, Alice Englert, Jeremy Irons, Viola Davis, Emmy Rossum, Thomas Mann. Cast completo Titolo originale: Beautiful Creatures. Genere Drammatico - USA, 2013, durata 132 minuti. Uscita cinema giovedì 21 febbraio 2013 distribuito da Eagle Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,54 su 33 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Beautiful Creatures - La sedicesima luna tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Il regista e sceneggiatore Richard LaGravenese dirige la trasposizione cinematografica dei romanzi di Kami Carcia e Margaret Stohl. In Italia al Box Office Beautiful Creatures - La sedicesima luna ha incassato 625 mila euro .

Passaggio in TV
sabato 28 aprile 2018 ore 2,05 su SKYCINEMA1

Beautiful Creatures - La sedicesima luna è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,54/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 1,93
PUBBLICO 2,69
CONSIGLIATO NÌ
Maghe bellissime e adolescenti inquieti, la provincia americana e una sceneggiatura a prova di cuori di pietra.
Recensione di Boris Sollazzo
venerdì 15 febbraio 2013
Recensione di Boris Sollazzo
venerdì 15 febbraio 2013

Una giovane maga in un piccolo paese conservatore e bigotto d'America, crea scompiglio, morale e meteorologico, nella comunità. E nel cuore di un ragazzo che è disposto a tutto per lei. Lei vive con lo zio e la nonna, lui ha subito un lutto che lo porta a isolarsi nella lettura. E saranno proprio i libri, di ogni genere, a unirli e, forse, dividerli. Il loro sentimento passerà per prove durissime, provocate dalla natura di lei ma anche dall'incantesimo che lui, umano, le ha fatto: l'amore.
La trama di Beautiful Creatures è semplice, un usato sicuro che mette insieme magia, adolescenza, amore e scontri edipici. Ma nonostante la mancanza di originalità, funziona. Soprattutto perché, a dispetto del titolo non proprio felicissimo, è un polpettone sentimentale che, nel caso in cui amiate il romanticismo teen e le atmosfere ero-fantasy (ero sta per eroiche ed erotiche), non potete perdere. Il pacchetto "maga cerca mortale per maledizione centenaria da estinguere e amore impossibile da vivere", con annesse scene madri che farebbero piangere persino il più cinico dissacratore, è imperdibile per chi ha il cuore tenero. Anche perché, come qualità, ritmo e coinvolgimento emotivo dello spettatore siamo ai livelli del primo Twilight. Ed era forse inevitabile, visto che il buon Richard LaGravenese - ottimo l'esordio con Kiss, pessimo il prosieguo con P.S. I Love You e Freedom Writers (entrambi con Hillary Swank, che dopo Million dollar baby si è rivelata una Regina Mida al contrario nella scelta dei copioni)- è uno sceneggiatore accorato e strappalacrime. I Ponti di Madison County, per Eastwood, ancora fa piangere in molti e, a suo modo, pure La leggenda del re pescatore di Terry Gilliam o l'esagerato L'uomo che sussurrava ai cavalli di Robert Redford.
Ha i suoi eccessi anche Beatiful Creatures, ma alla fine ti conquista. Per la scelta degli attori, da quel Jeremy Irons che se gli dai un film in costume non gigioneggia troppo - o, forse, semplicemente può farlo senza che dia fastidio - a un'Emma Thompson che nella parte di una cattiva con risvolti comici è deliziosa. E le mise di Emmy Rossum, giovane strega maliziosa e bellissima, inducono al peccato ben più di qualsiasi "reclamazione". Cos'è la reclamazione? Il centro di questo racconto tratto dalla saga di Kami Garcia e Margareth Stohl: a 16 anni ogni maga viene reclamata dalla sua vera natura, che sia luce o tenebre. La splendida Lena (Alice Englert) è decisa a sfuggire a quella che sembra un'oscura predestinazione, l'ingenuo e un po' goffo Ethan (Alden Ehrenreich, bel talento scoperto da Francis Ford Coppola per Segreti di famiglia che finora non ha dato quanto ci si aspettava: forse per quella risata insopportabile) è pronto a tutto per avere il suo cuore e portarla dal lato giusto della forza. Il resto sono effetti visivi semplici ma efficaci, un romanzo d'appendice ben condotto e un cast solido che non ti lascia annoiare nonostante i 135 minuti di durata. La fotografia è forse scontata ma efficace, i costumi sono belli e "divertenti" - e, quando serve, anche sexy -, la commistione in sceneggiatura tra umano e soprannaturale è ben calibrata, con il raffinato e irriverente riferimento a Nancy Reagan (e a un cult del genere) a far da ciliegina sulla torta insieme al pomeriggio al cinema della coppia maledetta a vedere, ovviamente, Final Destination 6. E persino quella Emma Thompson che nello scontro finale si fa femminista arrabbiata e dice che "l'amore è l'incantesimo che gli uomini usano con le donne per tenersi il potere" fa parte delle riflessioni non scontate disseminate nel film.
Beautiful Creatures il suo lo fa, porta a casa il risultato giocando anche abbastanza bene. L'unico difetto di questo filmetto solido e avvincente sta nel finale che lascia presagire uno o più sequel: l'impressione, infatti, è che questa storia avesse il respiro giusto per un'unica sortita al cinema.

Sei d'accordo con Boris Sollazzo?
BEAUTIFUL CREATURES - LA SEDICESIMA LUNA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 23 febbraio 2013
donni romani

Dopo i vampiri innamorati di "Twilight" e gli zombi malinconici di "Warm Bodies" arriva ora una dolce maga adolescente in bilico fra luce e tenebra, fra divenire, al compimento dei sedici anni, una creatura del bene o una portatrice di distruzione. Tratto dal primo dei quattro romanzi fantasy di Kami Garcia e Margaret Stohl "Beautiful Creatures" è una romantica [...] Vai alla recensione »

venerdì 22 febbraio 2013
renato volpone

Ecco l'inizio di una nuova saga con maghi e umani a confronto. I piccoli maghi di Harry Potter sono cresciuti e siamo nel mondo attuale: incantesimi e magie avvolgono ora la piccola città di Gatlin nel Sud Carolina. Sulle orme di Twilight troviamo un ragazzo "umano", ma forse non del tutto, che si innamora di una giovane "maga", con tutti gli inconvenienti e le [...] Vai alla recensione »

giovedì 6 marzo 2014
ClaudioFedele93

Negli ultimi anni al cinema abbiamo assistito ad un vero e proprio boom di pellicole che proponevano semplici storie d’amore rivisitate in svariati modi, ma con una costante pressoché unica capace di riunirle tutte sotto il genere denominato horror o fantasy. In verità, dell’uno e dell’altro questi lungometraggi hanno ben poco, se non quel minimo aspetto (il più [...] Vai alla recensione »

lunedì 29 luglio 2013
freesky77

Sono realmente allibito. Questo film non ha nulla del libro. Altro che fedeltà al romanzo. Una sceneggiatura imbarazzante che riesce a stravolgere completamente l'intreccio narrativo di un libro che ahimè è stato stuprato dal regista. Ci vorrebbe una puntata di Chi l'ha visto per poter comprendere che fine hanno fatto la canzone richiamata più volte nel romanzo; [...] Vai alla recensione »

venerdì 1 marzo 2013
ginger snaps

definirei questo film. Belle ambientazioni e interpreti azzeccati. Una storia abbastanza godibile, senza troppe pretese. Mi immaginavo già di non esserne elettrizzata ma sono andata a vederlo proprio per bisogno di leggerezza e di sorridere un pò. Alla fine non credo che nei fantasy si possano trovare grandi profondità e spesso fanno anche sorridere quando nelle sceneggiature si [...] Vai alla recensione »

domenica 23 giugno 2013
Angelo Bottiroli - Giornalista

Non era facile, dopo la saga di Harry Potter, cimentarsi in un film sui maghi e sulla magia, perché si rischiava di realizzare una brutta copia degli otto film del “maghetto” o comunque avventurarsi in un campo dove i paragoni sarebbero stati inevitabili, invece il film “Beautiful creatures” tratto dal primo romanzo di due donne, Kami Garcia e Margaret Stohl, della [...] Vai alla recensione »

lunedì 25 febbraio 2013
pavlov82

Quando mi presento in un cinema con l'aspettativa di vedere un film che già tutti mi presentano: "E' il NUOVO Twilight", sento già che aspettative, desideri rischiano di diventare fortemente delusi. Non che la saga di Twilight mi abbia mai entusiasmato (perdonatemi questo outing), ma devo ammettere che il mix tra amore, tensione, azione e "sangue" (specie nell'u [...] Vai alla recensione »

lunedì 25 febbraio 2013
Mickey97

Un'altra saga è iniziata, purtroppo, col piede sbagliato e il primo passo falso. Beatiful creatures è un film dalle marcate cadenze adolescenziali con noti riferimenti alla saga di Twiight, riferimenti che non mi hanno affascinato ma solo lasciato indifferente e amareggiato, poichè tutto già visto, diciamo che ne è la copia esatta.

sabato 23 febbraio 2013
Botta88

Premetto che sono un fan della serie cartacea e sfortunatamente il film non mi ha convinto (non siamo ai livelli di Eragon, non temete). Sfortunatamente non sapevo alcuni particolari di questo film, che sapendoli, mi avrebbero convinto a NON andare al cinema. E mi sembra doveroso condividerli con voi, così i fan evitano brutte sorprese: 1) Marian non esiste 2) Macon è un mago delle [...] Vai alla recensione »

lunedì 11 marzo 2013
Brucebo

Il tanto sventolato paragone con la saga di twilight non è poi tanto campato per aria se si sottolinea il fatto che la storia grossomodo ripercorre la stessa trama, seppur con tipologie di "eroi" diversi. Al posto dei vampiri ci sono le streghe ma il tema dell'amore impossibile tra uomo e "essere soprannaturale" viene riproposto ma non è assolutamente noioso, anzi. [...] Vai alla recensione »

venerdì 8 marzo 2013
jogio.s

Non ci sono parole. Nulla in confronto a Twilight. Finalmente la tanto attesa saga! Finito il film mi sono messa a leggere i libri! Davvero stupendo.

lunedì 29 luglio 2013
GcRoW88

Il libro, sebbene abbia una trama abbastanza facile da intuire, è in grado di rapire il lettore e di fargli anelare i libri successivi <3 . Il film lo definirei un "Colossal...Schifo"! Storia completamente stravolta, attori che a mio avviso non rispecchiano i personaggi descritti nel libro, parti chiave tagliate o del tutto modificate, per non parlare del finale che è completamente diverso!!!!! Non [...] Vai alla recensione »

venerdì 21 giugno 2013
Cenox

Il film in sè non è brutto, senza eccessi di entusiasmo, ma non è possibile evitare il confronto con la saga di Twilight, perchè è evidente che il film ne segue, neppure molto segretamente, le tracce. Manca a mio avviso un poco di epicità e di innovazione, perchè la storia della maga e del suo amore per un umano sa di già visto.

martedì 16 aprile 2013
emmy90watsonn

Premetto che quando sono andata a vedere il film il libro ancora non l'avevo letto.... Prima impressione: gli attori sono stati magnifici, abbastanza scorrevole con battutine azzeccate qua e là :) Quello che definiscono questo film il "the next twilight", secondo me, o non hanno ne letto e ne visto i film di entrambe le sage, oppure sono fori.

lunedì 11 marzo 2013
dani fede

non avendo letto il libro posso dire di aver apprezzato la storia. finalmente il lato oscuro c'è e si vede! finale inaspettato: tutti siamo fatti da bontà e malvagità!

giovedì 28 febbraio 2013
DAMASTAH

Difficilmente usciranno capolavori da questo filone adolescenziale ma devo dire che il film è carino... lo paragonerei al primo Twilight... avvincente e simpatico quanto basta. Tutto sommato consigliato.

venerdì 6 settembre 2013
Always me

io sono una grandissima fan dei libri fantasy.Ho apprezzato molto film come Harry Potter che comunque si attendono in modo sufficiente alle informazioni fornite dal libro.Purtroppo ho trovato questo film davvero deludente dopo aver letto tutta la saga di Beautiful Creatures. Innanzitutto vengono omessi personaggi principali e scene molto importanti.

venerdì 23 agosto 2013
RDN75

Non è bastata la saga di Twilight per rovinare le storie classiche dell'occulto. In questo film i protagonisti sono i maghi che devono vivere con gli umani e hanno i loro problemi con amore e antiche maledizioni. Da un cast scelto si poteva sperare in un film di altro livello, ma se un film viene tratto da un romanzo harmony per ragazze, non si puo di certo aspettare di meglio.

mercoledì 7 agosto 2013
febbraio12

Dopo aver visto il film ho dovuto per forza leggere i libri della saga... e io non sono un lettore accanito! Certo il film non segue al 100% il libro, ma il regista è stato bravissimo a convertire in chiave cinematografica questa bellissima storia. La storia è bellissima e trasmette molte emozioni, gli effetti speciali, i costumi e i personaggi sono adeguati al libro.

giovedì 21 febbraio 2013
valerix23

IL FILM, Più FANTASTICO CHE I MIEI OCCHI ABBIANO AVUTO IL PIACERE DI SCRUTARE A FONDO. INTENSO MA IL GIUSTO, NARRATTIVO MA IL GIUSTO, UN NUOVO FILM CHE AFFRONTA NUOVE TEMATICHE....TANTE TEMATICHE..... UNA MISCELA DI QUESTE BEN RIUSCITA.... .

venerdì 13 settembre 2013
robby73

Ho appena finito di leggere il libro, dopo aver visto il film, e mi chiedo sinceramente se il regista abbia mai letto il romanzo! Non posso fare a meno di paragonare questa trasposizione cinematografica a quella pessima di Eragon (tanto da rendere irrealizzabili i film successivi). I libri che io trovo estremamente belli ed avvincenti trasposti in maniera mediocre e superficiale tanto da tralasciare [...] Vai alla recensione »

lunedì 24 giugno 2013
Vidal87

Quasi un capolavoro! Amo i film fantasy e questo fidatevi non è la solita minestra! Effetti speciali più che ottimi. Di questi film purtroppo ne fanno pochi! StraConsigliato!

lunedì 16 settembre 2013
ndkcfl

Non sapevo nulla di questo film, soltanto che era stato tratto da un libro, perciò non avevo la minima idea di cosa aspettarmi. Ebbene, ero preparata a tutto, ma non ad annoiarmi: a metà film avevo la forte tentazione di non continuarlo. Innanzitutto, detesto la gente che si innamora di qualcuno che vede in sogno e che in realtà non esiste, perciò, già è iniziato [...] Vai alla recensione »

venerdì 21 giugno 2013
Johseph

Film gradevole, con qualche colpo di scena spiazzante. Finalmente fuori dai soliti schemi, dove le streghe si danno battaglie tra incantesimi ultrafantascentifici pieni di caos. Tutto molto razionale e credibile. Consigliatissimo.

domenica 24 febbraio 2013
alien46

horror movie

Frasi
"Io non credo che abbiamo un solo destino e nessuna scelta, costruiamo noi la nostra vita".
Una frase di Ethan Wate (Alden Ehrenreich)
dal film Beautiful Creatures - La sedicesima luna - a cura di Alessandra
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Gatlin, South Carolina: il paese è piccolo, i bigotti mormorano. Il 17enne Ethan (Alden Ehrenreich) legge tanto e vorrebbe fuggire. Da mesi fa un sogno ricorrente - una bella ragazza lo aspetta su un campo di battaglia della Guerra Civile. A Gatlin arriva Lena Duchaness (Alice Englert), nipote dello spauracchio del villaggio Macon Ravenwood (Jeremy Irons).

Francesco Alò
Il Messaggero

E dopo Twilight e Warm Bodies ecco Beautiful Creatures: la rielaborazionc pop in chiave «giovani innamorati» di atmosfere e mitologie horror è ancora servita. Il piatto comincia a diventare però sempre meno esotico. Ed è un peccato perché i giovani e spigliati Alden Ehrenreich e Alice Englert ce la mettono tutta nell'imprimere nuova energia in questa storia tratta da best-seller ambientata nei sonnolenti, [...] Vai alla recensione »

Paolo D'Agostini
La Repubblica

Con Beautiful Creatures si annuncia un altro fenomeno fantasentimentale per adolescenti originato da un boom editoriale - "La sedicesima luna", primo titolo di una serie - su tracce simili alla saga di Twilight. Con un'inclinazione più horror, e con i ruoli capovolti. Dotata di poteri soprannaturali è la ragazza, e l'umano disposto a tutto per amore è il ragazzo.

Massimo Bertarelli
Il Giornale

Elegante e inconsistente dramma imparentato con l'horror, che si tiene alla larga dalle atrocità, cercando di evitare il ridicolo. In South Carolina il liceale Ethan freme per la nuova compagna Lena. Pazienza se il suo ricco zio (Jeremy Irons, è ritenuto uno stregone: è proprio lei la ragazza che incontra sempre in sogno. Ma un'antica rnaledizione incombe.

Alessandra Levantesi
La Stampa

Dopo le coppie vampiro/fanciulla (umana) di Twilight e zombie/fanciulla (umana) di Wann Bodica, è la volta della coppia di Beautiful Creatures, film ispirato al primo volume della tetralogia di Kami Garda e Margaret Stohl, dove un liceale cade innamorato di una compagna di classe che è una strega. Fra loro si crea un fresco rapporto ostacolato da quasi tutti gli abitanti di Gatlin, bigotta cittadina [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

E questo dovrebbe essere il nuovo Twilight? Non a caso, gli adolescenti lo hanno quasi snobbato relegandolo ad un anonimo settimo posto. Lo avessero condensato in un solo episodio il risultato sarebbe stato migliore perché qualche buona idea ed una discreta interpretazione dei protagonisti sono pur sempre presenti. Il problema è che dovremo sorbirci più sequel, tirando per le lunghe la storia d'amore [...] Vai alla recensione »

Anthony Quinn
The Independent

Ecco un tentativo di interrompere il lutto degli adolescenti per la fine della saga di Twilight. Alden Ehrenreich e Alice Englert interpretano una sfortunata coppia di adolescenti, Ethan e Lena. Lui è un liceale che, in piena bible-belt, fa un sogno ricorrente sulla morte di una fanciulla in un campo di battaglia della guerra civile. Lei è la nipote di un misterioso e schivo aristocratico della zona [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati