Forever Young

Acquista su Ibs.it   Dvd Forever Young   Blu-Ray Forever Young  
Un film di Fausto Brizzi. Con Fabrizio Bentivoglio, Sabrina Ferilli, Teo Teocoli, Stefano Fresi, Pasquale Petrolo.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 95 min. - Italia 2016. - Medusa uscita giovedì 10 marzo 2016. MYMONETRO Forever Young * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 19 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,50/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * - - -
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
Una commedia dedicata agli eterni Peter Pan, alle Milf e alla Cougar che, sognando l'eterna giovinezza, imitano lo stile dei giovani.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Fausto Brizzi perde l'occasione di girare un film veramente importante, edulcorando gli aspetti più dolorosi e amari dell'età che avanza
Paola Casella     * * 1/2 - -

Giorgio è un quasi cinquantenne con una fidanzata che potrebbe essere sua figlia. Diego è un dj ultracinquantenne, dipendente di Giorgio, che deve fare largo ad un millennial forte dei suoi milioni di "mi piace". Angela è una 48enne divorziata che, un po' a sorpresa, si ritrova coinvolta in una relazione con un 19enne, prima di scoprire che il ragazzo è il figlio della sua amica cougar sempre a caccia di toy boy. Franco infine è un ultrasessantenne che pratica tutti gli sport in maniera ossessiva, in perenne corsa contro il tempo che passa. Il tratto comune è evidentemente quello anagrafico, e la caratteristica dominante di questi baby boomer intorno al mezzo secolo è il loro rifiuto di venire a patti con l'avanzare dell'età. Ci sono anche cinquantenni in pace con se stessi, come Stefania, la fisioterapista di cui Giorgio si innamora, ma a prevalere è la smania di eterna giovinezza preannunciata dal titolo.
Fausto Brizzi torna alla regia per affrontare, anche da sceneggiatore (insieme a Marco Martani ed Edoardo Falcone), uno dei temi più caldi della contemporaneità, soprattutto in un'Italia che non fa largo ai giovani ma allo stesso tempo è pronta a rottamare chi ha qualche capello bianco. In parte Brizzi centra l'obiettivo, in parte perde l'occasione di girare un film veramente importante: quel che fa la differenza in negativo è la tendenza ad edulcorare gli aspetti più dolorosi, scansando l'amarezza e la paura che invece sono intrinseche (ed essenziali) all'argomento. Là dove Perfetti sconosciuti rivoltava più e più volte il coltello nella piaga, anche ad effetto comico, Forever Young si tiene un passo indietro, evita di affondare la lama come se "paresse brutto" e si dovesse rimanere fedeli ad un'estetica paratelevisiva in cui le comparse sono tutte attraenti, il product dello sponsor va piazzato a tutti i costi, la musica è a palla, non esistono frasi dette a mezza voce (o rimaste ferme nella strozza), gli artisti sono zero assoluti e Roma è un gigantesco attico con vista. C'è differenza fra una lettura critica, o una satira sociale, e una rappresentazione che in qualche modo glorifica ciò che mette in discussione, accontentandosi di sorridere invece che di ridere amaro.
La storia più convincente, anche perché è quella che ha un epilogo non banale, e perché Bentivoglio ha il coraggio (attoriale) di rendersi consapevolmente ridicolo, è quella che vede protagonista Giorgio. La più divertente, perché azzarda le corde del grottesco, è la parabola di Diego, che può contare sulla vis comica di Lillo e sul sostegno di almeno un cammeo straordinario: quello di Nino Frassica nei panni di un prelato adibito a misurare la compatibilità di Diego con un'emittente radiofonica religiosa. Le battute migliori giocano sul contrasto fra vintage e postmoderno: "Dove lo trovi il tempo di fare la pasta a mano?" "Non ho Facebook". E da tempo non si sentiva un'allusione sessuale tanto delicata ed evocativa (per chi è nato prima dei cd) come: "Da quant'è che non metti la puntina sul vinile?". Ma se il contrasto da illustrare era quello fra "il nuovo che avanza contro il vecchio che non molla", il linguaggio del racconto avrebbe dovuto essere meno "antico", e lo spazio per il nuovo - in termini di soluzioni creative e di coraggio nell'essere scomodi e sgradevoli - più ampio.

Incassi Forever Young
Primo Weekend Italia: € 946.000
Incasso Totale* Italia: € 1.571.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 20 marzo 2016
Sei d'accordo con la recensione di Paola Casella?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
40%
No
60%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * - -

Commedia poco graffiante. spensierata.

sabato 12 marzo 2016 di Giampituo

Forever young. Fausto Brizzi ill regista. Chi non lo vorrebbe? Da sempre si vuol rimanere il più giovane possibile. Dov'è la novità? Mbé per Brizzi la novità é che adesso la terza età è spesso vissuta in modo patologico. Non è "normale" a 65 anni fare, della partecipazione alle varie maratone nel mondo, lo scopo della propria vita. Non é normale, sempre per Brizzi, fare ossessivamente il dj a 50 anni per scegliere ed orientare il mercato del disco di chi di anni ne ha 15 o 20. Non é normale a 50 continua »

* * - - -

Quanto non ci si vuole arrendere all'evidenza di i

mercoledì 16 marzo 2016 di Flyanto

Invecchiare, si sa, non è bello ma purtroppo bisogna accettarlo come processo naturale dello sviluppo di ogni essere umano. Non è quello, invece, che fanno i protagonisti dell'ultimo film di Fausto Brizzi, "Forever Young", il cui titolo è già di per sè assai esplicativo.  Alcuni personaggi, il direttore di una radio locale, un famoso dj, una madre di famiglia divorziata, la sua estetista ed un anziano avvocato sono i personaggi principali continua »

* * - - -

Per sempre niente!

domenica 13 marzo 2016 di mauro

E' un film dinamico, una commedia che fa a meno di drammi e situazioni troppo verosimili al punto da risultare seccante. E' in fondo una pellicola surreale, oddio ci sarà certo chi viva qualche situazione similare, ma ovviamente ogni film che si rispetti basa la propria trama sull'esagerazione e questo non fa eccezione. Come ho già detto si passa velocemente da una situazione all'altra e talvolta le vite dei personaggi si intrecciano a complicare maggiormente la trama e gli avvenimenti. Ha momenti continua »

* * - - -

Un film molto più irritante che divertente

domenica 13 marzo 2016 di Paolo Salvaro

Nono film di Fausto Brizzi che firma la sua ennesima commedia;  purtroppo il regista romano dopo il suo ottimo esordio con Notte prima degli esami non si è assolutamente ripetuto ed anzi ha diretto un'interminabile sfilza di mezzi obbrobri di cui anche questo Forever Young fa tristemente parte.   A poco o nulla servono alcuni apprezzabili ed accattivanti movimenti di macchina, come quello che ci porta ad oltrepassare idealmente una porta passando per la sua stessa serratura, continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Forever Young adesso. »
Shop

DVD | Forever Young

Uscita in DVD

Disponibile on line da venerdì 15 luglio 2016

Cover Dvd Forever Young A partire da venerdì 15 luglio 2016 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Forever Young di Fausto Brizzi con Fabrizio Bentivoglio, Sabrina Ferilli, Teo Teocoli, Stefano Fresi. Distribuito da Warner Home Video. Su internet Forever Young (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 7,49 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,50 €
Aquista on line il dvd del film Forever Young

L'eterna giovinezza questione aperta nella generazione dei baby boomers

di Paolo D'Agostini La Repubblica

Il tema scelto da Fausto Brizzi per il suo nono titolo da regista non è da poco. L'ostinazione a restare forever young è contagiosa nella nostra società, e faccenda alla quale quasi nessuno può veramente dirsi estraneo. E, sebbene nel complesso il film butti la questione in caciara, di buoni spunti sparsi tra le pieghe ce n'è così come qualche indicazione non superficiale e plausibile viene da alcuni personaggi e interpreti. Non tanto da Fabrizio Bentivoglio non proprio in parte come uomo maturo che si accompagna, affannandosi freneticamente per tenerle testa, a una ragazza che potrebbe essergli figlia; né da Lillo (di Lillo e Greg) dj incalzato da un giovanotto determinato a fargli professionalmente le scarpe; quanto, di più, da Sabrina Ferilli estetista single che fa innamorare un ragazzino. »

di Federico Pontiggia Il Fatto Quotidiano

Italia oggi, quant'è bella giovinezza? Con buona pace di Lorenzo de' Medici e della carta d'identità, nessuno se la lascia più sfuggire: il 60enne avvocato Teo Teocoli vive per lo sport e a fare il nonno - attende un nipotino da Stefano Fresi e Claudia Zanella - non ci pensa proprio; la 49enne estetista Sabrina Ferilli frequenta il figlio della coetanea Luisa Ranieri; il dj Lillo viene "disoccupato" da un giovanissimo collega; l'imprenditore 50enne Fabrizio Bentivoglio convive con una universitaria, ma si fa le storie con la matura Lorenza Indovina. »

Brizzi e i maschi sconfitti nella lotta all'eterna giovinezza

di Fulvia Caprara La Stampa

Nella guerra «giovani contro finti-giovani» che Fausto Brizzi mette in scena in Forever Young, i maschi sono sconfitti dalle femmine, con molti punti di svantaggio. Mentre i primi coltivano il sogno dell'eterna giovinezza fino all'ultimo respiro, a costo di rimetterci la salute, le seconde, anche se non esenti da sbandate, sanno quando è il momento di alzare bandiera bianca. Succede a Sabrina Ferilli che, dopo essere finita nel letto di un ventenne, avverte presto un disagio che le toglie la voglia di andare avanti con la storia. »

Nel gran ballo delle età manca solo un vero script

di Francesco Alò Il Messaggero

Quattro storie di uomini e donne alle prese con amore e vecchiaia. Chi vuole essere sempre giovane (deejay "Lillo" Petrolo insieme al capo prossimo ai 50 Bentivoglio), chi scopre il toy boy (l'estetista Ferilli), chi non smette mai di fare sport (l'avvocato Teocoli). Bravo Lillo (esilarante un duetto con Nino Frassica), non credibile come cinquantenne Bentivoglio (ne fa 60 l'anno prossimo), carismatica la Ferilli (a quando un film tutto suo?), inutile Teocoli e tutto il suo segmento agrodolce con genero ciccione Fresi (sprecatissimo) e figlia incinta Zanella. »

Forever Young | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1° | giampituo
  2° | flyanto
  3° | raysugark
  4° | woody62
  5° | woody62
  6° | mauro
  7° | paolo salvaro
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 10 marzo 2016
Showtime
  1 | Puglia
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità