Terminal List

Film 2022 | Azione, Drammatico, Thriller

Regia di Frederick E.O. Toye, Sylvain White, M.J. Bassett, Antoine Fuqua. Una serie con Chris Pratt, LaMonica Garrett, Alexis Louder, Christina Vidal, J.D. Pardo. Cast completo Genere Azione, Drammatico, Thriller - USA, 2022, Valutazione: 2,5 Stelle, sulla base di 1 recensione. STAGIONI: 1 - EPISODI: 8

Condividi

Aggiungi Terminal List tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento venerdì 1 luglio 2022

Reece scopre che forze oscure stanno operando contro di lui, mettendo in pericolo non solo la sua vita ma anche quella di coloro che ama.

Powered by  
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,50
CRITICA
PUBBLICO
CONSIGLIATO NÌ
Un action militare prevedibile ma dai valori produttivi di alto livello.
Recensione di Andrea Fornasiero
venerdì 1 luglio 2022
Recensione di Andrea Fornasiero
venerdì 1 luglio 2022

James Reece è a capo di una squadra di Navy SEAL che finisce in larga parte massacrata in una missione in Medio Oriente. Sopravvissuto ma affetto da disturbo da stress post-traumatico e forse da qualcosa di più grave, gli viene prescritta una risonanza magnetica, durante la quale finisce attaccato da misteriosi sicari. Un analogo attacco è stato nel mentre sferrato anche contro i suoi cari e questo toglie a Reece ogni dubbio e scatena la sua sete di vendetta. Nome per nome, finirà per stilare una lista di colpevoli da punire, risalendo una cospirazione che arriva fino ai massimi vertici governativi.

Chris Pratt è attore e produttore di questa serie Tv dal soggetto vecchio stile ma dai valori produttivi di alto livello di oggi. Non bastano però le buone coreografie per otto ore tanto prevedibili e improbabili.

The Terminal List è tratta dal primo romanzo di Jack Carr, ex navy SEAL che ha trovato la fortuna letteraria con il personaggio di James Reece, a cui ha nel mentre già dedicato altri tre libri. Siamo dalle parti di Lee Child e soprattutto di Tom Clancy, con storie di inarrestabili militari i cui affetti vengono uccisi per dare loro una forte motivazione. Un espediente narrativo detto "donna nel frigorifero" e ormai ampiamente stigmatizzato, ma pure duro a morire, soprattutto tra le produzioni di Amazon Prime Video.

L'abbiamo infatti ritrovato nel film di Stefano Sollima tratto da Tom Clancy Senza rimorso e pure nella prima stagione di Reacher, dove si applicava la variante di uccidere il fratello del protagonista e non più banalmente la moglie. Con Senza rimorso, The Terminal List ha in comune anche buona parte dello svolgimento, dove Reece si convince inizialmente che il nemico sia un potente terrorista per scoprire poi che si tratta invece di una serpe in seno al suo stesso Paese. Difficile oggi giorno immaginare un soggetto più destrorso di questo, visto che il primo a credere ai complotti e a pensare che il nemico principale sia il cosiddetto "deep state" è ormai l'elettorato repubblicano.

Allo stesso modo sono gli stessi repubblicani ad avere il culto dell'esercito americano e dei suoi corpi speciali, così il protagonista è una sorta di nobile spartano che si sacrifica alle Termopili mentre la cattiva Atene/Washington lo tradisce con le proprie decadenti manovre. Ci si metta un poco di fantascienza per aggiornare l'intrigo, con avveniristici e spericolati progetti di ricerca per il solito obiettivo di produrre soldati migliori, e il gioco è fatto. In tutto questo c'è però un momento di tragica verità: il percentuale di suicidi tra i veterani americani è molto più alta di quello tra i civili e fa molti più morti (tra gli americani) delle azioni sul campo. Sono stati infatti ben 30mila i reduci suicidi dall'undici settembre contro i settemila caduti in servizio nello stesso periodo. Il cosiddetto PTSD e la depressione sono così il vero prezzo da pagare per una società votata alla guerra.

Di Reece infatti emergono strada facendo anche lati oscuri e disturbati, per cercare di dargli un po' più di umanità rispetto a figure pressoché monolitiche come Jack Reacher. Inoltre, forse per non finire del tutto in zona QAnon, si affianca all'eroe una giornalista, che cerca di risolvere la questione in modo pacifico attraverso la stampa di sinistra (ottiene infatti l'appoggio del The Atlantic). Naturalmente però l'etica di Reece trova la giustizia solo nel sangue e quindi tutto l'impegno della donna finisce, più che altro, per fare da supporto alle ricerche del vendicatore.

Al di là dei problemi ideologici, la serie ha anche dei limiti come thriller, sia per la prevedibilità dei colpi di scena - tranne per l'ultimo, che in compenso è assurdo - sia soprattutto per come Reece rimane libero di agire nonostante sia la persona più ricercata d'America. La caccia all'uomo nei suoi confronti è risibile: non entra nel vivo prima delle ultime puntate, non rintraccia mai i suoi contatti o amici facendogli terra bruciata intorno. Insomma Carr e gli sceneggiatori di questa serie, a partire dallo showrunner David DiGillio, la fanno fin troppo facile per l'eroe, firmando una sorta di fantasia di vendetta che si rinnova continuamente, con un diverso bersaglio per episodio. Antoine Fuqua, produttore e regista, è ormai sempre più specializzato in questi action militari e i fan del filone avranno pane per i loro denti, con grandi dettagli nell'uso di armi ed esplosivi. Per il resto del pubblico meglio l'obiezione di coscienza.

Sei d'accordo con Andrea Fornasiero?
Powered by  
NEWS
PRIME VIDEO
venerdì 1 luglio 2022
Andrea Fornasiero

Chris Pratt recita e produce una serie tratta dal romanzo di Jack Carr, ex navy SEAL. Su Prime Video. Vai all'articolo »

TRAILER
martedì 8 marzo 2022
 

Un Navy Seal si oppone a un pericoloso complotto. Dal 1° luglio su Prime Video. Guarda il trailer »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati