Arizona Dream

Film 1992 | Fantastico +16 140 min.

Anno1992
GenereFantastico
ProduzioneUSA
Durata140 minuti
Regia diEmir Kusturica
AttoriJohnny Depp, Jerry Lewis, Faye Dunaway, Lili Taylor, Vincent Gallo, Paulina Porizkova Michael J. Pollard, Candyce Mason, Alexia Rane, Polly Noonan, Ann Schulman, James R. Wilson.
TagDa vedere 1992
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +16
MYmonetro 3,45 su 32 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Emir Kusturica. Un film Da vedere 1992 con Johnny Depp, Jerry Lewis, Faye Dunaway, Lili Taylor, Vincent Gallo, Paulina Porizkova. Cast completo Genere Fantastico - USA, 1992, durata 140 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 3,45 su 32 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Arizona Dream tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Film diretto da Kusturika nel '93. Presentato ai giornalisti al Mifed di Milano. Approda da noi solo nell'estate del '98. L'America secondo un cineast... Il film è stato premiato al Festival di Berlino,

Arizona Dream è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,45/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,43
CONSIGLIATO SÌ

Film diretto da Kusturika nel '93. Presentato ai giornalisti al Mifed di Milano. Approda da noi solo nell'estate del '98. L'America secondo un cineasta jugoslavo, dunque, davvero "nel paese delle meraviglie". Axel (Depp) dovrebbe, per volontà dello zio (Lewis), fare il venditore di Cadillac, ma preferisce convivere con Faye Dunaway in una fattoria e costruire una rudimentale macchina volante. A complicare i rapporti c'è la figlia della signora, votata al suicidio. Nel frattempo conosciamo una famiglia di esquimesi coi suoi cani, e un pesce che ha entrambi gli occhi dalla stessa parte. La ragazza alla fine riesce a morire, così come il vecchio zio. Ma il pesce si libera allegro nell'aria. L'America è proprio complicata. E lui, Kusturica, la esorcizza con le sue invenzioni, le sue parabole fantastiche e grottesche, a scapito del rigore stilistico occidentale, ma a favore della fantasia per la fantasia, che non è mai cattiva cosa.

ARIZONA DREAM
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €7,75
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 2 aprile 2009
monia raffi

Arizona Dream è un film ridondante, surreale nell’ immagine e dadaista nello spirito. Axel (Johnny Depp) è ancora giovane ma è già disilluso dalla vita, al contrario di Paul, un’ esilarante Vincent Gallo che veste i panni di un aspirante attore. I due da New York torneranno in Arizona in occasione del matrimonio di Leo (un Jerry Lewis di rosa vestito), zio di Axel, che vuole insegnare al giovane nipote [...] Vai alla recensione »

sabato 19 febbraio 2011
Gaara

 Alex (Johnny Deep) è un giovane sognatore, oniricamente legato ad un ragazzino eschimese e ad un  pesce coi due occhi sullo stesso lato della testa e per questo limitato nella sua capacità visiva, ma con in serbo la fantastica dote di aver uno stomaco simil palloncino, in grado di essere gonfiato e libero di volare. E' ancora troppo leggero per essere trattenuto dal peso [...] Vai alla recensione »

sabato 6 aprile 2013
KillBillvol2

Io non conosco particolarmente Kusturica, perciò forse non posso paragonarlo a molti altri suoi film, ma la prima e unica sua opera in suolo Americano è più che memorabile. E' uno dei film più strambi e particolari che siano mai stati diffusi sul mercato. Dove la storia conta, ma fino a un certo punto, e da quel punto in poi la bellezza del film sta nelle immagini e nelle frasi che il protagonista [...] Vai alla recensione »

lunedì 27 dicembre 2010
Maribella

Film molto bello.Incentrato sulle vicende di un gruppo di personaggi sgangherati.Axel è un sognatore che rifiuta di crescere circondato da personaggi che sono cresciuti troppo in fretta latri che sono ancora più indisposti a lasciare l'isola che non c'è.Ma qual è il modo giusto di affrontare la vita?Forse la via che scegli Vincen Gallo? Film molto bello con scene topiche!Come la sequenza della morte [...] Vai alla recensione »

venerdì 8 ottobre 2010
nick castle

Dopo il successo di "Il tempo dei gitani", Kusturica viene ingaggiato a Hollywood, dove gli vengono offerti attori come Johnny Depp, Lili Taylor, Vincent Gallo, Faye Dunaway e persino Jerry Lewis e un budget decisamente alto. Il film però risulta un flop, Hollywood pensava di poter piegare Kusturica, facendolo diventare un regista più alla mano, ma il cinema di Emir o piace [...] Vai alla recensione »

mercoledì 6 febbraio 2013
g_andrini

E' un film particolare, con un inizio ed un finale "criptico", da decifrare. In fondo, cerca di spiegare che la prostituzione è un gioco che dura poco, ed è sempre negativa. Bellissima la musica dei titoli di coda, che "spiega" l'essenza del film.

martedì 19 maggio 2009
Liuk

Cito la recensione: "Kusturica.. Gli hanno rimproverato di essere autoindulgente, prolisso, tedioso, troppo stravagante, troppo originale, ondivago, impervio nel suo onirico surrealismo". Ecco lo rimprovero pure io in quanto questo film non ha nè capo nè coda! definirlo brutto sarebbe un'indulgenza che non merita.

Frasi
Non lo credevo possibile, ma l'amore mi piombò addosso come unelefante, e fui scagliato in una giungla di sogni.
Dialogo tra Elaine (Faye Dunaway) - Alex (Johnny Depp)
dal film Arizona Dream
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Emir Kusturica, 43 anni, ex jugoslavo, ex rockstar, regista barocco, visionario, lirico-magico, non ha mai sbagliato un colpo: il suo primo film diretto a venticinque anni, Ti ricordi di Dolly Bell?, vinse il Leone d'oro alla Mostra di Venezia; il secondo, Papà è in viaggio d'affari, vinse la Palma d'oro al festival di Cannes; Il tempo dei gitani fu un successo internazionale; Underground, presentato [...] Vai alla recensione »

Roberto Escobar
Il Sole-24 Ore

Il mio primo film americano appartiene al passato: così dice Emir Kusturica ( Corriere della Sera, 28 maggio scorso). E non si riferisce a un passato solo cronologico, per quanto qualcosa conti che Arizona Dream, girato nel “92 e distribuito nel “93, solo nel “98 arrivi sugli schermi italiani. Ancora più decisivo è per lui che, nel frattempo, molte cose siano cambiate: “La guerra nella ex Jugoslavia [...] Vai alla recensione »

Luigi Paini
Il Sole-24 Ore

Arizona Dream, “Il sogno dell’Arizona”: questo il titolo della pellicola che il regista di Sarajevo Emir Kusturica ha girato in America (con capitali francesi) più di cinque anni fa, e che esce in Italia solo adesso dopo incredibili vicissitudini distributive. Un sogno? Si direbbe, molto meglio, un incubo. C’è un profondo senso di morte, c’è un’angoscia che emerge in ogni inquadratura, si avverte [...] Vai alla recensione »

winner
orso d'argento
Festival di Berlino
1993
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati