Luna e l'altra

Film 1996 | Fantastico, +13 95 min.

Regia di Maurizio Nichetti. Un film con Ivano Marescotti, Maurizio Nichetti, Iaia Forte, Eva Robin's, Aurelio Fierro, Luciano Manzalini. Cast completo Genere Fantastico, - Italia, 1996, durata 95 minuti. Uscita cinema venerdì 15 novembre 1996 distribuito da 20th Century Fox Italia. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,69 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Luna e l'altra tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento lunedì 1 luglio 2013

Un certo giorno l'ombra di Luna, dopo esserle stata attaccata per trent'anni, decide di uscire dal suo ruolo e di essere autonoma. Diventa così una so... Ha vinto 2 Nastri d'Argento, Il film ha ottenuto 1 candidatura a Golden Globes,

Powered by  
Consigliato nì!
2,69/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA
PUBBLICO 2,87
CONSIGLIATO NÌ
Un'ombra come coscienza nella commedia di Nichetti.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Milano, anni Cinquanta. La maestra Luna Di Capua, immigrata da Napoli insieme all'anziano padre, esplica la propria professione con grande rigore e precisione osservata e segretamente amata dal timido bidello. Quando in città arriva un piccolo circo il cui mago ha una lampada capace di far agire le ombre in modo indipendente dai corpi, accade un fatto 'magico': l'ombra di Luna si separa da lei, acquisisce un corpo e si permette quelle libertà che la maestra non si è mai concessa.
Maurizio Nichetti, con la sua cifra stilistica inconfondibile, realizza un ritratto della Milano di quando lui era un bambino che frequentava le scuole elementari. Lo fa con la freschezza e l'acuta ingenuità del fanciullo che è sempre rimasto vivo e vivace in lui ma anche con un'attenzione filologica alla ricostruzione d'epoca. Perché al direttore che si autodefinisce politicamente neutrale affianca (e qualche volta contrappone) il maestro triviale e nostalgico del Ventennio mentre il bidello romantico e sognatore suona "Bandiera rossa" con la banda ai funerali. In attesa della Legge Merlin le cosiddette case chiuse sono più che mai aperte alle visite dei buoni borghesi così come a quelle del proletariato, non sono luoghi sordidi e in esse si può trovare un sorriso definitivo. Nichetti si muove in questo contesto lasciando in gran parte la scena (da regista/attore generoso qual è) a Iaia Forte che può così caratterizzare due aspetti della stessa personalità (una controllata da un fortissimo SuperIo e l'altra molto pronta a prendere dalla vita il meglio che essa può dare). L'altra, appunto, l'ombra con tutte le declinazioni psicoanalitiche e non a cui può essere sottoposta, si muove tra il mondo descritto sopra e quello di un piccolo circo un po' scalcagnato. Qui Nichetti può giocare ancora una volta con l'animazione di cui è stato antesignano sperimentatore (ricordiamo che Volere volare, anche se produttivamente successivo, viene ideato prima di Chi ha incastrato Roger Rabbit) e ritrovare le clownerie reinventate a teatro con la compagnia "Quelli di Grock" da lui fondata. Ne esce un ritratto tenero, consapevole e sottilmente trasgressivo (la donna barbuta affidata all'allora notissima transessuale Eva Robin's) che mostra quanto la leggerezza, quando viene perseguita come cifra stilistica, possa veicolare più contenuti di quanto non si sia soliti pensare.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Un'ombra come coscienza nella commedia di Nichetti.

Un certo giorno l'ombra di Luna, dopo esserle stata attaccata per trent'anni, decide di uscire dal suo ruolo e di essere autonoma. Diventa così una sorta di cattiva (o buona) coscienza della sua padrona. I film di Nichetti hanno la caratteristica della riconoscibilità, possono essere solo suoi e sono sempre molto simili a se stessi. Alla lunga hanno sempre meno da rappresentare.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Storia di una donna che viene abbandonata dalla propria ombra. Succede a una proba e severa maestra elementare che dal Sud, col padre vedovo, s'è trasferita a Milano. È l'arrivo di un piccolo circo che fa scattare il fantastico sdoppiamento, leggibile anche in chiave psicanalitica: l'Es che si libera del Super Ego per vivere in modi autonomi e birichini in cerca di piacere e fantasia. Commedia deliziosamente rétro che rievoca con brioso puntiglio la Milano del 1955, mette in immagini le scene di circo senza cadere nel fellinismo e lascia il giusto spazio all'ottima Forte e alla sua doppia performance. Sottovalutato da molti critici, ignorato dal pubblico. Grolla d'oro per la sceneggiatura di Nichetti, N. Correale, L. Fischietto e S. Albé.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

LUNA E L'ALTRA disponibile in DVD o BluRay

DVD

BLU-RAY
€7,99
€7,99
Powered by  
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 24 giugno 2018
Francesco2

La magia, nei film di Nichetti, non è quella di stile alleniano. Oltre a non condividere-apparentemente- il pessimismo dell’ autore di “Manhattan”, il comico milanese non ha certamente la stessa visione del cinema. Quello che sembrerebbe interessargli è sfidare le unità aristoteliche di “Tempo-luogo-azione”,“trascendendo” la realtà comunemente – e cinematograficamente- intesa.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Maurizio Nichetti (regista, coproduttore, cosoggettista e cosceneggiatore oltre che interprete) prende un antico tema costante nella cultura europea soprattutto tedesca, la storia di un essere umano che perde la propria ombra, e l'immagina come uno sdoppiamento di personalità: la sua protagonista è un'insegnante seria, razionale, doverista, repressa, rispettosa delle regole, un poco triste; l'ombra [...] Vai alla recensione »

winner
miglior regia
Nastri d'Argento
1997
winner
miglior attrice
Nastri d'Argento
1997
RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati