Fuori orario

Consigliato assolutamente sì!
4,15/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * 1/2 -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
Rosanna Arquette
Rosanna Arquette (58 anni) 10 Agosto 1959 Interpreta Marcy
Verna Bloom
Verna Bloom (78 anni) 7 Agosto 1939 Interpreta June
Griffin Dunne
Griffin Dunne (62 anni) 8 Giugno 1955 Interpreta Paul Hackett
Will Patton
Will Patton (63 anni) 14 Giugno 1954 Interpreta Horst
John Heard
John Heard 7 Marzo 1945 Interpreta Tom, il barista
Teri Garr
Teri Garr (69 anni) 11 Dicembre 1947 Interpreta Julie
Uscendo dal lavoro, Paul, un giovane impiegato dall'esistenza tranquilla, si infila in un bar e conosce Marcy, che gli dà il suo numero di telefono.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Annarita Mazzucca     * * * * -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

È la seconda volta (dopo Re per una notte) che Scorsese si imbatte nella commedia (questa volta da incubo metropolitano kafkiano). Il progetto non è stato sviluppato personalmente dal regista, coinvolto in quel periodo nella preparazione de L'ultima tentazione di Cristo che subì una cancellazione improvvisa da parte della Paramount a sole quattro settimane dall'inizio delle riprese. Dopo aver respinto mucchi di script, ricevette la sceneggiatura di Fuori orario dai produttori Amy Robinson e Griff Dunne (scritta in realtà da Joe Minion uno studente della Columbia University come saggio finale di un corso di cinema del regista jugoslavo Dusan Makavejev). La sceneggiatura sarà trasformata in modo sostanziale dal regista. Fuori orario è stato da subito considerato "una rinascita" nella sua carriera (grande successo di critica e premio alla miglior regia al Festival di Cannes) e il film potrebbe essere letto come una sorta di sua autobiografia emotiva. Scorsese rivelò che le tribolazioni di Paul Hackett (che appaiono un po' come una versione derisoria e crudele degli ultimi anni della sua vita) riflettono la frustrazione professionale di quel periodo. Ma anziché piangersi addosso, il cineasta infonde al film un'energia inattesa: mai un incubo raccontato al cinema è stato più gioioso. Girato in sei settimane a New York, il film dimostrerà che il regista è in grado di realizzare egregiamente un progetto low-budget (semmai è un ritorno alle origini). Per la prima volta Scorsese lavora con il direttore della fotografia tedesco Micheal Ballhaus (da sempre collaboratore di Fassbinder e quindi abituato alle produzioni indipendenti). Scorsese collaborerà con lui altre sei volte dal Colore dei soldi a The Departed. In seguito alle esplorazioni notturne della New York di Taxi driver (1976), il regista trasforma SoHo (noto quartiere degli artisti della Grande Mela) in un lurido, claustrofobico paesaggio capace di scatenare nel protagonista le più intime ansie e paure. La città non è quindi un semplice ambiente fisico naturale, bensì la proiezione dei fantasmi e delle angosce di un solo individuo.
Nonostante l'oscurità visiva e metaforica contenuta nella pellicola e la sensazione di straniamento e disagio nello spettatore, Fuori orario è un film inquietantemente divertente. L'humor nero trova perfetta realizzazione nell'enfasi dei piccoli dettagli e nell'eccellente performance di Griff Dunne. Avvicinandosi al concetto di cinema puro, è un esempio quasi perfetto di se stesso. Manca una lezione o un messaggio, "accontentandosi" di mostrare l'eroe/uomo comune di fronte alla discesa agli inferi quando al tramonto la New York diurna sveste i suoi panni falsi e ipocriti di perfezione.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
FUORI ORARIO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
TIMVISION
-
-
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Infinity
Premi e nomination Fuori orario MYmovies
Premi e nomination Fuori orario

premi
nomination
Golden Globes
0
1
Festival di Cannes
1
0
* * * * *

Singolari coincidenze?

lunedì 2 giugno 2008 di il bravo

La vicenda accade nell'arco di una notte. E' la storia di un giovane piuttosto ingenuo che crede di avere un'avventura con una bella donna che lo invita a casa sua in un quartiere equivoco della città.Le cose andranno diversamente:rimarrà senza soldi,con i panni bagnati,invischiato in una serie di furti.Arriverà a imbrattarsi del tutto e quindi finire chiuso in una trappola dove era entrato volontariamente per fuggire a un suo probabile omicidio.Verrà inaspettatamente liberato, in modo del tutto continua »

* * * * *

Un viaggio surreale negli inferi urbani di soho

venerdì 8 giugno 2007 di Micron

La sensazione che si prova alla fine del film, quando si vede albeggiare è una sensazione di tristezza, di malinconia. Sì, perchè ormai il film lo hai visto, lo hai vissuto, ormai è passato. Il viaggio è finito si torna nella quotidianità come lui, Paul Hackett. la sensazione durante il film è quella di aver vissuto le disavventure di Paul. Soho come la massima espressione dell'incubo metropolitano, dove si materializzano tutte le paure, le angoscie e le ansie più recondite. Un luogo che ha le continua »

* * * * -

Vedetelo.

venerdì 18 maggio 2007 di sostanziale@hotmail.com

Raramente, pur trattandosi a volte di filmoni, mi vien voglia di rivederli, ma con Fuori Orario è successo per vari motivi. Primo fra tutti, è forse anche tra i principali, è il modo di procedere, assolutamente singolare, che ti mette a "disagio", per il semplice fatto che non riesci a definirlo, inquadrarlo, praticamente fino alla fine t'aspetti che accada qualcosa, che in un certo senso rivoluzioni l'andamento delle cose in atto, e ti rendi conto che non succede, che il film è volato via, in un'incessante continua »

* * * * -

Una divertente commedia

martedì 26 ottobre 2010 di Andrea b

Un tecnico di computer capita per caso in un quartiere newyorkese,Soho,dove gli accadrà una disavventura dopo l' altra.Una commedia molto ironica ma che non sfocia mai nel banale.Nasce come film senza troppe pretese, ma diventa più di una piacevole operetta che ci mostra la sfortunata serie di eventi di Paul Hackett con un buona colonna sonora.Un personaggio capitato a sua insaputa in un mondo caotico che si oppone alla sua ordinaria vita priva di qualsiasi colpo di scena.Senz' continua »

I due ladri Thomas Chong e Cheech Martin all'opera nella notte metropolitana
Lo vedi che succede se ti compri della roba? Che te la fregano.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
I due ladri Thomas Chong e Cheech Martin all'opera nella notte metropolitana
Lo vedi che succede se ti compri della roba? Che te la fregano.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Tori Garr a Griffin Dunne
Avevi detto che saresti tornato e l'hai fatto: è una cosa davvero eccezionale, di questi tempi.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Fuori orario oppure Aggiungi una frase

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Griffin Dunne, protagonista di Fuori orario di Martin Scorsese, è abituato ai film notturni e pieni di incontri strani. Già interprete principale di Un lupo mannaro americano a Londra di John Landis, incubo tragicomico nel regno dei licantropi, si trova ora, nei panni del programmatore di computer Paul Hackett, a vivere una notte un tantino speciale nel quartiere di Soho, New York. Un innocente panino in una birreria, un incontro con una sorridente ragazza (Marcy, interpretata dalla bella Rosanna Arquette), un invito presso la casa della di lei amica, la scultrice d’avanguardia Kiki, e un impensabile incubo fatto di atti mancati e incontri fortuiti ha inizio. »

di Walter Veltroni

Fuori orario è un film che si raccomanda a chi ama la velocità. Il film di Scorsese è, apparentemente, uno scherzo un po’ inutile e un po’ gratuito. Non c’è un robusto dramma da raccontare, né grasse risate da fare, né paure per le quali gridare. Non c’è nulla di tutto questo. Ma, in fondo, c’è tutto di tutto questo. Fuori orario è la storia di una nottataccia di un ragazzo tranquillo, di una sequenza ininterrotta di incidenti, contrattempi, errori che rendono poche ore, il tempo di un sonno, un incubo senza fine. »

Fuori orario | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | il bravo
  2° | micron
  3° | sostanziale@hotmail.com
  4° | andrea b
  5° | amarolucano
  6° | luca scialò
  7° | chriss
  8° | molinari marco
  9° | fedson
10° | maurito91
11° | tarantinofan96
12° | dario
13° | tiamaster
14° | francesco2
15° | andrea 47
Rassegna stampa
Roberto Escobar
Golden Globes (1)
Festival di Cannes (1)


Articoli & News
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità