•  
  •  
Apri le opzioni

James Corden

James Corden (James Kimverley Corden) è un attore inglese, produttore, produttore esecutivo, sceneggiatore, è nato il 22 agosto 1978 a Hillingdon (Gran Bretagna). James Corden ha oggi 43 anni ed è del segno zodiacale Leone.

Un piccolo show notturno per un grande uomo

A cura di Fabio Secchi Frau

Attore, comico, cantante, sceneggiatore, produttore e presentatore del "The Late Late Show with James Corden", programma che ha sostituito il "The Late Late Show" con presentatore Craig Ferguson. È il co-creatore e co-sceneggiatore, nonché il protagonista della sitcom della BBC Gavin & Stacey (2007-2010), che gli ha permesso di vincere un BAFTA. Come cantante è stato invece al primo posto delle classifiche inglesi con il singolo "Shout", canzone cantata in onore della squadra inglese di calcio che gareggiava alla Coppa del Mondo del 2003 in Sud Africa. A teatro, ha invece spopolato con la commedia "One Man, Two Guvnors", dove aveva il ruolo da protagonista, che gli ha permesso di passare dal National Theatre del West End di Londra a Broadway, concorrendo per il Tony Award come miglior attore.

Studi
James Corden nasce il 22 agosto 1978 a Hillingdon, figlio di Margaret e Malcolm Corden. Suo padre è un musicista della Royal Air Force band e sua madre è un'assistente sociale. Cresciuto a Hazlemere, nel Buckinghamshire, assieme a sue sorelle Andrea Henry e Ruth, frequenta la Park Middle School and Holmer Green Upper School.

La carriera teatrale
La sua prima apparizione su un palcoscenico risale all'età di 18 anni, quando ha un ruolo in prima linea nel musical "Martin Guerre". Ritornerà a recitare a teatro nel 2004, con il ruolo di Timms nella produzione teatrale "The History Boys" di Alan Bennett, che lo porterà a Broadway, Sydney e Hong Kong (nonché a riprendere lo stesso ruolo nell'adattamento cinematografico e televisivo). Grandissimo successo avrà invece nell'adattamento britannico di "Il servitore di due padroni", "One Man, Two Guvnors", che gli ha permesso di vincere il Tony Award come miglior attore protagonista, una volta che lo spettacolo venne realizzato anche a Broadway.

Il successo televisivo
Nel 1999, passa invece alla televisione con la serie Boyz Unlimited, seppur fosse stato protagonista degli spot Tango nel 1998. Appare poi nella serie Teachers, nel ruolo di uno studente, e ha una piccola parte in Hollyoaks, Little Britain, il film tv Cruise of the Gods e Dalziel and Pascoe. Ma è con Fat Friends che riesce a ottenere una certa notorietà, grazie al personaggio di Jamie Rymer, guadagnandosi alcune nominations a prestigiosi premi televisivi britannici. Dal 2007 al 2010, è invece il coprotagonista della sitcom della BBC Gavin & Stacey, che ha scritto assieme alla collega Ruth Jones. Diventata incredibilmente popolare e dopo aver ricevuto un plauso da parte della critica, Corden ottiene il BAFTA come miglior attore in una sitcom, nonché altri numerosi premi. Conclusa questa esperienza, collabora con Mathew Horne, che aveva già lavorato con lui nel precedente telefilm, a una serie di sketch intitolati "Horne & Corden", che però non riscuote il successo sperato e termina dopo solo una stagione. Nel 2009, è ancora una volta con Horne, e inaspettatamente affiancato da Kylie Minogue, per presentare i BRIT Awards (esperienza che poi si ripeterà altre due volte) e poi diventa uno degli ospiti dello show comico-sportivo "A League of Their Own", assieme ai calciatori Andrew Flintoff e Jamie Redknapp, che poi lo spingerà a lavorare ad altri programmi sportivi e a comporre con Dizzee Rascal il singolo "Shout" per la Coppa del Mondo. Un'altra collaborazione con Horne arriva quando reciterà in The Wrong Mans, una nuova sitcom britannica. Ma forse il suo più grande successo internazionale, lo acquista quando verrà scelto come successore di Craig Ferguson nel programma "The Late Late Show".

Le apparizioni cinematografiche
Cinematograficamente, dopo il suo debutto in Ventiquattrosette (1997), appare invece in Che fine ha fatto Harold Smith? (1999), il film di Mike Leigh Tutto o niente (2002), Heartlands (2002) e Il quiz dell'amore (2006). Nel 2008, appare nel film autobiografico di Toby Young Star System - Se non ci sei non esisti e, l'anno successivo, sarà il protagonista di Lesbian Vampire Killers, che però è un flop, si rifarà con il doppiaggio di Planet 51, sempre accompagnandosi a Horne. Nel 2011, ha invece il ruolo di Planchet in I tre moschettieri e, nel 2014, quello del fornaio nel musical Into the Woods.

Vita privata
Dopo una breve relazione con Sheridan Smith (conosciuta sul set di Gavin & Stacey), James Corden è sposato con Julia Carey, dalla quale ha avuto due figli, è inoltre stato insignito del titolo di OBE nel 2015 per i suoi servizi resi all'arte drammatica.

Ultimi film

Commedia, Drammatico, Family - (USA - 2019), 110 min.

News

L'eroe dispettoso e audace che ha affascinato intere generazioni di lettori. Dal 22 marzo al cinema.
Il nuovo film del regista Rob Letterman.
L'horror inglese in arrivo nei cinema il 20 marzo.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati