La maschera di cera

Film 2005 | Horror +13 113 min.

Titolo originaleHouse of Wax
Anno2005
GenereHorror
ProduzioneAustralia
Durata113 minuti
Regia diJaume Collet-Serra
AttoriParis Hilton, Chad Michael Murray, Brian Van Holt, Jared Padalecki, Jon Abrahams Robert Ri'chard, Elisha Cuthbert.
Uscitavenerdì 27 maggio 2005
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,51 su 95 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Jaume Collet-Serra. Un film con Paris Hilton, Chad Michael Murray, Brian Van Holt, Jared Padalecki, Jon Abrahams. Cast completo Titolo originale: House of Wax. Genere Horror - Australia, 2005, durata 113 minuti. Uscita cinema venerdì 27 maggio 2005Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,51 su 95 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
La maschera di cera
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Un gruppo di ragazzi in viaggio per assistere alla finale del campionato si ritrova in un incubo dove un pericoloso assassino li vuole trasformare in statue umane di cera. In Italia al Box Office La maschera di cera ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 703 mila euro e 159 mila euro nel primo weekend.

Consigliato nì!
2,51/5
MYMOVIES 1,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,76
CONSIGLIATO NÌ
Film di genere dalla messa in scena curata e alcune sequenze di notevole impatto visivo.
Recensione di Andrea Chirichelli
Recensione di Andrea Chirichelli

Teen-horror costruito ad hoc per lanciare la prezzemolina d'America Paris Hilton nel magico & meraviglioso mondo del cinema, La maschera di cera (remake di una discreta pellicola del 53', diretta da Andrè de Toth) riesce a risultare perlomeno sufficiente, grazie ad una messa in scena curata e alcune sequenze di notevole impatto visivo. Gli ingredienti del film di genere ci sono tutti: sei ragazzi in formazione tipo (due belle da copertina, due personaggi minori da macello, l'eroe vittima e l'eroe che si salva), la città che non esiste su nessuna mappa ma che il gruppo, guarda caso, trova senza problemi, la violenza a volte funzionale, a volte gratuita, dialoghi banali, colpi di scena scarsi quando non telefonati, la citazione colta che dovrebbe dare un tono al film (in questo caso, il fatto che nel cinema della cittadina venga proiettato Che fine ha fatto Baby Jane?) ed una confezione di lusso. La Cutberth e la Hilton catalizzano l'attenzione dello spettatore di sesso maschile, pur non esibendo particolarmente le rispettive grazie, mentre qualche brivido lo garantisce la bella scena finale, per la quale va davvero fatto tanto di cappello ai tecnici che hanno realizzato un'intera città in cera. Come l'elemento che dà il titolo al film però, la suspance si scioglie in fretta. Siamo dalle parti dell'aura mediocritas, del film che esce in dvd dopo poche settimane per recuperare i costi, della confezione extra large di pop-corn e della coca gigante che accompagnano la visione. Basta?

Sei d'accordo con Andrea Chirichelli?
LA MASCHERA DI CERA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
TIMVISION
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 7 agosto 2011
Alan Rubino

In viaggio per andare a vedere una partita di football, sei amici decidono di sostare nei pressi di un bosco e di accamparsi per la notte, per poi ripartire la mattina seguente. Ma al risveglio, scoprono che la cinghia di trasmissione di una delle due auto è spezzata. Nelle vicinanze si trova la cittadina di Ambrose, dove due dei ragazzi si dirigono per cercare una stazione di servizio che possa [...] Vai alla recensione »

lunedì 8 settembre 2014
Loryjjj

Sarò breve sulla trama, un gruppo di ragazzi è in viaggio e decide di accamparsi provvisoriamente in un boschetto per riprendere il viaggio il giorno dopo. Al risveglio si accorgono di necessitare di un pezzo di ricambio di una macchina e vengono accompagnati da un contadino nella città più vicina. Qui sorgono i problemi, la città non è tranquilla come sembra, [...] Vai alla recensione »

sabato 30 luglio 2011
alclark

Con i tempi che corrono, in cui il cinema è un continuo già visto, in cui sembra che le idee cinematografiche siano sparite, La Maschera di Cera, pur essendo un remake, riesce a regalarci delle soluzioni inaspettate e delle scene di forte potenza visiva. Certo il cast poteva essere scelto con più cura ( mi riferisco a Paris Hilton quasi totalmente inespressiva e con la sua aria [...] Vai alla recensione »

sabato 11 aprile 2009
Elias

Non c'era da stupirsi che una pellicola a cui partecipasse la "principessa" Paris Hilton valesse poco, ma a far venire i brividi non è solo l'interpretazione mal riuscita della Hilton. Il film "La Machera di Cera" è infatti un film da poco, carico di scene raccapriccianti, splatter, terrificanti omicidi e tanto ancora, che rendono la storia inizialmente creativa e travolgente in un'ora di noia in cui [...] Vai alla recensione »

mercoledì 18 novembre 2009
LUCIDO71

Film che invece a noi è piaciuto tantissimo!! Cosa si cerca in un horror? Qualcosa di nuovo, e qui lo troviamo (anche se trattasi di remake); cerchiamo scene discretamente cruente, e qui non mancano; ma soprattutto cerchiamo suspence, tensione, quel qualcosa che gli amanti del genere pretendono, il restar incollati davanti lo schermo: e qui, troviamo tutti gli ingredienti! Buona quindi l'idea; sufficienti [...] Vai alla recensione »

sabato 11 aprile 2009
mercurio

bellissimo film,bellissima interpretazione.gli attori sono molto belli,(Padalecki,Murray,Richard)ma sopratutto bravi.quando l'ho visto mi sono veramente stupita di tale bellezza.mi dispiace k xò la protagonista sia quella Elisha Cuthbert,MAI SENTITA NOMINARE.ma vabbè,il film è stupendo e su questo non ci piove..ciao

mercoledì 18 luglio 2012
critichetti

Avevo sentito molto parlare di questo film,sentendolo descrivere come un film che leva il sonno.NO.Proprio no.Va bene che è un remake di un remake(l'originale è del 1933,il primo remake del 1953),ma sono 106 minuti della propria vita sprecati:lento a far giungere al punto cruciale della trama e poi velocissimo subito dopo(anche troppo),con livelli recitativi da spettacolo teatrale [...] Vai alla recensione »

domenica 28 giugno 2009
Luca_93

Non so a voi ragazzi ma a me questo film è stato propio una bomba .Un magnifico film basato sui colpi di scena e dagli effetti speciali magnifici, mi piace anche molto la fine Chi non se lo ha visto glielo consiglio

lunedì 31 ottobre 2011
peppe97

Un altro classico film dell'orrore, questa volta con un cast rinomato,che spaventa un po' nei momenti di suspense ma che poi delude nel finale, un po' inatteso,un po' insensato.

domenica 10 aprile 2011
Fede81

Stupidamente violento e mal recitato. A un certo punto c'è anche uno spogliarello della Hilton, giusto per fare un po' di cassa. Guardate altro.

lunedì 12 agosto 2013
alclark

Veramente un bel film, carico di tensione, con una storia molto interessante e ben costruita, discreti gli attori. 

lunedì 3 ottobre 2011
ParisHFan4Ever

Ho trovato questo film davvero molto bello!!! Per una buona parte del film ho dovuto nascondere la testa dietro al cuscino per la paura!!!! Inoltre ho trovato davvero buona la recitazione di Paris Hilton nella parte di Paige!!! Io penso che dobbiate togliervi "le fette di salame" dagli occhi!!! Voi criticate la recitazione di Paris solo ed unicamente perchè non la sopportate!!! Se invece dovreste [...] Vai alla recensione »

domenica 20 febbraio 2011
dian71cinema

CERTAMENTE RISULTEREBBE UN FILM MADE IN USA COME TANTI.. SOLITI GIOVANI CHE PARTONO PER ESCURSIONE DIVERTENTE..E POI IL SERIAL KILLER, IL FANTASMA, IL MOSTRO, L'UOMO NERO ..CHE AD UNO AD UNO RENDE AI RAGAZZI LA VACANZA MENO.. PIACEVOLE.. IL REMAKE E' ORIGINALE CON INSERIMENTI SCENOGRAFICI DI DISCRETO EFFETTO.. E UN PLAUSO PER GLI EFFETTI RICOSTRUTTIVI AMBIENTALI.

martedì 1 settembre 2009
Tyra

okay avrà anche una scenografia buona, ma è una minchiata. fa morir dal ridere, altro che horror. è più che altro un thriller. mica solo perchè c'è chad michael bisogna dire che è un film BELLISSIMO... è bello sotto tanti aspetti, ma mediocre sotto tanti altri come film...

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Maurizio Porro
Il Corriere della Sera

Se lo psicopatico è fatto di cera Piccolo grande cult horror, rivisitazione e non remake di un classico della paura in cui il solito gruppo di stolti teenager va a finire in braccio allo psicopatico e al suo mondo di cera. Non aprite quella cavolo di psycho porta del museo: dopo un inizio stentato, l’incubo parte alla grande, curva nel fantastico, prova a farsi metafora; e ci riesce.

Adriano De Carlo
Il Giornale

Ci risiamo con i coatti dell'horror-splatter. Pubblico giovanissimo in religioso silenzio, altro che ironia, ossa fracassate, torture indicibili, mutilazioni inimmaginabili. E naturalmente una citazione d'autore: Che fine ha fatto Baby Jane?, tanto per arruffianarsi la giovane critica. Quanto al titolo, i classici della Warner, prima con Lon Chaney poi con Vincent Price, nulla c'entrano.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati