50 giorni di cinema
i film cortometraggi

Programma dei 7 film di genere cortometraggio presentati alla 50 giorni di cinema. Firenze dal 28 ottobre al 9 dicembre 2016. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

Corps
FESTIVAL DEI POPOLI - CONCORSO - CORTOMETRAGGI
Cortometraggio - Belgio, 2016. Durata 16 Minuti.
Un film di Benjamin d'Aoust.  .

Dalla sua terrazza Benjamin d'Aoust vede due ali della prigione Saint-Gilles a Bruxelles e, soprattutto, sente le grida dei detenuti e dei secondini che la popolano. Saint-Gilles, costruito con i mattoncini rossi tipici dell'architettura industriale del XIX secolo, diventa nel film un luogo dell'anima; le voci dei detenuti, tutte insieme, diventano una: quella del carcere stesso, che si fa corpo e diventa un mostro. Il regista crea un conflitto tra il Dentro e il Fuori, innescando una riflessione sul ruolo del carcere nella società oggi.

DICEMBRE
1
giovedì
19:00 Firenze
La Compagnia
The Frame
FESTIVAL DEI POPOLI - CONCORSO - CORTOMETRAGGI
Cortometraggio - Brasile, 2016. Durata 9 Minuti.
Un film di Luís Henrique Leal, Caio Zatti.  .

Il regista pone la sua videocamera davanti a un muro di cinta di una città brasiliana. Qualcosa di inatteso s'insinua nell'inquadratura, un dettaglio che diventa centrale, ineludibile. Quel fotogramma fornisce l'occasione per realizzare un sofisticato viaggio-saggio nella storia e nell'intricata rete di rapporti sociali che ogni immagine inevitabilmente evoca.

GUARDA IL TRAILER
Banned Bodies
FESTIVAL DEI POPOLI - CONCORSO - CORTOMETRAGGI
Cortometraggio - Francia, 2016. Durata 12 Minuti.
Un film di Jérémie Reichenbach.  .

Sotto forma di poema, di canto visivo, le voci di alcuni immigrati raccontano la loro esperienza a Calais, confinati nella più grande baraccopoli d'Europa, definita la "giungla" in quanto luogo in cui l'individuo, privato di ogni dignità umana, vive in uno stato di abbrutimento, il suo corpo interdetto. Nel fermo spaziale del tempo sospeso di Calais il corpo migrante si sparge e svanisce. Solo la sua voce, carne che canta, dice il dolore senza posa.

GUARDA IL TRAILER
Remains From the Desert
FESTIVAL DEI POPOLI - CONCORSO - CORTOMETRAGGI
Cortometraggio - Germania, 2016. Durata 21 Minuti.
Un film di Sebastian Mez.  .

Ciò che resta di Osman dopo sette mesi passati in un "campo di tortura" nel Sinai, nel mezzo del suo viaggio pieno di speranza dall'Eritrea a Israele, è un ricordo indicibile e un corpo solcato dalla violenza. Ogni angolo di Osman è attraversato da una storia che secca l'anima, la inaridisce come il territorio in cui è finito prigioniero. Sebastian Mez ripercorre quel viaggio, tra paesaggi di violenta bellezza, pianeti che non si possono immaginare, così come inimmaginabile è l'esperienza di Osman, astronauta alieno che tenta l'approdo su un mondo nuovo.

GUARDA IL TRAILER
DICEMBRE
1
giovedì
20:45 Firenze
La Compagnia
Close Ties
FESTIVAL DEI POPOLI - CONCORSO - CORTOMETRAGGI
Cortometraggio - Polonia, 2016. Durata 18 Minuti.
Un film di Zofia Kowalewska.  .

I nonni di Zofia, dopo una separazione di 8 anni, durante la quale lui ha vissuto con un'altra donna, tornano a vivere insieme e si preparano a festeggiare l'anniversa- rio di matrimonio. La nipote/regista li riprende nel loro piccolo appartamento, uno (e unico) spazio, che grazie all'uso della camera, diventa un grande specchio che riflette la loro relazione. Lo sguardo della camera è dolce e comprensivo nel ripren- dere la vita quotidiana, in cui i vecchi rancori e la consapevolezza di non poter fare a meno l'uno dell'altra si mescolano senza distinguersi in un legame d'amore che resiste al tempo e alle turbolenze della vita.

GUARDA IL TRAILER
Banned Bodies
FESTIVAL DEI POPOLI - CONCORSO - CORTOMETRAGGI
Cortometraggio - Francia, 2016. Durata 12 Min.
Un film di Jérémie Reichenbach.  .

Sotto forma di poema, di canto visivo, le voci di alcuni immigrati raccontano la loro esperienza a Calais, confinati nella più grande baraccopoli d'Europa, definita la "giungla" in quanto luogo in cui l'individuo, privato di ogni dignità umana, vive in uno stato di abbrutimento, il suo corpo interdetto. Nel fermo spaziale del tempo sospeso di Calais il corpo migrante si sparge e svanisce. Solo la sua voce, carne che canta, dice il dolore senza posa.

GUARDA IL TRAILER
Remains From the Desert
FESTIVAL DEI POPOLI - CONCORSO - CORTOMETRAGGI
Cortometraggio - Germania, 2016. Durata 21 Min.
Un film di Sebastian Mez.  .

Ciò che resta di Osman dopo sette mesi passati in un "campo di tortura" nel Sinai, nel mezzo del suo viaggio pieno di speranza dall'Eritrea a Israele, è un ricordo indicibile e un corpo solcato dalla violenza. Ogni angolo di Osman è attraversato da una storia che secca l'anima, la inaridisce come il territorio in cui è finito prigioniero. Sebastian Mez ripercorre quel viaggio, tra paesaggi di violenta bellezza, pianeti che non si possono immaginare, così come inimmaginabile è l'esperienza di Osman, astronauta alieno che tenta l'approdo su un mondo nuovo.

GUARDA IL TRAILER
DICEMBRE
1
giovedì
20:45 Firenze
La Compagnia
Elenco dei film, a 50 giorni di cinema e ancora al cinema.
Sezioni Ufficiali della manifestazione:
Programma Ufficiale - I film di ogni giorno a Firenze dal 28 ottobre al 9 dicembre 2016:
Elenco dei film, divisi per genere, presentati alla 50 giorni di cinema.
Elenco dei film, divisi per paese di produzione, presentati alla 50 giorni di cinema.
menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati