Cenerentola

Film 2021 | Musical

Regia di Kay Cannon. Un film con Camila Cabello, Nicholas Galitzine, Billy Porter, Idina Menzel, Minnie Driver. Cast completo Titolo originale: Cinderella. Genere Musical - USA, 2021, - MYmonetro 2,58 su 7 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Cenerentola tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento venerdì 3 settembre 2021

Un tocco inedito e moderno del grande classico Disney.

Cenerentola è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it e su LaFeltrinelli.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,58/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 2,33
PUBBLICO 2,91
CONSIGLIATO NÌ
Un musical che trasforma la favola più famosa di sempre in un manifesto colorato e gioioso del movimento del #metoo.
Recensione di Roberto Manassero
venerdì 3 settembre 2021
Recensione di Roberto Manassero
venerdì 3 settembre 2021

In un regno di fantasia,l'orfana Ella, chiamata Cenerentola per la fuliggine che le resta addosso dopo aver fatto le pulizie, fa da serva alle sorellastre e alla matrigna. Nello scantinato della grande abitazione dove vive e lovara, sogna di fuggire ed entrare nel mondo della moda. Contemporaneamente, il principe Robert, pressato dal re e dalla regina, è spinto a trovare una moglie. L'erede al trono ideale sarebbe la sorella Gwen, ma in un mondo maschilista solo gli uomini possono pensare di governare. Viene così organizzato un ballo per trovare una pretendente per Robert, al quale Ella si presenta vestita come una principessa dalla fata Fab G. Robert ed Ellariusciranno a ritrovarsi, dopo che lei sarà fuggita prima di mezzanotte per la fine dell'incantesimo?

Nuova trasposizione della favola più famosa, trasformata in un musical di Broadway dall'evidente (e ingombrante) messaggio in chiave neofemminista.

I tempi della versione di Cenerentola diretta da Kenneth Branagh e scritta da Chris Weitz sembrano lontanissimi. Era solamente il 2015, ma la rivoluzione culturale - perché è di questo che ormai si tratta - del #metoo non aveva ancora travolto il cinema americano e la sua necessità di lanciare messaggi chiari e quasi obbligatori.

L'attenzione degli autori di Cinderella era "semplicemente" per la dinamica della favola, per i suoi conflitti e le sue dinamiche spettacolari, mentre oggi, soprattutto nelle produzioni medio-basse pensate e realizzate per lo streaming su piattaforma (in questo caso è Amazon Prime, altrove, come per The Prom, Netflix), le formule di racconto semplici e già note - come per l'appunto una favola o il canovaccio di un musical - diventano il terreno su cui imbastire un discorso ormai inevitabile sulla conquista di spazi di rappresentazione per le minoranze, sulla lotta delle donne per una fetta più grande di potere e di autodeterminazione, sulla necessità di elevare la cultura queer al livello del mainstream.

Niente di sbagliato, sia chiaro, se non fosse evidente lo sforzo poco spontaneo di unire, da un lato, le solite esigenze commerciali di sempre (Camila Cabello, che interpreta ovviamente Cenerentola, è una cantante e attrice cubana nata con X-Factor e lo scopo del film è quello di darle un ruolo dove mettere in mostra le sue doti musicali e anche attoriali, visti i tempi comici non trascurabili della sua prova) e, dall'altro, la necessità di un messaggio progressista e al passo coi tempi. .

Nelle mani di Kay Cannon, regista e produttrice comunque abile nel giostrare i tempi della commedia (da Pitch Perfect 1 e 2 a Giù le mani dalle nostre figlie), più che il ritmo e il passo della commedia musicale, in questo nuovo Cenerentola contano le posizioni quasi ideologiche da dare ai personaggi: Elle e Robert sono entrambi sognatori stretti nelle loro vite in cattività; Gwen, la sorelle senza trono, subisce la cultura patriarcale e la stessa matrigna Vivian - ed è questa la vera novità del film - racconta in un lungo numero musicale la sua esperienza di donna vittima di un potere maschile invasivo.

L'altra novità del musical è la scelta di affidare a Billy Porter il ruolo della fata turchina, con tutto il portato di voluta ambiguità e rivoluzione di costumi: un elemento scontato, viste le premesse, che però l'attore riesce a rendere leggiadro e divertente, facendo dimenticare la sua presenza telefonata e potenzialmente ingombrante.

Il resto è tutto ciò che ci si può aspettare da un prodotto come questo: fotografia dai toni allegri e color caramella; atmosfere da animazione reinterpretate in chiave live action; coreografie corali; lunghezza fuori misura; grafica digitale usata a sproposito (coi topi parlanti che rimandano ovviamente alla Disney) e una rete di trame e sottotrame che finisce per confondere gli spettatori. Ciò che interessa veramente a Cannon è il grande numero musicale su cui si chiude il film, che nonostante un'indubbia potenza trascinante arriva troppo tardi per risollevare il film dalla sua ovvietà.

Sei d'accordo con Roberto Manassero?
CENERENTOLA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
iTunes
-
-
-
-
-
-

Anche su supporto fisico

DVD

BLU-RAY
€14,99
€14,99
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
mercoledì 22 settembre 2021
Alessio Baronci
Sentieri Selvaggi

In un'epoca di remake, live action filologici di classici a cartoni animati, continui attraversamenti di territori conosciuti, una Cenerentola che vuole porsi come nuovo adattamento della fiaba di Perrault, rappresenta un'escrescenza felicemente sovversiva nel contesto cinematografico contemporaneo. Ad incaricarsi del progetto è Kay Cannon creatrice del franchise di Pitch Perfect e sceneggiatrice la [...] Vai alla recensione »

mercoledì 15 settembre 2021
Lorenzo Ciofani
La Rivista del Cinematografo

Negli anni Sessanta, nel piccolo schermo in bianco e nero, il Quartetto Cetra si dilettava nella Biblioteca di Studio Uno con le parodie di grandi classici della letteratura usando i motivetti delle canzoni più popolari dell'epoca. Oggi, nel piccolo schermo della visione in streaming (su Amazon Prime, ma la destinazione originale era la sala), James Corden ha avuto l'idea di adattare-rivisitare Cenerentola, [...] Vai alla recensione »

martedì 14 settembre 2021
Alice Cucchetti
Film TV

È Dune, finalmente. Dopo il miraggio di Alejandro Jodorowsky e il flop di David Lynch e Raffaella De Laurentiis, con lo sceneggiatore Eric Roth e l'aiuto di Jon Spaihts Denis Villeneuve è riuscito a rendere sullo schermo il romanzo di Frank Herbert che sembrava inavvicinabile se non, appunto, come progetto delirante oppure sconvolto e tradito. Il regista québécois ha scelto di affrontare il primo libro [...] Vai alla recensione »

venerdì 3 settembre 2021
Serena Nannelli
Il Giornale

Cenerentola di Kay Cannon, audace rilettura in chiave musical della fiaba tradizionale, esce oggi in tutto il mondo su Amazon Prime Video. Arrivato direttamente in streaming senza passare dalle sale, il film ha tutte le carte in regola per essere un successo, a cominciare dal fatto che segna il debutto sul grande schermo di una popstar mondiale come Camila Cabello.

martedì 31 agosto 2021
Ilaria Falcone
NonSoloCinema

Kosovo, inizio degli anni 2000. Fahrije, vedova da quando il marito è stato ucciso durante il conflitto con la Serbia nel 1999, è rimasta da sola a crescere i due figli insieme al suocero. Nonostante tutte le difficoltà del microcosmo patriarcale dove vive, decide di unire le sue forze a quelle di altre donne del villaggio di Krushë mettendo in piedi una piccola azienda autogestita che produce l'ajvar, [...] Vai alla recensione »

giovedì 2 settembre 2021
Maurizio Acerbi
Il Giornale

Approda direttamente su Amazon Prime Video il live-action della famosa fiaba di Cenerentola. Qui, in chiave moderna e femminista. Costretta a creare abiti nello scantinato dove la costringe la Matrigna, Cinderella (Cabello) vorrebbe aprire una bottega tutta sua. E quando il Principe, dopo il famoso ballo, la chiederà in sposa, lei, novella Meghan Markle, preferirà ago e filo a titoli regali.

NEWS
HOMEVIDEO
mercoledì 13 luglio 2022
 

Nuova trasposizione della favola più famosa, trasformata in un musical di Broadway in chiave neofemminista. Vai all'articolo »

PRIME VIDEO
venerdì 3 settembre 2021
Roberto Manassero

La celebre favola diventa un musical di Broadway dall'evidente messaggio in chiave neofemminista. Disponibile su Prime Video. Vai all'articolo »

TRAILER
mercoledì 4 agosto 2021
 

Regia di Kay Cannon. Un film con Camila Cabello, Nicholas Galitzine, Billy Porter, Idina Menzel, Minnie Driver. Dal 3 settembre su Amazon Prime Video.  Guarda il trailer »

TRAILER
giovedì 1 luglio 2021
 

Regia di Kay Cannon. Un film con Camila Cabello, Nicholas Galitzine, Billy Porter, Idina Menzel, Minnie Driver. Dal 3 settembre su Amazon Prime Video.  Guarda il trailer »

NEWS
venerdì 14 maggio 2021
 

Un tocco inedito e moderno del grande classico Disney. Vai all'articolo »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati