L'angolo rosso

Film 1998 | Thriller 122 min.

Regia di Jon Avnet. Un film con Richard Gere, Bai Ling, Bradley Whitford, Byron Mann, Peter Donat, Robert Stanton. Cast completo Titolo originale: Red Corner. Genere Thriller - USA, 1998, durata 122 minuti. - MYmonetro 2,51 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi L'angolo rosso tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Gere è un supermanager che deve fare un contratto fra un grande gruppo di comunicazione americano, e i cinesi. Viene trovata morta una bella prostitut... Al Box Office Usa L'angolo rosso ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 19,2 milioni di dollari e 7,4 milioni di dollari nel primo weekend.

Consigliato nì!
2,51/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,02
CONSIGLIATO NÌ
Buone le intenzioni ma si sente la mancanza di uno scrittore di base.

Gere è un supermanager che deve fare un contratto fra un grande gruppo di comunicazione americano, e i cinesi. Viene trovata morta una bella prostituta e il manager è arrestato. Lo difende un'avvocatessa intelligente ma, naturalmente, politicizzata. Pur in condizioni proibitive - il regime comunista sempre regime comunista è, e comunque il grande nodo è il denaro - riesce a venirne fuori. Grazie all'intervento di un altissimo ufficiale che possiede un rimasuglio di onestà e la stessa avvocatessa che non può non innamorarsi del sex symbol americano. Buone le intenzioni ma si sente la mancanza di uno scrittore di base.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

A Pechino per negoziare la vendita di programmi TV, un avvocato nordamericano è accusato dell'omicidio di una ragazza cinese con cui ha passato la notte. Abbandonato dalle autorità del suo paese, seviziato in carcere, rischia la pena di morte, ma trova in una giovane legale qualcuno che crede nella sua innocenza. C'è, infatti, un complotto. Sotto la maschera del film di denuncia civile sul sistema giudiziario cinese, è un thriller d'azione, scritto da Robert King, con tutti gli stereotipi del genere, compreso un epilogo alla Casablanca .

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

L'ANGOLO ROSSO disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€5,50
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 12 giugno 2011
pensionoman

film che si inserisce nel genere legal, sposa bene il genere thriller al processo e denuncia giudiziaria... un manager di successo viene ingiustamente incriminato per un crimine che non ha commesso, per far fallire un grosso affare tra Cina e USA che lui avrebbe dovuto portare in porto, a causa di grossi interessi politici ed economici di alcuni eminenti dirigenti cinesi che hanno interessi contrari... [...] Vai alla recensione »

domenica 27 marzo 2011
pjmix

Siamo in Cina e ci troviamo di fronte a tutti gli abusi di una corte suprema più finta dei soldi del monopoli; Richard Gere si trova accusato di un omicidio che non ha commesso, dietro c'è un maxi complotto tutto da scoprire.. ma la cosa che più fa incazzare ( perchè si, questo film fa incazzare parecchio) è l'incredibile insabbiamento di prove e la volontà del sistema giudiziario cinese di trovare [...] Vai alla recensione »

mercoledì 22 febbraio 2017
ARISTOTELES

Confesso che questo film mi è sempre piaciuto e lo rivedo sempre con grande piacere.  Definirlo un giallo o un thriller di alto livello sarebbe di fatto un errore visto che già dopo pochi minuti ci sono troppi indizi che scagionano  il protagonista, almeno agli occhi di noi spettatori.  A proposito del nostro avvocato,credo che Richard Gere abbia sfornato una delle sue [...] Vai alla recensione »

venerdì 27 settembre 2013
Fabal

Pechino. L'avvocato Jack Moore (Richard Gere) si trova lì per negoziare con un ministro cinese la vendita di un pacchetto televisivo made in Usa. Una sera Jack conosce una bella donna con cui subito trascorre la notte, ma al suo risveglio avrà una brutta sorpresa: la donna al suo fianco è stata accoltellata. Brutalmente arrestato, l'avvocato inizia una battaglia legale [...] Vai alla recensione »

venerdì 17 settembre 2010
ultimoboyscout

Film molto prevedibile, dopo pochi minuti dall'inizio si capisce la piega che avrebbe preso e come sarebbe andato a finire. Nonostante sia poco originale e non aggiunga nulla di nuovo si lascia guardare ma come detto senza entusiasmare. Richard Gere vivacchia.

sabato 21 gennaio 2012
nerazzurro

Uno dei film con R.Gere che preferisco. In gran forma in questo film. Un ottima prova drammatica, a grandi livelli. Idem il film che con la sua bella sceneggiatura ci porta davanti ad un giallo cn il gran colpo finale. Da vedere.

venerdì 13 aprile 2018
trouffldpotemkez

Una storia di 25 anni circa, film incommensurabile, un presuntuosissimo d'affari si credeva di inoltrarsi ovunque distraendosi dai suoi doveri, ma se i cristiani con la testa al loro posto non pagano dazio, se i sapientoni che cambiano le idee ogni 5 secondi, rischia d'essere fatto in 5 fettine per tali distrazioni, non una condannina da 4 anni, ove altrettanto non gliene importa a nessuno [...] Vai alla recensione »

sabato 14 agosto 2010
paolomiki

 In questo film fatto molto bene e gradevole a vedersi,si capisce benissimo che forse è meglio la Cina dei diritti umani relativi ma dichiarati,che l'italia della gogna e dell'inquisizione!

Frasi
Ne avete fatti uscire tanti, fate uscire anche me.
Jack (Richard Gere)
dal film L'angolo rosso
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati