Advertisement
Un segreto tra di noi: ritratto di famiglia nel Midwest americano

L'opera prima del regista e sceneggiatore Dennis Lee illumina le zone d'ombra del focolare domestico.
di Tirza Bonifazi Tognazzi

Padri e figli
Ryan Reynolds (Ryan Rodney Reynolds) (44 anni) 23 ottobre 1976, Vancouver (Canada) - Scorpione. Interpreta Michael Waechter nel film di Dennis Lee (II) Un segreto tra di noi.

mercoledì 24 settembre 2008 - Incontri

Padri e figli
Quanto spesso non vediamo i bambini rovinati dalle virtù vere o immaginarie dei loro genitori?". Lo dichiarava il poeta satirico inglese Samuel Butler ed è purtroppo una realtà condivisa da molti: l'essere cresciuti sotto la guida di padri (o madri) inadatti, eccessivamente severi, assenti o anaffettivi. Il cinema ha dedicato ampie pagine alla disastrosa relazione padre-figlio. Negli anni recenti registi di film come Magnolia, American Beauty, La mia vita a Garden State, Guida per riconoscere i tuoi santi, Into the Wild e in Italia La cena per farli conoscere hanno offerto il loro personale punto di vista sulla questione, illuminando le zone d'ombra del focolare domestico. Sebbene l'opera prima di Dennis Lee sia solo parzialmente autobiografica in quanto si ispira alla morte della madre - il regista precisa che suo padre non ha nulla a che vedere con la figura paterna raffigurata nel film - e riflette sul modo in cui la famiglia affronta la perdita, l'elemento centrale di Un segreto tra di noi è rappresentato dal controverso rapporto tra Michael Waechter (interpretato in età adulta da Ryan Reynolds) e Charles Waechter (il padre-padrone di Willem Dafoe). "I genitori che si aspettano gratitudine dai figli (e c'è persino chi la pretende) sono come usurai: rischiano volentieri il capitale pur di incassare gli interessi" scriveva Franz Kafka nei suoi "Diari" ed è quanto di più vero: l'affetto dei figli non è un assegno che si può riscuotere. Tuttavia i rapporti deteriorati possono essere ricuciti e il film di Dennis Lee regala una luce di speranza e un nuovo inizio ai protagonisti.

Ritratto di famiglia
Dennis Lee: Circa cinque anni fa ho perso mia madre in seguito a un incidente stradale. Generalmente nelle famiglie la figura materna rappresenta la cornice di una fotografia che tiene insieme tutto ciò che è ritratto nella foto. Se la cornice viene a mancare, tutto il resto si frantuma. Ricordo che stavo ancora metabolizzando il lutto quando ho visto Conta su di me e ho pensato che raccontasse in maniera magistrale la maniera in cui una famiglia affronta una tragedia di quel genere. La recente scomparsa di mia madre e la visione di quel film mi hanno spinto a scrivere la sceneggiatura di Un segreto tra di noi. La trama ruota intorno a una famiglia colpita da una morte improvvisa, un evento drammatico che spesso vede emergere le vere emozioni e le verità nascoste tra le mura domestiche. Il punto sul quale ho voluto focalizzare è se questa famiglia lascerà che tutto vada in pezzi o se farà il possibile per evitare la disgregazione.

Coinvolgimento personale
Ryan Reynolds: Partecipare a questo film ha fatto emergere le dinamiche padre-figlio che ho vissuto in passato. La trama mi coinvolgeva personalmente e all'inizio questo ha complicato le cose ma allo stesso tempo interpretare Michael è stato anche molto terapeutico. Ho dovuto fare un vero e proprio percorso di esplorazione dell'anima e anche se mi era già capitato con i ruoli che avevo interpretato in passato, nello specifico di Un segreto tra di noi il terreno mi era più familiare e ciò mi ha permesso di toccare alcune corde che forse non avevo mai avuto l'occasione di toccare prima. Non conosco nessuna famiglia al mondo che non abbia problemi di questo tipo e per un attore poter interpretare un film che affronta questi argomenti e che porta allo scoperto emozioni così profonde è veramente eccitante. Un segreto tra di noi ruota intorno al mito della famiglia perfetta ed era importante raccontare questa storia.

Reazioni dal vivo
Carrie-Anne Moss: Ammetto che la sceneggiatura mi ha colpito molto, anche perché sono madre di due bambini e mi sono sentita chiamata in causa. A metà della lettura del copione mi sono precipitata nella stanza dei miei figli e li ho abbracciati mentre dormivano perché la storia della famiglia Waechter mi ha letteralmente spezzato il cuore. È stato duro e angosciante leggere come il padre di Michael tratti suo figlio quando è ancora un ragazzo. È inevitabile che il suo continuo dare addosso al bambino avrà molte ripercussioni sulla sua vita da adulto. Credo che Un segreto tra di noi riesca a ritrarre con realismo la storia di una famiglia mettendo in luce tutti quei dettagli e quelle sfumature che caratterizzano ogni nucleo familiare.

Gallery


Ritratto di famiglia
Ryan Reynolds (Ryan Rodney Reynolds) (44 anni) 23 ottobre 1976, Vancouver (Canada) - Scorpione. Interpreta Michael Waechter nel film di Dennis Lee (II) Un segreto tra di noi.
Coinvolgimento personale
Carrie-Anne Moss (Carrie-Ann Moss) Altri nomi: (Carrie Moss) (53 anni) 21 agosto 1967, Vancouver (Canada) - Leone. Interpreta Kelly Hanson nel film di Dennis Lee (II) Un segreto tra di noi.
Reazioni dal vivo
Il trailer italiano
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati