Shrek terzo

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Shrek terzo   Dvd Shrek terzo   Blu-Ray Shrek terzo  
Consigliato sì!
2,97/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * * 1/2 -
   
   
   
Nel regno di Molto Molto Lontano, la morte del Re provoca la corsa al suo successore. Sarà l'orco verde ad andare alla ricerca di un degno erede.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Tra citazioni e sberleffi, il regno delle fiabe come convincente metafora di un mondo cinico e autentico
Pierpaolo Simone     * * * - -

Dopo i capovolgimenti degli episodi precedenti - dall'abbandono della palude alle blasonate nozze con la principessa Fiona - l'orco verde dalle orecchie a forma di trombetta, torna nel più politicamente scorretto dei cartoon per assicurare un degno successore al regno di Molto Molto Lontano. In una Hollywood rovesciata a immagine e somiglianza del mondo delle favole, il povero Re Harold, suocero ranocchio di Shrek e padre di Fiona, viene a mancare improvvisamente alla corte dei suoi cari. L'unico erede al trono, dopo il rifiuto incondizionato di Shrek, sembra essere un ingenuo sbarbatello che risponde al nome di Arthur. Insieme al nobile Gatto con gli stivali ("doppiato" da Antonio Banderas anche in italiano) e al logorroico Ciuchino, i tre eroi partono per una nuova avventura, proprio mentre il Principe Azzurro - stanco ormai di recitare in una platea indegna della sua bellezza - è pronto a meditar vendetta per riprendersi, insieme ai cattivi di tutti i tempi, il regno perduto.
Metafora di un mondo cinico e senza speranza o semplice divertissement, l'odissea di Shrek regala ancora, nonostante il terzo "compleanno", un'ora e mezza di spensierata ilarità, aggiungendo alla già vasta galleria di personaggi, altri memorabili soggetti. Dal Mago Merlino depresso e arteriosclerotico - complice di un incantesimo malriuscito che metterà a dura prova i due baldi aiutanti di Shrek - al cattivo Capitan Uncino passando per un nano baby sitter, la saga va avanti a suon di risate e immagini spettacolari. Una grafica sempre più accurata sotto il profilo estetico e una storia che regala anche in questo episodio qualche spunto di riflessione, rendono unico questo gioiellino della DreamWorks che continua a far crescere e maturare i suoi protagonisti mettendoli a dura prova con se stessi e col mondo circostante. Se Shrek entra in crisi per un'inaspettata paternità (urlata da Fiona sul molo del Porto, prima della partenza), non va meglio al povero signor Gatto, latin lover incallito "costretto" a corteggiare ogni femmina che incrocia il suo cammino. Fra citazioni e sberleffi, il regno delle favole è molto molto più reale di quanto pensiate.

Premi e nomination Shrek terzo MYmovies
Shrek terzo recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Shrek terzo
Primo Weekend Italia: € 5.879.000
Incasso Totale* Italia: € 20.243.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 5 settembre 2010
Primo Weekend Usa: $ 122.000.000
Incasso Totale* Usa: $ 319.836.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 29 luglio 2007
Sei d'accordo con la recensione di Pierpaolo Simone?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
81%
No
19%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * - -

L'idea originale di shrek perde colpi

venerdì 31 agosto 2007 di Shippo

Oramai è legge. Più gli anni e i film passano più il fenomeno è tanto conosciuto quanto odiato:numeri che accompagnano titoli sono solo cattivo sperare,e troppo spesso ciò non viene contradetto. La stella luminosa di Shrek perde,cercando in qualche modo di salvarsi,ma alla fine è indebolita e stanca.Eppure la ricetta sembra quella giusta,con gag studiate che fanno ridere sia grandi che piccini,denunce di modi e mode sottovoce ma capaci di fare riflettere,e sopratutto personaggi ormai mitici dei continua »

* * * * -

Finalmente sequel che non deludono

giovedì 23 agosto 2007 di Gioia

come il secondo, anche questo terzo capitolo di Shrek non delude le aspettative. Forse perchè non è mai ripetitivo, ma gli autori cercano sempre nuovi spunti. Numerose le risate e sempre più impressionante la qualità dell'animazione. Decisamente carini alcuni spunti come il liceo di Arthur, la vita che si vede scorrere davanti l'omino di marzapane, pinocchio che sembra imparare a dire le bugie e il gruppo divertente delle principesse. Molta forza al film viene data, come sempre, dalle parodie e continua »

* * * * -

La conferma

sabato 1 settembre 2007 di Maverick

Finalmente è uscito uno dei più bei sequel degli ultimi anni.Simpatico irriverente, Shrek 3 è una sicurezza: l'eterna lotta tra il bene e il male ora si impadronisce anche delle favole venendo trattata con insuperabile ironia (basti pensare a biancaneve col tatuaggio o capitan uncino che dirige l'orchestra o addirittura raperonzolo calva!!!.Che dire di più: soltanto un'ultima cosa: dopo che da piccoli anche col passare degli anni le favole riescono ancora a far ridere e far felici e contenti generazioni continua »

* * * - -

Antonio maragliulo

giovedì 23 agosto 2007 di scrittore84

Si conclude (forse) la saga dell'orco verde che, partito dalla palude, si ritrova ad essere il predestinato al regno (Hollywoodiano) di Molto Molto Lontano, a causa della morte del ranocchio, padre di Fiona. In quest'episodio Shrek andrà alla ricerca di un cugino di Fiona, Arthur, per "affibiargli" il trono a lui non gradito. In mezzo il principe Azzurro (o Azzurro, per gli amici) trama un autentico colpo di stato con tutti i cattivi delle favole (da capitan uncino con la sua ciurma agli alberi continua »

Ciuchino
Mi sono abracadabrato in una spalla di seconda categoria!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Ciuchino
Mi sono abracadabrato in una spalla di seconda categoria!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Fiona e Shrek
Fiona: Non ti sopporto… a volte ti comporti come un orco!
Shrek: Notizia dell'ultim'ora… Io non sono un orco!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Shrek terzo oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | Shrek terzo

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 20 febbraio 2013

Cover Dvd Shrek terzo A partire da mercoledì 20 febbraio 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Shrek terzo di Raman Hui, Chris Miller con Mike Myers, Eddie Murphy, Cameron Diaz, Antonio Banderas. Distribuito da Universal Pictures, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1 - francese, Dolby Digital 5.1 - spagnolo, Dolby Digital 5.1 - portoghese, Dolby Digital 5.1 - olandese, Dolby Digital 5.1. Su internet Shrek terzo (Blu-ray) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Shrek terzo

SOUNDTRACK | Shrek terzo

La colonna sonora del film * * * - -

Disponibile on line da venerdì 15 giugno 2007

Cover CD Shrek terzo A partire da venerdì 15 giugno 2007 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Shrek terzo del regista. Raman Hui, Chris Miller Distribuita da Dreamworks, il cd è composto da musiche di genere Bambini.

Sono inoltre disponibili altre colonne sonore del film. altre versioni »

INCONTRI | Il terzo capitolo della saga dell'Orco avrà un seguito.

In attesa di

lunedì 25 giugno 2007 - Tirza Bonifazi Tognazzi

In attesa di Shrek terzo Dopo la visita lampo dei protagonisti di Shrek terzo - Cameron Diaz, Antonio Banderas e Justin Timberlake - in Italia la curiosità del pubblico è lievitata. Cosa succederà nel terzo capitolo della saga dell'Orco? In attesa dell'uscita del film di animazione (nei cinema italiani dal 31 agosto) abbiamo intervistato il presidente della DreamWorks Animation, Jeffrey Katzenberg - che assicura che la storia di Shrek non finirà con questo terzo capitolo - il regista Chris Miller e il produttore del film Aron Warner.

INCONTRI | Abbiamo incontrato Cameron Diaz, Antonio Banderas e Justin Timberlake in occasione della presentazione di Shrek terzo, in arrivo nelle sale italiane il prossimo 31 agosto.

Il gatto con gli stivali e artie

venerdì 15 giugno 2007 - Tirza Bonifazi Tognazzi

Shrek 3: arrivano in Italia Fiona, il Gatto con gli stivali e Artie Il re di Molto Molto Lontano è morto e Shrek, che non si sente a suo agio nei panni sovrani, parte alla ricerca di Artie, cugino di Fiona e possibile erede al trono. Nel frattempo il perfido Principe Azzurro, dopo aver fallito nella carriera di attore, inizia a tramare alle spalle della famiglia reale e, forte del suo "esercito" formato dai personaggi cattivi delle fiabe, intenta un colpo di stato approfittando della corona vacante. Riusciranno Fiona e le sue amiche principesse - Biancaneve, Cenerentola, La Bella Addormentata e Raperonzolo - a contrastare l'attacco dei nemici? In attesa di sapere come finirà Shrek terzo (in sala dal 31 agosto), abbiamo incontrato Fiona (Cameron Diaz), il Gatto con gli stivali (Antonio Banderas) e Artie (Justin Timberlake) che ci hanno raccontato come è stato lavorare al nuovo capitolo della saga DreamWorks.

MAKING OF | Per il terzo episodio di Shrek la Dreamworks decide di puntare sul realismo.

Tra animazione e realismo

lunedì 27 agosto 2007 - Gabriele Niola

Shrek terzo: tra animazione e realismo Non è mai facile misurarsi con un seguito, figuriamoci con il terzo episodio di una saga. E questo è particolarmente vero per il cinema di animazione dove, con il passare degli anni, la tecnologia progredisce e i personaggi acquistano continuamente più dettagli, più possibilità espressive e maggiore realismo: "Certo il mondo di Shrek non è iperrealistico ma lo stesso esiste un certo grado di realismo" ha dichiarato il supervisore agli effetti visuali Philippe Gluckman. Arrivati al terzo capitolo di Shrek il problema alla Dreamworks non era tanto gestire i nuovi personaggi inseriti per dare dinamismo alla serie, quanto quelli più vecchi i cui difetti di animazione e le cui peculiarità sono portate avanti fin dal primo film.

Shrek III, è subito record

di Alessandra Levantesi La Stampa

Attesissimo dopo l'iperbolico incasso (920 milioni di dollari) del numero 2, Shrek 3 ha deluso le aspettative di alcuni. L'adorabile orco, che ha conquistato i bambini di tutto il mondo ribaltando gli intoccabili clichés della fiaba, tradisce forse qualche segno di invecchiamento? Tolta la sorpresa di un essere mostruoso che riesce a soffiare la bella principessa al principe azzurro trasformandola in un'orchessa bruttarella ma felice, il personaggio non avrebbe più motivo di interesse? Non è così, ovviamente. »

Torna Shrek, il brutto ma adorabile orco verde non delude le previsioni

di Boris Sollazzo Liberazione

Se Shrek sapesse che oltre al suo reame politicamente scorretto di eroi fiabeschi permalosi, vanesi, rivisti e corretti, lui tiene in piedi anche la Dreamworks (che Spielberg ha abilmente monetizzato appena in tempo), forse non reggerebbe alla responsabilità. Proprio lui che in questo terzo capitolo è ancora più umano: ha paura della paternità e delle responsabilità e in fondo non vuole smettere di divertirsi come un matto. Shrek III vede il tranquillo, per modo di dire, ménage della coppia più bella (?) del mondo spezzato dalla morte del re ranocchio, padre di Fiona. »

di Francesco Alò Rolling Stone

L'orco verde al terzo film puzza. E si adegua alla triste legge del 2007, anno di capitoli tre da due in pagella. Nelle terre di Molto, molto lontano il Re rospo Harold muore con difficoltà (scena più comica). Serve un nuovo sovrano, così Shrek diventa come Veltroni: l'ultima speranza. Ma lui il potere proprio non lo vuole e quando Fiona rimane incinta, entra in doppia crisi. Tocca allora viaggiare con Ciuchino e il Gatto con gli Stivali per passare la leadership al giovane Artie, cugino della moglie. »

di Paola D. Orlandini Il Mucchio

Sarà anche un orco, ma dev'essere vegetariano. Infatti Shrek ha mangiato la foglia e capito alla perfezione le leggi del marketing. Mai cambiare una formula di successo. Così, anche questo sequel si guarda bene dallo sperimentare qualcosa di nuovo. Sebbene più divertente del secondo episodio, risulta comunque meno brioso e originale del primo. Coniuga l'umorismo semplicistico basato sullo slapstick - a favore del target infantile - con strizzatine d'occhio alla cultura pop e al lifestyle delle celebrities americane, moltiplicando i subplot e i personaggi a dismisura, fino a compromettere la propria coesione strutturale. »

Shrek terzo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Pierpaolo Simone
Pubblico (per gradimento)
  1° | shippo
  2° | maverick
  3° | marvelman
  4° | scrittore84
  5° | gioia
Trailer
1 | 2 |
Video
1| 2| 3| 4| 5| 6| 7| 8| 9|
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità