Advertisement
TimVision Floating Theatre, con il Summer Fest si festeggia la ripresa del cinema

L’estate romana si anima con una grande rassegna dal 24 giugno al 9 settembre.
di Claudia Catalli

giovedì 17 giugno 2021 - News

Immaginare una rassegna di cinema estiva, allestita su un’arena galleggiante sul Laghetto dell’Eur di Roma era qualcosa di molto simile a un azzardo, appena un anno fa. Eppure il TIMVISION FLOATING THEATRE non solo torna per una nuova edizione, ma diventa SUMMER FEST, una manifestazione che animerà l’estate romana dal 24 giugno al 9 settembre. Quasi ottanta giorni di anteprime, incontri, eventi speciali, ospiti, proiezioni di opere prime accanto a omaggi a maestri, grandi classici e film restaurati (a firma Wong Kar-Wai), con speciale attenzione ai titoli in lingua originale. 
 

Così Gianluca Giannelli: “Il claim è significativo: Tornare a respirare, perché non dobbiamo mai dimenticare che il cinema ci fa respirare e crea comunità. La ripartenza dei cinema è fondamentale e il nostro Summer Fest intende sostenerla con proiezioni e anteprime assolute. La parola chiave è stata collaborazione: con la Cineteca Nazionale, per gli omaggi a Nino Manfredi e a Monica Vitti e il restauro del film di Marco Tullio Giordana I Cento passi. Con i festival, dal Taormina Film Fest 67 (con il quale sarà condivisa l’anteprima di Peter Rabbit 2 - Un birbante in fuga, ndr) al Far East Film Festival di Udine (di cui saranno riproposti titoli come Better Days e Wheel of Fortune and Fantasy , ndr), fino al Festival del Nuovo Cinema di Pesaro (da cui arriva The most beautiful boy in the world di Kristina Lindström e Kristian Petri, ndr). 

Si rinnova anche la partnership con il Boat In di Venezia e si rinsalda il legame con la Fondazione Cinema per Roma e Fondazione Accademia del Cinema Italiano - David di Donatello. Insomma “Tutto il cinema per tutti”, per usare un’espressione del critico Rondi».

Centocinquanta i posti garantiti con rispetto delle norme anti-Covid 19, che “speriamo di poter portare a duecento”, dice Fabia Bettini, che illustra il ricco programma a partire dall’apertura: “Abbiamo scelto di aprire con un film energico, un sogno ad occhi aperti pieno di musica come speriamo possa essere la ripartenza carica di positività di quest'anno. Si chiama Sognando a New York - In the Heights, è la versione cinematografica dell’omonimo musical che ha già inaugurato il Tribeca Film Festival 2021”. 

Tra le iniziative che tiene a sottolineare ci sono “Gli incontri con gli autori, anche esordienti: a tenerli a battesimo abbiamo invitato Pietro Castellitto con il suo I Predatori, nel primo degli incontri in collaborazione con Fondazione Accademia del Cinema Italiano - David di Donatello. Con la Fondazione Cinema per Roma abbiamo invece pensato a una serie di appuntamenti dedicati a “cinema e donne””. 

Si parte venerdì 25 giugno con Maledetta primavera presentato dalla regista Elisa Amoruso e si chiude con il film al femminile Due di Filippo Meneghetti. Una selezione che Laura Delli Colli definisce “transgenerazionale: si parla di sentimenti e diventa l'occasione per cogliere sguardi mai scontati, in cui il femminile entra non solo come oggetto di un'attenzione speciale, ma come soggetto autenticamente protagonista”.

Se l’iniziativa nasce da un’idea di Alice nella Città in collaborazione con EUR SPA, l’aspirazione di quest’anno - e per i prossimi tre - è raggiungere il pubblico più vario, sottolinea ancora Bettini: “Abbiamo pensato ad aperitivi musicali e dj set dalle 18 alle 20.30, tenuto il costo del biglietto contenuto (a sei euro più prevendita, ndr), pensato a incontri con approfondimenti su tematiche Lgbtq+ e scelto un padrino e una madrina che ci accompagneranno in diverse serate del Summer Fest: Giacomo Gianniotti di Grey’s Anatomy e Station 19 e Andrea Delogu”.


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati